• 29 Luglio 2014, 18:45:18

Autore Topic: Superman (USA) di G.Perez, K.Giffen, D.Jurgens  (Letto 15113 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Sawyer88

  • **
  • Sveglio, ma si impegna poco
  • Post: 947
Re: Superman (USA) di K.Giffen & D.Jurgens
« Risposta #270 il: 12 Giugno 2012, 10:31:53 »
  • Cado completamente dalle nuvole, mi era sfuggita questa news!  :P Speriamo sia la volta buona!

    Offline Barry Allen

    • Amministratore
    • *
    • Scarlet Speedster
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 20666
    • The Fastest Man Alive since 1956
      • www.dcleaguers.it
    Re: Superman (USA) di K.Giffen & D.Jurgens
    « Risposta #271 il: 12 Giugno 2012, 10:34:20 »
  • Più che altro se non si raddrizza la situazione con Lobdell io smetto di seguire la serie...


    "Mi chiamo Barry Allen, ero l'uomo più veloce del mondo.
    Quando l'universo stava per scomparire dal piano dell'esistenza, mi fu chiesto di correre.
    E lo feci, con tutta la forza della mia volontà, con tutta l'energia di cui ero capace. Fino alla consunzione, fino a che nulla di me è rimasto, se non il ricordo.
    Nell'ultimo istante della mia vita, ero convinto di poter cambiare il destino dell'universo. Senza volerlo, cambiai il mio. Per anni, creduto morto da tutti, attraversai l'universo e le dimensioni privo della mia sembianza umana, consumata dall'attrito di un folle viaggio alla velocità della luce, teso nello spazio e nel tempo alla rincorsa di un vettore invisibile e inarrestabile. Qualcuno ha detto che tornerò, qualcuno dice che non sarò più lo stesso. Io penso che rivedrete l'eroe che ricordavate come non l'avete mai conosciuto."

    Offline Clark Kent

    • Kryptoniani
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 19830
    • Porta i tuoi bla bla bla da un blablaologo.
    Re: Superman (USA) di K.Giffen & D.Jurgens
    « Risposta #272 il: 12 Giugno 2012, 10:39:34 »
  • Sono due le cose che mi spaventano di Lobdell:

    1) è uno scrittore che ha lavorato bene sulla Marvel

    2) è uno scrittore che ha lavorato sugli x-men.


    Ora...non vorrei che l'approccio con Superman (che non è un gruppo di adolescenti/grandi mutanti ecc., e non è Marvel) fosse difficoltoso. -_-
    "Mi spiace Bruce ma hai ragione. Stiloso, spocchioso, minaccioso. Tutte quelle cose. Non sono io. E pensavo che nemmeno tu lo fossi. Sì mi ero infastidito quando il giornale ci aveva definiti bambini. Ma fermare quel tipo che rapinava la nonnina non era solo una cosa da ragazzi grandi. Era una cosa da adulti. Ed è quello ciò che conta: fare le cose che fanno crescere. O almeno è ciò che conta per me. E pensavo fosse ciò che importava anche a te. Ma a quanto pare non è così. Sembra che ora tu sia più preoccupato di ciò che pensano le altre persone. Persone come loro, di cui non mi importa. In fondo, non sono nient'altro che bulli, burloni, ladri, manipolatori, fanatici, narcisisti e pagliacci. E più provi a cambiare ciò che loro pensano di te, più diventerai proprio come loro. Quindi sì, sono stufo di questo. Puoi continuare a provare a cambiare le loro opinioni, ma io mi chiamo fuori. Ringrazia il sig. Pennyworth per aver fatto il costume, ma non fa per me. Onestamente spero non faccia neanche per te. Se doveste vedere il mio miglior amico Bruce in giro, ditegli  che ero passato a cercarlo."

    "Continuerò a coltivare la mia ingenuità: fa comunque meno danni del cinismo"

    Offline Occhi nella Notte

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7309
    • Batman Community - Since 31-08-2006 17:29
    Re: Superman (USA) di K.Giffen & D.Jurgens
    « Risposta #273 il: 12 Giugno 2012, 10:40:53 »
  • Più che altro se non si raddrizza la situazione con Lobdell io smetto di seguire la serie...

    Anche io...  :ahsisi:


    Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo

    Solo quando l'ultimo campo sara' sporcato,
    l'ultimo fiume inquinato,l'ultimo animale avvelenato e l'ultimo albero abbattuto
    che gli uomini capiranno che non possono mangiare i soldi.

    I Miei Articoli  http://www.dcleaguers.it/author/occhi-nella-notte
    Collezione Tavole Originali  http://www.comicartfans.com/GalleryDetail.asp?GCat=46736

    Offline Barry Allen

    • Amministratore
    • *
    • Scarlet Speedster
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 20666
    • The Fastest Man Alive since 1956
      • www.dcleaguers.it
    Re: Superman (USA) di K.Giffen & D.Jurgens
    « Risposta #274 il: 12 Giugno 2012, 10:43:07 »
  • Tieni conto Roby che l'attuale Superman è, a mio modo di vedere, più vicino alla Marvel che alla DC.
    E' un "supereroe con superproblemi", certamente non un'icona.
    Potrebbe funzionare.


    "Mi chiamo Barry Allen, ero l'uomo più veloce del mondo.
    Quando l'universo stava per scomparire dal piano dell'esistenza, mi fu chiesto di correre.
    E lo feci, con tutta la forza della mia volontà, con tutta l'energia di cui ero capace. Fino alla consunzione, fino a che nulla di me è rimasto, se non il ricordo.
    Nell'ultimo istante della mia vita, ero convinto di poter cambiare il destino dell'universo. Senza volerlo, cambiai il mio. Per anni, creduto morto da tutti, attraversai l'universo e le dimensioni privo della mia sembianza umana, consumata dall'attrito di un folle viaggio alla velocità della luce, teso nello spazio e nel tempo alla rincorsa di un vettore invisibile e inarrestabile. Qualcuno ha detto che tornerò, qualcuno dice che non sarò più lo stesso. Io penso che rivedrete l'eroe che ricordavate come non l'avete mai conosciuto."

    Offline Clark Kent

    • Kryptoniani
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 19830
    • Porta i tuoi bla bla bla da un blablaologo.
    Re: Superman (USA) di K.Giffen & D.Jurgens
    « Risposta #275 il: 12 Giugno 2012, 10:47:12 »
  • Sì...quello è vero. Solo che mollerei io la serie. Un altro super-eroe con super-poteri proprio non saprei che farmene. Farà faville probabilmente soprattutto per gli adolescenti (che pensano di avere sempre super-problemi).

    Però sta cosa è sconfortante. Alla fine è UN supereroe puro! UNO. Trasformarlo nell'ennesimo sfascia cazzi con problemi è proprio un peccato. Ma più o meno mi sa che l'andazzo è quello e amen. E Lobdell era lo scrittore d Generation X il che mi preoccupa.
    "Mi spiace Bruce ma hai ragione. Stiloso, spocchioso, minaccioso. Tutte quelle cose. Non sono io. E pensavo che nemmeno tu lo fossi. Sì mi ero infastidito quando il giornale ci aveva definiti bambini. Ma fermare quel tipo che rapinava la nonnina non era solo una cosa da ragazzi grandi. Era una cosa da adulti. Ed è quello ciò che conta: fare le cose che fanno crescere. O almeno è ciò che conta per me. E pensavo fosse ciò che importava anche a te. Ma a quanto pare non è così. Sembra che ora tu sia più preoccupato di ciò che pensano le altre persone. Persone come loro, di cui non mi importa. In fondo, non sono nient'altro che bulli, burloni, ladri, manipolatori, fanatici, narcisisti e pagliacci. E più provi a cambiare ciò che loro pensano di te, più diventerai proprio come loro. Quindi sì, sono stufo di questo. Puoi continuare a provare a cambiare le loro opinioni, ma io mi chiamo fuori. Ringrazia il sig. Pennyworth per aver fatto il costume, ma non fa per me. Onestamente spero non faccia neanche per te. Se doveste vedere il mio miglior amico Bruce in giro, ditegli  che ero passato a cercarlo."

    "Continuerò a coltivare la mia ingenuità: fa comunque meno danni del cinismo"

    Offline Barry Allen

    • Amministratore
    • *
    • Scarlet Speedster
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 20666
    • The Fastest Man Alive since 1956
      • www.dcleaguers.it
    Re: Superman (USA) di K.Giffen & D.Jurgens
    « Risposta #276 il: 12 Giugno 2012, 10:51:05 »
  • Roby, tu sai quanto io ti dia ragione in questa battaglia...
    E' una delle cause principali per le quali per me il reboot ha fallito (fallito nel conquistare ME, s'intende, perché come vendite ha fatto tutt'altro)
    Però Superman è un ragazzo di 23 anni; ho detto tutto. E' un giovane Spider-Man.


    "Mi chiamo Barry Allen, ero l'uomo più veloce del mondo.
    Quando l'universo stava per scomparire dal piano dell'esistenza, mi fu chiesto di correre.
    E lo feci, con tutta la forza della mia volontà, con tutta l'energia di cui ero capace. Fino alla consunzione, fino a che nulla di me è rimasto, se non il ricordo.
    Nell'ultimo istante della mia vita, ero convinto di poter cambiare il destino dell'universo. Senza volerlo, cambiai il mio. Per anni, creduto morto da tutti, attraversai l'universo e le dimensioni privo della mia sembianza umana, consumata dall'attrito di un folle viaggio alla velocità della luce, teso nello spazio e nel tempo alla rincorsa di un vettore invisibile e inarrestabile. Qualcuno ha detto che tornerò, qualcuno dice che non sarò più lo stesso. Io penso che rivedrete l'eroe che ricordavate come non l'avete mai conosciuto."

    Offline Clark Kent

    • Kryptoniani
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 19830
    • Porta i tuoi bla bla bla da un blablaologo.
    Re: Superman (USA) di K.Giffen & D.Jurgens
    « Risposta #277 il: 12 Giugno 2012, 10:57:44 »
  • Già...
    "Mi spiace Bruce ma hai ragione. Stiloso, spocchioso, minaccioso. Tutte quelle cose. Non sono io. E pensavo che nemmeno tu lo fossi. Sì mi ero infastidito quando il giornale ci aveva definiti bambini. Ma fermare quel tipo che rapinava la nonnina non era solo una cosa da ragazzi grandi. Era una cosa da adulti. Ed è quello ciò che conta: fare le cose che fanno crescere. O almeno è ciò che conta per me. E pensavo fosse ciò che importava anche a te. Ma a quanto pare non è così. Sembra che ora tu sia più preoccupato di ciò che pensano le altre persone. Persone come loro, di cui non mi importa. In fondo, non sono nient'altro che bulli, burloni, ladri, manipolatori, fanatici, narcisisti e pagliacci. E più provi a cambiare ciò che loro pensano di te, più diventerai proprio come loro. Quindi sì, sono stufo di questo. Puoi continuare a provare a cambiare le loro opinioni, ma io mi chiamo fuori. Ringrazia il sig. Pennyworth per aver fatto il costume, ma non fa per me. Onestamente spero non faccia neanche per te. Se doveste vedere il mio miglior amico Bruce in giro, ditegli  che ero passato a cercarlo."

    "Continuerò a coltivare la mia ingenuità: fa comunque meno danni del cinismo"

    Offline Sawyer88

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 947
    Re: Superman (USA) di K.Giffen & D.Jurgens
    « Risposta #278 il: 12 Giugno 2012, 11:13:01 »
  • Io continuerò a seguire la serie anche se bisogna ammettere che 3 cambi di team creativi in 12 numeri iniziano ad essere tantini eh... Sul discorso super-eroe con super-poteri e problemi connessi credo, come avete già detto, sia proprio la strada che vogliono seguire dato che alla fine Clark ha 23 anni e sta appena scoprendo ciò che realmente vuol fare!

    Online Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • "La Vittoria Sta Nei Preparativi"
    • The Dark Nerd Returns
    • Post: 74317
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
      • Mercatino BATMAN e VARI
    Re: Superman (USA) di K.Giffen & D.Jurgens
    « Risposta #279 il: 12 Giugno 2012, 14:18:00 »
  • Lobdell secondo me farà bene  :sisi:
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Vendo Batman e altro ---> Link Mercatino

    Offline Green Hankey

    • Indipendenti
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 13795
    • Fucking Time Travel
    Re: Superman (USA) di K.Giffen & D.Jurgens
    « Risposta #280 il: 13 Giugno 2012, 08:51:47 »
  • Bella intervista a Lobdell

    Citazione
    Bryan Young: So, are you guys on this title for the long haul?

    Scott Lobdell: Well the last time I was on a flagship title I stayed on for about five years! So trust me when I say that I am totally committed to writing Superman for at least twice as long.

    BY: So you have long-term plans for the book?

    SL: I don't work that way. Just like I could not have imagined a year ago that I'd be writing the world's most famous super hero... I like the stories of the characters to mirror the same sense spontaneity and unpredictability that define us in "real life".

    Yes, I turned in a 25 page pitch for the series that examined every aspect of Superman, his friends, his enemies and over a dozen story ideas... but I've found over the years that the series often takes on a life of its own once the characters and the conflicts and the interactions start to show up on the page.

    Just imagine how boring it would be if you sat down and told me exactly how your life was going to play out every month for the next 12 months -- who you were going to meet, what you were going to say, how they were going to act, what super powers you were going to use to defeat them? Then imagine the likelihood that your life would play out exactly the way you predicted it would over the course of the next twelve months.

    BY: In an economy where readers are being forced to stretch their comic book dollar, how is your Superman going to distinguish himself from the other Superman books?

    SL: Forced? I don't like to think we're forcing anyone to buy anything... I like to think we're providing readers with an opportunity to share an epic story rooted in a character that -- some seven decades later -- stands head and shoulders above all the other super heroes that have come after him.

    As far as comparing Superman to the other books, I would say apples and oranges -- if those apples and oranges had a bright red "S" on their chests! Grant [Morrison] does that great retro-freshness he does and Geoff [Johns] gives us an unbridled action movie every month -- I'm determined to give you a Superman that surprises you from issue to issue.

    That's not hyperbole, either, when I finished the plot for the first issue I gasped!

    And then I gasped again when editorial approved it!

    BY: Will you be carrying on the continuity, or pulling a new New 52 and tweaking things slightly?

    SL: "Pulling a new New 52!? I love your questions, Bryan!

    Let me say that there will be tweaking aplenty -- but I think it is going to be in terms of tone and attitude and not in history or continuity. We have no plans to reveal Lois is Superman's daughter from an alternate future or that Perry White is actually an amnesic Jonathon Kent who has been in witness protection.

    But yes, you'll see from the very first issue -- in fact, even in the Annual and the Zero issue before it -- a Superman that is going to feel very of the moment.

    BY: What is your favorite thing about the Superman character and how do you guys hope to bring that to book?

    SL: I like the sheer uniqueness of Superman. The fact he is stuck on a planet of six billion people -- who he is the self-appointed champion of those people -- but that he will never be one of them? How awesome is that? If it were me I would probably take a deep breath and fly into space and find a planet where people were more like me (could you imagine what that would look like) -- maybe a planet that wasn't so reliant on what I did every day. But not Kal El. He's there day-in and day-out putting his life on the line for a people that alternately put him on a pedestal or steer clear of the most famous alien on Earth.

    Again, there are over six billion people on the planet, and only one Superman.

    (And when you consider that the other two "supers" are a girl who thinks you've gone totally native and a clone of you who was created to be the world's greatest living weapon -- he has more in common with the rest of us than he does with his own 'family'.)

    That said, too often Superman is seen by readers as "too perfect" -- that he always makes the right choice. But the truth is, every choice has consequences and when all the choices you make are super choices you have super consequences.

    The very first issue is going to see the results of several choices which are going to have ramifications for months to come!

    BY: Do you have free reign to modify the mythos as you go? Or are you tied into what we currently know now about Superman in the new 52?

    SL: I will have to let you know. So far I've pitched some really out there takes and stories and no one has asked to reel it in -- so I'm note sure what my limits are!

    Even when I was writing the pitch I would laugh at myself for pitching a particular idea -- knowing full well they would never let me do this to Clark. But then they said "Congratulations" without ever adding a "...but, of course, we're not going to let you do that, Scott!"

    So, so far, I guess I have free reign... but maybe only because I haven't come to the end of my leash!

    BY: What comic books are you reading currently that people should check out?

    SL: I am a huge fan of team books and I find that Teen Titans is maybe the newest and freshest take on teen super hero books on the market today. And Red Hood and The Outlaws is every bit as amazing and anarchistic as the fans proclaim it is -- I would place it in the top five of the industry's best books!

    In fact, I am willing to say publically that if you adore Red Hood and The Outlaws (and, hey, who doesn't?!)... you are going to love the little red boxers off of Superman!

    (It's important to note that Lobdell and Rocafort are the team behind Red Hood and the Outlaws.)

    On that title, Lobdell saw some level of controversy for turning Starfire from a female role model into a sex object. Despite that change, the book is well-written and funny. It follows the exploits of Jason Todd (the Robin that died) and his band of misfits as they do "good" around the world. He's also been writing Teen Titans, which is the only book that features Tim Drake (the third Robin and current Red Robin). He has completely different writing voices appropriate for each of the books, so him writing Superman will come with true surprises and shouldn't be raising any red flags.

    DC Comics will have more details later today about the book.

    Bryan Young is the editor of the geek news site Big Shiny Robot! and the author of the brand new, critically acclaimed sci-fi novel Operation: Montauk.

    Un grande, alla domanda che fumetti consigli di leggere, ha risposto con le sue due serie TT e Red Hood  :lolle:
    I've got new kidneys. I don't like the colour.

    Offline Matches Malone

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 13348
    • Imagination is the 5th dimension.
    Re: Superman (USA) di K.Giffen & D.Jurgens
    « Risposta #281 il: 13 Giugno 2012, 08:58:27 »
  • Sembrano dichiarazioni molto promettenti, speriamo.

    Offline Clark Kent

    • Kryptoniani
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 19830
    • Porta i tuoi bla bla bla da un blablaologo.
    Re: Superman (USA) di K.Giffen & D.Jurgens
    « Risposta #282 il: 13 Giugno 2012, 09:24:21 »
  • Da quel che ho capito qualcosa mi piace. Speriamo.
    "Mi spiace Bruce ma hai ragione. Stiloso, spocchioso, minaccioso. Tutte quelle cose. Non sono io. E pensavo che nemmeno tu lo fossi. Sì mi ero infastidito quando il giornale ci aveva definiti bambini. Ma fermare quel tipo che rapinava la nonnina non era solo una cosa da ragazzi grandi. Era una cosa da adulti. Ed è quello ciò che conta: fare le cose che fanno crescere. O almeno è ciò che conta per me. E pensavo fosse ciò che importava anche a te. Ma a quanto pare non è così. Sembra che ora tu sia più preoccupato di ciò che pensano le altre persone. Persone come loro, di cui non mi importa. In fondo, non sono nient'altro che bulli, burloni, ladri, manipolatori, fanatici, narcisisti e pagliacci. E più provi a cambiare ciò che loro pensano di te, più diventerai proprio come loro. Quindi sì, sono stufo di questo. Puoi continuare a provare a cambiare le loro opinioni, ma io mi chiamo fuori. Ringrazia il sig. Pennyworth per aver fatto il costume, ma non fa per me. Onestamente spero non faccia neanche per te. Se doveste vedere il mio miglior amico Bruce in giro, ditegli  che ero passato a cercarlo."

    "Continuerò a coltivare la mia ingenuità: fa comunque meno danni del cinismo"

    Online Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • "La Vittoria Sta Nei Preparativi"
    • The Dark Nerd Returns
    • Post: 74317
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
      • Mercatino BATMAN e VARI
    Re: Superman (USA) di K.Giffen & D.Jurgens
    « Risposta #283 il: 15 Giugno 2012, 22:55:27 »
  • Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Vendo Batman e altro ---> Link Mercatino

    Offline Bobby Drake

    • X-Men
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2260
    Re: Superman (USA) di K.Giffen & D.Jurgens
    « Risposta #284 il: 15 Giugno 2012, 22:57:29 »



  • La mia cover preferita dei#0 del reboot, senzacertodubbiamente :wub:





    ex Speis