Autore Topic: Batman: Europa - di Matteo Casali & Brian Azzarello  (Letto 12069 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Numero95

  • *****
  • Nerd geneticamente modificato
  • Post: 3433
    • Numero 95 Fansub - Un blog, un fansub, una passione
Re:Batman: Europa - di Matteo Casali & Brian Azzarello
« Risposta #105 il: 04 Maggio 2017, 22:44:07 »
  • Ma è uscita anche la versione uncut cartonata o solo questa?
    la uncut era esclusiva comicon

    Offline MadMack

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2684
    Re:Batman: Europa - di Matteo Casali & Brian Azzarello
    « Risposta #106 il: 05 Maggio 2017, 08:28:40 »
  • Ma è uscita anche la versione uncut cartonata o solo questa?

    Io ho tutti gli spilli uncut. A chi piace il disegno non può non piacere osservare come gli artisti lavorano una tavola dal grezzo sulle prime release.
    Tratto grezzissimo ma che rende benissimo l'idea di cosa vuole trasmettere. Ho fissato le tavole uncut per diversi minuti, da quanto sono belle.

    Offline Bramo

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1574
      • L'Odore della Pioggia
    Re:Batman: Europa - di Matteo Casali & Brian Azzarello
    « Risposta #107 il: 07 Maggio 2017, 11:36:44 »
  • Ma è uscita anche la versione uncut cartonata o solo questa?
    la uncut era esclusiva comicon
    Motivo in più per preferire gli spillati (uncut, ovviamente), se il cartonato lo fanno solo con le tavole definitive e senza questo piacevole e prezioso contenuto extra: i motivi li ha esposti molto bene MadMack qui sopra e li condivido :)

    Online phoenix_81

    • *****
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3349
    Re:Batman: Europa - di Matteo Casali & Brian Azzarello
    « Risposta #108 il: 11 Giugno 2017, 12:47:48 »
  • Ragazzi qual è la differenza fra il cartonato standard e la versione uncut?
    Il numero di pagine è lo stesso?

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 143164
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Batman: Europa - di Matteo Casali & Brian Azzarello
    « Risposta #109 il: 11 Giugno 2017, 12:57:37 »
  • Ragazzi qual è la differenza fra il cartonato standard e la versione uncut?
    Il numero di pagine è lo stesso?

    Non credo proprio, nella Uncut ci sono le tavole in layout di Camuncoli e qualche testo.
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline Numero95

    • *****
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3433
      • Numero 95 Fansub - Un blog, un fansub, una passione
    Re:Batman: Europa - di Matteo Casali & Brian Azzarello
    « Risposta #110 il: 12 Giugno 2017, 00:10:12 »
  • nella uncut è presente il primo capitolo in formato "schizzi, b/n, tavole originali"

    già che ci sono informo che è disponibile all'acquisto su mondadoristore nonostante fosse stato detto che era esclusiva fiera

    Offline Frank Miller

    • Arkham Asylum
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3012
    • Il dannato Frank!
    Re:Batman: Europa - di Matteo Casali & Brian Azzarello
    « Risposta #111 il: 20 Giugno 2017, 09:08:41 »
  • Letto il deluxe.

    Solo per i disegni il volume vale il suo prezzo.
    La storia: ho apprezzato la storia di fondo anche se
    Spoiler  :
    non mi aspettavo Bane dietro a tutto e avrei preferito un qualcosa di dievrso
    , molto originale il fatto di mettere assieme Bats
    Spoiler  :
    e il Joker in questo improbabile duetto.
    L'approccio ai vari capitoli, che tocca la storia e le peculiarità di ogni città l'ho apprezzato e mi è sembrato un approccio molto "europeo" che distingue la storia da altre.
    A tratti il ritmo non è riuscito a rimanere costante per tutto il viaggio ma alcuni scambi di battute tra i protagonisti sono davvero eccellenti.
    Per me una buona storia nel complesso, con disegni eccellenti, in particolare quelli di Parel.

    "Avremmo potuto cambiare il mondo..e ora guardaci..io sono diventato un problema politico e tu..tu sei una barzelletta...voglio che ricordi, Clark..negli anni che verranno..nei tuoi momenti più intimi..voglio che ricordi la mia mano attorno alla tua gola..voglio che ricordi l'unico uomo che ti ha battuto.."


    Offline MadMack

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2684
    Re:Batman: Europa - di Matteo Casali & Brian Azzarello
    « Risposta #112 il: 20 Giugno 2017, 09:38:12 »
  • Letto il deluxe.

    Solo per i disegni il volume vale il suo prezzo.
    La storia: ho apprezzato la storia di fondo anche se
    Spoiler  :
    non mi aspettavo Bane dietro a tutto e avrei preferito un qualcosa di dievrso
    , molto originale il fatto di mettere assieme Bats
    Spoiler  :
    e il Joker in questo improbabile duetto.
    L'approccio ai vari capitoli, che tocca la storia e le peculiarità di ogni città l'ho apprezzato e mi è sembrato un approccio molto "europeo" che distingue la storia da altre.
    A tratti il ritmo non è riuscito a rimanere costante per tutto il viaggio ma alcuni scambi di battute tra i protagonisti sono davvero eccellenti.
    Per me una buona storia nel complesso, con disegni eccellenti, in particolare quelli di Parel.

    Sono d'accordo con te: anche io ho apprezzato questa mini in primis per i disegni ma anche la storia in se con i suoi dialoghi.
    E questo nonostante l'abbia letta segmentata nei mesi.

    Offline Rocker Jester

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1201
    Re:Batman: Europa - di Matteo Casali & Brian Azzarello
    « Risposta #113 il: 18 Settembre 2017, 21:49:55 »
  • Letto il deluxe. Non mi ha fatto particolarmente impazzire ad essere sincero. La storia di per sé è abbastanza sempliciotta e non particolarmente memorabile ma la vera pecca, secondo me, è che non viene sfruttato pienamente il pretesto narrativo di far viaggiare Batman per l'Europa, relegando le capitali visitate ad un mero sfondo delle gesta dell'improbabile duo (considerando tra l'altro che ogni capitolo è piuttosto breve). Sarebbe stato interessante invece un'immersione più viscerale in quelle che sono le realtà e le suggestioni di città come Parigi, Praga, Roma e Berlino, con un trattamento simile a quello che viene spesso riservato a Gotham nelle avventure del Cavaliere Oscuro.
    La sensazione generale che mi ha dato questa mini è di una certa pigrizia (o fretta) nell'elaborare una storia da un grandissimo potenziale tematico e visivo.

    Parlando dei disegnatori, il livello è chiaramente altissimo anche se Jim Lee ormai è stanco (e mi stanca) e Camuncoli si lancia in una cosa non sua (il pittorico) senza aver raggiunto la maturità necessaria per far venir fuori qualcosa di memorabile (poi essendo lui un grande artista riesce comunque a cavarsela). I più interessanti del quartetto sono Gerald Parel e ,soprattutto, Diego Latorre (il cui capitolo ambientato a Parigi è il migliore del lotto).
    Leggendo l'introduzione che narra della travagliata storia editoriale di "Europa" viene un forte dispiacere nello scoprire che al progetto, inizialmente, erano legati Claire Wendling e Gabriele Dell'Otto (che ha aiutato Camuncoli per lo stile pittorico) e che i continui rinvii li hanno fatti allontanare. Con due nomi così si sarebbe aggiunto ulteriore lustro ad un progetto già piuttosto "all star".

    Per chiudere dico che il progetto aveva un grosso potenziale che la DC (e gli autori coinvolti nell'iniziativa) non sono stati in grado di cogliere e sfruttare appieno. E' quasi più interessante la storia che c'è dietro il progetto che la storia in sé. Peccato.

    Offline Ale87reds

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2116
    Re:Batman: Europa - di Matteo Casali & Brian Azzarello
    « Risposta #114 il: 17 Novembre 2017, 01:22:08 »
  • Storia brutta, molto brutta!
    L'unica cosa che ho apprezzato è scoprire che la città preferita di Bruce per andare in pensione è Parigi che è anche la mia città preferita!
    A un certo punto il Joker avanza un ipotesi che Batman sia affascinato dalla figura di Mussolini! Possibile???

    Inviato dal mio Moto C utilizzando Tapatalk


    Offline pumui75

    • X-Men
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5147
    • marvel zombie, fissato con i crossover e star trek
    Re:Batman: Europa - di Matteo Casali & Brian Azzarello
    « Risposta #115 il: 03 Novembre 2018, 19:36:04 »
  • l'ho trovata divertente , anche se visto il tempo impiegato a farla , forse potevano impegnarsi meglio .

    ma un seguito esiste ?
    saluti dal colle ASTAGNO DI ANCONA

    Offline Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14936
    • Mmmmmadness
    Re:Batman: Europa - di Matteo Casali & Brian Azzarello
    « Risposta #116 il: 03 Novembre 2018, 19:36:44 »
  • Al momento no.
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (J. Constantine)


    Offline Sogno

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1056
    Re:Batman: Europa - di Matteo Casali & Brian Azzarello
    « Risposta #117 il: 11 Febbraio 2019, 15:54:51 »
  • Storia che aveva un enorme potenziale ed invece a conti fatti è davvero riuscita male come.
    Non salvo quasi nulla.
    Occasione sprecata.