DYNAMITE: ARRIVA THE SPIDER!

Scritto da Andrea Ruscito il 25 agosto 2011 in Comics Dark Horse, Image e altri editori con nessun commento

Da ComicsBeat

Se l’annuncio di acquisire i diritti in licenza di The Shadow non vi ha sconvolto abbastanza, questa volta è il caso di dire che la Dynamite sta davvero andando a fondo con il suo catalogo pulp: la casa editrice sta, infatti, aggiungendo The Spider alla sua linea di fumetti.

Il team creativo propone lo scrittore David Liss, l’artista Colton Worley e alle copertine Alex Ross e John Cassaday.

The Spider è un altro personaggio pulp popolare, un milionario mascherato e playboy – alcuni hanno indicato lui come fonte di ispirazione addirittura per Batman.
Precedenti incarnazioni del fumetto sono stati Eclipse e Moonstone.

Per quanto riguarda il dibattito circa la fattibilità dei personaggi pulp oggi, si era d’accordo che utilizzare il nome di un character vecchio per una sua versione moderna sarebbe stato utile solo se il concetto di base fosse stato buono – e che, soprattutto, il prodotto fosse vedibile ad un nuovo pubblico.
In merito, vale la pena sottolineare che questi personaggi furono popolari per un lungo periodo per una ragione: alla base, infatti, vi erano dinamiche forti che sicuramente dovranno essere aggiornate.
Staremo a vedere.

La Dynamite Entertainment è lieta di annunciare la prossima pubblicazione di un altro personaggio classico, The Spider!
The Spider sarà sceneggiato dal famoso scrittore di fumetti e romanziere (Man Without Fear: Black Panther / The Ethical Assassin), David Liss! Spiega l’autore:

La Fiction Pulp è ricca di grandi personaggi, ma pochi sono più grandi di Spider – un robusto, audace, caparbio personaggio che avrebbe rischiato tutto per affrontare i suoi nemici di New York e della nazione. E che nemici erano!
I cattivi che hanno riempito le pagine di Spider hanno ucciso migliaia di persone, hanno distrutto intere porzioni della città, ne hanno infettate centinaia, rilasciato parassiti, ipnotizzato, zombificato e trasformato chiunque si fosse messo sul loro cammino.
In parte è la vastità del mondo di Spider che lo rende così irresistibile, ma è anche il suo personale silezio a determinare la dignità con cui affronta i nemici, la sua grande stabilità mentale mentre si confronta con un mondo folle.
Così, quando si è presentata l’occasione di riprendere questo personaggio storicamente importante (una delle fonti più significative dei supereroi dei primi fumetti, soprattutto per Batman) e portarlo dunque nel mondo moderno, non ho potuto resistere.
The Spider è saldamente radicato nell’epoca della depressione, ma ha anche qualità che sembrano senza tempo, non in piccola parte, perché queste hanno poi influenzato tanti personaggi che sono venuti dopo di lui.
Questo è il tipo di personaggio che popola le storie che sanno anche essere archetipi, ed è oltremodo stimolante e divertente.

Dice invece Alex Ross:

Ho sempre trovato affascinante che ci fosse un ragno alla base di un eroe famoso nell’era pulp degli anni ’40, il primo che ha indossato un mantello con la tela e la maschera in un serial televisivo.

Spider è stato creato da Harry Steeger nel 1933.
Combatteva il crimine indossando un cappello di feltro nero, un mantello nero, un anello col marchio del ragno e una coppia di 0,45 automatici per terrorizzare la malavita durante la guida del suo nero e lucido Daimler appositamente attrezzato.
I romanzi di Spider sono stati principalmente scritti da Norvell W. Page, che li rese pieni di pericoli, morti imminenti, cattivi fantastici e tanta grande azione!


Informazioni sull'autore

Andrea Ruscito [Jor-El]Nato a Cassino (FR) e residente a Pontecorvo (FR), classe 1982. Cultore del brand mutante di Casa Marvel (gli X-Men) con specializzazione nella Forza Fenice e Jean Grey. Amante della DC Comics, vede in Superman la più grande forma di rappresentazione ed espressione del fumetto supereroistico. Tra le passioni s'annoverano la musica, la Science Fiction, il fumetto, il cinema, la poesia e la pittura. Serie tv preferita? Battlestar Galactica!Leggi tutti gli articoli di Andrea Ruscito