MARVEL WonderCon 2012

Scritto da Marco Cecini il 20 marzo 2012 in Fumetti Marvel Comics e Spider-Man con nessun commento

  • Brian Wood scriverà gli X-Men! A partire da giugno l’autore americano prenderà le redini di ben due testate mutanti: “X-Men” e “Ultimate Comics X-Men”. Sostituirà con “X-Men #30” Victor Gischler e con “Ultimate Comics X-Men #13” Nick Spencer. I disegnatori saranno, rispettivamente, David Lopez e Carlo Barberi.
  • Spin-off della run di Greg Pak su “Astonishing X-Men”… “X-Treme X-Men“! Questo nuovo progetto sarà curato da Pak stesso, coadiuvato da Stephen Segovia.
  • A giugno su “Amazing Spider-Man” il ritorno di Lizard . La storia si chiamerà “No Going Back” e sarà scritta, ovviamente, da Slott con i disegni di Giuseppe Camuncoli.
  • Questa estate l’ongoing “Thunderbolts” con il numero #175 cambierà nome in… “Dark Avengers“! Alla guida della nuova testata ci sarà sempre Jeff Parker, mentre il lato grafico sarà curato da Kev Walker and Declan Shalvey. Il leader di questo nuovi Dark Avengers sarà Luke Cage.
  • Nella prossima storyline dell’”Incredible Hulk” di Aaron, “Stay Angry”, sarà coinvolto il Punitore. L’Hulk Rosso di Parker, invece, se la vedrà con la profezia Maya riguardante la fine del mondo.
  • Nuova serie per Captain Marvel. La protagonista sarà Carol Danvers, che rinuncerà così all’identità di Ms. Marvel. Il team creativo sarà composto da Kelly Sue DeConnick e Dexter Soy.
  • Con il numero di luglio, Hickman lascerà la guida della serie “Ultimates”. Il nuovo scrittore sarà Sam Humphries.
  • Loeb conferma che “Captain America: White” non è un progetto morto, ma che prima o poi vedrà la luce. Magari proprio in concomitanza dell’uscita del secondo film di Captain America.
  • Annunciata infine una nuova miniserie di quattro numeri sul Punitore ad opera di Frank Tieri e Mark Texiera: “Space: Punisher”.

A cura dell’utente Clint Barton.

Informazioni sull'autore

Marco Cecini [Barry Allen]Nato a Roma, classe 1982. Appassionato, volitivo, amante di tutto ciò che è epico, eroico, e che rimanda al sapore antico e primigenio del vivere. In quanto tale, il fumetto supereroistico rientra di diritto nel novero delle sue passioni più grandi.Leggi tutti gli articoli di Marco Cecini