18 Giorni: il progetto di Grant Morrison alla Dynamite

Scritto da Andrea Sistarelli il 9 maggio 2010 in Comics Dark Horse, Image e altri editori con nessun commento

18 Days narra la storia di tre generazioni di super guerrieri, culminando nella guerra climatica che concluse l’Era degli Dei e diede inizio all’Era dell’Uomo. Questo racconto è tratto dal grande poema epico indiano Mahabharata, che Morrison ha già dimostrato di conoscere, in particolare nella miniserie Vertigo Vimanarama. Questo volume di 120 pagine, in uscita a Luglio in America, raccoglie gli script originali, i passi biblici più caratteristici, la costruzione dei personaggi e ampi commenti, oltre a numerose illustrazioni di Mukesh Singh, disegnatore indiano noto per Gamekeeper e Shadow Hunter. La Liquid Comic e la Perspective Studios sono attualmente al lavoro per la produzione di una serie animata, 18 Days: The Mahbharata Retold , composta da due film da 90 minuti per la televisione e 6 episodi da 30′, senza contare altri 200′ minuti extra, destinati o per il mercato DVD o per episodi per il web da 10′. Perspective è anche all’opera su un videogame basato sulla storia, qui il trailer: http://www.youtube.com/watch?v=1ePGYYpp5uk

Morrison ha dichiarato: “18 Days è un atto d’amore, reso ancora più eccitante grazie ad un collaboratore così originale e stupefacente come Mikesh. I suoi supereroi tecno-Vedici e le sue spettacolari scene di conflitto cosmico portano una visione contemporanea ad una dei miti più grandi del mondo. 18 Days è una versione psichedelica del signore degli Anelli con la tecnologia di Star Wars, è il mito Hindu unito all’Armegeddon nucleare, come l’avrebbe reso Jack Kirby. Grazie alle caleidoscopiche possibilità della storia originale e alla natura del medium, le mie intenzioni non sono di raccontare la storia in stretto ordine cronologico, ma di preferire un approccio tridimensionale, a cui possiamo continuamente  aggiungere nuovi episodi. In questo modo la storia crescerà di espressione e interconnettività.”.

Il Mahabharata, infatti, è un racconto epico di immani dimensioni (100.000 strofe, sette volte Iliade e Odissea messi assieme) in cui i più grandi eserciti mai concepiti si confrontano nella battaglia definitifa per decidere il destino del cosmo. 18 Days si concentrerà sul corso della guerra climatica che conclude la Terza Era (Dwapara Yuga , l’Età del Rame, l’Era degli Dei) e dà l’avvio all’Era Oscura (Kali Yuga, l’Età del Ferro, l’Era dell’Uomo), in cui viviamo ora. E’ il prototipo di tutte le guerre mai combattute, ed un avvertimento per tutti.

A cura di Andrea Sistarelli

Banner HoVistoCose.it