News:

Sostenete DC Leaguers (scopri come).

Menu principale

Progetti Futuri Marvel Movies 2.0

Aperto da Azrael, 25 Settembre 2015, 23:04:16

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Arkin Torsen

Sono tutti e due "veri". Veramente, credo che uno spettatore neanche si ponga questo problema. Sono film sull'Uomo Ragno, gli attori cambiano, il personaggio resta. Non trovo nessun motivo per cui uno spettatore debba pensare a "vero" o, che ne so, "falso".
La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)

Chocozell

Tra i due Spider-man c'è stato un arco temporale di 5-6 anni, tempo necessario allo spettatore medio di dimenticare il precedente e passare oltre, senza contare che in 6 anni cresce una nuova generazione che sarà poi il target di quei nuovi film.

Comunque tutti 'sti problemi per il grande pubblico ce li facciamo noi, non il grande pubblico stesso.
Firma.png


Man of Steel

Mi avete costretto e riguardarmi X-Men: Days of Future Past maledetti!!!! :tsk:

Ve ne sono grato. :')

Questo film comunque è nato per via del successo di First Class, non perchè si voleva assolutamente fare un reboot, anzi...semplicemente volevano fare un prequel, poi visto quanto piacque alla gente si è deciso di fare uno pseudo-sequel, tant'è che inizialmente doveva essere diretto da Vaughn e non Singer, ma ha comunque aiutato nella fase di scripting (a dir poco perfetto) maaaa diciamo che era anche l'occasione perfetta per fare un reboot (poi come sappiamo Jackman compare anche in Apocalypse, quindi avremmo sempre e comunque avuto UN solo Wolverine...come ora del resto con Deadpool 3, lel).

Inoltre concordo con chi dice che siamo noi che ci facciamo troppe paranoie, il successo di No Way Home ne è la prova, è a malapena un "film", ma solo una sequenza di scene messe insieme per creare un po' di magia e nostalgia e guardate quando ha incassato, la gente ha avuto problemi a capire chi fossero i 3 Spider-man? Nope.

X-Men The Last Stand è veramente un bel film, sono passati anni e ormai non mi vergogno più a dire ciò che penso veramente, anzi...mi fa rabbia che mi sia lasciato influenzare dalla MASSA che non vale mai un cazz, mio Dio...quanto cose che il FoX-Men fan dentro di me ha dovuto subire, discorsi che nel 2023 perdono tutto il loro valore, un film 100 volte migliore di un buon 80% dei film Marvel Studios, altrochè.

Merda su merda solo perchè ha stuprato la storia originale (che ok, ovviamente non è un adattamento 1:1 hahaha) ma preso il film per così com'è? Mazza se spacca di brutto, lo storyarc Gifted di Astonishing X-Men della cura mutante è reso benissimo poi, Dark Phoenix mica tanto, ma alla fine invece di essere una Forza Cosmica finisce per diventare una personalità oscura di Jean eeeh dai, va bene, quei film non si sono mai vantati per la loro fedeltà rispetto ai comics, ma al potere delle loro storie, che poi...se devo pensare ai film di Thor o Spidey azzo dovrei dire ora a distanza di tutti questi anni? :asd:  :asd:  :asd:

Prendiamo Ragnaok o Love & Thunder o uno zio Ben INESISTENTE per la figura di Peter Parker.
Poi sì, ok, magari rispetto ai FoX-Men gli eroi MCU indossano i costumi dei comics, ma chi fra i due studios ha rispettato l'ESSENZA dei pg?

Ora io non ho dubbi che gli X-Men sotto la Disney avranno i loro classici costumi dei comics, saranno bellissimi e non vedo l'ora, ma temo moooolto per quello che faranno con loro, sembra davvero che una volta toccato il picco con Endgame ora siano in caduta libera...
We're all searching for enlightenment.
But what is light?
Different for everyone. But everyone looking.

See what we want to see.
No matter how small...or big we are.

Largand

Citazione di: dakaj il 26 Giugno 2023, 02:15:29Ma nel caso di Lucas c'erano, come indichi giustamente, gli stessi personaggi rappresentati in epoche diverse.
Non nel caso della Trilogia Prequel. Nella trilogia 1999-2005 non c'erano Luke, Han o leia.
Era una trilogia che aveva nel solo Yoda l'unico personaggio della famosa saga di Lucas. Anche perché per vedere Darth Vader si dovette aspettare gli ultimi 40 minuti del terzo film della trilogia (prima era Anakin Skywalker, dopo, con le sue azioni, si trasforma in Vader).

Citazione di: dakaj il 26 Giugno 2023, 02:15:29Nel film della Sony, io vedo un Uomo Ragno nei primi tre film, poi vado a
vedere il quarto e ne trovo un altro (senza nessuna spiegazione o meccanismo narrativo plausibile), che non segue la linea narrativa dei primi tre film, ma ne inizia una totalmente diversa.
In questo caso non si deve guardare "Star Wars" ma basta vedere i film di James Bond.
25 film con ben sei volti di 007 diversi (Connery, Lazenby, di nuovo Connery, Moore, Dalton, Brosnan, ed infine Craig), e con l'arci-nemico Blofeld, capo della Spectre, interpretato da 3 attori diversi, nell'arco di 3 film in meno di 5 anni (Pleasence, Savalas, Gray).

Diamo insomma credito di un pò di intelligenza al cinespettatore, suvvia.
O i cinespettatori di oggi sono molto meno intelligenti di quelli 40-50-60 anni fa?
Sono un cittadino dello spazio. Mi ritengo quindi Apolide...e non italiano.

Largand

Citazione di: Man of Steel il 26 Giugno 2023, 13:04:57X-Men The Last Stand è veramente un bel film, sono passati anni e ormai non mi vergogno più a dire ciò che penso veramente, anzi...mi fa rabbia che mi sia lasciato influenzare dalla MASSA che non vale mai un cazz.
Concordo.
Guarda, ti parlo col cuore in mano, possono girare mille volte "La saga di Fenice Nera" e ci possono mettere dentro tutti gli sceneggiatori e registi che vogliono...quel film non farà MAI incassi bestiali.
E per un semplice motivo.
E' un dramma con un finale non lieto.
Perché era nato così nei fumetti. Doveva essere il dramma della morte che toccava gli X-Men.
Solo che nei fumetti, che sono seriali, poi ci si misero delle pezze (Jean tornò, morì di nuovo, poi tornò, poi morì di nuovo, insomma
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Al cinema come lo puoi fare?
La Saga della fenice Nera è UN DRAMMA.
Anche "Avengers": Infinity War" finisce in dramma ma lì si sapeva già che sarebbero tornati un anno dopo con "Endgame".
Le varie "Fenice Nere" del cinema invece non hanno avuto questa possibilità.

E da li nasce la nomea di pessimi finali per i cicli degli X-Men cinematografici.
Sono un cittadino dello spazio. Mi ritengo quindi Apolide...e non italiano.

Man of Steel

Ma anche Spider-man 3 di Raimi.
Tutti che ne parlando male, poi entri nella golden age dei cinecomics post-2008 e là sì che vedi delle vere merde, ma non si beccano la stessa critiche.

Mondo cane.
We're all searching for enlightenment.
But what is light?
Different for everyone. But everyone looking.

See what we want to see.
No matter how small...or big we are.

Arkin Torsen

Citazione di: Man of Steel il 21 Giugno 2023, 14:47:14Vista la prima puntata di Secret Invasion.

Damn, molto noiosa oh. :nono:
Vista anch'io e penso di fermarmi già qui.
Recitata senza voglia dagli attori e puntata senza ritmo.
La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)

Rain

Citazione di: Man of Steel il 26 Giugno 2023, 19:14:53Ma anche Spider-man 3 di Raimi.
Tutti che ne parlando male, poi entri nella golden age dei cinecomics post-2008 e là sì che vedi delle vere merde, ma non si beccano la stessa critiche.

Mondo cane.
Vabbè dai, non esagerare, io ricordo delle buone recensioni solo per la trilogia del Batman di Nolan, per il resto sempre giudizi molto divisi e più propensi verso il pollice verso per praticamente tutte le produzioni dei tempi che dici tu.
Al confronto le critiche a quei due film erano acqua di rose.
(o ti dimentichi di un certo Ortolani?  :asd:)

La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

Sostieni DC Leaguers
http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

Man of Steel

Ehh non lo so, io ho sempre seguito di più la critica USA, quella ita la seguo ben poco, anche il nostro Ortolani, lel.

Ma infatti in cuor mio non c'è nessun dubbio che i Marvel Studios nel corso del tempo abbiano un po' brainwashato la massa (critici compresi) perchè prima andavano giù pesante con i vecchi film, perchè venivano giudicati come film e non cinecomics, adesso invece c'è sempre uno standard a parte, che 8 volte su 10 deve soddisfare un tot cose MCU-ose.
È proprio una questione di brand-power ormai, una stessa cosa col marchio apple vale mille volte di più di un altro prodotto che non ha la mela, ma magari fa cento cose in più, clownworld.


Citazione di: Arkin Torsen il 26 Giugno 2023, 19:23:42Vista anch'io e penso di fermarmi già qui.
Recitata senza voglia dagli attori e puntata senza ritmo.

Se poi pensi che sono solo 6 puntate e perdono il tempo in questa maniera...

We're all searching for enlightenment.
But what is light?
Different for everyone. But everyone looking.

See what we want to see.
No matter how small...or big we are.

Largand

#1344
Citazione di: Arkin Torsen il 26 Giugno 2023, 19:23:42Vista anch'io e penso di fermarmi già qui.
Recitata senza voglia dagli attori e puntata senza ritmo.

Sono solo sei episodi, la finirò.
Tanto è un programma che vedo a pranzo, il tempo del pasto insomma  :lolle: !

Citazione di: Man of Steel il 26 Giugno 2023, 19:44:57Ehh non lo so, io ho sempre seguito di più la critica USA, quella ita la seguo ben poco...
Cambia poco, la m..da è solo m..da, in qualunque parte del mondo.
Non mi fate riprendere i discorsi sulla critica cinematografica, che sono in guerra con loro dal 1970...

Sono un cittadino dello spazio. Mi ritengo quindi Apolide...e non italiano.

dakaj

Citazione di: Largand il 26 Giugno 2023, 17:07:45Concordo.
Guarda, ti parlo col cuore in mano, possono girare mille volte "La saga di Fenice Nera" e ci possono mettere dentro tutti gli sceneggiatori e registi che vogliono...quel film non farà MAI incassi bestiali.
E per un semplice motivo.
E' un dramma con un finale non lieto.
Perché era nato così nei fumetti. Doveva essere il dramma della morte che toccava gli X-Men.
Solo che nei fumetti, che sono seriali, poi ci si misero delle pezze (Jean tornò, morì di nuovo, poi tornò, poi morì di nuovo, insomma
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Al cinema come lo puoi fare?
La Saga della fenice Nera è UN DRAMMA.
Anche "Avengers": Infinity War" finisce in dramma ma lì si sapeva già che sarebbero tornati un anno dopo con "Endgame".
Le varie "Fenice Nere" del cinema invece non hanno avuto questa possibilità.

E da li nasce la nomea di pessimi finali per i cicli degli X-Men cinematografici.

Il problema non è (solo) il finale non lieto (altrimenti Romeo e Giulietta non li conoscerebbe nessuno  :) ).
E' un film che nasce male (Singer lascia per realizzare Superman Returns, Matthew Vaughn lascia, alla fine il cerino rimane in mano a Brett Ratner).

Ed è un film "monco", dato che manca quasi completamente la linea narrativa (stupenda) della "corruzione" di Jean dopo l'acquisizione di un potere assoluto, e la sua assunzione a minaccia universale braccata da tutti (vedi impero shi'ar)

Se rimaneva Singer, secondo me ci sarebbero stati due film.

Primo film: la trasformazione di Jean in Fenice e il salvataggio, da parte di Jean-Fenice, dell'universo (crisi del cristallo kraan).

Secondo film: saga di Fenice nera.
Se proprio non si voleva ucciderla, c'erano soluzioni alternative; una su tutte, quelle preparata da Claremot nei fumetti ma bocciata da Bob Harras (mi pare)

La saga di Fenice all'epoca mi aveva coinvolto tantissimo, e vederla "tirata" via così ... mi ha lasciato l'amaro in bocca, i miei giudizi derivano da questo

dakaj

#1346
Citazione di: Chocozell il 26 Giugno 2023, 10:27:45Tra i due Spider-man c'è stato un arco temporale di 5-6 anni, tempo necessario allo spettatore medio di dimenticare il precedente e passare oltre, senza contare che in 6 anni cresce una nuova generazione che sarà poi il target di quei nuovi film.

Comunque tutti 'sti problemi per il grande pubblico ce li facciamo noi, non il grande pubblico stesso.


Probabilmente hai ragione tu.

Da appassionato, quando in un film fanno un recast, reboot ecc ... se ciò non deriva da una scelta legata ad un idea o ad una nuova linea narrativa, quasi sempre non vado a vederlo.
Ci sono poi delle eccezioni; ho  apprezzato, ad esempio, l'affidamento di Superman a Snyder, perchè c'era dietro un idea diversa del personaggio.

In generale plaudo al MCU Marvel, in cui (finora) c'è stata continuità su tutti i protagonisti principali.
Il multiverso mi sta però facendo tremare ... :-)

Largand

Citazione di: dakaj il 27 Giugno 2023, 03:26:45Il problema non è (solo) il finale non lieto (altrimenti Romeo e Giulietta non li conoscerebbe nessuno  :) ).
Infatti.
Trovami un film su Giuletta e Romeo che sia stato anche campione d'incassi al cinema.

:ahsisi:

https://www.boxofficemojo.com/search/?q=romeo+and+juliet

Sono un cittadino dello spazio. Mi ritengo quindi Apolide...e non italiano.

Deadpool

I film su Romeo e Giulietta sono aberranti, non ne fanno mezzo buono mai manco per sbaglio e lo dico da diretto interessato essendo io residente nella città scaligera.

Man of Steel

Anche la seconda puntata di Secret Invasion una palla tremenda.
We're all searching for enlightenment.
But what is light?
Different for everyone. But everyone looking.

See what we want to see.
No matter how small...or big we are.