Chi è Chi nel futuro di BATMAN? Analisi degli indizi

Scritto da Andrea Ruscito il 27 febbraio 2014 in Batman e Fumetti DC Comics con 2 commenti

ATTENZIONE! CONTIENE POSSIBILI SPOILER

Quando il New 52 fu lanciato nel 2011, sembrava che lo scenario ad subito meno cambiamenti, rispetto ad altri nel DC Universe, fosse proprio Gotham City. Sì, ci sono stati ritocchi qua e là (basta chiedere ai fans di Batgirl), ma la maggior parte dei Bat-titoli hanno mantenuto quanto più possibile dalle storie del passato, idem per i personaggi, che hanno quasi tutti riavuto i loro ruoli.

Due anni più tardi, la percezione iniziale viene però stravolta, in parte grazie ad una immagine rilasciata a Novembre e una “sbirciatina sul futuro”, mostrata a Febbraio a tutti i lettori di Batman #28. Mentre il personaggio sta per avere una nuova origine sulle pagine della testata omonima – la collana Batman è ancora immersa nell’evento “Zero Year” -, Batman: Eternal promette di cambiare il mondo dell’eroe, radicalmente, a partire da Aprile.

Lo sceneggiatore Scott Snyder ha ammesso: “[Batman #28] è solo la punta dell’iceberg – sia in termini di personaggi che stanno per essere introdotti, sia quelli che già si conoscono e amano che stanno per avere dei nuovi status.”

Ma quali sono i maggiori cambiamenti che i lettori devono aspettarsi dalle serie settimanali, e dal futuro di Batman? E quali altri misteri incombono ancora su Gotham City che possono influenzare il futuro dell’eroe?

Newsarama esamina alcune delle più grandi aspettative e alcuni dei misteri che ancora rimangono irrisolti riguardo le prossime storie di Batman, con alcune speculazioni su ciò che i teaser hanno mostrato nei mesi scorsi.

Damian
Probabilmente il più grande cambiamento all’interno dei Bat-titoli del reboot è che Batman aceandrobinnon ha un Robin, perché suo figlio/Robin, Damian Wayne è morto all’inizio dello scorso anno. Ci sono state anche alcune modifiche ai precedenti Robin, come i primi due (Dick e Jason) che apparentemente non sembrano mai aver fatto parte dei Giovani Titani. E il terzo (Tim) non è mai stato chiamato Robin, optando sin da subito di chiamarsi Red Robin.

Qualcosa che riguarda Damian sta definitivamente per succedere nei prossimi mesi. Oltre a non avere le solicitations per Batman e… la DC sta mantenendo un certo riserbo intorno alla stessa serie (Batman e Robin, appunto. N.d.T.), non ultima la possibilità di un suo probabile ritorno grazie a Ra’s Al Ghul, ma l’immagine “Happy Batsgiving” è ricca di indizi che rimandano a Robin, non ultimo Titus, il cane di Damian, che ha sulla schiena un piccolo pettirosso.

New Robin
La resurrezione di Damian non necessariamente deve accadere per dare a Batman un nuovo Robin. L’introduzione di due personaggi femminili (nel New 52) come Harper Row e Carrie Kelley ha riscosso pareri greenjacketgirlmolto positivi tra i fans, che sognano di vedere una di queste ragazze vestire i panni del nuovo Robin.

Sappiamo già -da Batman #28- che qualcuno di nuovo è nella Batcaverna. Il personaggio sembrerebbe una ragazza, anche se i migliori candidati sembrerebbero Carrie Kelley e Cullen Row (fratello di Harper).

“Sembrerebbe proprio una ragazza” ha aggiunto Snyder. “Dico solo questo.”

C’è anche un altro mistero che ancora non ha avuto una risposta, e riguarda la ragazza con la giacca verde apparsa nel teaser del Batsgiving, che Tynion dice essere un nuovo personaggio. Con tutte queste donne in giro per Gotham, è difficile che ci sia lei nella Batcaverna, ma  a questo punto è un indizio che non può essere ignorato.

Nightwing
E poi c’è il mistero legato alla storyline di Forever Evil, che riguarda ciò che accadrà al futuro del primo Robin, Dick Grayson. Catturato, la sua identità segreta è stata svelata davanti ad un gruppo di criminali.

La serie di Nightwing è stata da poco cancellata, così ora il personaggio può sia morire che essere rinnovato. Il teaser di “Happy Batsgiving” indica che Dick cambierà il colore dei suoi capelli in biondo, probabilmente cambierà anche identità (oppure quello che vediamo nel teaser potrebbe essere un altro personaggio biondo, e che quindi il destino di Dick sarà davvero la morte…). Comunque, l’esito della cattura di Richard in Forever Evil sicuramente avrà delle conseguenze e porterà a dei cambiamenti per il personaggio. Ma aspettiamoci comunque una versione di Nightwing, considerando che probabilmente qualcuno assumerà quell’identità all’interno di Batman: Eternal.

Spoiler
batman-28-spoiler-revealedUn altro ex Robin, la cui esistenza sembrava essere stata cancellata dal reboot, sta per tornare, totalmente rinnovato. Stephanie Brown, conosciuta come la super-eroina Spoiler, sarà parte integrante di Batman: Eternal, la serie settimanale, come visto nel teaser e in Batman #28. Il suo ruolo, però, sarà radicalmente differente e sembra che sarà l’unica in grado di fermare un attacco epidemico che sta per abbattersi sulla citta di Gotham.

“L’idea di Spoiler, del perché si chiama così e tutto il resto, viene completamente re-immaginata, ma speriamo di poter mantenere fede a ciò che letteralmente è il corpus del personaggio”, dice Snyder.

“C’è un ruolo davvero specifico nella serie che è perfetto per lei”, dice lo scrittore di Eternal, Tynion IV.

batman-28-bluebird-introHarper Row
Sin da quando il personaggio venne introdotto, all’inizio del 2012, Harper Row è sempre stato una sorta di mistero. Ma ora ai lettori è stato mostrato che lei sarà una parte molto importante della Bat-Famiglia, quest’anno, combattendo al fianco di Batman nelle vesti di Bluebird. Snyder ha fatto in modo che anche suo fratello, Cullen Row, venisse menzionato nella storia teaser, così da avere la possibilità di un ruolo importante anche per lui.

Ma “la grande domanda” che aleggia su Harper Row potrebbe essere legata all’identità della sua stessa madre. “Se solo tu sapessi chi era mia madre”, ha detto il personaggio, in Batman #28.

E da quando Harper ha menzionato sua madre, nell’albo, si spera che la rivelazione potrebbe avvenire proprio tra le pagine di Eternal.

Alfred, Gordon imprigionato
Oltre i giovani che hanno impersonato la spalla di Batman, solo un’altra manciata di persone che hanno supportato Batman sono state alterate dal reboot. Tra questi, però, non figurano sicuramente due dei più vicini alleati del pipistrello: Jim Gordon e Alfred, che sono rimasti attaccati con vigore ai loro ruoli precedenti.

Alfred e Gordon sono assenti sul teaser di Batman #28, e nell’immagine del Ringraziamento (Batsgiving) vengono mostrati come due prigionieri (Gordon con le mani legate e Alfred vestito con una camicia di forza e i tipici pantaloni bianchi dei classici Asylum). Snyder ha affermato che “a Gennaio ci saranno alcuni shockanti eventi, che porteranno all’incarceramento di alcune persone”, ed entrambi i personaggi non sono presenti nel futuro mostrato in Batman #28.

Catwoman
La più famosa delle fidanzate di Batman, nel New 52 è stata introdotta sin dal principio del reboot, Catwoman e Batman hanno avuto momenti intimi già dalla prima storia della testata omonima.Catwoman-Kingpin-Batman-28

Ma il suo ruolo sta per cambiare un po’ nel 2014. Selina Kyle non sarà più solo una ladra. In Batman #28 viene svelato che la donna diverrà il nuovo boss della criminalità di Gotham City

La modifica al carattere avverrà in Batman: Eternal e Catwoman. “Stiamo andando a cercare di riconfigurare il suo status, in un modo che credo la gente, si spera, apprezzerà molto. Qualcosa che penso darà a quel personaggio una nuova energia e un nuovo senso di importanza per Gotham”, ha detto Snyder.

In futuro, Selina nutrirà del rancore verso Batman. Ad un certo punto nel giro di pochi mesi, Batman si troverà a scegliere se lasciarla “morire” o salvarla. Questo è quanto detto da Catwoman nella storia che mostra il suo futuro. E, naturalmente, lei non giocherà più pulito.

“Avere Selina come boss supremo della città, porta tutto ad altri livelli, completamente nuovi ed interessanti”, ha detto Snyder.

Lincoln/Thomas Jr.
Siccome stiamo parlando di “famiglia”, è impossibile ignorare la prima storyline di Scott Snyder su Batman, “La Batman-10-20_02Corte dei Gufi”. Un uomo di nome Lincoln March è stato il villain principale dietro questa lunga storia, ma la rivelazione più sconvolgente è stata che March potrebbe in realtà essere il fratello maggiore di Bruce Wayne.

Il personaggio affermò di essere Thomas Wayne Jr. cosa che, invece,  Bruce Wayne ha sempre rifiutato. Ma  al momento le prove a favore di questa ipotesi restano ancora molte.

Vedremo di nuovo Lincoln March/Thomas Wayne Jr.? Snyder ha sicuramente intenzione di usarlo ancora, ma non per un breve ruolo. “Ho voluto creare un villain di Batman che ha un motivo per avercela con Bruce”, ha detto Scott quando il personaggio venne rivelato nella saga. “E la ragione per cui Thomas Jr. ha un’avversione per Bruce non è cambiata, quindi aspettatevi di vederlo di nuovo quando meno ve lo aspettate” .

Intanto il teaser “Batsgiving” mostra un gufo tra gli alberi. La maggior parte dei fans presume che l’animale si riferisca proprio alla Corte dei Gufi, ma potrebbe anche essere un riferimento specifico a Lincoln/ Thomas, che è stato il principale attore dietro la storia dei Gufi?

batman-eternal-thanksgiving_teaser-large

Fonte: Newsarama.com


Informazioni sull'autore

Andrea Ruscito [Jor-El]Nato a Cassino (FR) e residente a Pontecorvo (FR), classe 1982. Cultore del brand mutante di Casa Marvel (gli X-Men) con specializzazione nella Forza Fenice e Jean Grey. Amante della DC Comics, vede in Superman la più grande forma di rappresentazione ed espressione del fumetto supereroistico. Tra le passioni s'annoverano la musica, la Science Fiction, il fumetto, il cinema, la poesia e la pittura. Serie tv preferita? Battlestar Galactica!Leggi tutti gli articoli di Andrea Ruscito