News:

Sostenete DC Leaguers (scopri come).

Menu principale

Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 6.0

Aperto da Azrael, 28 Maggio 2020, 02:21:19

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Deadpool



Dylan Dog n.451, mensile
Terra funesta


Soggetto: Sicchio Dario 
Sceneggiatura: Sicchio Dario
Disegni: Torti Riccardo
Copertina: Cestaro Raul, Cestaro Gianluca


C'è una vecchia acciaieria a Glastonbury Grove, funestata da misteriose sparizioni... e inquietanti apparizioni!

Quando Dylan giunge in quella remota cittadina per cominciare l'indagine, si trova immerso in una fitta nebbia dalla consistenza innaturale. Ben presto, si rende conto che ci sono troppe cose fuori posto: non ricorda più chi lo ha ingaggiato e, dal ventre della fabbrica, proviene uno strano richiamo a cui non può sottrarsi. La soluzione dell'enigma sembra annidarsi dietro il volto del misterioso Trevor e nel legame che ha stretto con una terra marchiata da indicibili orrori...



In uscita il 29/03/2024

Anteprima:

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Paolo Papa

vendo tanti fumetti ALAN MOORE, ATTICA, FRANK MILLER, PANINI, BAO, SALDAPRESS, MAGIC PRESS, BD, BONELLI, MONDADORI, MANGA, ETC

http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(na)-vendo-grandi-saghe-planeta-nathan-never-brendon-altro/

eddiekrueger

Citazione di: Heimdall il 22 Febbraio 2024, 09:16:28Storia di Porretto e Mericone che scava profondamente nell'animo umano e tocca in modo potente la psicoanalisi e la ricerca interiore di noi stessi.
Comincio col dire che per chi cerca tematiche horror dylaniate più "classiche" questo non è un albo da acquistare. Qui (senza fare Spoiler) si sondano le emozioni delle persone e la eventuale "accomunanza" che si può creare tra due anime simili e (magari) innamorate.
Il vivere insieme, l'essere "coinvolti" dall'amore annebbia la percezione del dolore altrui e (forse) tende a portare l'altro/a nei nostri incubi e nel nostro baratro.
La storia quindi è piuttosto criptica ma ha, per me, un merito e un messaggio forte da trasmettere:
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

Disegni di Ripoli fantastici come atmosfere, con un tratto sporco e tetro nei punti giusti ed esaltato dalla colorazione di Sergio Algozzino.

Voto: 7,5
Bella, piaciuta molto. Ogni tanto ci vuole l'esplorazione del lato intimista del protagonista (v. Hellblazer di Ennis), indipendentemente da quale sia la serie in questione.
Forse il caso non esiste, ma dopo una lettura di un libro con forti riferimenti alla psicologia junghiana, questo albo mi capita al momento giusto.
Ho apprezzato davvero tanto il comparto artistico, a opera di due dei migliori fumettisti moderni del nostro Paese.
Tra l'altro a pagina 9 mi sembra anche di scorgere un velato riferimento a quello splendido dipinto che è Il viandante sul mare di nebbia di Caspar David Friedrich.


Heimdall

Citazione di: Deadpool il 26 Febbraio 2024, 13:02:27

Dylan Dog n.450, mensile
Shock


Soggetto: Baraldi Barbara
Sceneggiatura: Baraldi Barbara
Disegni: Mari Nicola
Copertina: Cestaro Raul, Cestaro Gianluca

Storia come tante altre se ne sono viste nella vita editoriale di Dylan con barlumi di psicanalisi spicciola e poco interessante.
Finale davvero deludente nel voler dare un significato "credibile" ad un evento semplicemente povero di emozioni.
E questa volta non mi sono piaciuti neanche tanto i disegni di Mari.

Voto: 5


Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

superxeno

Era un altra delle "scartate" sicuramente...
Sometimes I feel so deserted

Heimdall

Citazione di: Deadpool il 25 Marzo 2024, 17:46:05

Dylan Dog n.451, mensile
Terra funesta


Soggetto: Sicchio Dario 
Sceneggiatura: Sicchio Dario
Disegni: Torti Riccardo
Copertina: Cestaro Raul, Cestaro Gianluca

Storia di Dario Sicchio che sinceramente non mi è piaciuta granché.
La trama è piuttosto caotica nel dipanare la matassa che si presenta in un borgo  siderurgico della nebbiosa periferia britannica.
Questa volta Groucho ha un ruolo centrale tanto quanto Dylan ma è proprio il castello narrativo che è costruito su fondamenta troppo fragili. La trama procede a scossoni e questa sovrapposizione tra mondo reale e mondo onirico è rappresentata senza la giusta metodologia.
Molto belle invece le matite di Riccardo Torti che rendono bene le disfunzioni emotive vissute dai protagonisti.

Voto: 5


Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

Deadpool



Dylan Dog Old Boy n.24, mensile
Anime Mutanti - Il dilemma dell'aragosta


Soggetto: Ambrosini Carlo, Russo Alessandro
Sceneggiatura: Ambrosini Carlo, Russo Alessandro
Disegni: Ambrosini Carlo, Fattori Andrea
Copertina: Nizzoli Marco


Mostri: vittime e carnefici...

Anime mutanti
Soggetto, sceneggiatura e disegni: Carlo Ambrosini

Il giovane David Samsa, seminudo, magro ed emaciato, è inginocchiato in uno scantinato, mentre mangia sul pavimento i resti di cibo che una solerte torma di scarafaggi gli sta portando. Il ragazzo è scomparso da molto tempo, quando Dylan incappa nella sorella Greta che lo cerca disperatamente da sempre...

Il dilemma dell'aragosta
Soggetto e sceneggiatura: Alessandro Russo
Disegni: Andrea Fattori

Martin ha immaginato più di una volta di sbarazzarsi della moglie e di tutti gli altri mostri che tormentano la sua vita, ma non è mai riuscito a trasformare la sua fantasia in realtà. Dylan, però, è un professionista in fatto di mostri: Martin pensa che potrebbe aiutarlo. In fondo è molto più facile occuparsi di demoni e mostri altrui anziché dei propri...



In uscita il 12/04/2024

Anteprima:

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Deadpool



Libri Dylan Dog
Mater Morbi


Soggetto: Recchioni Roberto
Sceneggiatura: Recchioni Roberto
Disegni: Carnevale Massimo
Copertina: Carnevale Massimo
Colori: Carnevale Massimo


Mater Morbi. La madre di tutte le malattie. Non è forse questo l'incubo peggiore di ogni essere umano? Venire soffocato nelle lente spire di un calvario apparentemente senza fine. Nessuna concessione, c'è poco spazio per la pietà nel regno della sofferenza. È una porta spalancata sull'orrore, che Dylan Dog si trova a oltrepassare, quando un male oscuro comincia a divorarlo inesorabilmente, ora dopo ora, giorno dopo giorno, senza che nessuno possa salvarlo.

Cosa fare quando il desiderio di morire annulla qualsiasi speranza? La risposta si trova in fondo al cuore stesso della sofferenza, un luogo pericoloso, a un passo dalla morte.

Contiene l'episodio "Mater Morbi".



In uscita il 26/04/2024

Anteprima:

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

Samuel_Stern

Citazione di: Deadpool il 08 Aprile 2024, 09:54:59

Dylan Dog Old Boy n.24, mensile
Anime Mutanti - Il dilemma dell'aragosta


Soggetto: Ambrosini Carlo, Russo Alessandro
Sceneggiatura: Ambrosini Carlo, Russo Alessandro
Disegni: Ambrosini Carlo, Fattori Andrea
Copertina: Nizzoli Marco


Mostri: vittime e carnefici...

Anime mutanti
Soggetto, sceneggiatura e disegni: Carlo Ambrosini

Il giovane David Samsa, seminudo, magro ed emaciato, è inginocchiato in uno scantinato, mentre mangia sul pavimento i resti di cibo che una solerte torma di scarafaggi gli sta portando. Il ragazzo è scomparso da molto tempo, quando Dylan incappa nella sorella Greta che lo cerca disperatamente da sempre...

Il dilemma dell'aragosta
Soggetto e sceneggiatura: Alessandro Russo
Disegni: Andrea Fattori

Martin ha immaginato più di una volta di sbarazzarsi della moglie e di tutti gli altri mostri che tormentano la sua vita, ma non è mai riuscito a trasformare la sua fantasia in realtà. Dylan, però, è un professionista in fatto di mostri: Martin pensa che potrebbe aiutarlo. In fondo è molto più facile occuparsi di demoni e mostri altrui anziché dei propri...



In uscita il 12/04/2024

Anteprima:

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.



La Prima storia cita la metamorfosi di kafka. Non si capisce bene perché dylan sogna di essere il protagonista del celebre racconto, mentre la sorella di un ragazzo rapito (i due personaggi si chiamano come i due personaggi del racconto) gli chiede di indagare sul fratello scomparso.

Secondo racconto molto bello con il protagonista che si trova nei guai quando un pazzo... Decide di aiutarlo.
Finale troppo veloce, secondo me

Deadpool

Citazione di: Samuel_Stern il 24 Aprile 2024, 19:20:17Non si capisce bene perché dylan sogna di essere il protagonista del celebre racconto
Perchè ambrosini era un fan di kafka e l'ha omaggiato così

Samuel_Stern

Citazione di: Deadpool il 25 Aprile 2024, 10:42:08Perchè ambrosini era un fan di kafka e l'ha omaggiato così

Però c'erano già i fratelli con gli stessi nomi... Non era abbastanza?
 ;)

Deadpool



Dylan Dog n.452, mensile
Un tranquillo venerdì di paura


Soggetto: Simeoni Gigi
Sceneggiatura: Simeoni Gigi
Disegni: Brindisi Bruno
Copertina: Cestaro Raul, Cestaro Gianluca


Mentre Madame Trelkovski corre un pericolo mortale, Dylan è alle prese con un albergo che pare proprio infestato da una malvagia creatura!

Quando il maggiolino di Dylan rimane in panne ad appena un miglio di distanza dalla cittadina di Keswick, sembra un segno del destino: un'inaspettata occasione per Groucho per riallacciare i rapporti con Therese, proprietaria di un piccolo albergo e sua adorata... zietta?! Ma di fronte a una serie di sfortunati eventi, non ultimo lo strano suicidio dell'ultimo cliente di Therese, Dylan considera la possibilità che l'albergo sia infestato da un'entità malevola. L'unica risorsa per sbrogliare il mistero sembra essere Madame Trelkovski, inconsapevole del pericolo mortale a cui sta andando incontro...



In uscita il 30/04/2024

Anteprima:

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Samuel_Stern

Citazione di: Samuel_Stern il 26 Aprile 2024, 12:33:43Però c'erano già i fratelli con gli stessi nomi... Non era abbastanza?
 ;)

E cmq meglio scarafaggio che cimice.
Anche se la cimice vola

Deadpool



Dylan Dog color fest n.49, trimestrale
Lettere dall'incubo


Soggetto: Di Gregorio Giovanni
Sceneggiatura: Di Gregorio Giovanni
Disegni: Tanzillo Emiliano
Colori: Tanzillo Emiliano
Copertina: Tanzillo Emiliano


Dylan Dog è un investigatore con passato da oppiomane nel 1889!

Nella Londra del 1888 si aggira un feroce assassino. Lo chiamano Jack lo Squartatore per il modo in cui si firma nelle deliranti lettere che indirizza a Scotland Yard. Mentre la città è stretta in una morsa di terrore, la polizia brancola nel buio: per scoprire l'identità del killer, al dottor Hyde non resta che ingaggiare Dylan Dog, un investigatore con un passato di dipendenza dall'oppio. Ma quali sono le vere motivazioni dell'enigmatico dottore? Mano a mano che si avvicina alla verità, Dylan si trova avvinghiato da una spirale di inganni e, ben presto, scoprirà che per smascherare il "mostro" dovrà prima affrontare i propri demoni.



In uscita il 08/05/2024

Anteprima:

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

Arkin Torsen

Citazione di: Deadpool il 07 Maggio 2024, 11:22:48

Dylan Dog color fest n.49, trimestrale
Lettere dall'incubo


Soggetto: Di Gregorio Giovanni
Sceneggiatura: Di Gregorio Giovanni
Disegni: Tanzillo Emiliano
Colori: Tanzillo Emiliano
Copertina: Tanzillo Emiliano


Dylan Dog è un investigatore con passato da oppiomane nel 1889!

Nella Londra del 1888 si aggira un feroce assassino. Lo chiamano Jack lo Squartatore per il modo in cui si firma nelle deliranti lettere che indirizza a Scotland Yard. Mentre la città è stretta in una morsa di terrore, la polizia brancola nel buio: per scoprire l'identità del killer, al dottor Hyde non resta che ingaggiare Dylan Dog, un investigatore con un passato di dipendenza dall'oppio. Ma quali sono le vere motivazioni dell'enigmatico dottore? Mano a mano che si avvicina alla verità, Dylan si trova avvinghiato da una spirale di inganni e, ben presto, scoprirà che per smascherare il "mostro" dovrà prima affrontare i propri demoni.



In uscita il 08/05/2024


Letto. Complessivamente i disegni sono belli e i colori efficaci. Però il volto di Dylan di profilo non mi ha quasi mai convinto. Meglio preso frontalmente.
La storia ha qualche ingenuità, alcune cose accadono "perché sì", però è godibile, un colpo di scena l'avevo previsto, un altro no. È bello vedere agire personaggi dylaniati e abitanti di fantasia e non solo della vecchia Londra.
La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)