Autore Topic: Superman: Godfall - di M.Turner & J.Kelly  (Letto 10719 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ClarkArrow46

  • Kryptoniani
  • *
  • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
  • Post: 1345
Re:Superman: Godfall - di M.Turner & J.Kelly
« Risposta #45 il: 06 Ottobre 2020, 13:24:58 »
  • Questa storia nella mia speciale classifica occupa la posizione.. 16!

    Qui troverai la classifica completa:

    http://www.dcleaguers.it/forum/fortezza-della-solitudine/superman-la-top-25/

    Il buongiorno si vede dal mattino, o in questo caso dalla splash page a pagina 2.  :wub:



    Godfall come da titolo parla della caduta di un Dio ma non nel senso tradizionale (sconfitta in battaglia) ma in senso più ampio.
    Ci troviamo fin dalle prime pagine in un mondo diverso da quello in cui siamo abituati a vedere Superman, genuinamente spiazzante e accattivante sia per il contesto della storia che per i disegni, in una sola parola: favolosi!

    Paesaggi, colori, luci vengono gestite splendidamente, ecco un immagine della protagonista femminile in tutta la sua sensualità

    Spoiler  :

    Purtroppo entrambe le immagini che sono riuscito a reperire credo abbiano la colorazione originale, io l'ho letta nel volume 15 della Eaglemoss e l'effetto acceso è stato diminuito rendendo, per me, i disegni ancora più gradevoli!

    Questo mondo, con forti dissidi interni, in cui si trova catapultato Superman non è altro che..

    Spoiler  :
    la città imbottigliata di Kandor

    Non ci sarà un attimo di pace nella vita del nostro Kal-el che dovrà fare i conti con tantissimi cambiamenti nella sua vita che lo porteranno persino a piangere sotto la pioggia in un vicolo!

    E' un ottima storia con disegni incredibili, ecco perchè è nella posizione 16, ha le sue piccole pecche come hanno già evidenziato altri utenti nelle fasi iniziali si potrebbe fare un po' di confusione a seguire gli avvenimenti e il finale pur essendo molto valido è sotto certi punti di vista un po' sbrigativo in ogni caso è una storia che non dimentico e rileggo sempre con molto piacere.

    Abbandono, perdono, ricerca e speranza sono le tematiche principali di questa storia che mi ha coinvolto dall'inizio alla fine.  :up:

    Vedrete Superman cadere ma il bello di questa storia è che ci viene anche mostrato che non importa quanti stravolgimenti potremmo avere nella nostra vita.. con speranza, forza di volontà e spirito combattivo ne usciremo lo stesso a testa alta!  :supes2: