Autore Topic: Le Avventure di Superman (Ed.Planeta DeAgostini)  (Letto 39367 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Green Hornet

  • **
  • Sveglio, ma si impegna poco
  • Post: 554
  • If i could save every life, i would do it.
Re: Le avventure di Superman
« Risposta #30 il: 08 Febbraio 2010, 17:52:24 »
  • Adoravo quel personaggio, era Rosario Dawson col distintivo.  :wub:
    Inside my head, where you and others have a brain, i have a little star.
    I was bound in darkness, but i never lost the freedom to dream.


    Offline Lar Gand

    • Justice League
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2850
    Re: Le avventure di Superman
    « Risposta #31 il: 08 Febbraio 2010, 18:14:55 »
  • Lana è apparsa nel 1950.

    Beh, volendo la lista va avanti...

    Lena Luthor
    Lucy Lane
    anche Lupe Leocadio

    Vero, molto bravo  :ahsisi:



    Grant Morrison ha sempre ragione, non perdete tempo a pensarla in modo diverso perché sarebbe solo colpa vostra  :ahsisi:
    Grant Morrison è S.S.I. (Supremo, Sopraffino e Inarrivabile.)
    One Invasion? One Lantern!

    "Se esiste un lavoro migliore nei comics che scrivere la Legione, con il suo enorme cast e le sue grandi opportunità creative, non l'ho mai avuto" - Paul Levitz

    "Abbiate fede, credete che un uomo possa volare, e con le sue ali condurvi lontano dalle vostre sofferenze" - Clark Kent - Action Comics 798

    Offline Lar Gand

    • Justice League
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2850
    Re: Le avventure di Superman
    « Risposta #32 il: 08 Febbraio 2010, 18:15:37 »
  • Adoravo quel personaggio, era Rosario Dawson col distintivo.  :wub:

    Quoto, mi è spiaciuto molto che se la siano dimenticata, speravo che Rucka la ripescasse e invece niente  :(



    Grant Morrison ha sempre ragione, non perdete tempo a pensarla in modo diverso perché sarebbe solo colpa vostra  :ahsisi:
    Grant Morrison è S.S.I. (Supremo, Sopraffino e Inarrivabile.)
    One Invasion? One Lantern!

    "Se esiste un lavoro migliore nei comics che scrivere la Legione, con il suo enorme cast e le sue grandi opportunità creative, non l'ho mai avuto" - Paul Levitz

    "Abbiate fede, credete che un uomo possa volare, e con le sue ali condurvi lontano dalle vostre sofferenze" - Clark Kent - Action Comics 798

    Offline Ned Ellis

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5076
    Re: Le avventure di Superman
    « Risposta #33 il: 08 Febbraio 2010, 22:39:31 »
  • comunque stavo facendo caso a una cosa. Questa edizione è piena zeppa di errori di lettering in una maniera incredibile. Io di solito non ci faccio nemmeno caso, ma se trovano almeno 1 a capitolo :(

    Andando avanti con la letture invece...
    Il capitolo dove Sup incontra Batman è bellissimo. Veramente Byrne ha colto il succo delle differenze tra Batman-Superman e Gotham-Metropolis. Mi ha veramente gustato...e dire che avevo iniziato questa collezione con tutti i pregiudizi possibili :sisi:
    Domani all'ora di pranzo mi leggo anche il 2.
    Spero che la gestione di Byrne testi e disegni duri ancora a lungo..
    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt)-vendo-berserk-batman-nuova-serie/new/#new

    Clark Kent

    • Visitatore
    Re: Le avventure di Superman
    « Risposta #34 il: 08 Febbraio 2010, 23:00:51 »
  • che bella la storia dell'incontro fra supes e bats. e disegni stupendi!!

    Offline Lar Gand

    • Justice League
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2850
    Re: Le avventure di Superman
    « Risposta #35 il: 09 Febbraio 2010, 07:33:02 »
  • comunque stavo facendo caso a una cosa. Questa edizione è piena zeppa di errori di lettering in una maniera incredibile. Io di solito non ci faccio nemmeno caso, ma se trovano almeno 1 a capitolo :(

    Andando avanti con la letture invece...
    Il capitolo dove Sup incontra Batman è bellissimo. Veramente Byrne ha colto il succo delle differenze tra Batman-Superman e Gotham-Metropolis. Mi ha veramente gustato...e dire che avevo iniziato questa collezione con tutti i pregiudizi possibili :sisi:
    Domani all'ora di pranzo mi leggo anche il 2.
    Spero che la gestione di Byrne testi e disegni duri ancora a lungo..

    I primi numeri erano stati ristampati proprio per questo, spero tu nn abbia beccato le copie fallata.

    Quotone, quel capitolo era ottimo, andando avanti apprezzerai sempre di più la gestione Byrne  :up: uno dei migliori autori di sempre per Superman



    Grant Morrison ha sempre ragione, non perdete tempo a pensarla in modo diverso perché sarebbe solo colpa vostra  :ahsisi:
    Grant Morrison è S.S.I. (Supremo, Sopraffino e Inarrivabile.)
    One Invasion? One Lantern!

    "Se esiste un lavoro migliore nei comics che scrivere la Legione, con il suo enorme cast e le sue grandi opportunità creative, non l'ho mai avuto" - Paul Levitz

    "Abbiate fede, credete che un uomo possa volare, e con le sue ali condurvi lontano dalle vostre sofferenze" - Clark Kent - Action Comics 798

    Clark Kent

    • Visitatore
    Re: Le avventure di Superman
    « Risposta #36 il: 09 Febbraio 2010, 08:57:34 »
  • si...che bel clark kent che aveva tratteggiato....

    Offline Ned Ellis

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5076
    Re: Le avventure di Superman
    « Risposta #37 il: 09 Febbraio 2010, 20:33:49 »
  • Probabilmente ho preso proprio le copie fallate, il letterista e il curatore sono assolutamente incompetenti. Nel primo capitolo del II volume c'è il peggio del peggio che abbia mai visto in un fumetto :tsk:


    ma la storia mi ha appassiona..
    Spoiler  :
    sto leggendo la storia dove a Superman, tornando a Smalville, incontra i veri genitori alieni...
    Durante la mia ora di pausa-pranzo mi ci diverto troppo a leggere queste storie :asd:
    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt)-vendo-berserk-batman-nuova-serie/new/#new

    Offline Ned Ellis

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5076
    Re: Le avventure di Superman
    « Risposta #38 il: 12 Febbraio 2010, 17:56:27 »
  • Ho iniziato anche la parte di Marv Wolfman..(finito il terzo volumetto)
    Beh, siamo su ottimi livelli anche li.. :sisi:
    la parte di Byrne è in leggero calo invece, soprattutto nei disegni inchiostrati da Austin, che sicuramente non è all'altezza del miglior Byrne
    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt)-vendo-berserk-batman-nuova-serie/new/#new

    Offline John

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 67
      • Hardrock Division
    Re: Le avventure di Superman
    « Risposta #39 il: 13 Febbraio 2010, 09:17:31 »
  • Personalmente ho apprezzato tantissimo l'intera serie di 40 volumi e lo consiglierei come starting point a chiunque volesse leggere Superman o DC in generale. Nel corso della saga vengono presentati personaggi e gruppi di vitale importanza per il cosmopolio DC, come la Legione, I Metal Men e molti dei comprimari della Justice League (oltre ovviamente a quasi tutti i villains di Superman).
    La trasposizione della Planeta fa schifo qui come non mai ma almeno hanno avuto il pregio di vendere i primi volumi a prezzi davvero bassi mantenendo poi un regime medio di costi (nel rapporto quantità di storie/prezzo) davvero popolare.
    Solo il codardo e l'adulatore venerano potere e forza. (Silver Surfer)

    Cammino da solo... Chi mai vorrebbe camminare con me? (John Constantine)

    Online Clod

    • Moderatore
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 26636
    Re: Le avventure di Superman
    « Risposta #40 il: 13 Febbraio 2010, 12:39:09 »
  • se non altro hanno avuto la decenza di ripubblicare i primi numeri tradotti meglio (ma non esenti da piccoli errori, evvabbè)

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

    Offline Ned Ellis

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5076
    Re: Le avventure di Superman
    « Risposta #41 il: 13 Febbraio 2010, 12:43:26 »
  • in alcuni casi c'era proprio delle parole in spagnolo...ogni tanto apparivano "quien" "como" etc.. :ahsisi:
    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt)-vendo-berserk-batman-nuova-serie/new/#new

    Online Clod

    • Moderatore
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 26636
    Re: Le avventure di Superman
    « Risposta #42 il: 13 Febbraio 2010, 13:00:56 »
  • eh, allora la planeta aveva mosso i primi passi in territorio italiano

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

    Offline Occhi nella Notte

    • Batman Inc.
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 8261
    • Batman Community - Since 31-08-2006 17:29
    Re: Le avventure di Superman
    « Risposta #43 il: 07 Aprile 2010, 18:17:59 »
  • Ma la collana "Superman Classic" è stata completamente ristampata in questi volumi?
    Perchè se ci sono errori di lettering davvero grossolani e frequenti, prendo i vecchi spillatini...


    Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo

    Solo quando l'ultimo campo sara' sporcato,
    l'ultimo fiume inquinato,l'ultimo animale avvelenato e l'ultimo albero abbattuto
    che gli uomini capiranno che non possono mangiare i soldi.

    I Miei Articoli  http://www.dcleaguers.it/author/occhi-nella-notte
    Collezione Tavole Originali  http://www.comicartfans.com/GalleryDetail.asp?GCat=46736
    COMPRO http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/%28vendo%29-parte-della-mia-collezione/msg1438045/#msg1438045

    Offline Gohan

    • Sinestro Corps
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1457
    • "La libertà comincia dall'ironia" (Victor Hugo)
      • Fumetti made in Usa
    Re: Le avventure di Superman
    « Risposta #44 il: 07 Aprile 2010, 18:19:55 »
  • "Le avventure di Superman" ristampa interamente "Superman Classic", e negli ultimi tre numeri (38, 39 e 40) presenta materiale inedito non pubblicato dalla Play Press.
    "Prima usavamo santificare i nostri eroi. L'orientamento moderno è quello di volgarizzarli.
    Edizioni economiche di grandi libri possono essere deliziose, ma edizioni economiche di grandi uomini sono assolutamente detestabili."

    (Oscar Wilde)