SUPERMEN OF AMERICA

Scritto da Elena Pizzi il 16 novembre 2010 in Fumetti DC Comics e Superman con nessun commento

Nel 1938 usciva Action  Comics #1, l’albo destinato a rivoluzionare per sempre la storia del fumetto. Il protagonista di quest’avventura di carta non era altro che SUPERMAN, l’eroe creato da Jerry Siegel e Joe Shuster destinato a diventare uno dei simboli dell’editoria americana, conosciuto ancora oggi in tutto il mondo. La sua popolarità fin da subito fu immensa, come testimonia l’immagine qui sotto:

certificato di adesione al Club dei Supermen d'America -1939

si tratta infatti del “certificato di adesione” (datato 1939) al Club dei “Supermen of America”, che rimase in vita per oltre un quarto di secolo e contava più di un milione di membri. I giovani fan dell’Azzurrone (qui ritratto nella sua splendida uniforme anni ’40) potevano quindi, pagando il prezzo simbolico di un albo, iscriversi a questo club ottenendo un certificato che testimoniava il desiderio impegnarsi nel perseguimento di FORZA, GIUSTIZIA e CORAGGIO.

Questa è la traduzione del testo:

si certifica che…  è stato debitamente  eletto come membro di questa organizzazione, con la promessa di fare tutto il possibile per accrescere la sua FORZA, il suo CORAGGIO e aiutare la causa della GIUSTIZIA, mantenendo assolutamente segreto il codice di SUPERMAN e con la promessa di aderire a tutti i principi della buona cittadinanza.

Sotto è anche visibile la firma di Clark Kent.

Immagine tratta da Superman: The Complete History di Les Daniels, pubblicato da Chronicle Books, San Francisco, 1998.


Informazioni sull'autore

Elena Pizzi [Selina Kyle]Abita da tempo a Gotham City, anche se desidera volare per tutto l'universo insieme ad Hal Jordan. Spesso gioviale e sorridente, a volte è inaspettatamente solitaria, ma costantemente alla ricerca di ciò di cui sono fatti i sogni, cioè ciò che giace, spesso sepolto, in fondo a noi stessi. Non rinunciate mai alla forza delle vostre passioni.Leggi tutti gli articoli di Elena Pizzi