News:

Sostenete DC Leaguers (scopri come).

Menu principale

Heroic Age: cosa cambia

Aperto da Murnau, 21 Dicembre 2010, 09:53:45

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

The Joker

#60
Citazione di: Hush/Tommy Elliot il 21 Dicembre 2010, 17:55:26
Purtroppo penso che saranno tutte abbastanza interconnesse, quindi non potremo neanche seguirci le nostre collane in santa pace, senza che ci rompano le palle obbligandoci a comprare la roba che non ci interessa.

Ma non è già così?
Io ogni mese mi faccio due palle così a capire cosa leggermi prima tra Thor e Iron Man (ora anche Assedio, prima anche Cap) e tutto quello che c'è dentro... E ancora finisco col non capire se magari un episodio di DA è accaduto prima di IM, viceversa e via dicendo :lolle:

Post Uniti: 22 Dicembre 2010, 11:39:09

Citazione di: Matt Murdock il 21 Dicembre 2010, 18:35:52
Sicuro che sia meglio la DC? Ha due ottimi scrittori (Morrison e Johns) e poi?

Ha Morrison, tanto mi basta :lolle:
VENDO, SVUOTO LA LIBRERIA! FILM, SERIE TV, FUMETTI IN ITALIANO E IN INGLESE! DI TUTTO PER TUTTI... SCONTI E PREZZI TRATTABILI SU ORDINI CONSISTENTI!
http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(gemisped)-compro-vendo-scambio-piu-compro-che-altro/

Daredevil

Citazione di: Barry Allen il 22 Dicembre 2010, 10:14:51
Secondo me con l'Heroic Age succederà né più né meno di quello che è successo su Spider-Man con Brand New Day... Ovvero delle storie più leggere, più fruibili, se vogliamo scanzonate, dal taglio giovanile e fresco. Tutto sommato però, godibili. Alcune sono anche delle piccole perle, come il ciclo "La Sfida".
E non c'è bisogno di pulp, di sangue, di politica, di vietato ai minori di 14 anni. Certo, anche io penso che vi dovrete scordare le storie noir e pesanti degli anni precedenti, in questo secondo me ha ragione Massimo. Il noir targato disney è sempre costruttivo, positivo. Un noir alla "Pirati dei Caraibi III", per dire, sempre scanzonato.
Credo che il nuovo taglio editoriale sarà quello, che è poi quello che stiamo vedendo su Spidey.
Non concordo, il paragone con Spider-Man secondo me è errato.
Le storie sono si più "fresche", ma lo spessore narrativo e la profondità ci sono ancora.
Le storie di Spidey post One more day sono alquanto mediocri, basta vedere gli autori. Qui invece si ha a che fare con Bendis, Brubaker, Fraction, Aaron ecc. Insomma, la qualità e sempre elevata.
Poi date un'occhiata al futuro evento Marvel (stanza Spoiler Marvel), di "Heroic Age" ha davvero poco :asd:

Citazione di: The Joker il 22 Dicembre 2010, 11:36:44
Citazione di: Matt Murdock il 21 Dicembre 2010, 18:35:52
Sicuro che sia meglio la DC? Ha due ottimi scrittori (Morrison e Johns) e poi?

Ha Morrison, tanto mi basta :lolle:
Anche io considero Morrison il migliore, però dopo a lui e Johns c'è il vuoto :(

King Mob

Mah, secondo me un po' si esagera.

Io rimpiangerò sempre la Marvel dei primi anni 2000, con scrittori Vertigo a farla da padrona, ma è stata una fortunatissima e piacevolissima deviazione. La Marvel non è la Vertigo, la Marvel non fa quel tipo di fumetti, quella svolta era una mossa pur sempre economica, visto che si cercava di vendere semplicemente sostituendo il target primario, il vecchio pubblico giovanile e la vecchia guardia che oramai comprava poco, con un target più maturo.
Ora fa la stessa cosa, solo in maniera diametralmente opposta, una politica che giova totalmente i cinecomix.

E' sensato, è naturale, è un ritorno alla purezza prevedibilissimo ed ovvio.

Io dal mio canto non me la sentirei di dire che a me questo supereroismo (anzi, IL supereroismo) non piaccia, lo trovo godibile ed alle volte entusiasmante, lo leggo con piacere, ma non ci spenderei mai troppi soldi. Indi per cui mi rivolgo a quel che resta della Vertigo, e comunque ai recuperi mirati, alla Dark Horse, alla Avatar ed ai vari altri fumetti Indipendenti, che per me pubblicano genericamente parlando, il Vero fumetto, con ampia gamma di generi, stili e situazioni, e non insistono su di un genere solo (che dopo 70 anni è a grave rischio di sterilità, la ventata di freschezza per me c'era nei primi 2000, non certo il Revival Silver Age che è bello ma non è nuovo) cambiando al massimo un po' di condimento.
Nel senso che IO non potrei MAI comprare solo supertizi, ma capisco perfettamente chi lo fa, e chi ora apprezza enormemente il ritorno della Marvel classica, a dispetto della deviazione, sebbene per alcuni positiva, presa anni fa. La Marvel e la DC sono due colossi affamati di denaro, laddove c'è la grana vanno, se andasse il cinema espressionista tedesco adesso ci troveremmo tutti emuli di Batman Nosferatu e Superman Metropolis in giro, altroché.  :D

Questi sono i miei 2 cents. :°

Ma quanto tempo ci separa dalla prossima estate?

Murnau

Citazione di: Barry Allen il 22 Dicembre 2010, 10:14:51
Secondo me con l'Heroic Age succederà né più né meno di quello che è successo su Spider-Man con Brand New Day...
[...]
Credo che il nuovo taglio editoriale sarà quello, che è poi quello che stiamo vedendo su Spidey.

Eh, io infatti ho smesso di leggerlo, Spiderman.  :sisi:
Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                   La notte, 1961

Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                    Il cielo sopra Berlino, 1987

Ikki di Phoenix

Comunque io ho fatto il paragone con Spider-Man sulla freschezza e la leggerezza delle storie, che sono meno "pesanti", meno claustrofobiche, deprimenti o noir di prima.
Non ho messo in dubbio la profondità, anche perché sarebbe troppo presto per farlo, di Heroic Age non abbiamo letto ancora praticamente nulla.


"Il fuoco... Un ardore fiammeggiante quale non avevo mai sentito prima di allora, un odio spropositato e dirompente mi sovrastava. Nel mio animo sembrava fluire un magma  incandescente, come se il mio cuore avesse preso a eruttare lava come un vulcano improvvisamente ridestatosi dopo anni di silenzio. Quella folgore, quella brace che sembrava sopita dentro di me aveva ripreso a bruciare, inarrestabile. Sentiii tutta la forza delle stelle esplodermi in petto.  Una smania irrefrenabile di uccidere mi assaliva. Dovevo saziarla."

Murnau

Citazione di: The Joker il 22 Dicembre 2010, 11:36:44
Citazione di: Hush/Tommy Elliot il 21 Dicembre 2010, 17:55:26
Purtroppo penso che saranno tutte abbastanza interconnesse, quindi non potremo neanche seguirci le nostre collane in santa pace, senza che ci rompano le palle obbligandoci a comprare la roba che non ci interessa.

Ma non è già così?

Sì, ma almeno fa tutto Bendis, quindi la cosa mi fa piacere.  :asd: Già invece il prossimo evento lo farà Fraction, i cui fumetti non compro, ma sarò ugualmente obbligato a seguirlo per poter capire cosa succede nelle collane di Bendis e Brubaker.

E' questa fase di transizione fra vecchi e nuovi autori a fregarmi, perché per poter continuare a seguire i vecchi, a volte sarò obbligato a sorbirmi i nuovi. Ma tanto, al massimo nell'estate del 2012 questa fase sarà finita e buonanotte al secchio.
Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                   La notte, 1961

Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                    Il cielo sopra Berlino, 1987

Captain America

Massimo mi ricordi Genis-Vell
:bacucca: :bacucca: :bacucca:

Daredevil

Citazione di: King Mob il 22 Dicembre 2010, 13:50:41
Mah, secondo me un po' si esagera.

Io rimpiangerò sempre la Marvel dei primi anni 2000, con scrittori Vertigo a farla da padrona, ma è stata una fortunatissima e piacevolissima deviazione. La Marvel non è la Vertigo, la Marvel non fa quel tipo di fumetti, quella svolta era una mossa pur sempre economica, visto che si cercava di vendere semplicemente sostituendo il target primario, il vecchio pubblico giovanile e la vecchia guardia che oramai comprava poco, con un target più maturo.
Ora fa la stessa cosa, solo in maniera diametralmente opposta, una politica che giova totalmente i cinecomix.
:+1:
Anche a me dispiace di questa scelta, ho adorato le storie degli ultimi 10 anni, ma c'era bisogno di un cambiamento.
Però catalogare subito queste storie senza averle lette come mediocri è errato.

Murnau

Citazione di: Captain America il 22 Dicembre 2010, 14:06:00
Massimo mi ricordi Genis-Vell
:bacucca: :bacucca: :bacucca:

Lo so, avevo anche promesso di non fare più il rompicoglioni. :dowson:


Scusate.  :dowson:  :dowson:  :dowson:

Postatemi sempre quella faccina col cartello "bacucca", quando scasso le palle su questo argomento, così alla fine imparo, tipo i cani di Pavlov.  :asd:
Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                   La notte, 1961

Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                    Il cielo sopra Berlino, 1987

Lois Lane

Citazione di: King Mob il 22 Dicembre 2010, 13:50:41
Mah, secondo me un po' si esagera.

Io rimpiangerò sempre la Marvel dei primi anni 2000, con scrittori Vertigo a farla da padrona, ma è stata una fortunatissima e piacevolissima deviazione. La Marvel non è la Vertigo, la Marvel non fa quel tipo di fumetti, quella svolta era una mossa pur sempre economica, visto che si cercava di vendere semplicemente sostituendo il target primario, il vecchio pubblico giovanile e la vecchia guardia che oramai comprava poco, con un target più maturo.
Ora fa la stessa cosa, solo in maniera diametralmente opposta, una politica che giova totalmente i cinecomix.

E' sensato, è naturale, è un ritorno alla purezza prevedibilissimo ed ovvio.

Io dal mio canto non me la sentirei di dire che a me questo supereroismo (anzi, IL supereroismo) non piaccia, lo trovo godibile ed alle volte entusiasmante, lo leggo con piacere, ma non ci spenderei mai troppi soldi. Indi per cui mi rivolgo a quel che resta della Vertigo, e comunque ai recuperi mirati, alla Dark Horse, alla Avatar ed ai vari altri fumetti Indipendenti, che per me pubblicano genericamente parlando, il Vero fumetto, con ampia gamma di generi, stili e situazioni, e non insistono su di un genere solo (che dopo 70 anni è a grave rischio di sterilità, la ventata di freschezza per me c'era nei primi 2000, non certo il Revival Silver Age che è bello ma non è nuovo) cambiando al massimo un po' di condimento.
Nel senso che IO non potrei MAI comprare solo supertizi, ma capisco perfettamente chi lo fa, e chi ora apprezza enormemente il ritorno della Marvel classica, a dispetto della deviazione, sebbene per alcuni positiva, presa anni fa. La Marvel e la DC sono due colossi affamati di denaro, laddove c'è la grana vanno, se andasse il cinema espressionista tedesco adesso ci troveremmo tutti emuli di Batman Nosferatu e Superman Metropolis in giro, altroché.  :D

Questi sono i miei 2 cents. :°

sostanzialmente mi piace questo post.  :sisi:

io francamente mi sono divertito anche con questa marvel degli ultimi tempi. ci sono cose che ho apprezzato di più (i dark avengers) e cose che mi sono piaciute di meno (quella cagata di civil war). ma mi sono divertito. se devo essere sincero in moltissime occasioni non ce l'ho proprio fatta a vederci un fumetto più adulto e ricercato anche nei temi...si qualche sfumatura, ma mi ha sempre dato l'impressione che fosse più un auto-convincimento causato dall'uso di certe immagini e certi toni piuttosto che una reale virata verso toni più adulti e realistici. una (a volte) piacevole sboronata. in altri momenti invece si. ed è per questo che mi mancheranno tantissimo ad esempio i dark avengers! l'idea, i dialoghi, i contenuti di questa serie sono stati davvero una sterzata adulta di cruda realtà. invece in altri momenti, a mio parere, si esalta troppo la realisticità e il carattere adulto di questo periodo e di certe storie, che in realtà altro non erano che altre storie di fantascienza super-eroistica (e a volte neanche originalissime...ma non è necessariamente un male)

i dark avengers mi mancheranno molto, con quella marvel ho sperimentato delle belle storie....ora sono contento di poter leggere qualcos'altro. in marvel soprattutto. ;)

Selina Kyle

Bravo Mob. :D
Sai bene cosa amo leggere io e quali siano i miei gusti, quindi su questi non sempre concordiamo, ma hai dato un bel taglio alle tue considerazioni, molto interessante.  :up:
E belle anche le considerazioni di Roby, è un punto di vista differente e notevole.  ;)

Citazione di: Hush/Tommy Elliot il 22 Dicembre 2010, 14:03:23
Sì, ma almeno fa tutto Bendis, quindi la cosa mi fa piacere.  :asd:

Pensa che per me che non faccia più tutto lui in parte è un sollievo  :lolle:


Una mela al giorno...

Green Lantern

#71
Citazione di: Barry Allen il 22 Dicembre 2010, 14:02:24
di Heroic Age non abbiamo letto ancora praticamente nulla.

parla per te :asd: io mi son gia sparato i primi cicli di avengers, new avengers e secret avengers :asd:

e rullano tutte e tre  :ahsisi:

Post Uniti: 22 Dicembre 2010, 17:33:54

lasciate comunque che vi dica una cosa molto francamente: vi mancano i dark avengers? e allora leggetevi i secret avengers. a livello di tematiche non saremo su quel livello, ma c'è bru e c'è un deodato in formissima. vi bastano? no? aspettate di scoprire la formazione del gruppo allora (tuttora in evoluzione comunque)

Selina Kyle

EmiliA, come ci ingrifi tu...  :ahsisi: :rucka:


Una mela al giorno...

Daredevil

Citazione di: Hal Jordan il 22 Dicembre 2010, 17:29:15
Citazione di: Barry Allen il 22 Dicembre 2010, 14:02:24
di Heroic Age non abbiamo letto ancora praticamente nulla.

parla per te :asd: io mi son gia sparato i primi cicli di avengers, new avengers e secret avengers :asd:

e rullano tutte e tre  :ahsisi:

Post Uniti: 22 Dicembre 2010, 17:33:54

lasciate comunque che vi dica una cosa molto francamente: vi mancano i dark avengers? e allora leggetevi i secret avengers. a livello di tematiche non saremo su quel livello, ma c'è bru e c'è un deodato in formissima. vi bastano? no? aspettate di scoprire la formazione del gruppo allora (tuttora in evoluzione comunque)
:rulezza:

Ikki di Phoenix

emiliano ruleZ :rulezza:

lo sanno tutti che è la PR ufficiale di Stan... e non solo  :wub: :asd:


"Il fuoco... Un ardore fiammeggiante quale non avevo mai sentito prima di allora, un odio spropositato e dirompente mi sovrastava. Nel mio animo sembrava fluire un magma  incandescente, come se il mio cuore avesse preso a eruttare lava come un vulcano improvvisamente ridestatosi dopo anni di silenzio. Quella folgore, quella brace che sembrava sopita dentro di me aveva ripreso a bruciare, inarrestabile. Sentiii tutta la forza delle stelle esplodermi in petto.  Una smania irrefrenabile di uccidere mi assaliva. Dovevo saziarla."