Captain America: Civil War - di Anthony e Joe Russo (2016) News

Aperto da Azrael, 07 Aprile 2014, 19:12:36

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questa discussione.

smn15

Citazione di: Simon Baz il 24 Aprile 2016, 17:13:48
ma resta il fatto che vale quanto la mia e quella di chiunque altro.

se hai le sue competenze e la sua esperienza nel settore sì, altrimenti no. Poi può sbagliare anche lui certo, ma avere delle competenze vuol dire avere autorevolezza maggiore rispetto a chi la preparazione non ce l'ha.

Clod

Come già ampiamente chiesto e ribadito: teniamo per cortesia l'oggettività da parte.


Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD

We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

Gianni_90


Rain


La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

Sostieni DC Leaguers
http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

Gianni_90

Cavolo è vero,non volendo c'è un leggero Spoiler,nemmeno ci avevo pensato,sorry
qui c'è un altra recensione ancora,senza Spoiler,ma meglio non rischiare :P
http://www.mondofox.it/2016/04/23/5-motivi-per-cui-non-potete-perdere-captain-america-civil-war/

Arkin Torsen

Citazione di: Galactus il 24 Aprile 2016, 16:49:37
Citazione di: Simon Baz il 24 Aprile 2016, 16:22:21


Citazione di: Galactus il 24 Aprile 2016, 13:24:15
Citazione di: Simon Baz il 24 Aprile 2016, 11:52:04
Alò per me ha lo stesso peso critico di mia nonna che va a vedere Avengers...

Ma anche no. Motiva e contestualizza argomentando sempre le sue posizioni sui film.
Anche quando io sono in totale disaccordo, mi dà sempre qualche ragionamento in più da fare.
La sua critica vale eccome perché fa muovere i neuroni nella testolina.

Poi, va beh, dai tuoi commenti fino ad ora sembri quasi speranzoso che questo film faccia un bel flop.
Mi sbaglio senz'altro, eh, in ogni caso rispetto le tue opinioni.

Come potrei anche solo pensare che faccia flop?? :asd: mi dirai che con tutta la merda che hanno gettato su bvs se prima andavo a vedere entrambi con piacere da ora in poi forse le cose cambieranno un po'. Purtroppo mi ci hanno fatto diventare fanatico... Ciò non toglie che ammetterò senza problemi l'eventuale qualità del film.
Per quanto riguarda Alò, nello specifico la sua recensione di bvs ha lasciato alquanto a desiderare in fatto di approfondimento, anzi, è stata parecchio superficialotta per uno che lo fa di mestiere e che si presuppone abbia un minimo di sensibilità in più rispetto al critico improvvisato di YouTube. Lui come il 90% della critica.

Secondo me (e posso chiaramente sbagliarmi di grossissimo) "noi appassionati" di questa roba "dovremmo" dare il buon esempio rispetto ai fanatici di merda (mi scuso per la parola fanatici) che criticano vergognosamente e per simpatia senza alcun titolo per farlo i prodotti della (per loro) concorrenza. Intanto prendendone le distanze, magari evitando certe pagine social tipo a.c.o.P. che sono qualcosa di assurdo. Anche perché si tratta di divertente intrattenimento che in molti hanno erroneamente elevato a qualcosa di più. A me i cinecomics piacciono da impazzire, li adoro, però nessun cinecomics è né sarà mai neanche lontanamente vicino all'essere un capolavoro cinematografico, al massimo in futuro potrebbe trattarsi di cult movie. Per questo non capisco molto l'accanirsi per dei passatempi, per delle... cagate! per quanto ottime siano. Ma davvero è solo la mia opinione e potrei sbagliarmi di grosso.

Alò però si è rifatto parlando più approfonditamente nella live con gli altri tizi, dove si è espresso con posizioni opinabili ma di tutto rispetto. Poi lui le markette le fa alla grande un po' come tutti, specie riguardo le commedie italiane, e allo stesso tempo si può trovare ugualmente qualche spunto di riflessione interessante. Anche perché non credo sia ancora arrivato il critico per il quale ogni parola che dice è Legge. Bisogna saper prendere qualcosa un po' da tutti. Alò quantomeno è competente e snocciola un sacco di spunti.

:quoto:
La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)

smn15

Citazione di: Galactus il 24 Aprile 2016, 16:49:37
Secondo me (e posso chiaramente sbagliarmi di grossissimo) "noi appassionati" di questa roba "dovremmo" dare il buon esempio rispetto ai fanatici di merda (mi scuso per la parola fanatici) che criticano vergognosamente e per simpatia senza alcun titolo per farlo i prodotti della (per loro) concorrenza. Intanto prendendone le distanze, magari evitando certe pagine social tipo a.c.o.P. che sono qualcosa di assurdo. Anche perché si tratta di divertente intrattenimento che in molti hanno erroneamente elevato a qualcosa di più. A me i cinecomics piacciono da impazzire, li adoro, però nessun cinecomics è né sarà mai neanche lontanamente vicino all'essere un capolavoro cinematografico, al massimo in futuro potrebbe trattarsi di cult movie. Per questo non capisco molto l'accanirsi per dei passatempi, per delle... cagate! per quanto ottime siano. Ma davvero è solo la mia opinione e potrei sbagliarmi di grosso.

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

Tankorr

un critico bravo non è tale perchè ha il titolo medesimo, ma perchè argomenta con una competenza superiore che semplicemente noi non abbiamo.

io questo Alò non lo conosco, è la prima volta che lo vedo. (O forse era sempre lui che ha recensito Eightful Eight per BadTaste? Nel caso l'ho visto due volte).

La rece in sè non è molto tecnica, è di pancia. Però proprio perché di pancia mi sembra genuina, e poi non ho nessun motivo per non credergli poiché Winter Soldier è stato un ottimo Cinecomics (non il migliore dei Marvel come molti dicono, ma assolutamente ottimo imho)

Quindi...why not?

éala éarendel engla beorhtast
ofer middangeard monnum sended

Simon Baz

Citazione di: smn15 il 24 Aprile 2016, 17:28:54
Citazione di: Simon Baz il 24 Aprile 2016, 17:13:48
ma resta il fatto che vale quanto la mia e quella di chiunque altro.

se hai le sue competenze e la sua esperienza nel settore sì, altrimenti no. Poi può sbagliare anche lui certo, ma avere delle competenze vuol dire avere autorevolezza maggiore rispetto a chi la preparazione non ce l'ha.
il problema è proprio che chi fa il critico spesso e volentieri preparazione non ne ha. e comunque la preparazione serve per giudicare a livello tecnico un film, non per dire se ti è piaciuto o no. non serve una preparazione per farsi trascinare dalle emozioni o avere un senso critico a prescindere dagli studi. di certo non prendo le parole di nessun critico come mezzo di misura per decidere se andare a vedere un film, assaggiare un piatto, vedere una mostrta o meno...


kikko_g89 -----> Simon Baz

smn15

da quello che so io Alò è laureato al dams e ha lavorato per dei giornali, poi certo dipende da chi si ha davanti, non è implicito il fatto che se è uno che ha studiato allora la sua recensione è buona, però in teoria chi ha studiato e chi ha esperienza vede un milione di cose e di dettagli che tu non riesci nemmeno a cogliere. La percezione del critico è di gran lunga superiore a quella di chi guarda in maniera saltuaria e amatoriale. E non si tratta di valutare la sola tecnica, si valuta il risultato di un insieme.
Mi dispiace che tu decida di non affidarti ai critici, io però lo faccio, perché conosco il valore di studiare campi artistici e so quanto un esperto possa essere importante per un milione di ragioni. Non condivido la bandiera del gusto personale, che tanto è implicito in ognuno, penso che il lavoro di chi ha studiato sia un faro che possa educare lo spettatore a guardare veramente.
Il gusto personale tanto non lo toglie nessuno a nessun livello, ma se uno che ci capisce mi dice che un film/libro/album è bello allora mi fido e lo provo (giusto se mi dice che è brutto posso decidere di ignorarlo e provare comunque nel caso in cui mi appassioni molto l'argomento).

Comunque il discorso sarebbe molto ampio.

Clod

Proprio per questo atteniamoci al film, eventualmente questo aspetto lo si può approfondire sul topic generico dei cinecomics


Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD

We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

phoenix_81

Citazione di: smn15 il 25 Aprile 2016, 11:22:38
Comunque il discorso sarebbe molto ampio.

In realtà lo hai sintetizzato benissimo, ma temo che sia stato solo tempo perso, dato che a molti fa troppo comodo nascondersi nel fumo dei propri gusti personali...

Simon Baz

Citazione di: smn15 il 25 Aprile 2016, 11:22:38
da quello che so io Alò è laureato al dams e ha lavorato per dei giornali, poi certo dipende da chi si ha davanti, non è implicito il fatto che se è uno che ha studiato allora la sua recensione è buona, però in teoria chi ha studiato e chi ha esperienza vede un milione di cose e di dettagli che tu non riesci nemmeno a cogliere. La percezione del critico è di gran lunga superiore a quella di chi guarda in maniera saltuaria e amatoriale. E non si tratta di valutare la sola tecnica, si valuta il risultato di un insieme.
Mi dispiace che tu decida di non affidarti ai critici, io però lo faccio, perché conosco il valore di studiare campi artistici e so quanto un esperto possa essere importante per un milione di ragioni. Non condivido la bandiera del gusto personale, che tanto è implicito in ognuno, penso che il lavoro di chi ha studiato sia un faro che possa educare lo spettatore a guardare veramente.
Il gusto personale tanto non lo toglie nessuno a nessun livello, ma se uno che ci capisce mi dice che un film/libro/album è bello allora mi fido e lo provo (giusto se mi dice che è brutto posso decidere di ignorarlo e provare comunque nel caso in cui mi appassioni molto l'argomento).

Comunque il discorso sarebbe molto ampio.
Rispetto la tua opinione, ma non esiste che qualcun'altro mi dica cosa vedere e cosa no in base al SUO giudizio. Ciò che piace a te può fare schifo a me e viceversa, più facile di così non riesco proprio a metterla la cosa...


kikko_g89 -----> Simon Baz

Man of Steel

http://youtu.be/ySl5jF9RfHE
Cazz...mixed feelings riguardo a questo Spidey...o dovrei dire che è la sua presenza a darmi fastidio?
Sì, credo che sia così, perchè per essere Spidey è Spidey, si veste e parla come lui, ha un ruolo anche nel comic, ma insieme a tutti i pg stona di brutto per me, nemmeno Ant-Man mi ha dato fastidio dai trailers/clip, ma se deve "rubare" le scene allora non mi piace, spero che sia solo una questione legata ai trailers e spot! :asd:
We're all searching for enlightenment.
But what is light?
Different for everyone. But everyone looking.

See what we want to see.
No matter how small...or big we are.

JhonSavor

"You have a metal arm? It's awesome dude!"
Grandissimo!  :lolle:
:batman: