Autore Topic: WOLVERINE - L'Immortale - di James Mangold (2013)  (Letto 25932 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simon Baz

  • Lanterne Verdi
  • *
  • Cena romanticamente con DiDio
  • Post: 4656
  • Guardatevi dal mio potere...
Re:WOLVERINE - L'Immortale - di James Mangold (2013)
« Risposta #105 il: 02 Agosto 2013, 15:03:34 »
  • Non capirò mai il senso di queste discussioni.
    Non sono discussioni, ma scambi di idee xd

    Inviato dal mio GT-I9505



    kikko_g89 -----> Simon Baz

    Offline Jor-El

    • Kryptoniani
    • *
    • 2001
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 11854
    • The Sound of Stupidity
    Re:WOLVERINE - L'Immortale - di James Mangold (2013)
    « Risposta #106 il: 02 Agosto 2013, 15:21:19 »
  • In realtà
    Spoiler: ShowHide
    gli artigli li ha ancora, solo che son quelli ossei



    Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD
    Eh si ho capito ma
    Spoiler: ShowHide
    quelli ossei durano 10 minuti in battaglia rispetto all'adamantio...



    Ha combattuto
    Spoiler: ShowHide
    decenni con gli artigli ossei. In quali fumetti degli X-Men hai visto che durano 10 minuti? Me li elenchi?
    E anche se fosse? Si rigenerano.

    L'adamantio viene descritto come la lega piu resistene al mondo, lo vogliamo paragonare alle ossa per resistenza? 
    Spoiler: ShowHide
     Che poi se la sia cavata per decenni senza adamantio è ovvio, ma io parlo di efficenza in battaglia.  Per me è quasi inverosimile anche che riesca a rimanere appeso con gli artigli ossei senza che si rompano pensa. ..



    Inverosimile no:
    Spoiler: ShowHide
    in natura esistono animali che si avvalgono di strutture ossee esterne (artigli, unghie) per scalare o afferrare. Persino traslarsi da un corpo A ad un corpo B restando appesi per molto tempo e con artigli proporzionali alla loro massa. Sul discorso efficienza rispetto a quelli di adamantio non lo ha messo in dubbio nessuno. Non faceva nemmeno parte del discorso iniziale, tanto che, persino tu nel tuo primo post hai scritto (e cito testualmente): "ma adesso come fa senza artigli!?!".

    Solamente dopo hai corretto il tiro facendo riferenze alle battaglie.
    Perciò il discorso si chiude qui, si prosegue dibattendo SOLO ed UNICAMENTE della pellicola, non di aspetti che verranno chiariti (e già ampiamente ripetuti) nei prossimi film mutanti.

    "Darai agli abitanti della Terra un ideale per cui battersi, si affretteranno a seguirti, vacilleranno, cadranno, ma col tempo si uniranno a te nella luce. Col tempo li aiuterai a compiere meraviglie."

    Offline Jor-El

    • Kryptoniani
    • *
    • 2001
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 11854
    • The Sound of Stupidity
    Re:WOLVERINE - L'Immortale - di James Mangold (2013)
    « Risposta #107 il: 03 Agosto 2013, 02:51:57 »
  • Ho particolarmente apprezzato la sequenza sul treno ad alta velocità: temevo sarebbe stata brutta e mal gestita, invece la scena non solo risulta di una certa naturalezza narrativa, ma per di più non ha degli effetti visivi mediocri, anzi, a mio parere è davvero ben fatta e ben riuscita.

    "Darai agli abitanti della Terra un ideale per cui battersi, si affretteranno a seguirti, vacilleranno, cadranno, ma col tempo si uniranno a te nella luce. Col tempo li aiuterai a compiere meraviglie."

    Offline UltramanMattia

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3721
    • Still a fan in spite of DCLeaguers
    Re:WOLVERINE - L'Immortale - di James Mangold (2013)
    « Risposta #108 il: 03 Agosto 2013, 12:29:48 »
  • https://www.facebook.com/mattia.garavini.3

    Membro del club:''nessuno capisce Thanos tranne Jim Starlin.''
    http://whenwillthehurtingstop.blogspot.it/2013/04/sir-thanos-rising-1-marvel-made-mistake.html

    il 90% degli italiani ( almeno i DCLeaguers) considera Frank Miller un dio infallibile e i tokusatsu della merda, se sei del restante 10% metti questo nella tua firma.

    Offline jamirodavid

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1071
    Re:WOLVERINE - L'Immortale - di James Mangold (2013)
    « Risposta #109 il: 03 Agosto 2013, 12:56:52 »
  • Io lo ripeto da giorni.. secondo me del film si salva solo la scena dopo i titoli di coda.. :lol:

    Offline JhonSavor

    • ******
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4378
    • I am the Doctor... Who?... Doom!
    Re:WOLVERINE - L'Immortale - di James Mangold (2013)
    « Risposta #110 il: 03 Agosto 2013, 18:04:41 »
  • Io lo ripeto da giorni.. secondo me del film si salva solo la scena dopo i titoli di coda.. :lol:
    impavido jamirodavid... vatti subito a nascondere! :lol:
    Un tempo c'erano otto Meraviglie che proteggevano il nostro pianeta da ogni minaccia, ma dopo una annosa guerra contro i demoni di Apokolips, esse scomparvero lasciando un mondo ferito ma libero.
    A cinque anni dalla fine della guerra mi ritrovai senza sapere che fare della mia vita, privo di una via da seguire.
    Per caso mi imbattei in un essere antico, in fin di vita e latore di infauste notizie. Prima di morire mi fece dono di un grande potere, un potere che mi permette di muovermi più veloce del vento, più veloce del fulmine.
    Un potere che mi da la possibilità di aiutare le persone.
    Mi chiamo Jay Garrick e sono Flash, la più veloce Meraviglia mai vista.


    Sono passati mesi da quando divenni Flash. Ho scoperto di non essere l'unica nuova Meraviglia in circolazione.
    Alan Scott, Lanterna Verde, che trae potere dalla natura stessa.
    Kendra Munoz-Saunders, Hawkgirl, una Meraviglia dalle ali bianche e dalla mira eccellente.
    Altri si sono aggiunti alla nostra battaglia, dai più svariati schieramenti.
    Abbiamo affrontato terribili minacce, alcune più orribili di altre, ma erano solo un preludio.
    Dopo sei anni ha fatto ritorno un nemico che credevamo scomparso: Apokolips è tornata.
    Non so se stavolta ce la faremo, ma una cosa la so: non smetterò di correre.

    Offline jamirodavid

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1071
    Re:WOLVERINE - L'Immortale - di James Mangold (2013)
    « Risposta #111 il: 03 Agosto 2013, 21:00:49 »
  • ah ah ah.. vado!! :asd:
    Cmq a parte gli scherzi è stato sicuramente meglio delle origini almeno per me..
    « Ultima modifica: 03 Agosto 2013, 21:11:55 da jamirodavid »

    Offline Milton

    • Kryptoniani
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3569
    Re:WOLVERINE - L'Immortale - di James Mangold (2013)
    « Risposta #112 il: 04 Agosto 2013, 11:43:36 »
  • Visto.
    Stupendo. Mi è piaciuto veramente un sacco...in tutto! dal prologo all'orgasmatica scena post-credits. Non volevo più vedere un film su Wolverine troppo patinato come quello delle origini e per fortuna Mangold si è distaccato da quella visione. Jackman è sempre più na bestia, sul serio non vedrei nessun'altro ora come ora nel ruolo.
    I CineMarvel continuano inarrestabili la loro striscia vincente.

    ps. Marco Beltrami è sempre un grande compositore.

    Offline JhonSavor

    • ******
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4378
    • I am the Doctor... Who?... Doom!
    Re:WOLVERINE - L'Immortale - di James Mangold (2013)
    « Risposta #113 il: 04 Agosto 2013, 11:53:49 »
  • Visto.
    Stupendo. Mi è piaciuto veramente un sacco...in tutto! dal prologo all'orgasmatica scena post-credits. Non volevo più vedere un film su Wolverine troppo patinato come quello delle origini e per fortuna Mangold si è distaccato da quella visione. Jackman è sempre più na bestia, sul serio non vedrei nessun'altro ora come ora nel ruolo.
    I CineMarvel continuano inarrestabili la loro striscia vincente.

    ps. Marco Beltrami è sempre un grande compositore.
    :clap:
    Un tempo c'erano otto Meraviglie che proteggevano il nostro pianeta da ogni minaccia, ma dopo una annosa guerra contro i demoni di Apokolips, esse scomparvero lasciando un mondo ferito ma libero.
    A cinque anni dalla fine della guerra mi ritrovai senza sapere che fare della mia vita, privo di una via da seguire.
    Per caso mi imbattei in un essere antico, in fin di vita e latore di infauste notizie. Prima di morire mi fece dono di un grande potere, un potere che mi permette di muovermi più veloce del vento, più veloce del fulmine.
    Un potere che mi da la possibilità di aiutare le persone.
    Mi chiamo Jay Garrick e sono Flash, la più veloce Meraviglia mai vista.


    Sono passati mesi da quando divenni Flash. Ho scoperto di non essere l'unica nuova Meraviglia in circolazione.
    Alan Scott, Lanterna Verde, che trae potere dalla natura stessa.
    Kendra Munoz-Saunders, Hawkgirl, una Meraviglia dalle ali bianche e dalla mira eccellente.
    Altri si sono aggiunti alla nostra battaglia, dai più svariati schieramenti.
    Abbiamo affrontato terribili minacce, alcune più orribili di altre, ma erano solo un preludio.
    Dopo sei anni ha fatto ritorno un nemico che credevamo scomparso: Apokolips è tornata.
    Non so se stavolta ce la faremo, ma una cosa la so: non smetterò di correre.

    Offline Talon

    • B.P.R.D.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7635
    Re:WOLVERINE - L'Immortale - di James Mangold (2013)
    « Risposta #114 il: 05 Agosto 2013, 13:36:04 »
  • Davvero un bel film, mi è piaciuto proprio e gran merito credo vada anche alle ambientazioni affascinanti (come Mariko d’altronde). Ottimi i personaggi femminili, oltre alla già citata fiamma di Wolvie, ci sono Yukio, la piccola guardia del corpo del protagonista :D un tipetto irrefrenabile, e poi Viper, viscida e dal sangue freddo.
    I personaggi maschili invece hanno sofferto molto quella che a mio avviso è stata una scelta piuttosto infelice di gestire il Silver Samurai…
    Spoiler: ShowHide
    partiamo proprio dall’armatura, sembra un esoscheletro potenziato di quelli che si trovano in Nathan Never, all’inizio pensavo fosse addirittura un cyborg dato il modo in cui si muoveva, ma non potevano fare un’armatura normale… certo a quel punto non l’avrebbe indossata il tenero nonnino, ma che problema c’era, avrebbe potuto orchestrare il tutto da dietro le quinte standosene in disparte, così l’armatura (ribadisco normale) sarebbe toccata ad Harada che ne avrebbe fatto sicuramente buon uso.
    Così anche Harada appunto lascia un po’ il tempo che trova, sì è un po’ qui e un po’ là ma mi ha ricordato un jolly del calcio… avete presente quando l’allenatore dice che siccome sei bravo in tutti gli ruoli e puoi sostituire chiunque ti sbatte in panchina… ecco, Harada è il jolly, fa un po’ l’ex di Mariko, un po’ il suo carceriere, un po’ il cattivo, un po’ il buono, un po’ l’indipendente, un po’ il fedele servitore, un po’ il traditore… insomma c’è dappertutto e non lascia mai veramente il segno. Accidenti, ha fatto di meglio il tizio con le mutande rosse che si è fatto un volo in piscina.
    Il padre di Mariko è un cattifo vecchia scuola, e proprio per questo decisamente banale. Già al funerale si capisce che vuol far ammazzare la figlia, fa di tutto per farla uccidere, però quando ormai ce l’hanno sotto mano se la fa portare lì viva… ma perché? Ve l’ho detto, è un cattifo vecchia scuola, deformazione professionale :sisi: mi son girate un po’ le balle che con la spada abbia battuto Yukio; la sfida con Wolverine, praticamente inutile.
    Logan, alla fine non ho capito perché con l’azienda Yashida a disposizione che fa tutto e di più, pure con l’adamantio, non si è nemmeno fatto rivestire gli artigli prima di partire. Che poi, parlando di adamantio, e nello specifico di spade in adamantio, dai, la spada che si illumina e che si attiva quando la impugni con due mani non si può vedere, decisamente infantile :tsk:
    Insomma, bel film peccato che proprio nel momento clou c’è qualche castroneria bella e buona che rovina un po’ quanto di ben fatto sino a quel momento. Comunque, film da vedere :up:

    Offline Rain

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6256
    • When It Rains...
    Re:WOLVERINE - L'Immortale - di James Mangold (2013)
    « Risposta #115 il: 05 Agosto 2013, 15:27:00 »
  • Citazione
    Davvero un bel film, mi è piaciuto proprio e gran merito credo vada anche alle ambientazioni affascinanti (come Mariko d’altronde). Ottimi i personaggi femminili, oltre alla già citata fiamma di Wolvie, ci sono Yukio, la piccola guardia del corpo del protagonista :D un tipetto irrefrenabile, e poi Viper, viscida e dal sangue freddo.
    I personaggi maschili invece hanno sofferto molto quella che a mio avviso è stata una scelta piuttosto infelice di gestire il Silver Samurai…

    concordo, c'è qualche sbavatura con alcuni personaggi... però il risultato nell'insieme mi è piaciuto molto!!!

    Grandissimi Jakman e la Jansenn, un dramma psicologico davvero ben congegnato, era il perno delle sofferenze di Wolvie e lo hanno sfruttato molto bene  :clap:

    In genere le scene di azione mi stufano in fretta, queste però sono ben fatte e mi hanno entusiasmato (quella sul treno è davvero ben studiata)
    In generale anche i giapponesi mi sono piaciuti (notato il riferimento a Goemon all'inizio?  :asd: )

    I riferimenti alle opere di Claremont e Miller e  Vaughan e Risso però sono solo accennati, più un omaggio che altro...(il che rende il film un pelo più originale) 

    però non ho capito:
    Spoiler: ShowHide
    come farebbe l'adamantio a prolungare la vita di Yashida?  :hmm: booo....
    fantastica la scena dopo i titoli  :w00t:


    Citazione
    Comunque, film da vedere :up:

     :quoto:

    La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

    Sostieni DC Leaguers
    http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

    Offline Jor-El

    • Kryptoniani
    • *
    • 2001
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 11854
    • The Sound of Stupidity
    Re:WOLVERINE - L'Immortale - di James Mangold (2013)
    « Risposta #116 il: 05 Agosto 2013, 15:37:32 »
  •  :hmm:

    Dove viene detto che
    Spoiler: ShowHide
    è l'adamantio a prolungare la vita di Yashida?
    Yashida, tramite l'armatura del Silver Samurai, accede alla struttura ossea di Logan per estrapolarne il midollo (e con esso il fattore di rigenerazione cellulare che lo rinvigorisce).
    L'adamantio è il modo per sconfiggere Logan, proteggersi dagli stessi attacchi e procurasi un modo di sopravvivenza (le ricerche della Yashida, tra biologia e tecnologia) sino a quando non avrà ottenuto ciò che vuole da Wolverine.

    "Darai agli abitanti della Terra un ideale per cui battersi, si affretteranno a seguirti, vacilleranno, cadranno, ma col tempo si uniranno a te nella luce. Col tempo li aiuterai a compiere meraviglie."

    Offline Morfeo

    • B.P.R.D.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14419
    • Mr. Wednesday in incognito
      • Yggdrasil
    Re:WOLVERINE - L'Immortale - di James Mangold (2013)
    « Risposta #117 il: 05 Agosto 2013, 15:44:44 »
  • Una cosa che ho letto in quasi tutte le recensioni e che mette d'accordo un pò tutti è che l'attrice che fa Yukio è cessa  :lolle:.
    Il fu Morfeo
    ehi.. ragazzo.. ricordi quello che ti ho detto sulla terra, ai vecchi tempi.. su ordine e caos e quelle cazzate? L'ordine. Ciarpame.Il caos spazzatura. Erano solo nomi che descrivevano la stessa cosa: il gorgogliare, il vorticare e lo zampillare di protoplasma, illuso che ci sia un senso al mondo.. non c'è nessun senso.. c'è solo carne e morte..
    Vi veri Vniversum Vivus Vici

    Offline Jor-El

    • Kryptoniani
    • *
    • 2001
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 11854
    • The Sound of Stupidity
    Re:WOLVERINE - L'Immortale - di James Mangold (2013)
    « Risposta #118 il: 05 Agosto 2013, 15:50:07 »
  • Più che "cessa", per mè è totalmente differente (fisicamente) da come viene raffigurata nei fumetti. Per il resto ha alcune delle caratteristiche più importanti della sua controparte cartacea: addestramento, destrezza e caparbietà.
    Personalmente mi è piaciuta molto nel film e anche il fatto di volerla rendere una sorta di "stereotipo" della nipponica adolescenziale tipica di Shinjuku (o giù di lì) l'ho trovata una modernizzazione del personaggio. Renderla una sorta di "sorellina" per Logan, e non un'altra donna da interporre alla stessa Mariko (intesa come legame sentimentale per James) è stata una scelta che ha ripagato.

    "Darai agli abitanti della Terra un ideale per cui battersi, si affretteranno a seguirti, vacilleranno, cadranno, ma col tempo si uniranno a te nella luce. Col tempo li aiuterai a compiere meraviglie."

    Offline Rain

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6256
    • When It Rains...
    Re:WOLVERINE - L'Immortale - di James Mangold (2013)
    « Risposta #119 il: 05 Agosto 2013, 16:18:58 »
  • Citazione
    Spoiler: ShowHide
    è l'adamantio a prolungare la vita di Yashida?
    Yashida, tramite l'armatura del Silver Samurai, accede alla struttura ossea di Logan per estrapolarne il midollo (e con esso il fattore di rigenerazione cellulare che lo rinvigorisce).
    L'adamantio è il modo per sconfiggere Logan, proteggersi dagli stessi attacchi e procurasi un modo di sopravvivenza (le ricerche della Yashida, tra biologia e tecnologia) sino a quando non avrà ottenuto ciò che vuole da Wolverine.

    grazie!  :)

    Spoiler: ShowHide
    credevo che l'armatura di silver samurai fosse in funzione da anni e che aiutava Yashida anche senza il midollo di Logan ( era da un anno che Yukio cercava wolvie)  :mmm:



    La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

    Sostieni DC Leaguers
    http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/