News:

Sostenete DC Leaguers (scopri come).

Menu principale

I Classici Disney - AA.VV.

Aperto da Mordecai Wayne, 23 Aprile 2018, 09:17:36

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Mordecai Wayne

Vediamo com'è questa nuova formula.
Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
Look!


Azrael

INSTAGRAM: AZRAEL'S CAVE

The Batman (2022) - Batcycle 🦇 REEL

The Batman (2022) McFarlane by Jim Lee 🦇 REEL 🦇



Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
Combatteremo le idee con idee migliori

Nico.O

Cavolo lo prenderei solo per la cover :wub:

Garalla

Letto il primo numero, preso in edizione variant e... male male...
La selezione di storie per quanto non esaltante è comunque interessante e si lascia leggere abbastanza bene.
La storia di raccordo però è problematica. Per più motivi a partire da alcuni passaggi un po' troppo veloci per passare da una storia all'altra.
Ma al di là delle velocità alcune cose si mal sovrappongono. Paperone tira fuori delle mappe nel prologo e di queste NON si parla mai più. Il penultimo raccordo non ha senso con la storia precedente (cioè un po' sì ma non riesce ad incastrarsi in maniera omogenea) e si amalgama piuttosto male con quella successiva (perché vengono fornite spiegazioni differenti nella storia rispetto a quello che veniva accennato nel raccordo).
Viene lasciata all'ultima storia il compito di dare una conclusione alla trama generale peccato che questa resti aperta e tutto il viaggio fatto per arrivare alla fine risulti inutile e senza una vera motivazione di fondo. A fine lettunra mi sono sentito stranito :unsure:

Mordecai Wayne

Letto questo primo numero.
La selezione di storie qui presentate non è male, anche se per finire tendono ad essere un po' ripetitive ma questo è il problema di queste raccolte tematiche.
La storia di raccordo è davvero poco ispirata perché tende troppo ad adattarsi a quello che verrà piuttosto che a stabilire una vera trama. Tant'è vero che non ha una conclusione e alcuni passaggi, se riletti, non stanno in piedi.
Trovavo poco ispirata questa formula già ai tempi dei vecchi numeri dei Classici. Se non ricordo male però all'epoca le storie venivano redatte in modo d'adattarsi alla trama principale di raccordo.
Spero che dopo questo primo volume di rodaggio gli autori, tra l'altro chi erano quelli di questo primo volume?, sapranno trovare dei raccordi più funzionali.

Voto: 7-
Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
Look!


Mordecai Wayne



Paper Sfortuna
I CLASSICI DISNEY 2


14x18.6, B., 192 pp., col.|4.50€
PANINI DISNEY

• Un nuovo volume per la nuova formula de I Classici Disney, una storia inedita che fa da raccordo alle diverse avventure raccolte.
• In questo secondo numero, Paperino affronta la sua terribile sfortuna in "Papersfortuna", per i testi di Valentina Camerini.
• Riuscirà la scienza a risolvere il cronico problema di Paperino? "Pico e la non esistenza della sfortuna", scritta da Carlo Gentina e disegnata da Luciano Gatto...
Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
Look!


Nico.O

queste copertine sono fantastiche :wub:

shumani

Ho letto Paperone Supermagic, Classici Disney #16 (seconda serie) dell'aprile del 1978.
A parte la bellezza complessiva del volume volevo sottolineare due cose: la prima è che ho sentito parlare molto male delle frame story degli ultimi due volumi (che leggerò a breve per avere un'idea più precisa) ma non è che qui fossero 'sti capolavori. La maggior parte dei passaggi iniziano e finiscono con "qualche tempo dopo" e non hanno una trama orizzontale ma fungono solo da "collante" che esplicita il trascorrere del tempo tra un'avventura e un'altra; tra l'altro nemmeno qui finisce con la frame story ma con l'ultima storia direttamente.

La seconda cosa è: quanto era avanti (lo è tutt'ora ma questo è un altro discorso) Massimo De Vita. Lo sappiamo tutti, è evidente anche oggi guardando i suoi disegni e pensare che hanno 40/50 anni ha dell'incredibile, ma VEDERLO all'interno di un albo dell'epoca è davvero anacronistico per come risaltano, sembrano disegni provenienti dal futuro (e colorati male).
In questo caso l'ultima storia è disegnata da lui, Zio Paperone e l'invasione dei Ki-Kongi, spettacolare. E anche Rodolfo Cimino ci mette del suo.
– I supereroi ti ricordavano tutti i mesi che ogni problema aveva una possibile soluzione e che arrendersi non era un'alternativa. Quale lezione migliore per la vita adulta?

Mordecai Wayne

Citazione di: Mordecai Wayne il 05 Agosto 2019, 11:27:18


Paper Sfortuna
I CLASSICI DISNEY 2


14x18.6, B., 192 pp., col.|4.50€
PANINI DISNEY

• Un nuovo volume per la nuova formula de I Classici Disney, una storia inedita che fa da raccordo alle diverse avventure raccolte.
• In questo secondo numero, Paperino affronta la sua terribile sfortuna in "Papersfortuna", per i testi di Valentina Camerini.
• Riuscirà la scienza a risolvere il cronico problema di Paperino? "Pico e la non esistenza della sfortuna", scritta da Carlo Gentina e disegnata da Luciano Gatto...

Non male questo numero, la selezione di storie mi è piaciuta ma credo anche perché la sfortuna di Paperino è un po' un classico, quindi è più facile scriverne delle storie interessanti.
L'unico problema, che era lo stesso del primo, è che selezionando storie sulla stessa tematica alla lunga tendono a diventare ripetitive e visto che l'intento di questa serie è di farne una unica lunga lettura direi che l'obiettivo non è raggiunto al 100%.
Comunque le storie in se mi sono piaciute praticamente tutte, se dovessi fare una scelta di quelle che ho preferito allora selezionerei:
- Paperino campione catodico (Artibani/Cavazzano);
- Paperino e il talismano dell'abbondanza (Concina/Ongaro);
- Paperino e il genio maldestro (Concina/Cavazzano).
Direi che queste tre storie, oltre ad essere ben scritte e divertenti, sono quelle che al meglio riescono a ritrarre la personalità del famoso papero.
Il prossimo volume sarà dedicato a Fantomius.

Voto: 7.5
Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
Look!


Mordecai Wayne



Fantomius
I CLASSICI DISNEY 3


14x18.6, B., 192 pp., col.|4.50€
PANINI DISNEY

• Proseguono i Classici con il loro nuovo formato: tavole inedite collegano tra loro le storie pubblicate, trasformandole in un'unica grande avventura.
• Il volume di questo mese è interamente dedicato alle avventure di Fantomius il Ladro Gentiluomo, con una selezione delle storie fatta da Marco Gervasio.
• Ed è lo stesso Marco Gervasio a firmare la sceneggiatura della storia inedita di collegamento.
Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
Look!


Mordecai Wayne

Bello questo numero tutto dedicato a Fantomious. La selezione di storie è ben curata e con il collegamento inedito dona una sensazione generale come un'unica grande avventura. Merito anche della serie creata da Gervasio che contiene al suo interno una sua continuity ben strutturata.
In questi numeri Fantomious incontrerà molte celebrità letterarie trasformate in versioni disneyane come Hercule Paperot, Brutfagor, il dottor Fu Man Etchiù e Paper Holmes. Senza dimenticare l'acerrimo avversario il commissario Pinko.
Questa è la lista delle storie qui contenute:
- Fantomious a bordo (Topolino #2974)
- Brutfagor (Topolino #2975)
- Fantomious sulla neve (Topolino #3039)
- La maschera di Fu Man Etchiù (Topolino #3072)
- Il bottino di Barkersville (Topolino #3073)
- Il tesoro del doge (Topolino #3075)
- Gli anelli di Cagliostro (Topolino #3108)

Voto: 8-
Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
Look!


Mordecai Wayne

#26

Topolino & Gambadilegno: Nemici per Sempre
I CLASSICI DISNEY 4


14x18.6, B., 192 pp., col.|4.50€
PANINI DISNEY

Tante storie da leggere come un unico, grande romanzo grazie alle tavole inedite di collegamento. Questo mese i nuovi Classici Disney hanno due protagonisti d'eccezione: Topolino e Gambadilegno.
Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
Look!


Mordecai Wayne

Questo numero tutto dedicato alla rivalità tra Topolino e Gambadilegno mi ha convinto poco. La selezione di storie in se non è nemmeno male, anche se credo ci fossero storie migliori nel cassetto da riproporre. Piuttosto quello che non mi ha convinto è l'esile raccordo tra le stesse e il fatto che in realtà solo due storie, la prima e l'ultima, si focalizzano sulla rivalità tra i due. Le altre hanno in pratica come soli protagonisti Gamba e Trudy.
Come passatempo va anche bene ma non bisogna aspettarsi chissà che.
Questa è la lista delle storie qui contenute:
- Topolino e... l'inspiegabile arricchimento dì Gambadilegno (Topolino #1962)
- Gamba re dello share (Topolino #2560)
- Gambadilegno e il corso di aggiornamento (Topolino #3048)
- Gambadilegno e l'ingiusta accusa (Topolino #2506)
- Gambadilegno ladro gentiluomo (Topolino #2542)
- Topolino e il grande colpo di Gambadilegno (Topolino #2041)

Voto: 7-

Il prossimo numero sarà dedicato a DoubleDuck.
Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
Look!


Garalla

Citazione di: Mordecai Wayne il 22 Dicembre 2019, 16:43:45
Questo numero tutto dedicato alla rivalità tra Topolino e Gambadilegno mi ha convinto poco. La selezione di storie in se non è nemmeno male, anche se credo ci fossero storie migliori nel cassetto da riproporre. Piuttosto quello che non mi ha convinto è l'esile raccordo tra le stesse e il fatto che in realtà solo due storie, la prima e l'ultima, si focalizzano sulla rivalità tra i due. Le altre hanno in pratica come soli protagonisti Gamba e Trudy.
Come passatempo va anche bene ma non bisogna aspettarsi chissà che.
Questa è la lista delle storie qui contenute:
- Topolino e... l'inspiegabile arricchimento dì Gambadilegno (Topolino #1962)
- Gamba re dello share (Topolino #2560)
- Gambadilegno e il corso di aggiornamento (Topolino #3048)
- Gambadilegno e l'ingiusta accusa (Topolino #2506)
- Gambadilegno ladro gentiluomo (Topolino #2542)
- Topolino e il grande colpo di Gambadilegno (Topolino #2041)

Voto: 7-

Il prossimo numero sarà dedicato a DoubleDuck.

Letto pure io e mi trovo in disaccordo. Per me il volume non arriva al 6 assestandosi su un 5.
La selezione di storie non tiene conto della tematica scelta. La frame story non crea una storia unica e si inanella male per scelte visive o per testi alle storie successive creando un forzatissimo "Pensi solo a Topolino" e già qui ridevo visto che in 2 storie a Gamba di Topolino sembrava importargliene nulla .. e un "Topolino e te siete nemici acerrimi perché è nella vostra natura" e certo, è quindi è proprio perché sono nemici che si sono alleati l'ultima volta che si sono incontrati  :lolle:
Storia finale poi che è né più, né meno che un what if che non va a chiudere nulla. Pessimo pessimo pessimo volume.
Ah pubblicizzarlo sul retro segnalando che ci sono 6 sfide tra i due protagonisti è poi la ciliegina sulla torta... se non fosse che parliamo di 4,50€ chiederei il rimborso per truffa.

Mordecai Wayne

Be siamo in disaccordo sul voto, tendenzialmente sono sempre un po' generoso, però sul resto abbiamo avuto le stesse sensazioni dopo la lettura. :up:
Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
Look!