2013, anno Image!

Scritto da Marco Cecini il 31 gennaio 2013 in Comics Dark Horse, Image e altri editori e Fumetti Marvel Comics con nessun commento

E’ già da qualche anno che la casa editrice di fumetti americana nota come Image Comics offre un’alternativa di qualità ai fumetti delle Big Two-Marvel e DC.
Grazie infatti alla sua politica volta alla scoperta e alla valorizzazione di nuovi talenti, nonchè alla collaborazione con artisti già famosi ed apprezzati da critica e pubblico, si sta conquistando un posto di rilievo nel mercato attuale. Fumetti indipendenti, originali, ricchi di idee, sono la risposta Image ai supereroi in calzamaglia.
Impossibile per tutti gli appassionati del settore non conoscere The Walking Dead, rivelatosi nel corso degli anni un successo clamoroso, tanto che dalle orme del fumetto è stata prodotta una serie TV che sta avendo riscontri positivi. Oppure la celebre creazione di Todd McFarlane, l’anti-eroe Spawn.
Il 2012 è stata un’annata importante, caratterizzata dal ritorno al fumetto di Vaughan con Saga, e dal lancio di nuove ottime pubblicazioni. Su tutte, l’ennesima creazione di Hickman, The Manhattan Projects.
L’anno 2013 potrebbe essere quello della definitiva consacrazione. Vi segnaliamo le novità più interessanti della casa editrice:

Jupiter's LegacyEast of WestSnapshotSatellite Sam

  • Jupiter’s Legacy, di Mark Millar e Frank Quitely.
  • East of West, di Jonathan Hickman e Nick Dragotta.
  • Snapshot, di Andy Diggle e Jock.
  • Satellite Sam, di Matt Fraction e Howard Chaykin.

E ancora, Sex Criminals (Matt Fraction), Three (Kieron Gillen), Sex (Joe Casey), Midnight of the Soul (Howard Chaykin), Feel Better Now(Grapich Novel ad opera di Hickman) e molto altro.

Un assalto di petto al mercato, ci sarà da divertirsi.

A cura dell’utente Wesley Gibson

 


Informazioni sull'autore

Marco Cecini [Barry Allen]Nato a Roma, classe 1982. Appassionato, volitivo, amante di tutto ciò che è epico, eroico, e che rimanda al sapore antico e primigenio del vivere. In quanto tale, il fumetto supereroistico rientra di diritto nel novero delle sue passioni più grandi.Leggi tutti gli articoli di Marco Cecini