Baltimore - di Mike Mignola, Christopher Golden e Ben Stenbeck

Aperto da Silver Surfer, 04 Settembre 2010, 14:00:48

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Heimdall

- Baltimore volume brossurato Magic Press n. 3 "Uno straniero di passaggio e altre storie"

Il terzo volume di Baltimore raccoglie, come abitudine nelle opere di Mignola, delle storie brevi di varia foliazione.
Queste non portano avanti la trama orizzontale ma sono più che altro ricordi, rappresentazioni di eventi capitati lungo il cammino del cacciatore di mostri.
Ogni episodio è ben sceneggiato e ogni trama risulta interessante.
Bello poi l'episodio finale in cui ritroviamo diverse "vecchie conoscenze".
Sempre ben fatti i disegni di Stenbeck.

Voto: 7-


Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

Heimdall

- Baltimore volume brossurato Magic Press n. 4 "La cripta di ossa"

Con questo albo arriva la fine dello scontro con Haigus ma non la battaglia contro il male di Lord Baltimore.
La prima parte dell'albo, "Il treno infernale", è molto interessante perchè mette in scena una lunga e cruenta battaglia con i vampiri in quel di Budapest.
Si vede il malefico piano ideato da una vera organizzazione di potenti vampiri (gli antichi padri) e tutto quello che sono disposti a fare per risvegliare il Re Cremisi.
In tutto questo si inserisce l'incontro/scontro con Duvic che renderà ancora più complicata la situazione.
Abbiamo inoltre un chiaro richiamo al primo volume con la Fulcanelli ed il suo malefico treno. Una bella storia piena di azione
in continuo crescendo.
Purtroppo questa crescita viene immeritatamente spezzata dalla seconda storia dell'albo, "La cripta di ossa", che tratta in modo troppo rapido e superficiale lo scontro finale con Haigus.
Veramente mi ha lasciato l'amaro in bocca...  :tsk:
Vedremo cosa ci riserverà adesso questa nuova crociata di Lord Baltimore.

Voto: 7-


Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

Heimdall

- Baltimore volume brossurato Magic Press n. 5 "L'apostolo e la strega di Harju"

Quinto volume che raccoglie due storie brevi che inseriscono Lord Baltimore in una squadra di "purificatori", questo in seguito al confronto con Duvic ormai trasformatosi in un
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.
spietato.
La missione è sempre al limite dell'impossibile e per alcuni elementi che cadono, ce ne sono nuovi che si aggiungono alla ciurma.

Voto: 7+


Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

Lex

Ma di questa serie faranno mai gli omnibus come negli States?
"Non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" E.A. Poe


Heimdall

- Baltimore volume brossurato Magic Press n. 6 "Il culto del Re Cremisi"

Albo che, per scorrevolezza di lettura, diventa il migliore tra gli ultimi letti.
La narrazione di Mignola e Golden si divide in due storyline parallele: Lord Baltimore con alcuni accoliti in missione a San Pietroburgo per combattere la "Stega rosso sangue" e Hodge con altri combattenti a cercare in quel di Cartagine le origini del culto del Re Cremisi.
Entrambi i filoni narrativi sono avvincenti e hanno un ritmo incalzante e sostenuto, senza annoiare mai per i continui cambi di set.
Disegni di Peter Bergting molto personali e con la giuste dose di "schizofrenia" nel tratto e nelle scelte grafiche.

Voto: 7,5


Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....