Lanterna Verde: Terra Uno Vol.1-2 - di Corinna Bechko, Gabriel Hardman

Aperto da Azrael, 09 Novembre 2018, 08:33:08

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

toky91

Purtroppo l'autore Gabriel Hardman ha annunciato che non proseguirà la storia, ergo la serie rimarrà incompiuta per motivi non meglio specificati......
Ecco cosa odio dei fumetti e gli autori, il fatto che spendi soldi su una serie ma te le ritrovi incompiute da un momento all'altro, e non hai possibilità di rivendere perché chi cavolo se le prende serie senza una fine?? in questo caso 2 miseri volumi poi, quindi ancora peggio.

Rain

Oh, che peccato.
Magari prende in mano il progetto qualcun altro...
Cmq Lanterna Verde sembra non voler più uscire dalla sua Notte più Profonda...  :(
L'unica è sperare che producano film e serie che ne rivitalizzino un po' le sorti.

La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

Sostieni DC Leaguers
http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

toky91

Citazione di: Rain il 10 Novembre 2022, 13:04:55Oh, che peccato.
Magari prende in mano il progetto qualcun altro...
Cmq Lanterna Verde sembra non voler più uscire dalla sua Notte più Profonda...  :(
L'unica è sperare che producano film e serie che ne rivitalizzino un po' le sorti.
Hai tirato in ballo i 2 punti che con GL non stanno facendo bene da sempre, ovvero film sempre annunciato e mai uscito o iniziato, e lo stesso con la serie TV che a poco dall'inizio produzione è stata interrotta per venire riavviata.
In anni non hanno mai sfruttato l'occasione.....GL è il personaggio sfigato purtroppo

Heimdall

Letto il primo volume edito da Lion e devo dire che la lettura è stata interessante e molto scorrevole.
I due coniugi Bechko e Hardman riescono subito a far entrare il lettore nel vivo della trama che non si perde in inutili orpelli ma punta dritto al sodo.
Hal Jordan e gli altri personaggi sono ben caratterizzati, le svolte narrative risultano studiate e le ambientazioni scelte sono funzionali alla trama e ben raffigurate.
Una prima parte che lascia davvero un buon "sapore" e che si pone come gustoso apripista per nuove avventure
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Voto primo volume: 7,5


Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

Heimdall

Continuata la lettura con il secondo volume edito da Panini e la prima cosa che mi vien da dire è...che peccato !
È un vero peccato perché interrompere una serie del genere (almeno queste sono le notizie date da Hardman, uno dei due autori) significa avere un quadro solo abbozzato.
La storia in queste secondo albo è pure interessante ma si nota che è soltanto il traino di un qualcosa che doveva prendere corpo, in modo più potente, nel volume conclusivo.
Questo fa perdere (e di molto) la potenza narrativa del tutto e lascia un gran senso di incompiuto.
Come detto....peccato  :ph34r:

Voto secondo volume: 6+


Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

Hugostrange70

Una riscrittura del mito di lanterna verde secondo me molto ben realizzato, gli autori miscelano tante cose della mitologia di lanterna verde ma in un modo abbastanza originale. Un Hal Jordan minatore spaziale  ^_^ che in un modo del tutto inusuale verrà a contatto con il suo famoso anello del potere, il tutto (specie all'inizio) scritto come un racconto di fantascienza. È stato bello vedere le varie peripezie per cercare di far rinascere un qualcosa a lui del tutto sconosciuto, una cosa che resta sempre o quasi uguale e che i guardiani sono delle gran carogne  :lol:. Il momento che ovviamente ho preferito
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.
ed il finale del volume sembra essere promettente
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.
. Un ultima cosa riguardo ai disegni che ho trovato molto buoni, pur essendo molto lontani dal solito stile di lanterna verde