News:

Sostenete DC Leaguers (scopri come).

Menu principale

Freccia Verde Omnibus - di Kevin Smith e Brad Meltzer

Aperto da Lar Gand, 10 Agosto 2009, 20:53:14

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Heimdall

Citazione di: Clod il 31 Maggio 2020, 15:09:39
DC Origini: Freccia verde qual'è?
Comunque sì, come letture van bene. Ci sarebbero anche l'absolute Green Lantern/ Green Arrow di Adams e O'Neill e la gestione di Grell che fa da traino a Longbow Hunters, ma non so quanto sia facile il recupero, essendo diversi volumi.

Hai ragione sono io asino  :ahsisi:
Pensavo a DC Origini Lanterna verde e ho scritto Freccia Verde
Ma una parte della gestione di Grell sbaglio o la trovo in Cacciatori dall'arco lungo ?


Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

Clod

Sì, la mini funge da apripista


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk Pro

We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

Hugostrange70

Citazione di: Clod il 31 Maggio 2020, 15:09:39
DC Origini: Freccia verde qual'è?
Comunque sì, come letture van bene. Ci sarebbero anche l'absolute Green Lantern/ Green Arrow di Adams e O'Neill e la gestione di Grell che fa da traino a Longbow Hunters, ma non so quanto sia facile il recupero, essendo diversi volumi.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk Pro
sicuramente l arco narrativo scritto da O'Neil e disegnato da Neal adams e tra le cose migliori del personaggio con disegni da sbavo :bava: mentre ricordo alcune storie davvero ben fatte mi sembra disegnate da Mike grell, non ricordo però lo scrittore. O forse era il contrario? (ah l età)  :hmm: pubblicate tanti anni fa dalla play press. Erano storie mature davvero ben scritte e disegnate molto bene,       non vorrei dire castronerie ma forse sono state ristampate dalla Lion negli essential.

Clod

Grell è l'autore


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk Pro

We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

mar-vell

Citazione di: Heimdall il 31 Maggio 2020, 14:35:22
Ne approfitto per chiedere lumi sul recupero di questo specifico Freccia Verde.
Leggendo il topic del personaggio e questo dell'Omnibus ho capito di dover recuperare :
- DC Origini Freccia Verde
- Freccia Verde Anno Uno in volume
- Cacciatori dall'arco lungo
Giusto o sbagliato ?
Manca altro ?
Io ti suggerirei anche tutto quello che segue a Smith sino a Blackest Night escluso. Includendo anche i TP della JL collegati, tipo Cry for Justice e la Caduta di Freccia Verde.
Il Mio Nuovo Sito Fumetti Marvel

Heimdall

Tra una cosa e l'altra ho terminato questo Omnibus e devo dire che è stata una lettura bellissima ed illuminante !
Dopo aver letto la Faretra le aspettative erano alte ma non sono state minimamente deluse. Sia dal seguito di Kevin Smith che da quello di Brad Meltzer.
Nel "Suono della violenza" continua quell'operazione di "normalizzazione" di Oliver Queen. Un uomo, non un supereroe immortale, che combatte avversari estremamente più forti, dotati e pericolosi di lui. Così come la maggior parte dei suoi alleati. Ma in questo non ha mai provato timore, non si è mai arreso. Non si è sentito "fuori posto".
Mentre lo svolgere di questa storia (e soprattutto della seguente "La ricerca dell'arciere") portano FV ad una dimensione dannatamente terrena. Un supereroe che non teme la morte, spesso anzi cerca di beffarla e canzonarla, ma che si sente schiacciato dalle pressioni di una vita comune : il rapportarsi con il suo amore verso Dinah e il forte senso di inadeguatezza nei rapporti padre/figlio con Roy, Connor e la nuova arrivata Mia.
Queste rappresentazioni hanno avuto il merito di costruire un personaggio guascone ma al contempo pienamente fallibile, un eroe fiero ma sempre pronto a struggersi per le sue scelte passate e future.
Molto caratteristico anche il villain scelto nel "Suono della violenza", un avversario deciso che si esprime solo con onomatopee (da cui il suo nome).
La "Ricerca dell'arciere" invece porta Ollie, Roy, Connor e tutti i lettori in un viaggio mistico nei ricordi, nelle paure, nelle inquietudini di un uomo.
Perché la ricerca verte sul viaggio di un supereroe che cerca i propri cimeli e che, per questo, deve confrontarsi con altri esseri supremi. Ma lo fa nei "panni" di un uomo semplice che si sente schiacciato tra il suo passato (ricco di ricordi ed episodi legati a personaggi cari) ed un futuro in cui vuole ritagliarsi un ruolo migliore come padre e, magari, compagno o marito.
Ed è proprio questa commistione tra vita "normale" ed "eroica" a rappresentare quel punto illuminante per il lettore ! Un lettore che si ritrova sospeso nell'incredulita' tra azioni eroiche impossibili ai comuni mortali (come la scena della lotta a mani nude con Grundy) ed un percorso di "rinascita", di rivalsa morale che attanaglia quasi tutti gli esseri umani. La "ricerca" di poter diventare uomini migliori, padri migliori. E la consapevolezza che a nessuno è permesso di recuperare il tempo perso e di poter tornare indietro per porre rimedio agli errori commessi.
Insomma questo volume ha avuto su di me, come credo sulla maggior parte dei lettori, un potere particolare : non solo mi ha intrattenuto magnificamente nella lettura, ma mi ha permesso di "accompagnare" Ollie in un metaforico viaggio nella sua vita e nella sua ricerca di poter essere un uomo migliore. Una ricerca che quotidianamente ci troviamo ad affrontare tutti.....


Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

mar-vell

Guarda se ti ha affascinato l'aspetto umano di Ollie ancora una volta ti suggerisco di andare avanti nella lettura. Ti assicuro che non te ne pentirai.
Il Mio Nuovo Sito Fumetti Marvel

ClarkArrow46

È già stato detto molto sulla bontà di questo omnibus, non mi dilungo molto ma mi aggiungo alla schiera di persone che l'ha trovato davvero molto valido e piacevole.

528 pagine lette a letto (scusate  :lol:) prima di dormire, dovevano conciliare il sonno e invece.. finite in 4 sere!

Forse si poteva fare un pochino meglio sui disegni (sono comunque buoni) ma la storia è davvero stupenda.

Letture come questa mi ricordano perché l'arciere di smeraldo é uno dei miei personaggi preferiti di tutta la DC.

Decisamente consigliato.  :up:




Cosmonauta


Heimdall



Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

DrHouse92

Citazione di: Heimdall il 13 Aprile 2021, 17:00:04
È un normale omnibus
In realtà poco più piccolo dei formati omnibus della panini, il formato di poco ridotto che usava la planeta.



Cosmonauta

Buono allora, provo a comprarlo :lol:
Se era in formato Absolute lasciavo perdere.

Heimdall

Citazione di: Cosmonauta il 13 Aprile 2021, 17:21:10
Buono allora, provo a comprarlo :lol:
Se era in formato Absolute lasciavo perdere.

Cosmo è bello maneggevole ed è una grande storia.
Prendilo senza esitazioni  ;)


Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

stegashop

Citazione di: Heimdall il 13 Aprile 2021, 17:22:27
Citazione di: Cosmonauta il 13 Aprile 2021, 17:21:10
Buono allora, provo a comprarlo :lol:
Se era in formato Absolute lasciavo perdere.

Cosmo è bello maneggevole ed è una grande storia.
Prendilo senza esitazioni  ;)
l'absolute lo pubblicherà la panini a luglio, questa è la versione della planeta.

Heimdall

Sì ma, se non sbaglio a ricordare (non vorrei dire imprecisioni), l'absolute avrà solo la storia di Smith, non quella di Meltzer.


Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....