News:

Sostenete DC Leaguers (scopri come).

Menu principale

La Notte Più Profonda n.8 (di 8)

Aperto da Azrael, 09 Dicembre 2010, 15:33:33

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

V


Io oso fare tutto ciò che è degno di un uomo. Chi osa di più non lo è

Hal Jordan

Ho gradito molto la precisazione sulla citazione iniziale della famosa frase di Orazio, usata ormai in modo scorretto da tutti, ma parliamo di questa splendida conclusione  :sisi:

Madonna le prime dieci pagine una più fomentante dell'altra  :lolle:
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

Che spettacolo quando
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


:o :o Sono svenuto per 2-3 minuti dopo aver visto la tavola centrale di due pagine dove
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.
, naturalmente questa loro presa di coscenza si deve alla grande arte oratoria di Hal  :sisi:
Ecco perchè è la migliore fra le lanterne, altro che Sinestro! credo sia l'unico che ha davvero la capacità di battere le sue più grandi paure.



Scusate lo spazio ma sono svenuto di nuovo dopo aver visto che al centro le pagine si aprivano in quattro per
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Ahahah bellissima la fine di
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Che dire, 8 numeri spettacolari, uno più bello dell'altro, toccantissimi e molto avvincenti, disegni stupendi e un Johns magnifico!

Mi pare bellissimo chiudere con questa bellissima frase di Barry Allen:

la vita non ci dà uno scopo, noi diamo uno scopo alla vita.




Hal: Were we ever truly friends?
Sinestro: That's the tragedy of all of this, Jordan. Hal. We'll always be friends.

"Hal Jordan... la più grande tra tutte le Lanterne Verdi. L'ispirazione che ci ha lasciato continua a splendere luminosa. Lui fu la scintilla... che accese la fiamma eterna."


Il mio mercatino: http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(rm)-vendocerco-uomo-ragno-devil-lv-batman-crisi-finale-e-vari/msg928104/#msg928104



Nick precendenti: Signorconte, Parallax

Azrael

Bravissimoooooo  :clap: :clap: :clap:

Bel commento  ^_^

Bellissima Mini  :wub: :wub: :wub:
INSTAGRAM: AZRAEL'S CAVE

The Batman (2022) - Batcycle 🦇 REEL

The Batman (2022) McFarlane by Jim Lee 🦇 REEL 🦇



Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
Combatteremo le idee con idee migliori

Lois Lane


Darko

Finalmente anche io ho letto tutta la saga...

Senza ombra di dubbio è stato uno dei miei eventi preferiti, anche perché aveva a che fare col mio supereroe preferito: Lanterna Verde.

E' stata una lunga lettura, visto che quando l'ho iniziata ero impegnato con tante altre cose. Ogni sera, quando tornavo a casa e mi dedicavo uno o due spillati tra LV e LNPP, entravo in trance... Per quel che mi riguarda, questa saga ha superato anche la Sinestro Corps. Complimenti vivissimi a Geoff Johns, è proprio un maestro.


You and me, Jeannie.
You and me in a blaze of glory.

Ex but still James Howlett

Ikki di Phoenix

Forse io ho preferito Sinestro Corps perché è meno blockbuster, con tutti i difetti che ne conseguono, ma concordo con te che probabilmente a livello di epicità Blackest Night sia qualcosa di assoutamente superiore.


"Il fuoco... Un ardore fiammeggiante quale non avevo mai sentito prima di allora, un odio spropositato e dirompente mi sovrastava. Nel mio animo sembrava fluire un magma  incandescente, come se il mio cuore avesse preso a eruttare lava come un vulcano improvvisamente ridestatosi dopo anni di silenzio. Quella folgore, quella brace che sembrava sopita dentro di me aveva ripreso a bruciare, inarrestabile. Sentiii tutta la forza delle stelle esplodermi in petto.  Una smania irrefrenabile di uccidere mi assaliva. Dovevo saziarla."

Lois Lane

Citazione di: Darko il 09 Giugno 2012, 17:53:15
Finalmente anche io ho letto tutta la saga...

Senza ombra di dubbio è stato uno dei miei eventi preferiti, anche perché aveva a che fare col mio supereroe preferito: Lanterna Verde.

E' stata una lunga lettura, visto che quando l'ho iniziata ero impegnato con tante altre cose. Ogni sera, quando tornavo a casa e mi dedicavo uno o due spillati tra LV e LNPP, entravo in trance... Per quel che mi riguarda, questa saga ha superato anche la Sinestro Corps. Complimenti vivissimi a Geoff Johns, è proprio un maestro.
:clap: :clap: :clap:

Sawyer88

Ho finalmente letto i tp di Blackest Night e Green Lantern: Blackest Night dopo essermi arrivati prima dell'estate! Devo dire che fino al numero #4 non mi stava dicendo niente in particolare, certamente una bella lettura ma forse mi aspettavo di più visto tutto il baccano positivo che aveva creato questo evento.
Poi però
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.
ho iniziato davvero ad apprezzare il tutto; i tre numeri finali sono semplicemente stupendi!

Il tp di Green Lantern secondo me è un ottimo contorno alla mini-principale oltre che essere molto importante.

In conclusione penso anche io, come Barry, di avere preferito Sinestro Corps War a BN; ho riletto il primo quest'estate e il mio giudizio su quella saga non fa che migliorare.

Adesso mi aspetta il tp di Green Lantern: Brightest Day che leggerò senza la mini principale che recupererò più avanti forse.

Johns in ogni caso ha fatto e sta facendo un lavoro assurdo su Green Lantern!

Complimenti Geoff!

Hal Jordan

Citazione di: Sawyer88 il 11 Settembre 2012, 15:24:22
Ho finalmente letto i tp di Blackest Night e Green Lantern: Blackest Night dopo essermi arrivati prima dell'estate! Devo dire che fino al numero #4 non mi stava dicendo niente in particolare, certamente una bella lettura ma forse mi aspettavo di più visto tutto il baccano positivo che aveva creato questo evento.
Poi però
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.
ho iniziato davvero ad apprezzare il tutto; i tre numeri finali sono semplicemente stupendi!

Il tp di Green Lantern secondo me è un ottimo contorno alla mini-principale oltre che essere molto importante.

In conclusione penso anche io, come Barry, di avere preferito Sinestro Corps War a BN; ho riletto il primo quest'estate e il mio giudizio su quella saga non fa che migliorare.

Adesso mi aspetta il tp di Green Lantern: Brightest Day che leggerò senza la mini principale che recupererò più avanti forse.

Johns in ogni caso ha fatto e sta facendo un lavoro assurdo su Green Lantern!

Complimenti Geoff!

:hug: :hug:

Sono gusti  -_- -_-
Hal: Were we ever truly friends?
Sinestro: That's the tragedy of all of this, Jordan. Hal. We'll always be friends.

"Hal Jordan... la più grande tra tutte le Lanterne Verdi. L'ispirazione che ci ha lasciato continua a splendere luminosa. Lui fu la scintilla... che accese la fiamma eterna."


Il mio mercatino: http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(rm)-vendocerco-uomo-ragno-devil-lv-batman-crisi-finale-e-vari/msg928104/#msg928104



Nick precendenti: Signorconte, Parallax

EMC2

Finito di leggere anche io questa Blackest Night.
Che altro dire oltre a quello che avete già detto: l'evento è epico, incalzante, trattieni il fiato per tutto il tempo (conto anche il tp dedicato a GL e a GLC), anche se secondo me a volte risente un po' di una corsa per spiegare e far avvenire tutto. Verso la fine forse un po' caotico :ahsisi:

Alla fine anche io ho preferito la Sinestro War, l'ho trovata più omogenea e più dosata :sisi:

Whenever I entered the Speed Force, I knew that I still had an anchor to the real world.






A love like a lightning rod. I could always find my way back to her ..
find my way home ...
so long as our bond wasn't broken


Arkin Torsen

Arrivo con imperdonabile ritardo, ma finalmente sono riuscito a leggere anch'io questa mini.
Che eroismo! Johns è un autore che ho scoperto nel 2012 (che ignorante che sono <_<) e mi sta facendo vivere grandi emozioni. Dopo aver letto, nell'ultimo periodo, tante storie di anti-eroi, super cattivi ecc, mi ha fatto proprio bene questa Blackest Night. Dico che "mi ha fatto bene" perchè credo che un po' di eroismo puro a volte serva, soprattutto in questi periodi turbolenti. Ho visto tanti eroi (molti a me sconosciuti, ancora una volta sono ignorante) sprofondare nell'oscurità della morte e tornare a vedere la luce grazie alla loro forza di volontà. Alcune frasi bisognerebbe attaccarsele in camera da quanto sono potenti e incoraggianti, tra tutte quella di Barry, da voi già citata. Flash è un personaggio che mi incuriosisce molto ed è stato un piacere trovarlo tra i protagonisti. Come dicevo, non avevo mai visto prima molti degli eroi, eppure Johns non mi ha fatto sentire smarrito: ha fornito in poche pagine tutte le informazioni necessarie a godermi questi 8 numeri con una familiarità incredibile. Mi sembrava di conoscere da tempo tutti i personaggi!

Ho trovato pure parecchi colpi di scena:
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Ci sono state pure scene estremamente toccanti:
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Infine i disegni di Reis: stupendi! Nuovamente devo ammettere la mia ignoranza: non lo avevo mai visto all'opera...
Ecco, devo ringraziare Johns per avermi permesso di conoscere tanti personaggi e un artista superlativo, per aver arricchito la mia "cultura" DC e per avermi donato positività e forza!
La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)

Lagertha Lothbrok

Citazione di: Arkin Torsen il 05 Gennaio 2013, 12:25:19
Arrivo con imperdonabile ritardo, ma finalmente sono riuscito a leggere anch'io questa mini.
Che eroismo! Johns è un autore che ho scoperto nel 2012 (che ignorante che sono <_<) e mi sta facendo vivere grandi emozioni. Dopo aver letto, nell'ultimo periodo, tante storie di anti-eroi, super cattivi ecc, mi ha fatto proprio bene questa Blackest Night. Dico che "mi ha fatto bene" perchè credo che un po' di eroismo puro a volte serva, soprattutto in questi periodi turbolenti. Ho visto tanti eroi (molti a me sconosciuti, ancora una volta sono ignorante) sprofondare nell'oscurità della morte e tornare a vedere la luce grazie alla loro forza di volontà. Alcune frasi bisognerebbe attaccarsele in camera da quanto sono potenti e incoraggianti, tra tutte quella di Barry, da voi già citata. Flash è un personaggio che mi incuriosisce molto ed è stato un piacere trovarlo tra i protagonisti. Come dicevo, non avevo mai visto prima molti degli eroi, eppure Johns non mi ha fatto sentire smarrito: ha fornito in poche pagine tutte le informazioni necessarie a godermi questi 8 numeri con una familiarità incredibile. Mi sembrava di conoscere da tempo tutti i personaggi!

Ho trovato pure parecchi colpi di scena:
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Ci sono state pure scene estremamente toccanti:
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Infine i disegni di Reis: stupendi! Nuovamente devo ammettere la mia ignoranza: non lo avevo mai visto all'opera...
Ecco, devo ringraziare Johns per avermi permesso di conoscere tanti personaggi e un artista superlativo, per aver arricchito la mia "cultura" DC e per avermi donato positività e forza!
Bellissimo commento!  :D

Concordo con te, ho conosciuto Johns sui fumetti alla fine del 2011, e un po' la vita te la cambia.
Ha reso dei personaggi degli esempi di vita, e non è da tutti.

Ex Poison Ivy. Ex Jean Grey.

Hal Jordan

Citazione di: Arkin Torsen il 05 Gennaio 2013, 12:25:19
Arrivo con imperdonabile ritardo, ma finalmente sono riuscito a leggere anch'io questa mini.
Che eroismo! Johns è un autore che ho scoperto nel 2012 (che ignorante che sono <_<) e mi sta facendo vivere grandi emozioni. Dopo aver letto, nell'ultimo periodo, tante storie di anti-eroi, super cattivi ecc, mi ha fatto proprio bene questa Blackest Night. Dico che "mi ha fatto bene" perchè credo che un po' di eroismo puro a volte serva, soprattutto in questi periodi turbolenti. Ho visto tanti eroi (molti a me sconosciuti, ancora una volta sono ignorante) sprofondare nell'oscurità della morte e tornare a vedere la luce grazie alla loro forza di volontà. Alcune frasi bisognerebbe attaccarsele in camera da quanto sono potenti e incoraggianti, tra tutte quella di Barry, da voi già citata. Flash è un personaggio che mi incuriosisce molto ed è stato un piacere trovarlo tra i protagonisti. Come dicevo, non avevo mai visto prima molti degli eroi, eppure Johns non mi ha fatto sentire smarrito: ha fornito in poche pagine tutte le informazioni necessarie a godermi questi 8 numeri con una familiarità incredibile. Mi sembrava di conoscere da tempo tutti i personaggi!

Ho trovato pure parecchi colpi di scena:
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Ci sono state pure scene estremamente toccanti:
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Infine i disegni di Reis: stupendi! Nuovamente devo ammettere la mia ignoranza: non lo avevo mai visto all'opera...
Ecco, devo ringraziare Johns per avermi permesso di conoscere tanti personaggi e un artista superlativo, per aver arricchito la mia "cultura" DC e per avermi donato positività e forza!

Bellissimo commento, complimenti  :up:
Hal: Were we ever truly friends?
Sinestro: That's the tragedy of all of this, Jordan. Hal. We'll always be friends.

"Hal Jordan... la più grande tra tutte le Lanterne Verdi. L'ispirazione che ci ha lasciato continua a splendere luminosa. Lui fu la scintilla... che accese la fiamma eterna."


Il mio mercatino: http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(rm)-vendocerco-uomo-ragno-devil-lv-batman-crisi-finale-e-vari/msg928104/#msg928104



Nick precendenti: Signorconte, Parallax

Simon Baz

Citazione di: Arkin Torsen il 05 Gennaio 2013, 12:25:19
Arrivo con imperdonabile ritardo, ma finalmente sono riuscito a leggere anch'io questa mini.
Che eroismo! Johns è un autore che ho scoperto nel 2012 (che ignorante che sono <_<) e mi sta facendo vivere grandi emozioni. Dopo aver letto, nell'ultimo periodo, tante storie di anti-eroi, super cattivi ecc, mi ha fatto proprio bene questa Blackest Night. Dico che "mi ha fatto bene" perchè credo che un po' di eroismo puro a volte serva, soprattutto in questi periodi turbolenti. Ho visto tanti eroi (molti a me sconosciuti, ancora una volta sono ignorante) sprofondare nell'oscurità della morte e tornare a vedere la luce grazie alla loro forza di volontà. Alcune frasi bisognerebbe attaccarsele in camera da quanto sono potenti e incoraggianti, tra tutte quella di Barry, da voi già citata. Flash è un personaggio che mi incuriosisce molto ed è stato un piacere trovarlo tra i protagonisti. Come dicevo, non avevo mai visto prima molti degli eroi, eppure Johns non mi ha fatto sentire smarrito: ha fornito in poche pagine tutte le informazioni necessarie a godermi questi 8 numeri con una familiarità incredibile. Mi sembrava di conoscere da tempo tutti i personaggi!

Ho trovato pure parecchi colpi di scena:
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Ci sono state pure scene estremamente toccanti:
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Infine i disegni di Reis: stupendi! Nuovamente devo ammettere la mia ignoranza: non lo avevo mai visto all'opera...
Ecco, devo ringraziare Johns per avermi permesso di conoscere tanti personaggi e un artista superlativo, per aver arricchito la mia "cultura" DC e per avermi donato positività e forza!
:clap: :clap: :clap: non si puo non amare Johns e Reis... :wub:


kikko_g89 -----> Simon Baz

Hal Jordan

Citazione di: kikko_g89 il 08 Gennaio 2013, 02:27:14
Citazione di: Arkin Torsen il 05 Gennaio 2013, 12:25:19
Arrivo con imperdonabile ritardo, ma finalmente sono riuscito a leggere anch'io questa mini.
Che eroismo! Johns è un autore che ho scoperto nel 2012 (che ignorante che sono <_<) e mi sta facendo vivere grandi emozioni. Dopo aver letto, nell'ultimo periodo, tante storie di anti-eroi, super cattivi ecc, mi ha fatto proprio bene questa Blackest Night. Dico che "mi ha fatto bene" perchè credo che un po' di eroismo puro a volte serva, soprattutto in questi periodi turbolenti. Ho visto tanti eroi (molti a me sconosciuti, ancora una volta sono ignorante) sprofondare nell'oscurità della morte e tornare a vedere la luce grazie alla loro forza di volontà. Alcune frasi bisognerebbe attaccarsele in camera da quanto sono potenti e incoraggianti, tra tutte quella di Barry, da voi già citata. Flash è un personaggio che mi incuriosisce molto ed è stato un piacere trovarlo tra i protagonisti. Come dicevo, non avevo mai visto prima molti degli eroi, eppure Johns non mi ha fatto sentire smarrito: ha fornito in poche pagine tutte le informazioni necessarie a godermi questi 8 numeri con una familiarità incredibile. Mi sembrava di conoscere da tempo tutti i personaggi!

Ho trovato pure parecchi colpi di scena:
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Ci sono state pure scene estremamente toccanti:
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Infine i disegni di Reis: stupendi! Nuovamente devo ammettere la mia ignoranza: non lo avevo mai visto all'opera...
Ecco, devo ringraziare Johns per avermi permesso di conoscere tanti personaggi e un artista superlativo, per aver arricchito la mia "cultura" DC e per avermi donato positività e forza!
:clap: :clap: :clap: non si puo non amare Johns e Reis... :wub:

Quanto hai ragione  :hug: :hug:
Hal: Were we ever truly friends?
Sinestro: That's the tragedy of all of this, Jordan. Hal. We'll always be friends.

"Hal Jordan... la più grande tra tutte le Lanterne Verdi. L'ispirazione che ci ha lasciato continua a splendere luminosa. Lui fu la scintilla... che accese la fiamma eterna."


Il mio mercatino: http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(rm)-vendocerco-uomo-ragno-devil-lv-batman-crisi-finale-e-vari/msg928104/#msg928104



Nick precendenti: Signorconte, Parallax