News:

Sostenete DC Leaguers (scopri come).

Menu principale

Dragonero - di Enoch, Vietti e Matteoni 2.0

Aperto da Azrael, 03 Giugno 2019, 11:56:17

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Nico.O

Citazione di: Leonard13 il 18 Luglio 2019, 10:10:56
Ma questo sarà il fantomatico reboot?

Che io sappia non sarà un reboot ma una svolta importante per la serie. sicuramente nuovo punto di inizio per i nuovi lettori  ^_^ le cose già narrate rimarranno ma ci saranno stravolgimenti su quello che c'è stato fin adesso

Leonard13

Sì, intendevo quello e l'ho chiamato reboot perché così l'hanno chiamato gli autori nelle interviste di un annetto fa.
"Le Meraviglie sono qui per restare. E ce ne sono sempre di più. Citizen V, la Trottola, Blue Diamond... Se volessi, potrei continuare ad aspettare, ma questo fermerebbe solo me, non loro. E la cosa che vidi quando fui su quel palazzo e quell'onda iniziò a infrangersi intorno a me è che non saranno loro ad adattarsi a noi. Ormai il mondo è diverso. Le regole sono cambiate. Per sempre. E nessuno ha idea di cosa ci riserverà il futuro. Però la sai una cosa? Scoprirlo sarà un gran divertimento!"
Marvels,Kurt Busiek.

"Stai cominciando a capire, Clark, questa è la fine, per tutti e due. Avremmo potuto cambiare il mondo, e ora guardaci. Io sono diventato un problema politico, e tu... tu sei una barzelletta. Voglio che ricordi, Clark, negli anni che verranno, nei tuoi momenti più intimi, voglio che ricordi la mia mano, attorno alla tua gola, voglio che ricordi... l'unico uomo che ti ha battuto."
Il Ritono Del Cavaliere Oscuro,Frank Miller.

"E io...gli ho mostrato,che un uomo senza speranza è un uomo senza paura."
Devil Rinascita,Frank Miller.

Nico.O


Mordecai Wayne



Dragonero n. 75, mensile
Il tempio perduto


Soggetto e sceneggiatura: Stefano Vietti
Disegni: Giuseppe De Luca
Copertina: Giuseppe Matteoni


Un misterioso tempio nascosto nella giungla, un marcescente lago, cosa cercano Dragonero, Gmor e Sera?

La lunga missione di Dragonero e Gmor nei Regni Meridionali giunge finalmente a conclusione! Accompagnati dall'enigmatico stregone liberato nell'albo precedente, un uomo che ha di certo molti segreti da nascondere, il biondo scout e il suo amico orco si inoltrano nel cuore della giungla alla ricerca di un misterioso tempio del quale da tempo si sono perdute le tracce. Cosa vi si cela all'interno di così importante da rischiare la vita contro i feroci guardiani che lo presidiano, neri demoni della foresta con i quali è impossibile scendere a patti? E cosa sta cercando la piccola elfa Sera nelle profondità verdastre e melmose di un putrido lago?
Ogni domanda avrà la sua risposta... ma che sia piacevole, non ve lo assicuriamo!



In uscita il 10/08/2019

Anteprima:

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.
Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
Look!


Nightmist

Ho letto in una tirata i tre numeri che compongono questa storia, sono abbastanza contento che finalmente si sia esplorata un po' una parte dell'Erondar un po' trascurata fino adesso, ci sono stati diversi spunti interessanti che sicuramente verranno ripresi in futuro e i disegni sono ancora una volta ottimi, specialmente il primo albo. Sarebbe stato tutto perfetto, ma come spesso succede in queste storie lunghe il finale mi è parso un po' affrettato e una cosa in particolare mi ha fatto storcere il naso,
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

Nico.O

Dragonero 75

Bello ma non troppo! La trama è stata gestita in maniera ottima nei primi due albi, ma in questo vediamo un'accelerazione nella parte finale e il risolversi della situazioni in poche vignette. Si è un albo dove si corre troppo e dai corti respiri senza lasciar metabolizzare al lettore le azioni dei nostri protagonisti e senza nemmeno dargli il tempo di pensare come si evolveranno quest'ultime. comunque rimane un ottimo albo e i disegni son qualcosa di eccezionale!

Voto 7

Mordecai Wayne

Citazione di: Mordecai Wayne il 05 Agosto 2019, 12:10:31


Dragonero n. 75, mensile
Il tempio perduto


Soggetto e sceneggiatura: Stefano Vietti
Disegni: Giuseppe De Luca
Copertina: Giuseppe Matteoni


Un misterioso tempio nascosto nella giungla, un marcescente lago, cosa cercano Dragonero, Gmor e Sera?

La lunga missione di Dragonero e Gmor nei Regni Meridionali giunge finalmente a conclusione! Accompagnati dall'enigmatico stregone liberato nell'albo precedente, un uomo che ha di certo molti segreti da nascondere, il biondo scout e il suo amico orco si inoltrano nel cuore della giungla alla ricerca di un misterioso tempio del quale da tempo si sono perdute le tracce. Cosa vi si cela all'interno di così importante da rischiare la vita contro i feroci guardiani che lo presidiano, neri demoni della foresta con i quali è impossibile scendere a patti? E cosa sta cercando la piccola elfa Sera nelle profondità verdastre e melmose di un putrido lago?
Ogni domanda avrà la sua risposta... ma che sia piacevole, non ve lo assicuriamo!



In uscita il 10/08/2019

Anteprima:

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

La conclusione di questa trilogia ha un finale un po' deludente. Manca un vero e proprio confronto e anche quello che accade a Esiax non da soddisfazione.
Insomma le due parti precedenti avevano creato un bel presupposto che però non è stato portato a termine come si doveva. Peccato, rimane comunque l'interessante sequenza nella giungla, una parte dell'Erondar che finora non si era ancora vista.

Voto: 7+
Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
Look!


Nico.O

Pensavo di esser l'unico a pensarla così! Davvero un peccato per quest'ultimo numero, sarebbe stata una trilogia eccezionale!

Nightmist

È Il parere di tutti quelli che hanno commentato, purtroppo è un po' una tradizione della serie cannare il finale delle storie lunghe, speriamo meglio per le prossime.

Nico.O

Citazione di: Nightmist il 01 Settembre 2019, 22:12:49
È Il parere di tutti quelli che hanno commentato, purtroppo è un po' una tradizione della serie cannare il finale delle storie lunghe, speriamo meglio per le prossime.

Night scusami non avevo letto il tuo commento sopra!  :lol: comunque esatto ottobre è vicino mi aspetto grandi cose!  :shifty:

Granamir


Nightmist

La data ufficiale mi pare sia Martedì, ma se va come al solito da qualche parte lo si troverà già da domani.

Mordecai Wayne



Dragonero n. 76, mensile
La dama delle lacrime


Soggetto e sceneggiatura: Luca Enoch
Disegni: Luca Malisan
Copertina: Giuseppe Matteoni


L'implacabile frutto del più cieco fanatismo è in marcia sull'Erondàr...

Al termine della lunga missione nei Regni Meridionali che ha visto impegnati il nostro biondo scout e il suo insperabile fratello di sangue Gmor, la situazione dell'Erondàr non è per nulla migliorata... anzi! Le fosche nubi all'orizzonte si sono raggrumate nella terribile forma di una colossale statua che, alimentata dal fanatico credo diffuso ormai in tutti i luoghi colpiti dal letale Pianto Rosso, ha preso vita e avanza, inesorabile e letale, calpestando tutto ciò che prova a sbarrarle il cammino! Questa terrificante "Dama delle Lacrime" è l'avversario contro il quale Dragonero deve misurarsi, in un confronto che rende quello tra Davide e Golia una scaramuccia fra compagni di gioco!



In uscita il 10/09/2019

Anteprima:

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.
Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
Look!


Nico.O


Nico.O

Dragonero 76

Come mi aspettato tanta adrenalina in questo numero! Si scoprono alcune carte e i personaggi si schierano in quello che sembra uno tra gli eventi più importanti dopo la saga delle regine nere. Le vicende intraprese nei numeri scorsi giungono a questo numero che risulta essere un tassello importante per l'evoluzione della serie. Si procede bene, storia che si fa leggere velocemente, Enoch ha fatto un ottimo lavoro e Malisan da il meglio di se, per rappresentare tutte le scene.

Adrenalina, lutti, tradimenti e non di meno vedrete dei cambiamenti. Numero eccellente!


Voto: 9