News:

Sostenete DC Leaguers (scopri come).

Menu principale

Flash (DC Classic) di AA.VV.

Aperto da Azrael, 14 Giugno 2021, 12:47:34

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Azrael


Flash Vol.1
DC Classic Silver Age


Autori: John Broome, Robert Kanigher, Joe Giella, Carmine Infantino, AA.VV.
17X26, C., 424 pp., col.|34€
Contiene: Showcase (1956) #4, #8, #13/14, Flash (1959) #105/116
DC PANINI COMICS

• Le avventure del Velocista Scarlatto cominciano qui!
• Dopo aver lanciato Flash nel 1940, la DC Comics lo rigenera cambiandone l'identità e spianando la strada a un rinnovamento che farà storia.
• Il giovane Barry Allen è vittima di un incidente che ne segnerà l'esistenza per sempre, dotandolo dell'abilità di correre più veloce della luce.
• Un volume che rappresenta un tassello imprescindibile della mitica Silver Age!
INSTAGRAM: AZRAEL'S CAVE

The Batman (2022) - Batcycle 🦇 REEL

The Batman (2022) McFarlane by Jim Lee 🦇 REEL 🦇



Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
Combatteremo le idee con idee migliori

Chocozell

Questo rischio di prenderlo se non lo trovo USA

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Firma.png


Cosmonauta

Io l'ho ordinato mesi e mesi fa, adoro questi volumi, sono sempre tra i primi che mi leggo.
Spero che faranno anche qualcosa di Aquaman, Hawkman e Martian Manhunter, e perchè no, la JSA.

Arkin Torsen

Ho letto i primi otto capitoli, riuscendo a procedere in modo più spedito del previsto.
Come contro, per ora, trovo solo l'uso smodato del soprannome "cometa umana" per Flash e soprattutto il fatto che in ogni albo Iris si lamenti della lentezza di Barry. In questi fumetti è un personaggio insopportabile.
Lo schema delle storie è più o meno sempre lo stesso: c'è un problema o un criminale che Flash deve affrontare, ma all'inizio è in difficoltà e spesso fallisce, poi capisce come fare e vince. C'è grande fantasia e gli sceneggiatori giocano con la velocità del protagonista per fargli manipolare tempo e spazio.
I disegni di Infantino si confermano tanta roba: i suoi personaggi dinoccolati sono eleganti e dinamici, alcune espressioni facciali sono gioiellini di realismo ed efficacia.
La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)

Cosmonauta

#4
Citazione di: Arkin Torsen il 27 Luglio 2021, 11:06:21
Ho letto i primi otto capitoli, riuscendo a procedere in modo più spedito del previsto.
Come contro, per ora, trovo solo l'uso smodato del soprannome "cometa umana" per Flash e soprattutto il fatto che in ogni albo Iris si lamenti della lentezza di Barry. In questi fumetti è un personaggio insopportabile.
Lo schema delle storie è più o meno sempre lo stesso: c'è un problema o un criminale che Flash deve affrontare, ma all'inizio è in difficoltà e spesso fallisce, poi capisce come fare e vince. C'è grande fantasia e gli sceneggiatori giocano con la velocità del protagonista per fargli manipolare tempo e spazio.
I disegni di Infantino si confermano tanta roba: i suoi personaggi dinoccolati sono eleganti e dinamici, alcune espressioni facciali sono gioiellini di realismo ed efficacia.

Nel Classic di Lanterna Verde Carol Ferris è ancora peggio, arrivando a correre appresso a LV come se fosse una bimbiminchia che vede l'idolo della sua boyband e snobbando spesso e volentieri Hal Jordan che doveva essere sostanzialmente il suo fidanzato.

Carol e Iris fanno un po' parte dell'ingenuità del tempo, attratte dall'eroe come spesso si dice che le donne sono attratte da chi ha fama e soldi, questo a discapito dei loro fidanzati che il lettore sa essere sempre lo stesso sotto la maschera.


Metto in Spoiler quanto pubblicato ieri su FB se qualcuno fosse interessato bene o male a cosa contiene questo volume.

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

Hugostrange70

Citazione di: Cosmonauta il 27 Luglio 2021, 11:20:39
Citazione di: Arkin Torsen il 27 Luglio 2021, 11:06:21
Ho letto i primi otto capitoli, riuscendo a procedere in modo più spedito del previsto.
Come contro, per ora, trovo solo l'uso smodato del soprannome "cometa umana" per Flash e soprattutto il fatto che in ogni albo Iris si lamenti della lentezza di Barry. In questi fumetti è un personaggio insopportabile.
Lo schema delle storie è più o meno sempre lo stesso: c'è un problema o un criminale che Flash deve affrontare, ma all'inizio è in difficoltà e spesso fallisce, poi capisce come fare e vince. C'è grande fantasia e gli sceneggiatori giocano con la velocità del protagonista per fargli manipolare tempo e spazio.
I disegni di Infantino si confermano tanta roba: i suoi personaggi dinoccolati sono eleganti e dinamici, alcune espressioni facciali sono gioiellini di realismo ed efficacia.

Nel Classic di Lanterna Verde Carol Ferris è ancora peggio, arrivando a correre appresso a LV come se fosse una bimbiminchia che vede l'idolo della sua boyband e snobbando spesso e volentieri Hal Jordan che doveva essere sostanzialmente il suo fidanzato.

Carol e Iris fanno un po' parte dell'ingenuità del tempo, attratte dall'eroe come spesso si dice che le donne sono attratte da chi ha fama e soldi, questo a discapito dei loro fidanzati che il lettore sa essere sempre lo stesso sotto la maschera.


Metto in Spoiler quanto pubblicato ieri su FB se qualcuno fosse interessato bene o male a cosa contiene questo volume.

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

:quoto: ho acquistato il volume perché ricordo le storie lette su dc comics story, storie piene di fantasia, fresche e ottimamente disegnate

Azrael

INSTAGRAM: AZRAEL'S CAVE

The Batman (2022) - Batcycle 🦇 REEL

The Batman (2022) McFarlane by Jim Lee 🦇 REEL 🦇



Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
Combatteremo le idee con idee migliori

Arkin Torsen

Sono arrivato circa a metà del volume. Tra una sfida con Grodd e una con il Pifferaio, Flash si trova a dover mettere alla prova la propria velocità. I testi stanno diventando più scorrevoli e meno ripetitivi, le storie restano divertenti e piene di idee. I disegni mi piacciono molto, è uno stile che per me non passa di moda.
La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)

Cosmonauta

Citazione di: Arkin Torsen il 23 Ottobre 2021, 22:27:04
Sono arrivato circa a metà del volume. Tra una sfida con Grodd e una con il Pifferaio, Flash si trova a dover mettere alla prova la propria velocità. I testi stanno diventando più scorrevoli e meno ripetitivi, le storie restano divertenti e piene di idee. I disegni mi piacciono molto, è uno stile che per me non passa di moda.

Assolutamente d'accordo, tanto per la Golden Age, quanto per lo stile come in queste storie della Silver Age. A me piacciono sempre tanto, hai detto proprio vero, non passano mai di moda.

Hugostrange70

Per la golden age proprio non ce la faccio a leggere quelle storie, ma queste pur nella loro semplicità e ingenuità c'è tutta la magia dei comics  :wub:

Cosmonauta

Citazione di: Hugostrange70 il 23 Ottobre 2021, 23:07:05
Per la golden age proprio non ce la faccio a leggere quelle storie, ma queste pur nella loro semplicità e ingenuità c'è tutta la magia dei comics  :wub:

Quelle della Golden Age per certi aspetti sono meno infantili, spesso ruotano intorno a gangster e loschi farabutti disonesti. A me sia quelle di Batman che di Superman lette fino ad ora mi sono piaciute.

Arkin Torsen

Ho letto qualche altro capitolo. Tanto la narrazione è simpatica e intelligente quando Flash ha a che fare con i suoi nemici quanto è scadente e stucchevole quando si vede Barry.
La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)

Arkin Torsen

Ho centellinato le storie e ho finito il volume. Ci sono delle trovate davvero interessanti. Sono contento di aver letto questi fumetti.
La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)

Hugostrange70

Ma il secondo volume sbaglio o era annunciato ad agosto?