Autore Topic: Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche  (Letto 126352 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Talon

  • Arkham Asylum
  • *
  • Cena romanticamente con DiDio
  • Post: 4294
Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
« Risposta #435 il: 31 Ottobre 2019, 13:24:29 »
  • L'errore, o svista, sarà stato fatto in buona fede, o magari no, quel che conta è che nessuno ti mette la pistola alla tempia e ti ordina di comprarlo. Un ordine si può anche annullare, come dico sempre scaffale e boomdotto, la miglior medicina  :D

    Sì ma loro non ci smenano a far due righe su quanto è successo, mica perdono la faccia, anzi non dico che così la salvino ma quasi.
    Dopotutto sono la Panini, mica la "Pincopallino Joe", ci si aspetterebbe una certa professionalità.


    ...per la loro comunicazione che a volte mi ha dato l'idea di spocchia.

    ...potevate annullare l'ordine, sarebbe stata una buona presa di posizione per dare un segnale.

     :quoto:
    Però è brutto che ci si riduca a questo, non dico che una spiegazione trasparente sarebbe risolutiva, ma aiuterebbe.


    Quando il treno arriva con 120 minuti di ritardo e la compagnia si scusa con una frase fatta agli altoparlanti ti cambia qualcosa? No, ti cambia quando ti ridanno indietro parte dei soldi del biglietto.

    Se non vado errato ora sono 15 mesi consecutivi (o forse 16 :mmm:) che pago l'abbonamento a prezzo ridotto a causa dei disagi sulla linea del periodo precedente. Ti assicuro che la mia incaxxatura non è scesa di un millimetro :D

    P.S.
    Fatemi pagare l'abbonamento a prezzo pieno ma fate arrivare i treni in orario :pray:

    Sta' in guardia dalla Corte dei Gufi, che ti osserva con cipiglio,
    notte e dì tra granito e calce, dal suo ombroso nascondiglio.
    Lei ti scruta dentro casa, lei ti spia dentro al giaciglio,
    non parlare mai di lei, o verrà a prenderti l'Artiglio.

    Offline Largand

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9684
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #436 il: 31 Ottobre 2019, 13:33:08 »
  • Forse sono io che, invecchiando, divento sempre meno tollerante, ma sempre più spesso in qualità di cliente ho come l’impressione di venir preso per il culo.
    Ormai del cambio di prezzo di Marvel Comics #1000 lo sanno anche i sassi, Panini fa un bel post con tanto di foto reclamizzandone l’uscita a Lucca, e obv arrivano le (giuste) lamentele relative all’aumento.
    Risposte: Nessuna, tutto tace…

    Ora, io non ho il dente avvelenato per questo volume perché ne ora ne prima ero interessato all’acquisto, e son d’accordissimo che non si replichi ad insulti o domande assurde (che comunque non mi pare ci siano stati). Ma quando ti fanno presente una questione sensata in modo civile, su un argomento specifico di tua competenza e responsabilità, perché fare orecchie da mercante?
    I motivi dell'aumento possono essere solo due.

    1) O ci sono stati problemi che ne hanno fatto aumentare i costi di produzione;

    2) O hanno avuto dalle fumetterie meno prenotazioni di quanto avevano previsto quando avevano varato il progetto, e questo li ha costretti a ritoccare verso l'alto il prezzo;

    Se si fosse trattato del problema N.1 penso che non avrebbero avuto difficoltà a comunicare che..."Per motivi indipendenti dalla nostra volontà, e cioè per X problema (aumento dei costi di copyright, aumento dei costi della manodopera delle stamperie, improvviso aumento mondiale del prezzo della carta, ecc.), siamo stati costretti ad aumentare il prezzo dell'albo. Ce ne scusiamo coi nostri lettori".

    Se invece si è trattato del problema N.2...ecco, allora capisco la loro reticenza sull'argomento.
    Parlare del problema di aver ricevuto meno prenotazioni di quanto prevedevano avrebbe fatto sorger altre domande (tipo "Ma perché, voi quanti pezzi prevedevate di vendere?") e fare domande di questo genere alla casa editrice di un settore, quello dei fumetti di super eroi, che mantiene "CLASSIFICATI" (come dicono gli americani) i dati di vendita da oltre 25 anni...bè, davvero vi aspettate che dicano cosa è successo?
    Sono un cittadino dello spazio. Mi ritengo quindi Apolide...e non italiano.

    Offline Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4984
    • Gotham City
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #437 il: 31 Ottobre 2019, 13:44:16 »
  • Il prezzo è aumentato perchè hanno cambiato formato.
    Sono passati dallo spillato da 80pp, al brossurato da 96pp (correggetemi se sbaglio)


    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline Talon

    • Arkham Asylum
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4294
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #438 il: 31 Ottobre 2019, 13:47:19 »
  • Il prezzo è aumentato perchè hanno cambiato formato.
    Sono passati dallo spillato da 80pp, al brossurato da 96pp (correggetemi se sbaglio)

    Yep.

    Forse sono io che, invecchiando, divento sempre meno tollerante, ma sempre più spesso in qualità di cliente ho come l’impressione di venir preso per il culo.
    Ormai del cambio di prezzo di Marvel Comics #1000 lo sanno anche i sassi, Panini fa un bel post con tanto di foto reclamizzandone l’uscita a Lucca, e obv arrivano le (giuste) lamentele relative all’aumento.
    Risposte: Nessuna, tutto tace…

    Ora, io non ho il dente avvelenato per questo volume perché ne ora ne prima ero interessato all’acquisto, e son d’accordissimo che non si replichi ad insulti o domande assurde (che comunque non mi pare ci siano stati). Ma quando ti fanno presente una questione sensata in modo civile, su un argomento specifico di tua competenza e responsabilità, perché fare orecchie da mercante?
    I motivi dell'aumento possono essere solo due.

    1) O ci sono stati problemi che ne hanno fatto aumentare i costi di produzione;

    2) O hanno avuto dalle fumetterie meno prenotazioni di quanto avevano previsto quando avevano varato il progetto, e questo li ha costretti a ritoccare verso l'alto il prezzo;

    Se si fosse trattato del problema N.1 penso che non avrebbero avuto difficoltà a comunicare che..."Per motivi indipendenti dalla nostra volontà, e cioè per X problema (aumento dei costi di copyright, aumento dei costi della manodopera delle stamperie, improvviso aumento mondiale del prezzo della carta, ecc.), siamo stati costretti ad aumentare il prezzo dell'albo. Ce ne scusiamo coi nostri lettori".

    Se invece si è trattato del problema N.2...ecco, allora capisco la loro reticenza sull'argomento.
    Parlare del problema di aver ricevuto meno prenotazioni di quanto prevedevano avrebbe fatto sorger altre domande (tipo "Ma perché, voi quanti pezzi prevedevate di vendere?") e fare domande di questo genere alla casa editrice di un settore, quello dei fumetti di super eroi, che mantiene "CLASSIFICATI" (come dicono gli americani) i dati di vendita da oltre 25 anni...bè, davvero vi aspettate che dicano cosa è successo?


    Non mi aspetto mica tutta la verità, nessuno mostra le proprie carte (e i propri conti). Però una di quelle educate verità parziali, infiocchettata attraverso i canali ufficiali e soprattutto per tempo, avrebbe aiutato parecchio.
    Qua è successo di punto in bianco e senza vasellina <_<

    Sta' in guardia dalla Corte dei Gufi, che ti osserva con cipiglio,
    notte e dì tra granito e calce, dal suo ombroso nascondiglio.
    Lei ti scruta dentro casa, lei ti spia dentro al giaciglio,
    non parlare mai di lei, o verrà a prenderti l'Artiglio.

    Offline katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4908
    • Friendly Neighborhood
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #439 il: 31 Ottobre 2019, 13:53:32 »
  • Questo è quanto di meglio sono riusciti a spiegare sulla faccenda:

    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=525991124852900&id=411600589625288

    Offline Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4984
    • Gotham City
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #440 il: 31 Ottobre 2019, 13:55:49 »
  • Sei tu quel Beppe? Se si ti stimo, li hai messi alle strette e hai per quanto mi riguarda ragione.


    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4908
    • Friendly Neighborhood
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #441 il: 31 Ottobre 2019, 14:00:07 »
  • Sei tu quel Beppe? Se si ti stimo, li hai messi alle strette e hai per quanto mi riguarda ragione.

    Sì, sono io  :)
    Poi ad un certo punto non è che potevo dargli dei bugiardi però basta ragionare sulle tempistiche di quando è stato annunciato e di quando l'albo è uscito per capire che non la raccontano giusta...

    Offline Numero95

    • *****
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3887
      • Numero 95 Fansub - Un blog, un fansub, una passione
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #442 il: 31 Ottobre 2019, 14:01:30 »
  • Sei tu quel Beppe? Se si ti stimo, li hai messi alle strette e hai per quanto mi riguarda ragione.

    Sì, sono io  :)
    Poi ad un certo punto non è che potevo dargli dei bugiardi però basta ragionare sulle tempistiche di quando è stato annunciato e di quando l'albo è uscito per capire che non la raccontano giusta...
    e ora cosa hai concluso?

    Offline katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4908
    • Friendly Neighborhood
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #443 il: 31 Ottobre 2019, 14:29:40 »
  • Ho concluso il massimo che si può concludere su FB:
    chiedere un chiarimento ed esprimere la propria insoddisfazione facendo capire che non tutti i lettori sono passivi.

    Poi lo scontento lo concretizzo ovviamente in altro modo, ovvero spendendo nei loro prodotti meno di un terzo di quanto spendevo tre anni fa.
    Quello sì che serve...

    Offline Numero95

    • *****
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3887
      • Numero 95 Fansub - Un blog, un fansub, una passione
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #444 il: 31 Ottobre 2019, 14:35:22 »
  • Ho concluso il massimo che si può concludere su FB:
    chiedere un chiarimento ed esprimere la propria insoddisfazione facendo capire che non tutti i lettori sono passivi.

    Poi lo scontento lo concretizzo ovviamente in altro modo, ovvero spendendo nei loro prodotti meno di un terzo di quanto spendevo tre anni fa.
    Quello sì che serve...

    non sono d'accordo. è solo una tua faccenda personale. non hai concluso nulla

    la panini sentirà qualcosa solo quando vedrà l'andamento delle vendite dell'albo. vogliamo farci sentire? non compriamo l'albo. in questo modo non sarai tu a farti sentire, non sarò io a farmi sentire, ma saranno tanti lettori in maniera silenziosa

    quando un'azienda vede una perdita... beh, quella la sente sicuramente

    Offline katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4908
    • Friendly Neighborhood
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #445 il: 31 Ottobre 2019, 15:06:59 »
  • Ma scusa che faccenda personale?
    Cosa vuoi che abbia di personale con loro se non un rapporto azienda-cliente?
    D'altronde tutti usiamo FB per esprimere il nostro scontento quando qualcosa non ci piace, magari lo fai anche tu...o no?

    Poi sul colpirli sul portafoglio sono d'accordo e infatti lo faccio e anche non limitandomi al singolo albo, come ho scritto nel post precedente...

    Offline Catcher

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1352
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #446 il: 31 Ottobre 2019, 15:45:43 »
  • Mmh probabilmente i tempi tecnici a cui si riferisce la persona su Facebook riguardano il fatto che hanno voluto annunciare per forza il prodotto per far arrivare già le prenotazioni, per farlo hanno dovuto redigere Anteprima o quello che è in Agosto o forse prima (visto che l'Italia è ferma per tre settimane in Agosto) e quindi alla fine l'informazione erronea sul formato è stata diffusa con diverse settimane di ritardo rispetto all'America.

    Mi viene in mente solo in questo.

    Offline katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4908
    • Friendly Neighborhood
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #447 il: 31 Ottobre 2019, 16:05:36 »
  • Per me:
    - O le prenotazioni sono state molto al di sotto delle aspettative e hanno dovuto pompare il prezzo per starci dentro ed ottenere l'utile previsto.

    - La Marvel non ha gradito il prezzo inferiore di molto a quello USA che farebbe sembrare il prodotto "svenduto".

    Tutti i discorsi sul formato lasciano il tempo che trovano: è  quello da 96 pagine dal primissimo annuncio di MAGGIO.
    Le pagine della storia sono 80 come gli anni della Marvel ed il resto sono extra, in ogni caso volendo gli spillati da 96 pagine si fanno eccome e il ritocco di prezzo sarebbe stato minimo...


    Offline katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4908
    • Friendly Neighborhood
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #448 il: 03 Novembre 2019, 11:35:17 »
  • Ho scoperto che la storia contenuta nello spillato con l'epilogo di Marvels che Panini venderà a 7,50€ è lunga 16 pagine, le restanti 26 saranno di extra (e magari pubblicità)  :cry:

    Offline nickorso90

    • Speed Force
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3122
    • "I sogni modellano la realtà"
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #449 il: 03 Novembre 2019, 11:41:23 »
  • Ho scoperto che la storia contenuta nello spillato con l'epilogo di Marvels che Panini venderà a 7,50€ è lunga 16 pagine, le restanti 26 saranno di extra (e magari pubblicità)  :cry:

    E io che mi lamentavo delle edizioni Black Label  :ph34r:
    La fregatura è che probabilmente lo prenderò lo stesso  :cry: