• 17 Aprile 2014, 03:05:22

Autore Topic: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd  (Letto 28591 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AndyHood

  • Vertigo
  • *
  • Sveglio, ma si impegna poco
  • Post: 782
Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
« Risposta #330 il: 04 Giugno 2012, 19:08:40 »
  • Dovrei forse rileggerlo in una edizione decente...ma direi che V è inferiore a Swamp Thing.

    serie finalista al LA Webfest 2014 di Los Angeles

    http://www.youtube.com/watch?v=DwJJfUgPLnM

    Offline Bread Pak

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2081
    • Io, i fumetti, non li imbusto
      • Le Terre del Sogno
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #331 il: 04 Giugno 2012, 19:12:31 »
  •  :nono:
    Messaggio modificato perché poteva generare flame

    Modificato da Bread Pak - 7 agosto 2007 ore: 22.01
    Ri-Modificato da Bread Pak - 9 marzo 2012 ore: 11.16


    Offline V

    • Vertigo
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2477
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #332 il: 04 Giugno 2012, 20:13:25 »
  • Dovrei forse rileggerlo in una edizione decente...ma direi che V è inferiore a Swamp Thing.
    argomenti?non sono polemico,è solo per vedere cosa ne pensi  :)

    Io oso fare tutto ciò che è degno di un uomo. Chi osa di più non lo è

    Offline AndyHood

    • Vertigo
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 782
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #333 il: 04 Giugno 2012, 22:21:44 »
  • Premetto che ho letto V tanti mesi prima di Swamp Thing e nella pessima edizione in bianco e nero della Rizzoli.
    Indubbiamente i dialoghi sono come al solito affascinanti e pieni di classe e vanno a sommarsi ad un'idea di fondo ovviamente molto molto forte. Però, l'intreccio mi sembra un po' pesante e con alcuni punti deboli...
    Swamp Thing è invece un tornado di emozioni e divertimento. Forse più banale nei temi trattati, ma con addirittura maggiore voglia di sperimentare il mezzo fumetto e senza rinunciare a dialoghi raffinati e descrizioni poetiche.

    serie finalista al LA Webfest 2014 di Los Angeles

    http://www.youtube.com/watch?v=DwJJfUgPLnM

    Offline Bread Pak

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2081
    • Io, i fumetti, non li imbusto
      • Le Terre del Sogno
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #334 il: 04 Giugno 2012, 22:28:48 »
  • Io invece preferisco V per l'essere a se stante, più definito e chiuso. Il suo cast e personaggi sono completi. La storia non ha "archi narrativi" ma un elemento singolo. V l'ho trovato un pelo più sentimentale di ST, la lettera scritta sulla carta igenica è davvero emozione.
    Infine in SW c'è almeno un piccolo errore nella costruzione di una delle prime storie
    Messaggio modificato perché poteva generare flame

    Modificato da Bread Pak - 7 agosto 2007 ore: 22.01
    Ri-Modificato da Bread Pak - 9 marzo 2012 ore: 11.16


    Offline King Mob

    • Indipendenti
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 11868
    • Passi tutta la vita a diventare Dio e poi muori.
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #335 il: 04 Giugno 2012, 23:56:41 »
  • Swamp Thing, almeno per me, è di un po' al di sotto rispetto ai tre capolavori che ho elogiato in precedenza. Davvero poco, sì, ma tutto a causa del fatto che prediligo una storia che si articoli in una sola Graphic Novel piuttosto che una più decompressa.  :sisi:

    Ma quanto tempo ci separa dalla prossima estate?

    Offline V

    • Vertigo
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2477
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #336 il: 04 Giugno 2012, 23:58:11 »
  • la lettera di valerie è una delle cose più toccanti mai concepite in ogni arte

    Io oso fare tutto ciò che è degno di un uomo. Chi osa di più non lo è

    Offline King Mob

    • Indipendenti
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 11868
    • Passi tutta la vita a diventare Dio e poi muori.
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #337 il: 05 Giugno 2012, 00:00:01 »
  • Esatto. Subito dopo il fumetto Il Corvo, che è la cosa più forte e toccante e poetica mai fatta con il fumetto.  :wub: :wub: :wub:

    Ma quanto tempo ci separa dalla prossima estate?

    BlackJack

    • Visitatore
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #338 il: 05 Giugno 2012, 00:34:34 »
  • Non è detto  :D
    2 su 3 li considero capolavori mentre uno lo trovo solo noioso.

    V Per Vendetta è tra i 2 capolavori

    Ovviamente quello noioso e' Watchmen  :quoto:

    Offline Cliff_Steele

    • Indipendenti
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1227
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #339 il: 05 Giugno 2012, 00:38:09 »
  • Non è detto  :D
    2 su 3 li considero capolavori mentre uno lo trovo solo noioso.

    V Per Vendetta è tra i 2 capolavori

    Ovviamente quello noioso e' Watchmen  :quoto:

    ...sì...in effetti è un po' complesso come fumetto...i lettori abituati a letture più semplici fanno un po' fatica  :(

    Offline Bread Pak

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2081
    • Io, i fumetti, non li imbusto
      • Le Terre del Sogno
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #340 il: 05 Giugno 2012, 12:36:19 »
  • Mai dato la colpa alla complessità. Credo di aver letto fumetti complessi come o più di Watchmen e From Hell. Cose come Le Avventure di Luther Arkwright o Alice In Sunderland non credo abbiano nulla da invidiare quanto a complessità, anzi semmai è il contrario.
    Messaggio modificato perché poteva generare flame

    Modificato da Bread Pak - 7 agosto 2007 ore: 22.01
    Ri-Modificato da Bread Pak - 9 marzo 2012 ore: 11.16


    Offline V

    • Vertigo
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2477
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #341 il: 05 Giugno 2012, 12:51:36 »
  • la complessità non sacrifica per nulla le caratterizzazioni,la liricità,i dialoghi,la poeticità,la ricchezza dei temi trattati e quant'altro

    Io oso fare tutto ciò che è degno di un uomo. Chi osa di più non lo è

    Offline Bread Pak

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2081
    • Io, i fumetti, non li imbusto
      • Le Terre del Sogno
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #342 il: 05 Giugno 2012, 13:13:05 »
  • Concordo con te.
    Messaggio modificato perché poteva generare flame

    Modificato da Bread Pak - 7 agosto 2007 ore: 22.01
    Ri-Modificato da Bread Pak - 9 marzo 2012 ore: 11.16


    Offline Cliff_Steele

    • Indipendenti
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1227
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #343 il: 05 Giugno 2012, 13:56:28 »
  • se leggete bene la mia era una risposta a  rufy, che l'ha trovato noioso
    Mai dato la colpa alla complessità. Credo di aver letto fumetti complessi come o più di Watchmen e From Hell. Cose come Le Avventure di Luther Arkwright o Alice In Sunderland non credo abbiano nulla da invidiare quanto a complessità, anzi semmai è il contrario.

    ma infatti stavo risondendo a rufy. ho capito che tu non hai fatto fatica a leggerlo.

    Offline Bread Pak

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2081
    • Io, i fumetti, non li imbusto
      • Le Terre del Sogno
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #344 il: 05 Giugno 2012, 14:06:39 »
  • Avevo capito che ti rivolgevi a Rufy.
    E' che trovo sia una causa che va usata con parsimonia per giustificare il mancato apprezzamento di un'opera.
    E' un'arma a doppio taglio, soprattutto se la si usa su coloro di cui non si è a conoscenza delle letture pregresse.
     :up:
    Messaggio modificato perché poteva generare flame

    Modificato da Bread Pak - 7 agosto 2007 ore: 22.01
    Ri-Modificato da Bread Pak - 9 marzo 2012 ore: 11.16