MARVEL NEWS DA MANTOVA!

Scritto da Simone Sperati il 27 febbraio 2010 in Fumetti Marvel Comics con nessun commento

Grandi notizie erano nell’aria da un po’, e le novità Panini giunte da Mantova Comics non hanno tradito le attese. La più gustosa per gli appassionati DC è sicuramente quella riguardante la nuova linea Panini Noir, che proporrà alcune delle storie “a tinte oscure” più interessanti del panormama americano, partendo proprio dalla linea DC Vertigo Crime, uno dei cicli di pubblicazioni più apprezzati dell’ultimo anno.

Ecco per voi le novità più importanti raccolte per voi sul sito Paninicomis.it:

“Siamo orgogliosi di annunciare che nel secondo semestre 2010 lanceremo una nuova etichetta editoriale dal titolo PANINI NOIR, dedicata alle crime/mistery/spy story più importanti degli ultimi anni. Dalle pagine di questa nuova linea pubblicheremo, tanto per cominciare, alcuni titoli di rilievo apparsi sotto l’etichetta VERTIGO CRIME della DC Comics nonché alcune opere del noir classico quali HISTORY OF VIOLENCE e ROAD TO PERDITION (ERA MIO PADRE) ben noti anche per le rispettive versioni cinematografiche.
All’interno dell’etichetta PANINI NOIR andranno a confluire sia l’intera linea VERTIGO CRIME (eccetto la graphic-novel di Hellblazer), sia titoli provenienti da altri editori e Paesi. Insomma, una nuova linea che, ne siamo certi, permetterà alle nostre edizioni di compiere quel salto di qualità e di autorialità in più che molti auspicavano, allargando la già massiccia produzione di “comics USA”, dal mainstream a una rilevante fetta di fumetto alternativo.
Cominceremo con due titoli di eccezionale spessore che di recente hanno sconvolto il pubblico e la critica americana per la loro impressionante originalità: parliamo di FILTHY RICH, dall’autore collezionista di Eisner Award, Brian Azzarello (100Bullets, Joker), e dal disegnatore dell’acclamata serie francese Young Ronin, Victor Santos. Segue la graphic-novel THE CHILL, con testi di Jason Starr per i disegni di Mick Bertilorenzi. Entrambi i titoli vedranno l’apporto del grande Lee Bermejo alle copertine.
Dal punto di vista tecnico viene anticipato che i volumi saranno del tutto simili alle edizioni originali, cartonati in formato tascabile.

Sesso, lusso, avidità, cinismo, i più laidi e luridi istinti del noir trovano spazio in due opere che colgono alla perfezione la psicosi e la natura più oscura del genere, rimaneggiandole in maniera intelligente e scioccante. Due titoli imprescindibili per chi ha dimenticato cosa sia il brivido della lettura.
Una rilettura del genere hard-boiled che ha messo d’accordo una moltitudine di consensi, in un’acclamazione unanime.
Avremo modo di tornare nei prossimi giorni su tutte le novità e gli scenari che il lancio di questa nuova linea editoriale aprirà al pubblico italiano. Per il momento vogliamo sperare che i lettori Panini Comics possano apprezzare i nostri sforzi di superare i tradizionali limiti del fumetto tradizionale e puntare su un universo narrativo vivido e pulsante, una narrazione per immagini capace di commuovere, di far pensare e di coinvolgere.”

E inoltre ecco qui tutte le novità riguardanti il Marvel Universe

“In concomitanza a dei nuovi MARVEL MASTERWORKS verrà lanciata, a giugno, MARVEL COLLECTION, una nuova collana regolare destinata al glorioso materiale d’annata. Si comincia con il primo MARVEL MASTERWORKS: CAPITAN AMERICA contenente il primo ciclo di storie dedicate all’eroe a Stelle e Strisce, affiancato lo stesso mese dal primo MARVEL COLLECTION: CAPITAN AMERICA, che proseguirà mensilmente le storie inserite nel MMW. Si tratta di quattro albi in brossura di 128/144 pagine, ognuno contenente mediamente sei episodi originali. Dopo Capitan America, sarà la volta di THOR per settembre, seguendo la stessa linea: un MARVEL MASTERWORKS contenente il primo ciclo di storie e quattro brossurati da edicola che proseguiranno le storie del volume. Il tutto per completare di volta in volta cicli completi di storie.

– a conferma della voce che girava da settimane nel circuito della Rete, SPIDER-MAN COLLECTION subirà uno stop con il numero 44 di aprile. La serie va provvisoriamente in letargo con l’idea di un rilancio a inizio 2011.

– Giugno sarà il mese di Cap! Ecco finalmente rivelata la nuova serie di CAPITAN AMERICA, che omaggeremo con un mensile dedicato! Si comincia con CAPTAIN AMERICA: REBORN, attesissimo story-arc di sei parti a opera del solito grandioso Ed Brubaker e di un ispiratissimo Bryan Hitch! E in appendice, in attesa dello status quo dei Vendicatori “post-Dark Reign” le miniserie BLACK WIDOW: BLACK ORIGINS e AGENTS OF ATLAS VS. AVENGERS.

– Da maggio fino a fine anno su MARVEL MINISERIE ospiteremo mensilmente DARK REIGN: THE LIST (quattro parti dedicate a personaggi quali Punisher, Spider-Man, New Avengers e altri) e successivamente L’ASSEDIO (Siege), storie cardine del capolavoro costruito da Brian Michael Bendis.

UTOPIA, l’evento che ha riscritto ancora una volta l’universo mutante gettando le basi per un nuovo e straordinario rilancio, sta per arrivare in tutta la sua potenza con DARK AVENGERS/UNCANNY X-MEN: UTOPIA e DARK AVENGERS/UNCANNY X-MEN: EXODUS, due speciali da edicola che – letti assieme agli INCREDIBILI X-MEN dello stesso periodo, ci riveleranno lo scontro tra gli Oscuri Vendicatori e gli Uomini X… e in arrivo un grande cambiamento nello status quo dei mutanti Marvel!

MARVEL MEGA, collana ombrello che si sta segnalando sempre più imprescindibile per ogni Marvel-fan, diventerà contenitore di alcune clamorose novità fra cui segnaliamo la nuova serie X-MEN FOREVER, del leggendario Chris Claremont che riprende qui, in una dimensione alternativa a quella di Terra 616, le trame lasciate in sospeso dopo il suo abbandono dell’universo X. A furor di aficionados arriva anche THE TORCH, di Mike Carey, Alex Ross e Patrick Berkenkotter, con l’atteso ritorno della fiamma più ardente della Golden Age: Jim Hammond!

– Una nuova ondata di titoli d’alta qualità travolgerà le collane 100% MARVEL, con la pubblicazione di CAPTAIN AMERICA THEATER OF WAR (storie di Paul Jenkins), e con nuovi MARVEL NOIR per DEVIL, PUNISHER, WOLVERINE e SPIDER-MAN! Proseguono poi regolarmente MARVEL ZOMBIES, GHOST RIDER, PUNISHER MAX e BENDIS COLLECTION.

– Dopo il 100% “I re del suicidio”, in uscita a marzo, DEADPOOL tornerà presto con la pubblicazione di MERC WITH A MOUTH, di Victor Gischler e Bong Dazo!

– Ma la notizia forse più clamorosa riguarda la pubblicazione, nella sua interezza, de LA SAGA DI TERRA X, di Alex Ross e Jim Krueger, gli autori di SUPERPOWERS e di AVENGERS/INVADERS, che uscirà in tre Omnibus mensili da settembre, ma anche in un cofanetto che raccoglie EARTH X, UNIVERSE X e PARADISE X secondo un formato del tutto simile a quello utilizzato a suo tempo per CIVIL WAR.

Passando a PANINI COMICS, lasciamo l’agguerrita sezione MARVEL ITALIA anticipandovi un restyling completo della grafica interna degli albi.

-continuiamo con la pubblicazione degli adattamenti fumettistici dei maggiori successi videoludici degli ultimi anni, annunciando CALL OF DUTY: MODERN WARFARE e GOD OF WAR!

– ad aprile e maggio tornano i primi due numeri riveduti e corretti de LE CRONACHE DEL MONDO EMERSO, ma anche nuovi romanzi per WORLD OF WARCRAFT e STARCRAFT.

– A grande richiesta, ecco finalmente l’OMNIBUS SPAWN, contenente i primi 25 numeri della leggendaria serie creata da Todd McFarlane, compreso (anticipiamo la domanda che molti si porranno) l’introvabile storia di Dave “Cerebus” Sim!

– Come doveroso omaggio allo straordinario talento del compianto Michael Turner, strappato al prematuramente al suo pubblico, pubblicheremo la COMPLETE FATHOM, EDIZIONE DEFINITIVA. Una serie di volumi in formato omnibus con l’intento di raccogliere per intero la serie simbolo dell’autore.

– Attingeremo poi a piene mani dal fumetto d’oltralpe e dalla produzione franco-belga, con una serie di straordinari titoli. Si parte con una nuova edizione di THORGAL e XIII (in formato simile al 100% CULT COMICS) quest’ultimo affiancato dalla nuova serie spin-off XIII MYSTERY. Sempre in fumetteria, da maggio troverete una novità d’eccezione, quel SANG ROYAL di Alexandro Jodorowsky e Dongping Liu che ha letteralmente fatto impazzire i lettori d’Oltralpe.”

Fonte: Panini Crime News
Marvel Italia News


A cura di Elena Pizzi