Autore Topic: He-Man and the Masters of the Universe (Netflix)  (Letto 1918 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pumui75

  • X-Men
  • *
  • Concubina di Geoff Johns
  • Post: 6954
  • marvel zombie, fissato con i crossover e star trek
Re:He-Man and the Masters of the Universe (Netflix)
« Risposta #30 il: 19 Agosto 2021, 21:09:09 »
  • Beh non si può dire con certezza visto che entrambe parlano di universi paralleli e del potere di GRAY...

    saluti dal colle ASTAGNO DI ANCONA

    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7599
    • Madman with a Box
    Re:He-Man and the Masters of the Universe (Netflix)
    « Risposta #31 il: 19 Agosto 2021, 21:22:03 »
  • Error 404 (Not Found)!!1

    Sembra carina anche se il target sono visibilmente i bimbi moderni invece dei vecchi ancora bimbi dentro.  :ahsisi:
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    Il mio canale Youtube.

    Offline Guardiano della Notte

    • Arkham Asylum
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 17774
    Re:He-Man and the Masters of the Universe (Netflix)
    « Risposta #32 il: 19 Agosto 2021, 22:07:06 »
  • Non sopporto quel tipo di cgi, è più forte di me.
    ALL OF EXISTENCE SHALL BE MINE!

    Online Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7476
    • Gotham City
    Re:He-Man and the Masters of the Universe (Netflix)
    « Risposta #33 il: 21 Agosto 2021, 11:52:30 »
  • Non sopporto quel tipo di cgi, è più forte di me.

    Idem, ma sopportato quello stile di disegno e quella CGI, ma penso sia molto questione di target.
    Certo che le gen cambinao, siamo passati da personaggi cazzutissimi e machi per i bambini anni '80, ai personaggi di dubbio gusto alla Fortnite e fluorescenti per i bambini degl 2020 :lol:
    Se volete bene a Cosmonauta venite sulla pagina Facebook di HYPERTIME OF COMICS



    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7599
    • Madman with a Box
    Re:He-Man and the Masters of the Universe (Netflix)
    « Risposta #34 il: 23 Agosto 2021, 17:06:37 »
  • Non sopporto quel tipo di cgi, è più forte di me.

    Idem, ma sopportato quello stile di disegno e quella CGI, ma penso sia molto questione di target.
    Certo che le gen cambinao, siamo passati da personaggi cazzutissimi e machi per i bambini anni '80, ai personaggi di dubbio gusto alla Fortnite e fluorescenti per i bambini degl 2020 :lol:

    Bé, c'è da dire che i Masters passarono già di moda negli anni '90 mentre roba meno legata a quello stile lì come i Transformers ancora sopravvive proprio perché a un certo punto hanno cominciato a rivederne regolarmente lo stile anche in maniera radicale.
    Con Transformers Animated stavano tutti a lamentarsi dello stile "da bimbiminkia" che "tradisce i Transformer" ma ridendo e scherzando è una delle serie animate più amate del franchise. Stessa cosa con Beast Wars, col meme "Trukk not Munky" che prende per il sedere i detrattori dell'epoca.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    Il mio canale Youtube.