Avengers: no more?

Scritto da Giuseppe Pulvirenti il 14 maggio 2012 in Fumetti Marvel Comics e X-Men con 2 commenti

ATTENZIONE SPOILER

 

Ricordate le sibilline parole di Wanda Maximoff in House of M?
Il suo No more mutants portò ad una totale decimazione della razza mutante, con la conseguenza che rimasero circa duecento mutanti in tutto il mondo.
Da allora Ciclope ha tenuto alta la bandiera degli X-Men modificandone radicalmente lo scopo: non più cercare la coesistenza con gli umani, ma piuttosto cercare di sopravvivere, a tutti i costi.
Con l’arrivo di Hope e delle Cinque Luci, si è accesa una nuova speranza per il genere mutante; ma divergenze di pensiero tra Scott e Wolverine hanno portato ad un vero e proprio Scisma: con il primo che da Utopia continua la sua crociata, e il secondo che ritorna a Westchester per riaprire la Scuola per Giovani Mutanti.
Adesso però, con il ritorno di Fenice che pare essere diretta a prendere possesso di Hope, gli X-Men devono difendere la ragazza (che credono possa salvare la razza mutante) dagli Avengers che vorrebbero intercettare la Fenice e contenere quindi Hope.
La maxiserie Avengers vs. X-Men, giunta al suo terzo numero negli Usa, promette di portare epocali stravolgimenti allo status quo del Marvel Universe proprio con la fine del quinto numero: con il sesto difatti si aprirà il secondo atto della vicenda, promettendo colpi di scena e rivelazioni ben maggiori rispetto allo smascheramento di Peter Parker visto anni fa su Civil War.
Chi pronuncerà allora questo fatidico No more Avengers?
Ciclope? Scarlet? Hope?
Restate sintonizzati.

Banner HoVistoCose.it