News:

Sostenete DC Leaguers (scopri come).

Menu principale

Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 6.0

Aperto da Azrael, 28 Maggio 2020, 02:21:19

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Deadpool



Dylan Dog color fest n.48, trimestrale
Il Risveglio


Soggetto: Porretto Rita e Mericone Silvia
Sceneggiatura: Porretto Rita e Mericone Silvia
Disegni: Ripoli Francesco
Colori: Algozzino Sergio
Copertina: Ripoli Francesco


Un'isola sospesa nel tempo, abitata da mangiatori di uomini...

Chi sono i mangiatori di uomini? Dopo essere stato condotto nell'isola in cui Heather ha vissuto la sua infanzia, Dylan si trova suo malgrado a dover investigare nei luoghi oscuri di un territorio che sembra sospeso nel tempo. L'unica certezza è che non può fidarsi nemmeno delle proprie percezioni... perché, quando si risvegliano creature che non possono morire, nessun rifugio è abbastanza sicuro.



In uscita il 08/02/2024

Anteprima:

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Deadpool



Libri Dylan Dog
Il Pianeta dei Morti n.7


Soggetto:  Bilotta Alessandro
Sceneggiatura:  Bilotta Alessandro
Disegni: Ambrosini Carlo
Copertina: Mastrazzo Marco


Settimo capitolo per la saga di Il Pianeta dei Morti, dove un Dylan Dog ormai uomo di mezza età cerca di sopravvivere in un mondo in cui una misteriosa epidemia trasforma gli esseri umani in zombi.

Nell'Inghilterra del 1100, Bethany si ritrova, improvvisamente, estromessa dal nucleo familiare per andare incontro a un oscuro destino. Ma come si intersecherà il suo drammatico percorso con quello dell'Indagatore dell'Incubo? Di certo, ai giorni nostri, una sconcertante scoperta riguarda il paziente zero, colui che ha originato la terrificante epidemia dalla quale è stata colpita l'umanità...

Contiene l'episodio "La grande consolazione".



In uscita il 09/02/2024

Anteprima:

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Heimdall

Citazione di: Deadpool il 29 Gennaio 2024, 14:13:15

Dylan Dog n.449, mensile
La misura del mondo


Soggetto: Ambrosini Carlo
Sceneggiatura: Ambrosini Carlo
Disegni: Ambrosini Carlo
Copertina: Cestaro Raul, Cestaro Gianluca

Ultimo lavoro da autore completo di Ambrosini su Dylan Dog e infatti si nota da subito la sua consueta poetica.
Questa volta il tema principale della trama è la percezione della diversità, quella sensazione di essere un qualcuno al di fuori della "normale" cognizione sociale.
Più che una storia di Dylan Dog (visto anche che di orrore c'è ben poco...), questa potrebbe essere una storia di Napoleone. Infatti i piani della realtà terrena e della finzione psicologica si legano in modo continuo tirando fuori una storia amara ma allucinata.
Bella la narrazione su due piani temporali e l'utilizzo della stessa satira che Swift usò nella stesura di Gulliver.
Disegni che risultano graffiati, quasi abbozzati, come quelli a cui Ambrosini ci aveva abituato negli ultimi periodi.

Voto: 7-

P.s. Nota di grande merito alla stupenda copertina dei fratelli Cestaro  :ahsisi:


Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

Deadpool



Dylan Dog Old Boy n.23, bimestrale
Una donna reale ? - Al di là delle stelle


Soggetto: Cavaletto Andrea, Rigamonti Davide
Sceneggiatura: Cavaletto Andrea, Rigamonti Davide
Disegni:  Marinetti Antonio, Piccatto Luigi, Riccio Renato
Copertina: Nizzoli Marco


Una donna dall'aspetto particolare e un'enigmatica espressione artistica...

Una donna reale?
Soggetto e sceneggiatura: Andrea Cavaletto
Disegni: Antonio Marinetti

Una donna con l'aspetto di Lady Diana, risvegliatasi in un vicolo di Londra dopo un incubo, vaga in preda alle allucinazioni. A Dylan il compito di farsi carico della sua farneticante storia, in cui lei sostiene di essere davvero la principessa del Galles, perseguitata dalla Royal Family che sta cospirando per sacrificarla a forze oscure...

Al di là delle stelle
Soggetto e sceneggiatura: Davide Rigamonti
Disegni: Luigi Piccatto, Renato Riccio

La frequentazione dell'Indagatore dell'Incubo con Dorothy, la sua nuova fiamma, e Marc, un giovane artista sulla cresta dell'onda specializzato nella realizzazione di paesaggi extradimensionali, lo porta a smarrirsi in universi surreali e affascinanti, mentre un terzo enigmatico personaggio che agisce nell'ombra mette in pericolo il futuro stesso dell'umanità...



In uscita il 14/02/2024

Anteprima:

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Samuel_Stern

Citazione di: Deadpool il 12 Febbraio 2024, 09:27:27

Dylan Dog Old Boy n.23, bimestrale
Una donna reale ? - Al di là delle stelle


Soggetto: Cavaletto Andrea, Rigamonti Davide
Sceneggiatura: Cavaletto Andrea, Rigamonti Davide
Disegni:  Marinetti Antonio, Piccatto Luigi, Riccio Renato
Copertina: Nizzoli Marco


Una donna dall'aspetto particolare e un'enigmatica espressione artistica...

Una donna reale?
Soggetto e sceneggiatura: Andrea Cavaletto
Disegni: Antonio Marinetti

Una donna con l'aspetto di Lady Diana, risvegliatasi in un vicolo di Londra dopo un incubo, vaga in preda alle allucinazioni. A Dylan il compito di farsi carico della sua farneticante storia, in cui lei sostiene di essere davvero la principessa del Galles, perseguitata dalla Royal Family che sta cospirando per sacrificarla a forze oscure...

Al di là delle stelle
Soggetto e sceneggiatura: Davide Rigamonti
Disegni: Luigi Piccatto, Renato Riccio

La frequentazione dell'Indagatore dell'Incubo con Dorothy, la sua nuova fiamma, e Marc, un giovane artista sulla cresta dell'onda specializzato nella realizzazione di paesaggi extradimensionali, lo porta a smarrirsi in universi surreali e affascinanti, mentre un terzo enigmatico personaggio che agisce nell'ombra mette in pericolo il futuro stesso dell'umanità...



In uscita il 14/02/2024

Anteprima:

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.



Ricordo una storia della x-statix di milligan In cui ldy d doveva tornare in vita come mutante. Poi l'idea venne censurata.
Bella l'idea di giocare sulla somiglianza tra i personaggi Bonelli e la loro somiglianza con attori famosi

Paolo Papa

azz, segnalo subito la cosa alla famiglia reale di inglaterra per le dovute denunzie
vendo tanti fumetti ALAN MOORE, ATTICA, FRANK MILLER, PANINI, BAO, SALDAPRESS, MAGIC PRESS, BD, BONELLI, MONDADORI, MANGA, ETC

http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(na)-vendo-grandi-saghe-planeta-nathan-never-brendon-altro/

Samuel_Stern

Citazione di: Paolo Papa il 20 Febbraio 2024, 12:37:15azz, segnalo subito la cosa alla famiglia reale di inglaterra per le dovute denunzie

 :ahsisi:

Ormai... Si arrabbierebbero se l fumetto fosse su kate  :sisi:


Invece se fosse CONTRO Meghan ti farebbero baronetto  :asd:

Paolo Papa

#1372
Citazione di: Heimdall il 06 Febbraio 2024, 08:43:51Ultimo lavoro da autore completo di Ambrosini su Dylan Dog e infatti si nota da subito la sua consueta poetica.
Questa volta il tema principale della trama è la percezione della diversità, quella sensazione di essere un qualcuno al di fuori della "normale" cognizione sociale.
Più che una storia di Dylan Dog (visto anche che di orrore c'è ben poco...), questa potrebbe essere una storia di Napoleone. Infatti i piani della realtà terrena e della finzione psicologica si legano in modo continuo tirando fuori una storia amara ma allucinata.
Bella la narrazione su due piani temporali e l'utilizzo della stessa satira che Swift usò nella stesura di Gulliver.
Disegni che risultano graffiati, quasi abbozzati, come quelli a cui Ambrosini ci aveva abituato negli ultimi periodi.

Voto: 7-

P.s. Nota di grande merito alla stupenda copertina dei fratelli Cestaro  :ahsisi:

Vero, è proprio una storia di Napoleone, c'è anche la sua spalla boulet (ma con un altro nome), introdotta così, con poco senso.
Non male la storia che regala belle sensazioni.
Disegni più "artistici" del solito

Mancherà molto Ambrosini nel piattume bonelliano
vendo tanti fumetti ALAN MOORE, ATTICA, FRANK MILLER, PANINI, BAO, SALDAPRESS, MAGIC PRESS, BD, BONELLI, MONDADORI, MANGA, ETC

http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(na)-vendo-grandi-saghe-planeta-nathan-never-brendon-altro/

Heimdall

Citazione di: Deadpool il 05 Febbraio 2024, 13:20:43

Dylan Dog color fest n.48, trimestrale
Il Risveglio


Soggetto: Porretto Rita e Mericone Silvia
Sceneggiatura: Porretto Rita e Mericone Silvia
Disegni: Ripoli Francesco
Colori: Algozzino Sergio
Copertina: Ripoli Francesco

Storia di Porretto e Mericone che scava profondamente nell'animo umano e tocca in modo potente la psicoanalisi e la ricerca interiore di noi stessi.
Comincio col dire che per chi cerca tematiche horror dylaniate più "classiche" questo non è un albo da acquistare. Qui (senza fare Spoiler) si sondano le emozioni delle persone e la eventuale "accomunanza" che si può creare tra due anime simili e (magari) innamorate.
Il vivere insieme, l'essere "coinvolti" dall'amore annebbia la percezione del dolore altrui e (forse) tende a portare l'altro/a nei nostri incubi e nel nostro baratro.
La storia quindi è piuttosto criptica ma ha, per me, un merito e un messaggio forte da trasmettere:
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

Disegni di Ripoli fantastici come atmosfere, con un tratto sporco e tetro nei punti giusti ed esaltato dalla colorazione di Sergio Algozzino.

Voto: 7,5


Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

Arkin Torsen

Citazione di: Deadpool il 29 Gennaio 2024, 14:13:15

Dylan Dog n.449, mensile
La misura del mondo


Soggetto: Ambrosini Carlo
Sceneggiatura: Ambrosini Carlo
Disegni: Ambrosini Carlo
Copertina: Cestaro Raul, Cestaro Gianluca


Cercando un bambino scomparso, Dylan viene condotto da una telepate su un'isola volante dove si può fissare "La misura del mondo".

Quando il piccolo Donald scompare dall'orfanotrofio, tutto fa pensare a un caso di allontanamento volontario. Qualcuno sostiene che sia scappato, altri lo hanno visto camminare per strada insieme a un altro bambino. Ma la giovane Lu, impiegata dei servizi sociali, è convinta di essere in contatto telepatico con lui e di temere per la sua incolumità. L'unico disposto a crederle è Dylan Dog, sebbene le visioni della ragazza conducano a un luogo impossibile: l'isola volante descritta da Jonathan Swift in "Gulliver".



In uscita il 31/01/2024


Letto. Ho trovato dei punti di contatto tra "La misura del tempo" e "Jerusalem" di Moore, perché Moore affronta il ragionamento sul tempo dicendo che (banalizzo) tutti gli eventi accadono in una sorta di enorme e continua contemporaneità. La sovrapposizione tra Donald e Cornwell, secondo me, crea un meccanismo di questo tipo: i salti temporali quasi smettono di essere tali; la vicenda di Cornwell si ripete e si perpetua in quella di Donald.
Al di là di questo, un buon albo, non il migliore di Ambrosini, ma piacevole.
La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)

Deadpool



Dylan Dog n.450, mensile
Shock


Soggetto: Baraldi Barbara
Sceneggiatura: Baraldi Barbara
Disegni: Mari Nicola
Copertina: Cestaro Raul, Cestaro Gianluca


Dylan e Bloch danno la caccia a un imprevedibile serial killer!

Un uomo senza identità è convinto di essere già morto. Una donna senza identità compie una strage nell'ospedale in cui è ricoverata. Qual è il terribile segreto che li lega? Nel tentativo di far luce sulla vicenda, Dylan Dog e l'ispettore Bloch intraprendono un'indagine pericolosa, che li sprofonderà nei meandri più oscuri dell'animo umano, mentre Londra è stretta nella morsa di un serial killer imprevedibile, la cui unica firma è l'efferato modus operandi: "rapisce, tortura, uccide".



In uscita il 28/02/2024

Anteprima:

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

Arkin Torsen

La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)

superxeno

Sometimes I feel so deserted

Deadpool

Citazione di: superxeno il 26 Febbraio 2024, 14:04:442015/2016...

Cioè ? Ma non possono metterle su oldboy se sono storie dei cassetti ? Su Tex ormai si usa così col Maxi  :asd:

superxeno

Citazione di: Deadpool il 26 Febbraio 2024, 15:14:21Cioè ? Ma non possono metterle su oldboy se sono storie dei cassetti ? Su Tex ormai si usa così col Maxi  :asd:

Beh è come se scrivessi una cosa e ammettessi da solo che fa schifo...
Vedi gli autori....
Sometimes I feel so deserted