Samuel Stern - di Gianmarco Fumasoli e Massimiliano Filadoro (Bugs Comics)

Aperto da Nightmist, 28 Novembre 2019, 15:37:09

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Silver Surfer

A me il secondo numero non è dispiaciuto, a partire dai disegni che ho trovato molto più definiti ed accattivanti del primo.
La storia magari in certi punti zoppica e i comprimari tendono spesso a scavalcare il protagonista, in certi aspetti tratteggiato in maniera un po' carente, ma nel complesso l'atmosfera mi ha preso, soprattutto per il legame con la città.
Più che Penny e la sua officina, di questo secondo numero ho gradito la mancanza di riferimenti alla figlia di Samuel che nel primo, oltre a risultare un po' buttati lì troppo presto, ho trovato anche abbastanza pesanti da assimilare subito all'inizio della storia.
If sacred places are spared the ravages of war... then make all places sacred. And if the holy people are to be kept harmless from war... then make all people holy.

Talon

Citazione di: Silver Surfer il 07 Gennaio 2020, 11:47:51
ho gradito la mancanza di riferimenti alla figlia di Samuel che nel primo, oltre a risultare un po' buttati lì troppo presto, ho trovato anche abbastanza pesanti da assimilare subito all'inizio della storia.

Se non sbaglio nel 2° numero ne accennano solo quando è alla tavola calda con Penny, e concordo con te.
Anche perché diventerà un punto di riferimento molto importante per la definizione caratteriale del protagonista, devono farlo con una storia veramente bella e congegnata (il top sarebbe tipo "L'abisso delle memorie" di Nathan Never)...
Quindi spero riflettano bene sul modo in cui giocarsi questa carta :ahsisi:
Sta' in guardia dalla Corte dei Gufi, che ti osserva con cipiglio,
notte e dì tra granito e calce, dal suo ombroso nascondiglio.
Lei ti scruta dentro casa, lei ti spia dentro al giaciglio,
non parlare mai di lei, o verrà a prenderti l'Artiglio.

nickorso90

Letto il secondo numero di questa serie, dai presunti toni horror  :unsure:
La storia l'ho trovata più fiacca del primo numero, specialmente
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.
e la risoluzione del tutto l'ho trovata davvero sbrigativa.
Viene introdotto un nuovo personaggio "moderno" mentre il protagonista ne esce ancora profondamente appannato.
L'aspetto positivo è che i disegni mi sono piaciuti decisamente di più e quindi la lettura non ne ha risentito come nel primo.
Aspetto qualche altro numero prima di mollare....magari migliorano le storie o iniziano a delineare una trama generale che ha uno scopo

Nightmist

Con un po' di ritardo ho letto Il Mausoleo Nero e devo dire che l'ho gradito più dell'uscita precedente, graficamente direi che questa volta siamo su livelli abbastanza buoni, la storia invece è tutto sommato semplice ma l'ho trovata abbastanza interessante, forse per via dei riferimenti storici e del twist finale che non mi aspettavo.
Non condivido un paio di critiche che ho letto nei post precedenti, non mi sembra un problema che Samuel si diletti nel tempo libero a mettere mano ai motori, visto che a quanto pare è un suo interesse e ha un'amica con un'officina che glielo permette. I mostri poi si son visti per tre pagine su due numeri, fossero stati invasivi avrebbero dato fastidio anche a me, ma così credo ci possa stare. Ovviamente anche questo numero è lungi dall'essere perfetto, per esempio mi ha dato un po' fastidio che
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.
Oltre a questo Samuel mi pare ancora un po' troppo "insipido" come personaggio, ho come l'impressione di trovarmi di fronte ad un parente stretto di Harlan Draka e non è una buona cosa, chi legge Dampyr capirà  :asd:
Tirando le somme una buona lettura che per adesso mi spinge a dare ancora fiducia al progetto, ma spero la serie non tardi troppo a dare qualcosa di più perchè in tal caso visti i tempi magri scenderei dal carro.

Arkin Torsen

Tra gli "eroi" Bonelli, Harlan è quello che trovo più insipido, motivo per cui non sono mai riuscito ad affezionarmi alla serie.  :ahsisi:
La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)

Lumatt

Non vedo l' ora di leggere questo numero 3. Curioso di vedere questo "legione" entità di cui i demoni stessi hanno paura come spiegato nel primo numero...

Kiryu

Concordo su molti dei difetti di questo secondo numero. In particolare il fatto che Samuel rimanga ancora un protagonista abbastanza anonimo oppure
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

Ma comunque nel complesso l'ho trovato decisamente migliore del predecessore. C'è ancora molto strada da fare ma voglio ancora dare fiducia a questo progetto prima di abbandonarlo.

Nightmist



Samuel Stern n. 3, mensile
Legione


Sceneggiatura: Gianmarco Fumasoli e Massimiliano Filandro
Disegni: Marco Perugini
Copertina: Valerio Piccioni, Maurizio Di Vincenzo e Emiliano Tanzillo

Ringo ha paura di questo mondo.
Lui lo chiama...
Legione.


In uscita il 30/01/2020

Arkin Torsen

La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)

nickorso90


Skyfall

#1

Io avevo comprato i primi due numeri, ma solo ora ho potuto leggere il primo. Ebbene, come per molti, la storia non mi sembra malaccio. Secondo me parte bene e, ogni tanto, fa un po' su e giù.. a volta sembra un po' "debole", ma essendo il primo episodio, direi che merita senza dubbio un'analisi più approfondita.

Di certo posso dire che, sempre a parer mio, qui dentro ci vedo molto di tutto...Molto di Dampyr, Constantin, Dylan Dog (prima maniera), e chi più ne ha, più ne metta.

Per quanto riguarda i disegni, infine, li ho trovati un po' "grezzi" e non rappresentano il mio tratto ideale. Hanno comunque un loro perché...

Per ora gli do un 6,5 di stima, che porto a 7 per incoraggiamento 😂
Bah, viviamo in un mondo in cui una limonata è fatta con aromi artificiali, mentre un detersivo per piatti è fatto con limoni veri.

HCPunk

Sostieni DC LEAGUERS




"Non so da dove esce l'idea che gli angeli siano beati...a me fanno cacare sotto."


Akhir

A me il 2 non è dispiaciuto, peccato che l'1 con questa loro politica degli arretrati si trovi solo su ebay a 10 euro

Talon

Citazione di: HCPunk il 28 Gennaio 2020, 08:34:12
Citazione di: nickorso90 il 27 Gennaio 2020, 21:52:57
Aspetto il commento pieno di entusiasmo di @Talon   :asd:

Non incoraggiarlo.. :asd:

Se lo trovo in edicola questo weekend... :smoke:


Citazione di: Akhir il 28 Gennaio 2020, 09:35:39
A me il 2 non è dispiaciuto, peccato che l'1 con questa loro politica degli arretrati si trovi solo su ebay a 10 euro

Che politica arretrati ha? Non si possono richiedere tramite l'edicola?
Sta' in guardia dalla Corte dei Gufi, che ti osserva con cipiglio,
notte e dì tra granito e calce, dal suo ombroso nascondiglio.
Lei ti scruta dentro casa, lei ti spia dentro al giaciglio,
non parlare mai di lei, o verrà a prenderti l'Artiglio.

Nightmist

Ogni numero sarà disponibile sul loro shop due mesi dopo l'uscita in edicola.