Angel: Season Six!

Scritto da Marco Cecini il 21 ottobre 2010 in Comics Dark Horse, Image e altri editori con nessun commento

Tutti conoscono Angel. O almeno, tutti quelli che seguono e conoscono le avventure di Buffy l’ammazzavampiri, telefilm di culto di cui Angel è appunto una serie spin-off. Iniziata nel 1999 la serie, prodotta anch’essa da Joss Whedon e dallo studio Mutant Enemy, è ambientata nelle pericolose strade di Los Angeles, e si focalizza sul personaggio di Angel (interpretato da David Boreanaz), dopo che quest’ultimo ha deciso di allontanarsi definitivamente da Sunnydale e da Buffy Summers, la donna che ama ma che non può avere.
Dopo cinque bellissime stagioni con uno straordinario successo di pubblico a livello mondiale, nel novembre del 2007 Whedon decide di proseguire la storia attraverso una Sesta Stagione, stavolta però attraverso il medium fumettistico!
Questo nuovo prodotto, Angel: After the Fall, vede ai testi lo stesso Whedon affiancato dallo sceneggiatore Brian Lynch (dal n.28 si aggiungerà poi il pluripremiato Bill “Fables” Willingham), e vanta ai disegni una scuderia di tutto rispetto costituita da apprezzatissimi talenti nostrani come Franco Urru, David Messina ed Elena Casagrande!
La casa editrice romana Italycomics ha recentemente annunciato di aver acquisito i diritti di pubblicazione per l’Italia di Angel: After the Fall, ed inizierà a pubblicare la serie proprio da questo venerdì, 22 ottobre 2010!
Ogni venerdì a partire da domani e per cinque settimane, l’appuntamento si rinnoverà mantenendo una cadenza “televisiva”… Per i lettori appassionati della serie sarà come attendere la puntata settimanale del proprio telefilm preferito, solo che il loro comodo divano ospiterà, anziché una gustosa visione in TV, la piacevole lettura dell’attesissima serie.
Vi lasciamo con il poster promozionale dell’evento, attenti a non farvi mordere!

Angel: Dopo la caduta Poster Promozionale

Clicca qui per accedere al sito di Italycomics.


Informazioni sull'autore

Marco Cecini [Barry Allen]Nato a Roma, classe 1982. Appassionato, volitivo, amante di tutto ciò che è epico, eroico, e che rimanda al sapore antico e primigenio del vivere. In quanto tale, il fumetto supereroistico rientra di diritto nel novero delle sue passioni più grandi.Leggi tutti gli articoli di Marco Cecini