News:

Sostenete DC Leaguers (scopri come).

Menu principale

Flash di Geoff Johns

Aperto da Matches Malone, 16 Novembre 2009, 19:59:03

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Murnau

E' più complessa di così e vi consiglio di non indagare oltre per evitarvi Spoiler.  :ahsisi:


P.S.: Johns non si rimangia nulla, è uno che 3 anni prima sa già quello che farà 3 anni dopo. Pianifica tutto al dettaglio, altro che cambi in corsa.  :sisi:
Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                   La notte, 1961

Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                    Il cielo sopra Berlino, 1987

Green Lantern

se non fanno il secondo omnibus con tutte ste copie vendute, li polverizzo :gun:

e io ancora aspetto la mia copia :dowson:

Barry Allen

Dunque, questo volume è stupendo. La confezione, la carta molto spessa e gradevole al tatto, le traduzioni. L'unica cosa che manca è questo benedetto indice...

Diciamo che quando lo leggere sarebbe meglio farlo mettendo il volume su un tavolo, ieri ho cominciato a leggere sdraiato nel letto e avevo una paura fottuta che con tutte quelle pagine mi si sfondasse a metà... Veramente enorme.

"Respira, Barry. Respira...
Ascolta l'aria, il vento che ti sfiora la faccia.
Senti il terreno... I tuoi piedi, che ti spingono sempre più velocemente.



Senti il fulmine, Barry. Tocca il fulmine. Senti la sua potenza... La sua elettricità.
Scorre nelle tue vene, come un fuoco dentro di te, viaggiando lungo ogni singolo nervo del tuo corpo. Come una scossa...



Non sei più te stesso, ora. Sei parte di qualcosa di più... Come una Forza della Velocità. E' tua."


Green Lantern

sicuro che non succederà veramente?  :ahsisi: sarà la punizione divina per aver preso l'omnibus prima di me  -_- (:asd:)

BlackJack

Citazione di: Green Lantern il 14 Gennaio 2010, 11:02:22
sicuro che non succederà veramente?  :ahsisi: sarà la punizione divina per aver preso l'omnibus prima di me  -_- (:asd:)

Admin, vendiglielo cosi' puoi ancora salvarti  :ahsisi:

Green Lantern


BlackJack


Green Lantern


Barry Allen

bagascia lurida e invereconda, famme grattà che tu me porti iella  :ahsisi:

"Respira, Barry. Respira...
Ascolta l'aria, il vento che ti sfiora la faccia.
Senti il terreno... I tuoi piedi, che ti spingono sempre più velocemente.



Senti il fulmine, Barry. Tocca il fulmine. Senti la sua potenza... La sua elettricità.
Scorre nelle tue vene, come un fuoco dentro di te, viaggiando lungo ogni singolo nervo del tuo corpo. Come una scossa...



Non sei più te stesso, ora. Sei parte di qualcosa di più... Come una Forza della Velocità. E' tua."


Green Lantern

vero  :ahsisi: :asd:

ma questo perchè voglio quell'omnibus alla follìa  :wub: dovresti esserne contento  :ahsisi:

Barry Allen

basta che non ricambi nick che c'hai stufato :lolle:

"Respira, Barry. Respira...
Ascolta l'aria, il vento che ti sfiora la faccia.
Senti il terreno... I tuoi piedi, che ti spingono sempre più velocemente.



Senti il fulmine, Barry. Tocca il fulmine. Senti la sua potenza... La sua elettricità.
Scorre nelle tue vene, come un fuoco dentro di te, viaggiando lungo ogni singolo nervo del tuo corpo. Come una scossa...



Non sei più te stesso, ora. Sei parte di qualcosa di più... Come una Forza della Velocità. E' tua."


BlackJack

Se stavo a Roma ti vendevo il mio, cosi' la smettevi di mandare macumbe a mezzo forum  :lol:

rplant

Citazione di: Hush/Tommy Elliot il 13 Gennaio 2010, 02:20:36
Ho come l'impressione che quando arrierete all'ultima pagine dell'omnibus, non penserete più che quello sia un punto idale per fermarsi.  :asd:

Porca miseria è vero, e mo? Finisce proprio sul più bello!
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.
Speriamo facciano un seguito!!!

Cmq, dopo aver terminato il volume, confermo l'impressione positiva che avevo riportato prima, una run che più va avanti e più si fa interessante, sorretta da disegni di ottima qualità e molto simpatici (Kolins ha un tratto che è un incrocio fra il grezzo e il cartonesco, davvero originale). Nel complesso però ritengo solo l'ultima parte con Zoom e il singolo episodio con Cap. Cold, all'altezza delle migliori storie del Flash di Waid, quest'ultimo col le sue continue idee ultra-fantasiose mi intrippava molto di più. In definitiva quindi consiglierei questo Omnibus a chi è già amante del personaggio, agli altri direi di recuperare prima la mitica run di Waid (compresi i 12 episodi di Millar e Morrison)

Murnau

Io preferisco decisamente Johns, le sue storia hanno un tono molto più serio ed adulto, la drammaticità è più palpabile. Inoltre Johns è riuscito a prendere la galleria di cattivi più ridicola dell'Universo DC e le ha restituito dignità, riplasmando dei villains con i controcazzi, soprattutto Heatwave e Captain Cold.
Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                   La notte, 1961

Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                    Il cielo sopra Berlino, 1987

rplant

Capisco perfettamente i tuoi gusti, e son convinto che molti la penseranno come te. Io invece ho preferito il lavoro di Waid perchè era più sul personaggio principale (e la sua legacy, ha creato Impulso ad esempio) ed era molto più fantasioso e sotto certi versi cervellotico/geniale (tutti gli intrecci temporali, l'idea dello spirito della velocità...), insomma un "classicone". Riconosco però che il taglio di Johns è più moderno e drammatico, ma anche più decompresso (nel senso che in un episodio succede spesso poco, molto è lasciato all'azione e alle splash page del disegnatore)