Autore Topic: Death Note  (Letto 22424 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline X-Lynx

  • X-Men
  • *
  • Sveglio, ma si impegna poco
  • Post: 541
  • Potere e Potenza!
Re: Death Note
« Risposta #75 il: 30 Novembre 2012, 20:50:51 »
  • io ho visto solo l'anime (non ho letto il manga)
    siccome non lo leggerò sicuramente mi dite sotto Spoiler o per pm come finisce(cosa cambia)?
    Te lo metto sotto Spoiler (attenzione a chi non conosce i finali di anime e manga!)
    Spoiler: ShowHide
    Allora se hai visto l'anime ti ricorderai che poco dopo che Matsuda spara a Light questi delira implorando di essere aiutato da qualcuno. Al che Mikami si suicida consentendo a Light di fuggire e morire poco dopo per mano di Ryuk dopo aver "rivisto" se se stesso all'inizio di tutto.
    Ecco, nel manga ciò non avviene in questo modo.
    Quando Light chiede aiuto Mikami questi non si suicida affatto anzi rinnega Light definendolo "feccia" a questo punto Light, disperato, chiede aiuto a Ryuk. Questi prende il quaderno (con paura di tutti), ma invece di aiutare Light ci scrive sopra proprio il suo nome (e qui dice lo stesso monologo dell'anime solo direttamente in faccia a Light). A questo punto Light impazzisce totalmente urlando di non voler morire e facendosi venire una vera crisi isterica, ma ormai il suo nome è scritto e così muore di fronte a tutti. Seguono due pagine nere (a simboleggiare il nulla della regola). E qui parte l'epilogo (totalmente tolto dall'anime) in cui si vede un anno dopo Matsuda, Mogi e il resto della squadra in procinto di aiutare Near con dei criminali proprio nello stesso posto dove un anno esatto prima si era conclusa la vicenda, lo Yellow Box. Viene inoltre detto che Mikami è misteriosamente morto 10 giorni dopo la morte di Light (e Matsuda crede sia stato Near ad ucciderlo) e che il mondo è tornato ad essere quello di prima dell'avvento di Kira. Nel finale però si vede che sono sorti culti religiosi sulla figura di Kira e viene rivelata l'ultima regola del quaderno (omessa nell'anime): i morti non possono tornare in vita.

    Questo è tutto, scusa se mi sono dilungato troppo, spero ti sia utile. :up:
    « Ultima modifica: 01 Dicembre 2012, 00:14:55 da X-Lynx »

    Offline Garalla

    • Batman Inc.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5093
    Re: Death Note
    « Risposta #76 il: 25 Dicembre 2012, 20:57:42 »
  • Piccola nota su DN Black Edition.
    L'ho comprato e regalato a mio fratello. Poi visto che c'ero ho dato un occhiata e ho aperto una pagina a caso o ho notato che in originale era a colori mentre lì era in b/n...
    La cosa mi fa veramente inc... Perché? Dici che il volume è a colori e in b/n e poi mi ritrovo pagine in b/n che in originale erano a colori?
    E ho speso 15 € per le prime 5-6 pagine a colori e le restanti in b/n? Va bene il formato grande, va bene due volumi uniti ma porca miseria potevi metterla 1 pagine a colori in più visto che pago caro questo volume e do per scontato(non lo farò mai più) che se dici pagine a colori intendi tutte quelle uscite in rivista.
    Per chi ha il volume è la prima pagina del capitolo che si trova a metà(che sarebbe del secondo numero originale credo). Ed è evidente che quella pagina era a colori in origine per la diversa sfumatura...
    Oltretutto in una pagina ho notato alcune sbavature di colore. Ne avevo notate alcune anche nell'unico altro numero rimasto in fumetteria.
    Insomma la classica dimostrazione che la Panini NON sa fare i manga, e li fa pagare caro. Ma di certo non avrà altri soldi da me.

    Offline zanzathedog

    • Vertigo
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 343
    • Sorridi, e il mondo sorriderà con te.
    Re: Death Note
    « Risposta #77 il: 25 Dicembre 2012, 23:34:50 »
  • Piccola nota su DN Black Edition.
    L'ho comprato e regalato a mio fratello. Poi visto che c'ero ho dato un occhiata e ho aperto una pagina a caso o ho notato che in originale era a colori mentre lì era in b/n...
    La cosa mi fa veramente inc... Perché? Dici che il volume è a colori e in b/n e poi mi ritrovo pagine in b/n che in originale erano a colori?
    E ho speso 15 € per le prime 5-6 pagine a colori e le restanti in b/n? Va bene il formato grande, va bene due volumi uniti ma porca miseria potevi metterla 1 pagine a colori in più visto che pago caro questo volume e do per scontato(non lo farò mai più) che se dici pagine a colori intendi tutte quelle uscite in rivista.
    Per chi ha il volume è la prima pagina del capitolo che si trova a metà(che sarebbe del secondo numero originale credo). Ed è evidente che quella pagina era a colori in origine per la diversa sfumatura...
    Oltretutto in una pagina ho notato alcune sbavature di colore. Ne avevo notate alcune anche nell'unico altro numero rimasto in fumetteria.
    Insomma la classica dimostrazione che la Panini NON sa fare i manga, e li fa pagare caro. Ma di certo non avrà altri soldi da me.
    Non solo, ma questa edizione ha pure le tavole tagliate di 5-6 mm rispetto l'originale (e l'edizione economica Panini). Aver speso 15€ per un volume del genere m'ha scocciato tantissimo anche a me.
    Solo un adolescente risentito confonde il realismo col pessimismo


    Offline Garalla

    • Batman Inc.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5093
    Re: Death Note
    « Risposta #78 il: 27 Dicembre 2012, 11:52:23 »
  • Citazione
    ha pure le tavole tagliate di 5-6 mm rispetto l'originale
    Cosa intendi dire con questo? Che le pagine sono più piccole rispetto all'originale? Non m sembra...

    Offline zanzathedog

    • Vertigo
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 343
    • Sorridi, e il mondo sorriderà con te.
    Re: Death Note
    « Risposta #79 il: 27 Dicembre 2012, 12:33:46 »
  • No, che i bordi sono tagliati, se compri l'edizione vecchia e la metti a confronto con la Black Edition ti rendi conto che ci sono dei visi tagliati a metà. Hanno tolto quei 5-6 mm dal bordo esterno delle tavole.
    Ti faccio un esempio:
    Spoiler: ShowHide

    Come puoi vedere dall'immagine nella BE hanno tagliato una parte della pagina.
    Se hai il primo numero puoi notarlo tu stesso (l'immagine presa è la quartultima del volume)
    Solo un adolescente risentito confonde il realismo col pessimismo


    Offline Garalla

    • Batman Inc.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5093
    Re: Death Note
    « Risposta #80 il: 27 Dicembre 2012, 13:26:31 »
  • No, non ho l'edizione normale anche perchè lo reputo un buon manga ma non un capolavoro. L'ho acquistato per mio fratello che lo voleva a tutti i costi nella versione black edition, e visto che c'ero ci ho dato un occhiata. Pensavo che il taglio fosse nell'altro senso per quello ho chiesto delucidazioni.
    Cioè sarebbero da criticare pesantemente e da denunciare per come hanno trattato questo numero.
    Insomma la Panini dimostra ancora una volta di non saper trattare bene le proprie licenze manga, proponendo e acquistando bei titoli, ma totalmente incapace di fare edizioni che valgono le spese che impongono. Di sicuro da me avranno soldi solo per i comics... e solo finchè tra quelli faranno un lavoro come piace a me.

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 154418
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Azrael's Cave IG
    Re:Death Note
    « Risposta #81 il: 05 Agosto 2013, 15:19:59 »
  • DEATH NOTE BLACK EDITION 5

    Fumetteria e online
    14,5x21, B., 384 pp., b/n e col.|14.90€
    Con spugnatura nera ai lati
    PLANET MANGA
    INSTAGRAM: AZRAEL'S CAVE



    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline char70

    • Justice League
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2328
    • Non aspettare il momento opportuno... crealo!
      • LIMITED TOYS
    Re:Death Note
    « Risposta #82 il: 10 Agosto 2013, 06:33:11 »
  • Due segnalazioni per ampliare il mondo Death Note...
    1. ANIME: CLIKKA!!!
    2. JAPAN FILES: CLIKKA!!!
    Dategli un occhio!

     :up:

    It's a magical place...


    It's a magical place...


    Offline Paulf0

    • Avengers
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1094
    Re:Death Note
    « Risposta #83 il: 14 Agosto 2014, 16:20:54 »
  • Questo è l'unico manga che abbia letto e che mi sia piaciuto abbastanza. Peccato che ci sia stato un piccolo problemino...Quando lo lessi comprai l'edizione da €4.50 e presi i primi due numeri. Cominciai a leggere il primo e mi accorsi che le pagine si strappavano con un facilità incredibile, e la copertina era staccata. Questo successe anche con gli altri numeri che ho comprato successivamente. Ancora non so se la colpa è stata della fumetteria che li ha trattati male o dell'edizione scadente. Mah.

    Inviato dal mio droide personale con Tapatalk 2

    Tutti nascondono quello che sono veramente. A volte seppellisci una parte di te tanto in profondità da dimenticarti che esista e a volte vorresti solo dimenticarti chi sei.

                   GATORADE ME, BIT*H!

    Offline Talon

    • B.P.R.D.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7495
    Re:Death Note
    « Risposta #84 il: 14 Agosto 2014, 18:53:19 »
  • Questo è l'unico manga che abbia letto e che mi sia piaciuto abbastanza.
    Ma, nel senso che hai letto altri manga e ti è piaciuto solo questo o nel senso che è proprio l'unico manga che hai letto?

    Offline Paulf0

    • Avengers
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1094
    Re:Death Note
    « Risposta #85 il: 14 Agosto 2014, 19:21:46 »
  • Nono,è proprio l'unico ^_^

    Inviato dal mio droide personale con Tapatalk 2

    Tutti nascondono quello che sono veramente. A volte seppellisci una parte di te tanto in profondità da dimenticarti che esista e a volte vorresti solo dimenticarti chi sei.

                   GATORADE ME, BIT*H!

    Offline Ned Ellis

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5080
    Re:Death Note
    « Risposta #86 il: 19 Agosto 2014, 11:07:54 »
  • Sto rileggendo questo manga fantastico. L'unico che mi sia piaciuto veramente.
    Sono al volume 5
    Spoiler: ShowHide
    quando elle e light sono ammanettati. Fin qui è stato un crescendo di emozioni, ma sembra che i toni si stiano rilassando. Da quando arriva quella stupida di Misa la serie ha perso quella tensione che aveva all'inizio, e anche il poliziotto stupido (mogi? come si chiama?) fa perdere quel tono drammatico e realistico (per quanto possibile) che aveva all'inizio. Sicuramente è una scelta voluta, ma ,mi chiedo perché.

    Ho comunque intenzione di andare avanti. Il fumetto anni fa lo bloccai proprio qui, mentre il finale lo conosco solo grazie all'anime.

    AI manga di solito sono allergico perché non sopporto questa mania che hanno i giapponesi di rendere i protagonisti adolescenti in padroni del mondo. Per fare un esempio: rendendo possibile l'idea di un death note, possibile che a sfidarsi siano due diciottenni e nessun governo militare? pensiamo poi che il giappone fino a pochi decenni fa è stato un impero dalla potenza mondiale....non parliamo poi dell'FBI USA che si ritira con la coda tra le gambe...fosse successo veramente si sarebbe scatenata una guerra mondiale con militari e bombe atomiche già pronte :asd:.
    Però i mangaka (in generale) preferiscono dare ai diciottenni il controllo del mondo (vedi anche il bellissimo Akira)...e anche se ne escono storie mozzafiato, resta comunque l'idea di fondo, ridicola di suo. Diciamo che è per questo che evito i manga. Non parliamo poi di MisaMisa....Sarà anche un effetto voluto, ma è il tipico personaggio da manga che mi irrita anche quando non parla.

    Diciamo che per avvicinarsi ai manga, se non ci sei cresciuto o non sei un adolescente, è davvero difficile. Anche i capolavori del fumetto giapponese restano comunque ostici per il loro modo di intendere e caratterizzare adolescenti arrapati e ragazzine deficienti. Per me è un peccato perché dietro questo aspetti (per me infantili) si nascondono spesso ottime storie. Come questa. :sisi:
    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt)-vendo-berserk-batman-nuova-serie/new/#new

    Online Bread v Pak

    • *****
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3255
    • Io, i fumetti, non li imbusto
      • Le Terre del Sogno
    Re:Death Note
    « Risposta #87 il: 19 Agosto 2014, 12:06:02 »
  • AI manga di solito sono allergico perché non sopporto questa mania che hanno i giapponesi di rendere i protagonisti adolescenti in padroni del mondo. Per fare un esempio: rendendo possibile l'idea di un death note, possibile che a sfidarsi siano due diciottenni e nessun governo militare? pensiamo poi che il giappone fino a pochi decenni fa è stato un impero dalla potenza mondiale....non parliamo poi dell'FBI USA che si ritira con la coda tra le gambe...fosse successo veramente si sarebbe scatenata una guerra mondiale con militari e bombe atomiche già pronte :asd:.
    Però i mangaka (in generale) preferiscono dare ai diciottenni il controllo del mondo (vedi anche il bellissimo Akira)...e anche se ne escono storie mozzafiato, resta comunque l'idea di fondo, ridicola di suo. Diciamo che è per questo che evito i manga. Non parliamo poi di MisaMisa....Sarà anche un effetto voluto, ma è il tipico personaggio da manga che mi irrita anche quando non parla.


    Stai guardando il discorso dalla prospettiva sbagliata. In molti manga trovi adolescenti "padroni del mondo" perché è quello il target a cui si rivolge il fumetto, ovvero ai ragazzi che hanno trai 12 e i 18 anni. Aiuta aidentificarsi. I Giapponesi hanno targettizzato i fumetti che realizzano per cui ci sono i fumetti per ragazzi (shonen in giapponese vuol dire appunto ragazzo o meglio adolescente/teenager) da lì il termine shonen manga (di cui fa parte anche Death Note).
    Se leggessi seinen manga (manga per adulti, da non confondere con gli hentai) vedresti che hanno per protagonisti quasi sempre degli adulti. Akira è un seinen manga ma è un'eccezione ;)
    Messaggio modificato perché poteva generare flame

    Modificato da Bread Pak - 7 agosto 2007 ore: 22.01
    Ri-Modificato da Bread Pak - 9 marzo 2012 ore: 11.16

    Ogni volta che il computer suggerisce la password a Nite Owl un informatico muore...

    Offline Ned Ellis

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5080
    Re:Death Note
    « Risposta #88 il: 19 Agosto 2014, 14:12:03 »
  • Se leggessi seinen manga (manga per adulti, da non confondere con gli hentai) vedresti che hanno per protagonisti quasi sempre degli adulti. Akira è un seinen manga ma è un'eccezione ;)
    qualche titolo meritevole? Io parlo sempre di manga seriali, e non artisti d'autore come Taniguchi e Otomo
    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt)-vendo-berserk-batman-nuova-serie/new/#new

    Online Bread v Pak

    • *****
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3255
    • Io, i fumetti, non li imbusto
      • Le Terre del Sogno
    Re:Death Note
    « Risposta #89 il: 19 Agosto 2014, 14:45:52 »
  • Se leggessi seinen manga (manga per adulti, da non confondere con gli hentai) vedresti che hanno per protagonisti quasi sempre degli adulti. Akira è un seinen manga ma è un'eccezione ;)
    qualche titolo meritevole? Io parlo sempre di manga seriali, e non artisti d'autore come Taniguchi e Otomo

     :hmm: be anche loro hanno cose seriali

    Comunque:
    L'Immortale 30 vol. (concluso)
    I Am a Hero 10 vol. (in corso)
    2001 Nights 3 vol. (concluso)
    Planetes 3 vol. (concluso)
    Vinland Saga 13 vol. (in corso dello stesso autore di Planetes)
    The Five Star Stories 12 vol. (+ o - concluso)
    Dorohedoro 19 o 20 (è concluso ma non ho ancora capito quanti saranno i volumi complessivi, siamo al 18 in Italia e le notizie dal Giappone sono un po' confuse)
    Eden - Its and Endless World (9 volumoni Deluxe da 400 pagine, altrimenti se trovi la prima edizione sono 18 volumi nel formato classico)
    Lone Wolf & Cub 28 vol. (concluso fai conto che pure Miller lo omaggia in Ronin e lo cita palesemente in Sin City e si è scomodato a farci le copertine dell'edizione americana)
    Family Compo 14 vol. (concluso)

    Le cose di Urasawa:

    Monster (9 volumoni Deluxe da 400 pagine, altrimenti se trovi la prima edizione sono 18 volumi nel formato classico)
    20th/21st Century Boys (22+2 vol.)
    Billy Bat (9 vol. in corso)

    Di Otomo consiglio comuqnue The Legend of Mother Sarah 7 vol.

    Questi bene o male li ho letti per cui sono abbastanza sicuro della loro validità  ma ho saltato un fottio di titoli
    « Ultima modifica: 19 Agosto 2014, 14:48:19 da Bread Pak »
    Messaggio modificato perché poteva generare flame

    Modificato da Bread Pak - 7 agosto 2007 ore: 22.01
    Ri-Modificato da Bread Pak - 9 marzo 2012 ore: 11.16

    Ogni volta che il computer suggerisce la password a Nite Owl un informatico muore...