Il passato di Capitan America

Scritto da Andrea Sistarelli il 14 luglio 2010 in Fumetti Marvel Comics con nessun commento

Dopo la nuova serie regolare sulle origini di Wolverine, che prende il posto di Origins (http://www.dcleaguers.it/interviste/nuova-serie-sul-passato-di-wolverine/), oggi la Marvel Comics ha annunciato una nuova serie, ambientata durante la Seconda Guerra Mondiale: Capitan America: the Fighting Avenger, scritta da Brian Clevinger, giovane sceneggiatore portato al successo da Atomic Robo.

La serie, che inizierà a Gennaio 2011, sarà una sfida per lo scrittore, che cercherà di trattare il tema storico il più approfonditamente possibile, senza però rinunciare alla verve comica che contraddistingue le sue opere; The Fighting Avenger sarà una serie in cui abbonderanno riflessioni e introspezioni psicologiche, ma ci saranno anche le tipiche goliardate delle reclute e dei giovani Alleati (la cui presenza non è però stata confermata).

Certa è invece la presenza del Teschio Rosso, in quanto “non si può essere una storia su Cap nella WWII senza di lui”; l’artista nominato da Clevinger invece è una vera rivelazione: si tratta di Gurihiru, pseudonimo sotto cui si celano due artisti giapponesi dal tratto cartoonistico, già note negli States per il loro lavoro con le miniserie dei Power Pack.

A cura di Andrea Sistarelli

Banner HoVistoCose.it