“Zero Month” e quattro nuove serie DC!

Scritto da Giuseppe Pulvirenti il 10 giugno 2012 in Batman e Fumetti DC Comics con nessun commento

Il prossimo settembre la DC ha deciso di festeggiare il primo anno del reboot – che ha interessato tutto il parco testate – con dei numeri 0.
Con lo Zero Month non solo vedremo i primi passi degli eroi nella New Earth, ma soprattutto verranno rivelati molti lati oscuri del reboot.
Sarà un mese da “calma prima della tempesta”, visto che da ottobre le serie riprenderanno la normale numerazione con i #13 e inizierà la corsa verso la la già annunciata Trinity War del 2013, prossimo crossover della DC.

Ma non è tutto.
Sempre a settembre, esordiranno quattro nuove serie che prenderanno il posto di quattro che invece chiuderanno ad agosto (Justice League International e altre tre serie non ancora note: che siano Blue BeetleVoodoo e Captain Atom?

Le quattro nuove ongoing saranno:

Talon: spin-off della saga Night of the Owls che sta interessando le testate batmaniane, sarà co-scritta da James Tynion IV e Scott Snyder e disegnata da Guillem March; faremo conoscenza di Calvin Rose, l’unico Talon che è riuscito a sfuggire dal controllo della Corte dei Gufi. Calvin sarà un nuovo antieroe, in fuga dalla Corte che vuole invece possederlo.

Sword of Sorcery: nuova serie fantasy scritta da Christy Marx e disegnata da Aaron Lopresti.

The Phantom Stranger: di Dan DiDio e Brent Anderson; la serie promette di rivelare qualcosa in più sul passato dello Straniero Fantasma e sulle connessioni con Pandora, la misteriosa donna incappucciata del reboot.

Team Seven: realizzata da Justin Jordan e Jesus Merino, questa serie continuerà ed amplierà notevolmente l’amalgama dei personaggi Wildstorm nel nuovo cosmo DC, amalgama che abbiamo già appurato in serie come StormwatchGrifter e Voodoo.

La serie, che riprende il titolo di una vecchia ongoing Wildstorm, sarà ambientata circa cinque anni e mezzo fa, subito dopo la prima apparizione di Superman: con l’emergere dei primi metaumani, si decide di creare un gruppo che faccia da contromisura ai supereroi.
I membri del gruppo saranno Steve Trevor, Dinah Lance (Black Canary), Amanda Waller, Slade Wilson (Deathstroke) e personaggi del vecchio universo Wildstorm quali Cole Cash (Grifter), Alex Fairchild (padre della Fairchild di Gen13) e John Lynch (a capo di Gen13): da notare che questi tre ultimi personaggi erano membri originari del vecchio Team Seven della Wildstorm.

Non mi resta che dirvi… buone letture!

UPDATE 11 GIUGNO

Notizia fresca fresca di oggi: con il fatidico “Zero Month” di settembre, chiudonono ben tre serie, ossia VoodooCaptain Atom e Resurrection Man.
Di particolare rilevanza, i seguenti numeri 0 di:

Green Lantern: realizzato come sempre dal solido team composto da Geoff Johns e Doug Mahnke, l’albo fungerà da preludio alla Third Army, prossimo crossover legato al mondo delle Lanterne; inoltre, farà il suo esordio un nuovo Green Lantern arabo (già visto nello speciale The New 52 del Free Comicbook Day).

Justice League: Johns e Gary Frank fanno da padroni con una storia interamente dedicata a Billy Batson, aka Captain Marvel; inoltre, vengono gettati i semi per Trinity War, il crossover DC del 2013, con una back-up story con protagonista Pandora.

DC Universe Present: l’albo presenterà ben cinque storie, con protagonisti cinque personaggi che fino a pochissimo tempo fa avevano una ongoing: parliamo di Omac, Mother Machine dei Blackhawks, Hawk & Dove, Mr. Terrific e un personaggio non ancora noto… che si tratti di Static Shock?
Storie di Tony Bedard, James Robinson, Rob Liefeld e Dan DiDio, con disegni di CAFU, Marat Mychaels, Tom Derenick, Eric Battle e altri.