Geoff Johns lascia “The Flash”

Scritto da Elena Pizzi il 28 maggio 2011 in Flash e Fumetti DC Comics con nessun commento

Da The Source

Tutto cambierà in Flash, recita da mesi il promo di Flashpoint, ed è successo davvero.
L’inaspettata news è giunta al termine dell’appuntamento fisso Flashpoint Friday, iniziativa che permette agli appassionati di gustarsi in anteprima sul blog DC alcune gustose anticipazioni sull’evento.

E’ ufficiale: Geoff Johns abbandonerà il timone della serie regolare del velocista scarlatto (già chiusa, per motivi non ancora specificati, con il numero #12, negli USA) dopo il grande evento estivo DC, il cui primo numero, uscito a maggio, ha riscosso un ottimo successo negli USA, trainando anche una testata come Booster Gold.

Johns aveva sempre dichiarato il suo grande amore per il personaggio, e una notizia del genere non può non destare perplessità: i fans su internet infatti si stanno già confrontando animatamente sulle possibili motivazioni/ripercussioni della scelta.
Perchè Johns l’ha fatto? E’ forse ormai stritolato dai troppi impegni che il suo ruolo come direttore creativo gli impone? Come mai la decisione è ricaduta su Flash e non su Green Lantern, che Master Geoff scrive ininterrottamente dal 2005? Il debutto della nuova regular dedicata ad Aquaman ha un ruolo in tutto questo? E se ci fosse in ballo un grosso rilancio della JLA come si mormora da tempo?

Ovviamente si tratta di interrogativi destinati a rimanere senza risposta almeno fino all’11 giugno, giorno in cui la DC ha promesso almeno parziali grandi rivelazioni sulla rivoluzione editoriale annunciata per settembre, e sulla quale al momento vige grande segretezza.
Quale destino attende il grande Barry Allen? Restate con noi!


Informazioni sull'autore

Elena Pizzi [Selina Kyle]Abita da tempo a Gotham City, anche se desidera volare per tutto l'universo insieme ad Hal Jordan. Spesso gioviale e sorridente, a volte è inaspettatamente solitaria, ma costantemente alla ricerca di ciò di cui sono fatti i sogni, cioè ciò che giace, spesso sepolto, in fondo a noi stessi. Non rinunciate mai alla forza delle vostre passioni.Leggi tutti gli articoli di Elena Pizzi