Autore Topic: The Brave and the Bold - di M.Waid, M.J.Straczynski  (Letto 14167 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Clod

  • Orange Lantern
  • *
  • Sociopatico compulsivo da tastiera
  • Post: 26873
Re: The Brave and the Bold
« Risposta #30 il: 19 Febbraio 2011, 10:17:13 »
  • Mai letta Crisi di identità, quindi volevo rimediare.
    rimedia! SUBITOOOO!
     ;)

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 154049
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: The Brave and the Bold
    « Risposta #31 il: 19 Febbraio 2011, 14:59:37 »
  • Letto i N.27-28 e il 33 del Vol.3

    Storie ben disegnate da saiz tranne il 33 che è disegnato da chiang!
    N.27 storia ambientata a gotham!
    N.28 storia con protagonista flash che finisce nel passato per poi ritornare!
    Mi soffermo particolarmente sul N.33! Una storia fantastica! che parla raccontano di cosa hanno fatto zatanna e WW prima che barbara avesse quel famoso incidente! è da  :clap: :clap:
    In un primo momento gli autori furboni avevano fatto mal intendere sia a barbara che a noi lettori la sequenza in cui quando Z e WW sono in bagno  :shifty:

    Bella Storia Voto 7.5!!!!

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 154049
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: The Brave and the Bold
    « Risposta #32 il: 20 Febbraio 2011, 21:35:50 »
  • Letto i N.29-30-31-32 del Vol.3 di Stracchino  :ahsisi:

    Tutte belle storie autoconclusive!
    Di questi numeri mi ha colpito di più quella dove c'è atom che è messo di fronte a una scelta difficile ossia salvare la vita del Joker andando all'interno del suo corpo!!!

    In definitiva un volume da avere con storie piacevoli!

    La migliore di tutte rimane il numero finale ossia il #33 con Barbara Gordon , Zatanna e Wonder Woman  :wub:

    Offline Green Hankey

    • Indipendenti
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 13390
    • Fucking Time Travel
    Re: The Brave and the Bold
    « Risposta #33 il: 21 Febbraio 2011, 12:40:17 »
  • Appena tornato dalla fumetteria con il volume di Stracchino: quando al fumettaro gli ho detto che ero indeciso se prendere questo o Crisi d'Identità è quasi svenuto  :lolle:, portandomi di corsa nello scaffale dove c'era CdI, ma poi mi ha detto di prendere prima TBATB, visto che la faccenda arretrati non si è ancora sbloccata totalmente, anche perchè di Crisi d'Identità lui ce ne ha 3 copie, ma soprattutto perchè  è disponibilissimo nei magazzini Alastor.

    Me lo ha comunque messo da parte quasi obbligandomi a comprarlo  :lolle:
    I've got new kidneys. I don't like the colour.

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 154049
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: The Brave and the Bold
    « Risposta #34 il: 21 Febbraio 2011, 12:44:13 »
  • Appena tornato dalla fumetteria con il volume di Stracchino: quando al fumettaro gli ho detto che ero indeciso se prendere questo o Crisi d'Identità è quasi svenuto  :lolle:, portandomi di corsa nello scaffale dove c'era CdI, ma poi mi ha detto di prendere prima TBATB, visto che la faccenda arretrati non si è ancora sbloccata totalmente, anche perchè di Crisi d'Identità lui ce ne ha 3 copie, ma soprattutto perchè  è disponibilissimo nei magazzini Alastor.

    Me lo ha comunque messo da parte quasi obbligandomi a comprarlo  :lolle:

    E ci credo  -_-

    Offline Green Hankey

    • Indipendenti
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 13390
    • Fucking Time Travel
    Re: The Brave and the Bold
    « Risposta #35 il: 21 Febbraio 2011, 12:55:22 »
  • ragazzi sono ancora nabbo della DC, visto che ad aprile, sarà  esattamente da un anno che la leggo  :ahsisi:

    Ovviamente si festeggia  :lolle:
    I've got new kidneys. I don't like the colour.

    Offline rplant

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 925
    Re: The Brave and the Bold
    « Risposta #36 il: 21 Febbraio 2011, 13:49:17 »
  • Cacchio ho comprato e sfogliato il volume e mi sono spoilerato il finale dell'ultimo episodio (il 33 come avevate detto). Ho comunque avuto un brivido lungo la schiena quando sfogliandolo ho capito di cosa si trattasse, e mi son pure un po' commosso, l'idea di Stracz è semplicemente geniale, e vista poi da un punto di vista inedito nelle storie supereroistiche (un'uscita all'insegna del divertimento solo fra amiche)! Qui ci scappa l'episodio da Eisner!!!  :w00t:

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 154049
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: The Brave and the Bold
    « Risposta #37 il: 21 Febbraio 2011, 13:52:33 »
  • Cacchio ho comprato e sfogliato il volume e mi sono spoilerato il finale dell'ultimo episodio (il 33 come avevate detto). Ho comunque avuto un brivido lungo la schiena quando sfogliandolo ho capito di cosa si trattasse, e mi son pure un po' commosso, l'idea di Stracz è semplicemente geniale, e vista poi da un punto di vista inedito nelle storie supereroistiche (un'uscita all'insegna del divertimento solo fra amiche)! Qui ci scappa l'episodio da Eisner!!!  :w00t:

     Grandissimooo :clap: :clap:  :+1:
    « Ultima modifica: 04 Ottobre 2011, 02:30:13 da Azrael »

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31388
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: The Brave and the Bold
    « Risposta #38 il: 21 Febbraio 2011, 14:16:51 »
  • Cacchio ho comprato e sfogliato il volume e mi sono spoilerato il finale dell'ultimo episodio (il 33 come avevate detto). Ho comunque avuto un brivido lungo la schiena quando sfogliandolo ho capito di cosa si trattasse, e mi son pure un po' commosso, l'idea di Stracz è semplicemente geniale, e vista poi da un punto di vista inedito nelle storie supereroistiche (un'uscita all'insegna del divertimento solo fra amiche)! Qui ci scappa l'episodio da Eisner!!!  :w00t:
    A me è sembrato una puntata di Sex and the City, ma senza dei bei dialoghi e con un finale che va a rimorchio di
    Spoiler: ShowHide
    Alan Moore. Ecco, questo episodio conferma davvero quanto affermato dal bardo nella sua famosa dichiarazione. Tendenzialmente si sbagliava, ma in questo specifico caso ci aveva azzeccato.
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Selina Kyle

    • Arkham Asylum
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 22446
    • Biancaneve chi?
    Re: The Brave and the Bold
    « Risposta #39 il: 21 Febbraio 2011, 14:23:03 »
  • E' una storia sull'amicizia, sull'amore, sui legami affettivi. La trama c'è (è evidente dalla prima vignetta) ma passa in secondo piano rispetto alla componente emotiva a mio parere. ;)

    Il legame con KJ c'è ma è MERAVIGLIOSO per il modo in cui è stato impostato. Certo che si collega a Moore, lo scopo è quello.. Da lacrime.  :cry:


    Una mela al giorno...

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31388
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: The Brave and the Bold
    « Risposta #40 il: 21 Febbraio 2011, 14:28:29 »
  • E' una storia sull'amicizia, sull'amore, sui legami affettivi. La trama c'è (è evidente dalla prima vignetta) ma passa in secondo piano rispetto alla componente emotiva a mio parere. ;)
    Eh, siamo sempre là: io componente emotiva non ne ho trovata per nulla; anzi, in generale nel fumetto non c'era nulla, se non quel
    Spoiler: ShowHide
    "facile" utilizzo di Killing Joke, che tanto citare Moore e Miller funziona sempre.
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Selina Kyle

    • Arkham Asylum
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 22446
    • Biancaneve chi?
    Re: The Brave and the Bold
    « Risposta #41 il: 21 Febbraio 2011, 14:34:51 »
  • L'emotività (o no) in una storia è personale, quindi non posso dir nulla in tal senso.. ma secondo me l'idea delle
    Spoiler: ShowHide
    amiche che portano a ballare Barbara un'ultima volta sapendo che purtroppo lei non lo potrà più fare.. è di una semplicità e di una dolcezza uniche.


    Una mela al giorno...

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31388
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: The Brave and the Bold
    « Risposta #42 il: 21 Febbraio 2011, 14:41:04 »
  • L'emotività (o no) in una storia è personale, quindi non posso dir nulla in tal senso.. ma secondo me l'idea delle
    Spoiler: ShowHide
    amiche che portano a ballare Barbara un'ultima volta sapendo che purtroppo lei non lo potrà più fare.. è di una semplicità e di una dolcezza uniche.

    Per me è stupida, più che altro perché
    Spoiler: ShowHide
    cazzo, sapete che da domani sarà paralitica, CHE NE DIRESTE DI DIRGLIELO E SALVARLE IL CULO?


    Cioè, non ha nessun senso.


    Resta fermo il fatto, poi, che in generale pareva Sex & the City senza l'unica cosa interessante di quel telefilm, cioè i bei dialoghi.
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Selina Kyle

    • Arkham Asylum
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 22446
    • Biancaneve chi?
    Re: The Brave and the Bold
    « Risposta #43 il: 21 Febbraio 2011, 14:45:52 »
  • Su questa storia io e te le pensiamo come la pensiamo sulla bellezza di Red Robin :lolle:

    Spoiler: ShowHide
    Zatanna lo dice, non sa quando accadrà, non ha il potere di cambiare il corso degli eventi. ;)


    Comunque questa storia non penso possa vincere l'Eisner.. cioè, l'avrebbe già vinto, è passato molto tempo (più di un anno) dalla pubblicazione USA.

    Post Uniti: 21 Febbraio 2011, 14:46:21
    P.S: Io detesto Sex and The City, fai un po' tu  :lolle:


    Una mela al giorno...

    Offline rplant

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 925
    Re: The Brave and the Bold
    « Risposta #44 il: 21 Febbraio 2011, 14:56:20 »
  • E' una storia sull'amicizia, sull'amore, sui legami affettivi. La trama c'è (è evidente dalla prima vignetta) ma passa in secondo piano rispetto alla componente emotiva a mio parere. ;)

    Il legame con KJ c'è ma è MERAVIGLIOSO per il modo in cui è stato impostato. Certo che si collega a Moore, lo scopo è quello.. Da lacrime.  :cry:

    pensa che io solo sfogliandolo e intuendo l'idea di fondo ho avuto il brivido, mi immagino quando lo leggerò! KJ fa parte della continuity del personaggio in questione, e citarlo/ricollegarcisi è più che lecito, soprattutto in casi come questi in cui l'obiettivo è emozionare il lettore (ed emozionarmi non è "facile" te lo assicuro). Dire il contrario sarebbe come dire che alcune storie commoventi dell'Uomo Ragno non sono lecite perchè si ricollegano alla morte di Gwen, farina del sacco di Conway. Mi sembra un'affermazione poco condivisibile sinceramente. E poi ormai è risaputo che il passato del DC Universe non può essere cambiato/influenzato, la serie di Booster Gold ce lo ha mostrato chiaramente, quindi l'idea di Stracz ci sta tutta. Che poi possa non aver emozionato questo è un altro discorso