Autore Topic: Classici DC: Titani - di Devin Grayson e Mark Buckingham  (Letto 7276 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Rain

  • Lanterne Verdi
  • *
  • Concubina di Geoff Johns
  • Post: 6263
  • When It Rains...
Re:Classici DC: Titani - di Devin Grayson e Mark Buckingham
« Risposta #30 il: 01 Gennaio 2020, 11:27:17 »
  • La prima parte del primo volume non mi aveva preso troppo e ho lasciato la serie in stand by per diversi anni.
    Ora che ho recuperato i restanti due volume, devo ricredermi.
    Queste storie sono molto belle!
    Il secondo volume è particolarmente interessante per via di una storia incentrata sui membri fondatori che non la finiscono mai di litigare  :asd:
    Nel terzo direi che la sfida che attende Donna Troy ha quasi della preveggenza visto quanto "l'essere dimenticati" è tornato tanto d'attualità nella DC odierna.
    Ottimi anche i disegni.

    Voto 7.5 a tutti e tre i volumi   

    Rimane il fatto che aver letto le serie: Originale\Nuovi Titani e avendo una conoscenza più ampia di eventi passati contribuisce a rendere queste storie ancora migliori.

    La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

    Sostieni DC Leaguers
    http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

    Online Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 19371
    • Sostieni DCLeaguers!
    Re:Classici DC: Titani - di Devin Grayson e Mark Buckingham
    « Risposta #31 il: 28 Agosto 2021, 15:21:03 »
  • Non sono un grande fan dei Titani, ma mi sono stati regalati i tre volumi PlayPress e li ho letti. Per quanto riguarda l’azione non mi hanno entusiasmato e infatti ho trovato il terzo, che ne ha di più, il più debole, ma dal punto di vista della caratterizzazione dei personaggi il lavoro di Grayson è molto buono. I disegni sono un po’ altalenanti: a volte gli eroi sembrano giovanissimi e altre più vecchi, certe espressioni facciali cozzano con quanto sta accedendo, ecc. Nel complesso, però, non sono male.
    Il lettering lascia a desiderare…
    Voto complessivo 7
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)