Autore Topic: Joker - di Brian Azzarello e Lee Bermejo  (Letto 126124 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Hugostrange70

  • **
  • Sveglio, ma si impegna poco
  • Post: 917
Re:Joker - di Brian Azzarello e Lee Bermejo
« Risposta #615 il: 12 Luglio 2020, 20:17:07 »
  • Se non hai mai letto la storia, merita!
    Magari guarda se c’è un’edizione più conveniente, ma insomma secondo me è da leggere e avere!
    anche secondo me, storia che mi è piaciuta davvero tanto  :)

    Offline Logan_Legacy

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7442
    Re:Joker - di Brian Azzarello e Lee Bermejo
    « Risposta #616 il: 12 Luglio 2020, 21:08:49 »
  • Mai letto questa storia ma ne parlate tutti bene. La prenderò sicuramente.

    Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

     


    Offline Lex

    • Vertigo
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6552
    • "GRAN'STARDOFIGLIODUNKANE"
    Re:Joker - di Brian Azzarello e Lee Bermejo
    « Risposta #617 il: 12 Luglio 2020, 21:10:40 »
  • Avevo il tp della Lion ma mi prendo volentieri questo hc.
    Spero facciano anche Luthor

    Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

    "Non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" E.A. Poe


    Offline Ben-Point

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1214
    • I, Ben, have a dream.
    Re:Joker - di Brian Azzarello e Lee Bermejo
    « Risposta #618 il: 12 Luglio 2020, 21:41:07 »
  • Se non hai mai letto la storia, merita!
    Magari guarda se c’è un’edizione più conveniente, ma insomma secondo me è da leggere e avere!

    Specialmente per i disegni di Bermejo, che adoro. :wub:
    "Lasciati prendere dalla rabbia e da una furia spietata. L'ira forte è pura è la forza motrice che ti permette di muovere braccia e gambe." - Giyu Tomioka (Demon Slayer)

    "Quando sono uscito, ho visto tutti quei corpi lì a terra... Troppi da contare... Troppi da immaginare... Non era più la guerra: era omicidio." - Edward Daniels (Shutter Island)

    Offline Noiro

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2225
    Re:Joker - di Brian Azzarello e Lee Bermejo
    « Risposta #619 il: 12 Luglio 2020, 21:46:55 »
  • Per me Azzarello è un buon scrittore di noir/thriller e il genere supereroistico non gli dona per niente.
    Qui fa un lavorone proprio perché non deve seguire i binari obbligatori delle storie delle tutine.
     
    « Ultima modifica: 12 Luglio 2020, 22:00:52 da Noiro »
    Noiro-orioN

    Online Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 151318
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Joker - di Brian Azzarello e Lee Bermejo
    « Risposta #620 il: 15 Luglio 2020, 09:51:49 »
  • La cover:

    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6375
    • Gotham City
    Re:Joker - di Brian Azzarello e Lee Bermejo
    « Risposta #621 il: 15 Luglio 2020, 10:45:18 »
  • Almeno a questo giro la scritta Joker è un pelino più grande dell'orrida scritta DC Library.


    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline skycaptain

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 255
    Re:Joker - di Brian Azzarello e Lee Bermejo
    « Risposta #622 il: 15 Luglio 2020, 10:52:40 »
  • Almeno a questo giro la scritta Joker è un pelino più grande dell'orrida scritta DC Library.

    Invece trovo che abbiano fatto una porcheria con questa cover... nell'originale Joker era scritto al posto di "name unknown"

    Offline Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6375
    • Gotham City
    Re:Joker - di Brian Azzarello e Lee Bermejo
    « Risposta #623 il: 15 Luglio 2020, 10:54:08 »
  • Invece trovo che abbiano fatto una porcheria con questa cover... nell'originale Joker era scritto al posto di "name unknown"

    Lo so, sono tutte porcherie queste cover con la banda gigante nera di lato.
    Infatti ero ironico per dire che con Superman sono riusciti pure a mettere il titolo della storia in secondo piano visto che il font era pure più piccolo della scritta DC Library :lol:


    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline jack19dv

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 42
    Re:Joker - di Brian Azzarello e Lee Bermejo
    « Risposta #624 il: 17 Luglio 2020, 11:05:50 »
  • Secondo voi conviene prendere questa nuova edizione o l'absolute Joker/Luthor? :hmm:
    "Che potere avrebbe l'Inferno se coloro che sono imprigionati non potessero sognare il Paradiso?"
    Dream

    Online Professor Zoom

    • Speed Force
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6477
    • Il fulmine colpisce sempre due volte
    Re:Joker - di Brian Azzarello e Lee Bermejo
    « Risposta #625 il: 17 Luglio 2020, 11:58:06 »
  • Secondo voi conviene prendere questa nuova edizione o l'absolute Joker/Luthor? :hmm:
    Vai di absolute, ti godi i disegni di Bermejo e ti recuperi anche "Luthor", che per me è ben superiore al pur buono "Joker".

    Inoltre eviti di avere in libreria un volume che ha 4 font diversi in copertina. :sick:

    Offline Puddin

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 38
    Re:Joker - di Brian Azzarello e Lee Bermejo
    « Risposta #626 il: 17 Luglio 2020, 15:03:03 »
  • Adoro questo fumetto... In tutta la sua crudezza!!  E vabbe i disegni sono spettacolari.... Lee bermejo è uno "scultore": i suoi chiaro-scuri estremi letteralmente rendono le immagini materiche. Livello artistico secondo me altissimo. E anche la storia dal mio punto di vista dinamica, matura, psicologicamente profonda. wub:  io ho letto e riletto l'edizione originale, e ci ho trovato perfino alcuni riferimenti alla decadenza della società americana... Che rendono il tutto ancora più disturbante... Viene poi resa a tutto tondo l'inafferrabilita' di Joker, oltre ovviamente alla sua follia...più realistica del solito (del disturbo dell'umore bipolare 1 di cui Mr. J è probabilmente affetto vediamo ad esempio anche il lato depressivo.. .cosa piuttosto rara visto che è quasi sempre rappresentato in mania/mania psicotica ). interessantissimi anche i personaggi di contorno, perfino le comparse assumono un ruolo definito. Direi che c:è qualcosa di "teatrale" e si, son d'accordo, in un'atmosfera profondamente noir....

    Offline Puddin

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 38
    Re:Joker - di Brian Azzarello e Lee Bermejo
    « Risposta #627 il: 17 Luglio 2020, 15:06:59 »
  • Una cosa che mi ha divertito è stata il fatto che sia qui, sia nel film e sia in the killing joke ci sono i gamberi. Può essere una cosa irrilevante, ma penso che sia stato fatto di proprosito.

    Che occhio! Hai ragione!

    Offline Logan_Legacy

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7442
    Re:Joker - di Brian Azzarello e Lee Bermejo
    « Risposta #628 il: 09 Agosto 2020, 18:38:25 »
  • Ho letto finalmente questa storia che mi è piaciuta tutto sommato. Da un punto di vista artistico Bermejo ha fatto un ottimo lavoro e il suo tratto molto cupo e realistico fa veramente guadagnare diversi punti al volume. La storia di per sé non è nulla di davvero originale, alla fine è una storia su un personaggio davvero folle. È stata invece un'ottima trovata utilizzare un criminale di basso livello e sconosciuto per viaggiare all'interno della psiche di un personaggio come il Joker. Il finale molto bello a mio avviso.


    Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk