Autore Topic: Atom: The Beginning - di Osamu Tezuka  (Letto 1253 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Azrael

  • Batman Inc.
  • *
  • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
  • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
  • Post: 154232
  • La Vittoria Sta Nei Preparativi
    • Blog Azrael
Atom: The Beginning - di Osamu Tezuka
« il: 24 Novembre 2017, 08:23:09 »


  • Atom: The Beginning Vol.1

    Autore: Osamu Tezuka
    Scrittore: Masami Yuki, Macoto Tezka
    Disegnatore: Tetsuro Kasahara
    Pagine: 200
    Formato: 12x16.9
    Genere: Seinen, Action, sci-fi
    Prezzo: 6,90 €

    Questa è la storia che porta alla nascita del robot eterno "Tetsuwan Atom" (Atom braccio di ferro) per mano del professor Tenma e del professor Ochanomizu che, durante la loro gioventù, si sono dedicati completamente allo sviluppo dei robot!
    INSTAGRAM: AZRAEL'S CAVE



    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 48801
    Re:Atom: The Beginning - di Osamu Tezuka
    « Risposta #1 il: 24 Novembre 2017, 09:06:37 »
  • Interessante.
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 48801
    Re:Atom: The Beginning - di Osamu Tezuka
    « Risposta #2 il: 24 Novembre 2017, 17:22:47 »
  • Sfogliato e riposto. Non mi ha convinto questo remake.
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 48801
    Re:Atom: The Beginning - di Osamu Tezuka
    « Risposta #3 il: 31 Luglio 2019, 14:10:43 »


  • Atom: The Beginning Vol. 9

    Autore: Osamu Tezuka
    Scrittore: Masami Yuki, Macoto Tezka
    Disegnatore: Tetsuro Kasahara
    Pagine: 200
    Formato: 12x16.9
    Genere: Seinen, Action, sci-fi
    Prezzo: 6,90 €

    Questa è la storia che porta alla nascita del "robot eterno" Tetsuwan Atom per mano del professor Tenma e del professor Ochanomizu. I due, che stanno indagando sulla tragedia che sconvolse il mondo della robotica diversi anni prima, sono stati presi di mira da un'organizzazione misteriosa che scatena loro contro un devastante robot...
    « Ultima modifica: 28 Febbraio 2020, 17:36:31 da Mordecai Wayne »
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 48801
    Atom: The Beginning - di Osamu Tezuka
    « Risposta #4 il: 04 Agosto 2019, 13:18:21 »
  • Per finire ho ceduto ed ho preso i primi due numeri spinto dal fatto che ultimamente sono in fissa per le opere di Tezuka e perché ho appena iniziato la lettura di Alita, a cui questo prequel di Astro-Boy è in diverse parti debitore.
    La storia non è affatto male, mi piace come viene esplorato il lato relativo all’intelligenza artificiale di A10-6 che sarebbe un antenato del famoso Astro Boy.
    In pratica viene vissuta la sua costante evoluzione e la sua disperata voglia di comunicare con altre forme di vita artificiali.
    Questo anche quando SIX verrà messo a combattere nel circuito del Robot Wrestling, da qui alcune similitudini con Alita, che porterà lui e i suoi due creatori, Tenma e Ochanumizu qui ancora giovani universitari, sulle tracce di un organizzazione segreta che è in grado di costruire dei modelli di automi bei più sofisticati e che hanno un nesso con la catastrofe sulla Terra che ha portato la civiltà ad un enorme evoluzione scientifica.
    I disegni di Kashara sono debitori di quelli di Tezuka per quanto riguarda le fisionomie dei personaggi mentre per il resto, sopratutto per il mecha design, ha uno stile ben più sofisticato. Peccato per qualche vignetta spoglia di troppo e alcune dove il tratto non è pulito quanto dovrebbe essere.
    Resto comunque soddisfatto di questo manga che ha diverse componenti nella sua storia che mi piacciono parecchio.

    Voto: 7.5
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 48801
    Atom: The Beginning - di Osamu Tezuka
    « Risposta #5 il: 11 Agosto 2019, 17:49:37 »
  • Ho letto anche i numeri 3 e 4 di questo manga la cui storia è un prequel dell’Astroboy di Tezuka.
    La storia prosegue laddove finiva nel secondo numero con Tenma e Ochanumizu coinvolti alla ricerca del segreto che si cela dietro al disastro che cinque anni prima devastò il Giappone e tra le cui vittime vi furono anche i genitori di Tenma. A quando sembra vi è un complotto che coinvolge lo stesso Giappone con un organizzazione segreta che cercherà di mettere a tacere le scoperte che i due scienziati hanno portato alla luce. In loro aiuto interverrà però il professor Saruta tramite la figlia, anche lei facente parte di un’organizzazione segreta intenta nella stessa ricerca che coinvolge Tenma e Ochanumizu.
    L’aspetto più interessante di questo manga però è come viene trattato lo sviluppo e la nascita dell’intelligenza artificiale che, tramite A10-6, inizia a prendere forma e contagiare anche altri robot dotati di una programmazione abbastanza sofisticata.
    Bello anche come gli autori continuino ad omaggiare la serie originale citando e reinventando i mille personaggi li apparsi. In questi numeri per esempio vi è il robot militare russo Ivan che in fin di vita sogna la luna.

    Voto: 7.5
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 48801
    Atom: The Beginning - di Osamu Tezuka
    « Risposta #6 il: 13 Agosto 2019, 18:44:29 »
  • Letti i numeri 5 e 6 dove fa il suo esordio il nuovo modello di Robot creato dal duo Tenma/Ochanumizu, ovvero l’A10-7 detto U-Ran.
    Questo modello è un evoluzione, sia hardware che software, dell’A10-6 ed ha una personalità femminile e diventa di fatto la sorellina di Six. Questo modello però presenterà da subito una personalità aggressiva e distruttiva che verrà tenuta a bada solo dal più moderato Six.
    Durante il World Robot Battling però la sua personalità preponderante renderà la gara un vero campo di battaglia distruttivo sia per i robot in gara che per il pubblico presente alla competizione.
    Viene anche svelata l’identità della misteriosa Dr.Lolo, non che fosse tutto questo grande mistero, e viene introdotta anche Hoshie che, per chi si ricorda l’anime e il manga, diventerà la moglie di Tenma.
    In questo prequel gli autori stanno utilizzando davvero bene il pantheon di personaggi lasciati in eredità dall’opera originale di Tezuka. Anche la rivisitazione della sorella di Astroboy, Uran, è resa qui in maniera ancor più interessante grazie alla sua AI più sviluppata ma soprattutto con dei condizionamenti per essere un robot da battaglia in un corpo da bambina.
    Non ero molto convinto di questo manga ma mi devo ricredere perché mi sta piacendo molto e sviluppa i temi cari a Tezuka aggiornandoli ai tempi nostri.

    Voto: 8-
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 48801
    Atom: The Beginning - di Osamu Tezuka
    « Risposta #7 il: 15 Agosto 2019, 18:38:49 »
  • Letto i numeri 7 e 8, anche questi molto belli sopratutto l’ottavo.
    Nel settimo volume si conclude la battaglia nel World Robot Battling che vede il confronto tra A10-7, oramai in preda ad in euforia distruttiva, e Mars, il robot avanzatissimo creato dalla Dr.Lolo. Proprio quando sembra che il piccolo robot sia spacciato ecco che finalmente può intervenire A10-6 liberato dal congegno di costruzione ideato da Tenma.
    A chiudere la contesa interverrà in maniera definitiva il professor Bremner. Il passaggio più interessante di questo numero è stato quello in cui A10-6 e Mars entrano ancora una volta in comunicazione e filosofeggiano su cosa voglia dire avere delle emozioni per i robot.
    Nell’ottavo volume fa la comparsa il nonno di Ochanumizu che è uguale in tutto e per tutto all’Ochanumizu della serie di Astro Boy.
    Si scopre che è stato il primo pioniere giapponese della robotica e che da giovane è stato aiutato da un misterioso robot avanzatissimo che non viene mai mostrato ma che ha le sembianze di Astro Boy. In più dice di venire dal futuro!
    Da qui la missione che lo vede accompagnato da Tenma, Ochanumizu e A10-6 nel Vietnam sulle tracce di un misterioso hacker di nome Pink che ha notizie recenti sul robot che viene dal futuro.
    Questa variante interessante nella trama rende questo manga ancor più interconnesso all’opera originale di Tezuka ed apre una nuova trama orizzontale oltre a quella relativa al complotto che ha portato il mondo sull’orlo del collasso. Sinceramente questa è stata un’aggiunta imprevista ma che rende ancor più intrigante questo prequel.
    Tra l’altro mi sono dimenticato di dire che le copertine di questa serie riproducono i vari robot che sono protagonisti della trama di ogni numero. Una bella trovata.

    Voto: 8-
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 48801
    Atom: The Beginning - di Osamu Tezuka
    « Risposta #8 il: 17 Agosto 2019, 12:15:13 »


  • Atom: The Beginning Vol. 9

    Autore: Osamu Tezuka
    Scrittore: Masami Yuki, Macoto Tezka
    Disegnatore: Tetsuro Kasahara
    Pagine: 200
    Formato: 12x16.9
    Genere: Seinen, Action, sci-fi
    Prezzo: 6,90 €

    Questa è la storia che porta alla nascita del "robot eterno" Tetsuwan Atom per mano del professor Tenma e del professor Ochanomizu. I due, che stanno indagando sulla tragedia che sconvolse il mondo della robotica diversi anni prima, sono stati presi di mira da un'organizzazione misteriosa che scatena loro contro un devastante robot...
    Letto anche il nono, e per ora, ultimo volume di questa serie.
    Mi sono accorto che questo manga da più soddisfazione se letto in accoppiata di due volumi alla volta come avevo fatto sin qui. Siccome non volevo aspettare chissà quanto per leggerne il seguito, ero curioso sul fatto relativo all’apparizione di Astro Boy, ho comunque voluto leggerlo. Per quanto riguarda l’originale Astro Boy qui non appare ma l’autore nelle note a fine volume da delle indicazioni importanti su come questa in realtà non sia stata una sua idea ma era già stata il soggetto di una delle tante serie che Tezuka aveva dedicato al suo robot preferito. Più che altro il dilemma dell’autore è stato quello se e come inserire quella vicenda nel contesto di questo prequel. A conti fatti credo che abbia fatto bene a scegliere di inserire Atom Konjaku Monogatori in questo prequel, tanto da diventare un sequel dello stesso Konjaku Monogatori.
    In questo numero il fatto più saliente occorre a Ochanumizu che, per un grave motivo, entrerà in comunione con A10-6 e la sua intelligenza artificiale chiamata Bewußtsein.
    Fin qui la serie mi ha soddisfatto in quanto onora i concetti cari a Tezuka e li ripropone in un contesto più moderno. Quel che manca è una certa cattiveria di fondo che a volte traspariva dalle opere del Maestro e la sua poesia.

    Voto: 7.5
    « Ultima modifica: 28 Febbraio 2020, 17:36:06 da Mordecai Wayne »
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 48801
    Re:Atom: The Beginning - di Osamu Tezuka
    « Risposta #9 il: 28 Febbraio 2020, 17:35:28 »


  • Atom: The Beginning Vol. 10

    Autore: Osamu Tezuka
    Scrittore: Masami Yuki, Macoto Tezka
    Disegnatore: Tetsuro Kasahara
    Pagine: 186
    Formato: 12x16.9
    Genere: Seinen, Action, sci-fi
    Prezzo: 6,90 €

    Dopo Pluto, una nuova rilettura del mito di ASTRO BOY, lo storico manga del maestro Osamu Tezuka! Questa è la storia che porta alla nascita del "robot eterno" Tetsuwan Atom per mano del professor Tenma e del professor Ochanomizu. I due, che stanno indagando sulla tragedia che sconvolse il mondo della robotica diversi anni prima, sono stati presi di mira da un'organizzazione misteriosa che scatena loro contro un devastante robot...
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 48801
    Atom: The Beginning - di Osamu Tezuka
    « Risposta #10 il: 29 Febbraio 2020, 17:09:49 »
  • Bello anche questo numero che chiude la trasferta vietnamita e la questione relativa all’Atom del futuro di un universo parallelo che ha influenzato la storia robotica dopo il suo ritrovamento durante la costruzione del J-Dome. Sono curioso di leggere come si dipanerà successivamente questa trama visto che alcuni dati segreti, quali non è ancora dato sapere, sono stati estratti dal computer dalla base abbandonata.
    Maiden quale robot avversario è quello che sin qui mi ha convinto meno. Malgrado l’interessante legame con i robot droidi che svolgono il ruolo di sensori è risultato un robot abbastanza monocorde con il solo obbiettivo di distruggere gli intrusi. Interessante il discorso finale di Mars, e sua successiva situazione, che implicano la capacità di A-10 6 di risvegliare gli animi sopiti dei robot con cui entra in contatto.
    Serie sempre bella che per conto mio è parecchio sottovalutata e che andrebbe riscoperta, soprattutto a chi piacciono le opere di Tezuka.

    Voto: 7.5
    « Ultima modifica: 29 Febbraio 2020, 17:12:10 da Mordecai Wayne »
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 48801
    Re:Atom: The Beginning - di Osamu Tezuka
    « Risposta #11 il: 03 Febbraio 2021, 20:43:48 »


  • Atom: The Beginning Vol. 11

    Autore: Osamu Tezuka
    Scrittore: Masami Yuki, Macoto Tezka
    Disegnatore: Tetsuro Kasahara
    Pagine: 184
    Formato: 12x16.9
    Genere: Seinen, Action, sci-fi
    Prezzo: 6,90 €

    Questa è la storia che porta alla nascita del "robot eterno" Tetsuwan Atom per mano del professor Tenma e del professor Ochanomizu. I due, che stanno indagando sulla tragedia che sconvolse il mondo della robotica diversi anni prima, sono stati presi di mira da un'organizzazione misteriosa che scatena loro contro un devastante robot...
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 48801
    Re:Atom: The Beginning - di Osamu Tezuka
    « Risposta #12 il: 07 Febbraio 2021, 15:13:33 »
  • In questo nuovo volume vengono gettati nuovi indizi sull’organizzazione Project T e la loro responsabilità sul disastro che ha colpito Tokyo e sui cui cela il più grande riserbo.
    Tenma sembra aver accettato di lavorare con Moriya nel laboratorio Sette che condivide con Ochanumizu e dalla loro collaborazione potrebbe partire lo sviluppo del modello A-10 8 e di come si dovrà evolvere l’intelligenza artificiale chiamata Bewußtsein.
    Nel finale tornano in scena gli organizzatori del World Robot Battling intenzionati ad organizzare una nuova edizione del torneo che vede sifidarsi i migliori robot del pianeta.
    Rimane un mistero dove sia sparito Mars, è quasi certo che tornerà quando meno ce lo si aspetterà.
    Sempre ottimo questo adattamento che pesca a piene mani non solo da Atom ma anche da altre opere di Tezuka (vedi il robot Hecaton Maiden chiaramente ispirato da Hyakkimaru di Dororo).

    Voto: 8-
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 48801
    Re:Atom: The Beginning - di Osamu Tezuka
    « Risposta #13 il: 28 Luglio 2021, 12:02:53 »


  • Atom: The Beginning Vol. 12

    Autore: Osamu Tezuka
    Scrittore: Masami Yuki, Macoto Tezka
    Disegnatore: Tetsuro Kasahara
    Pagine: 192
    Formato: 12x16.9
    Genere: Seinen, Action, sci-fi
    Prezzo: 6,90 €

    Questa è la storia che porta alla nascita del robot eterno “Tetsuwan Atom” per mano del professor Tenma e del professor Ochanomizu che, durante la loro gioventù, si sono dedicati completamente allo sviluppo dei robot.
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 48801
    Re:Atom: The Beginning - di Osamu Tezuka
    « Risposta #14 il: 01 Agosto 2021, 18:30:11 »
  • Numero molto introspettivo e in un certo modo di passaggio in attesa della costruzione del nuovo modello di robot A-10 8. Introspettivo perché tramite i discorsi di Six e Mu durante il loro combattimento emerge il vero significato di cosa voglia dire avere una coscienza propria che solo i robot che hanno l’intelligenza artificiale Bewußtsein possono avere. Per tutti gli altri le intelligenze artificiali hanno dei sistemi palliativi.
    Per quanto riguarda il Bewußtsein viene spinta l’intelligenza artificiale ad un nuovo passo evolutivo grazie all’intuizione del solito Ochanumizu che ha spesso le intuizioni giuste su come debbano svilupparsi i robot.
    Nel mezzo c’è anche lo spazio per un capitolo tutto dedicato a Mars. È una storia vista in soggettiva dalla parte del robot creato dalla Dott.sa Lolo e racconta la nascita del robot e la sua prima messa in funzione che causò più di qualche grattacapo. Visto il finale del volume c’è da aspettarsi che la storia di Mars non è finita, anzi.
    Spero che il prossimo volume non tarderà troppo, è una delle serie che leggo più volentieri in quanto tratta degli argomenti che mi stanno molto a cuore.

    Voto: 8-
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!