Jim Lee rilancia i Wildcats?

Scritto da Giuseppe Pulvirenti il 15 giugno 2012 in Fumetti DC Comics con nessun commento

Sembra che nei prossimi mesi Jim Lee possa lasciare la Justice League scritta da Geoff Johns per la rilanciare i WildCATS, ossia il suo primo titolo in assoluto del fu universo Wildstorm: Lee, seppure negli anni abbia disegnato maggiormente gli eroi DC (basta ricordare Batman: Hush in coppia con Jeph Loeb, Superman: For tomorrow con Brian Azzarello, l’incompleto All Star Batman & Robin con Frank Miller, e la recente Justice League con Johns), non ha mai smesso di pensare ai suoi personaggi Wildstorm, personaggi che – in seguito agli eventi dello scorso anno scaturiti da Flashpoint – si ritrovano amalgamati al resto degli eroi del DC Universe.
Abbiamo avuto così nella New 52 serie come GrifterStormwatch e Voodoo (quest’ultima però chiuderà il prossimo setttembre): che i WildCATS fossero dietro l’angolo lo immaginavano in molti, ora la probabilità pare concreta.
Ma facciamo un passo indetro: i WildCATS degli esordi avevano buoni solo i disegni di Lee, le trame erano conforme alle mode di quegli anni, fatte di pistoloni e bad girls, ma nel corso degli anni la serie ha visto sulle sue pagine anche grandi firme, quali Alan Moore, James Robinson, Chris Claremont, Travis Charest, Scott Lobdell e Dustin Nguyen; i WildCATS sembravano essere tornati alla ribalta nel 2006 quando, in seguito al rilancio di tutte le serie Wildstorm, il team veniva portato alla ribalta proprio dal loro creatore, Lee, con i testi dell’eccentrico Grant Morrison; sfortuna volle che di quella serie uscì soltanto un solo (bellissimo) numero: inizialmente doveva trattarsi di una maxi-serie di 12 numeri, poi ridotti a presunti 6, ma a tutt’oggi la coppia Morrison-Lee non è più potuta tornare su quella versione dei Wildcats causa eccessivi impegni di entrambi gli autori… che questa sia la volta buona?
Di certo non verrebbe ripreso quel concept, ma se Lee tornasse a disegnare i WildCATS, non sarebbe forse un sogno avere di nuovo Morrison ai testi?
Nella speranza che questa probabilità si concretizzi, diamo un rapido sguardo a come si muovono gli eroi Wildstorm nel nuovo cosmo DC reboottato di recente.

– Grifter: ha una sua serie personale;
– Voodoo: ha sua ongoing, che però chiuderà a breve;
– Stormwatch: della vecchia incarnazione solo Hawksmoore, Engineer, Jenny Quantum, Apollo e Midnighter sono del team (cui vi fa parte anche Martian Manhunter), nessuna traccia finora di Swift e del Doctor;
– Helspont: classico villain dei Wildcats, lo rivediamo sulle pagine di Superman;
– Demoniti: vengono visti su StormwatchVoodoo e Grifter;
– Zealot: di recente apparsa sulle pagine di Grifter;
– Deathblow: di recente visto sulle pagine di Grifter;
– Fairchild: apparsa inizialmente sulle pagine di Superboy, sarà nel cast della nuova serie spin-off dei Teen TitansThe Ravagers;
– Grunge: apparso anch’egli su Superboy;
– Warblade: personaggio completamente rivisitato, ora è un villain. Appare per la prima volta su Superboy e presto su The Ravagers;

E chiudiamo con un altro bel rumor: con la cancellazione ad agosto di Justice League International, si fa sempre più concreta l’idea di una nuova serie sulla Justice League: che sia quel team a cui Steve Trevor fa riferimento a Green Arrow sulle pagine di Justice League #8?

Stay tuned!