Autore Topic: Hal Jordan & Il Corpo delle Lanterne Verdi - di R. Venditti  (Letto 29971 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Cosmonauta

  • Batman Inc.
  • *
  • Concubina di Geoff Johns
  • Post: 7205
  • Gotham City
Re:Hal Jordan & Il Corpo delle Lanterne Verdi - di R. Venditti
« Risposta #240 il: 01 Marzo 2019, 14:55:22 »
  • Letto il #47 (USA)

    Quarta parte dell'arco delle Darkstar, qui si va abbastanza a rilento, vengono risolte le varie situazioni in cui si sono trovati alcuni membri del Corpo, nel reculatare forti alleati.
    Hal riesce a liberarsi dal
    Spoiler  :
    controllo di Hector Hammond, il quale voleva solo dimostrargli che è un vero eroe e pure molto forte.
    Kyle con l'aiuto di Orion che gli doveva un favore,
    Spoiler  :
    riesce a scappare dalla prigione di Nuova Genesi.
    Guy con l'aiuto di Arkillo
    Spoiler  :
    torna in sè.

    Il finale preannuncia un grosso scontro nel prossimo numero, l'arco pare arrivare quindi nel vivo, così come il finale della run di Venditti.


    Letto il #48 e #49 (USA)

    La battaglia è cominciata, scontro su più fronti e John da buon stratega, è un passo avanti alle Darkstar, mentre Hal con il grande aiuto di Hammond, mette in seria difficoltà i soldati del manto.
    Un numero alla fine. Però già ora è uno spettacolo di run.


    Letto il #50 (USA)

    Bellissimo questo numero. Si conclude la battaglia tra le Lanterne e le Darkstar, non senza un sacrificio
    Spoiler  :
    Tomar-Tu alla fine ssceglie di suicidarsi, quello ch eha fatto ha causato troppa sofferenza a lui, a chi gli stava intorno nel corpo e soprattutto al ricordo del padre.
    Hal ormai non è solo l'uomo con più volontà, Hal è la volontà, sempre più forte, sempre più cazzuto, sempre più Hal Jordan!

    Le due pagine finali poi sono il degno coronamento di una buona e lunga run di Venditti, è giusto che Hal stia di nuovo e definitivamente con
    Spoiler  :
    Carol :wub:

    Voto all'arco narrativo 8.5
    Voto all'intera run di Venditti 7.5 purtroppo gli pesa di molto la bassa valutazione presa nell'arco dello sciogliemento dell'alleanza tra verdi e gialli.
    « Ultima modifica: 06 Marzo 2019, 13:06:39 da Cosmonauta »
    Se volete bene a Cosmonauta venite sulla pagina Facebook di HYPERTIME OF COMICS



    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline HCPunk

    • B.P.R.D.
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9603
      • mike_bonzo Instagram
    Re:Hal Jordan & Il Corpo delle Lanterne Verdi - di R. Venditti
    « Risposta #241 il: 11 Marzo 2019, 22:15:54 »
  • Letto il #48

    Bel finale! Sono anni che aspettavo
    Spoiler  :
    quel bacio!  :wub:
    Sono molto legato alle lanterne,la forza di volontà è un motore potentissimo per l'uomo (o alieno  :ahsisi:) e qui Venditti mi ha fatto tornare in mente tanti momenti difficili,superati appunto con la forza di volontà,trovata in fondo a un barile profondissimo.. I disegni di Sandoval poi rendono tutto più epico! (lo terrei qui a vita)

    Curioso di sapere che fine ha fatto
    Spoiler  :
    Hammond



    Sostieni DC LEAGUERS




    "Non so da dove esce l'idea che gli angeli siano beati...a me fanno cacare sotto."


    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 153781
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Hal Jordan & Il Corpo delle Lanterne Verdi - di R. Venditti
    « Risposta #242 il: 11 Marzo 2019, 23:33:51 »
  • Letto il #48

    Curioso di sapere che fine ha fatto
    Spoiler  :
    Hammond


    Possibile che non ne sentiremo parlare per un po'.
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline HCPunk

    • B.P.R.D.
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9603
      • mike_bonzo Instagram
    Re:Hal Jordan & Il Corpo delle Lanterne Verdi - di R. Venditti
    « Risposta #243 il: 12 Marzo 2019, 06:57:00 »
  • Letto il #48

    Curioso di sapere che fine ha fatto
    Spoiler  :
    Hammond


    Possibile che non ne sentiremo parlare per un po'.

    Probabile..Hanno usato la storia come escamotage per rimetterlo in circolazione, in qualche modo salterà fuori sicuramente.
    È un po' una bomba a orologeria ora con questa fissazione per Jordan..  :look:
    Sostieni DC LEAGUERS




    "Non so da dove esce l'idea che gli angeli siano beati...a me fanno cacare sotto."


    Offline Rain

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6134
    • When It Rains...
    Re:Hal Jordan & Il Corpo delle Lanterne Verdi - di R. Venditti
    « Risposta #244 il: 06 Ottobre 2019, 11:24:20 »


  • Rebirth Ultralimited
    LANTERNA VERDE VOL.1: La legge di Sinestro


    di Robert Venditti, Rafa Sandoval, Ethan Van Sciver
    Contiene: Hal Jordan and the Green Lantern Corps Rebirth #1, Hal Jordan and the Green Lantern Corps #1-7
    16,8×25,6, C, 192 pp, col.
    € 23,50

    La paura ha un colore: il giallo! Il colore dell’anello di Sinestro e delle sue Lanterne Gialle! E ora tutto l’universo è abbagliato dalla sua luce sinistra. Oa, il mondo dei Guardiani e del Corpo delle Lanterne Verdi, non esiste più. Al suo posto orbita la base di Sinestro. Solo una persona può sconfiggere questo regno di terrore cosmico: Hal Jordan. Il suo compito? Riformare il Corpo delle Lanterne e liberare il creato dal pugno d’acciaio della sua nemesi!

    Oooh qui leggo che il volume è datato 6 dicembre 2018 ed è praticamente l'ultimo volume di Lanterna Verde ristampato...
    veramente tanti complimenti Lion  :fuck:  :gun:

    Ad ogni modo, pur mancandomi la seconda parte del ciclo di Venditti su LV post Godhead e parliamo di 3-4 volumi, idem per i volumi restanti de Il corpo delle lanterne verdi che chiude nel new 52. (caso diverso per i Nuovi Guardiani che era terminata 3 numeri dopo Godhead.. peccato che mi mancavano cmq altrettanti volumi  :<_<:  ) ma vabbè, si aspetterà, tanto a parte ristampare queste storie il mondo di LV è fermo ad una sola testata con Morry, magari la Lion si degna di completare le ristampe... tipo un volume ogni due mesi al posto che so, di uno dei millemila di Batman non credo che vadano in fallimento (a quel paese sì, ma in fallimento no.... ) per non parlare di Lanterne Verdi con Baz e Cruz, ma lì ho capitolato ed ho preso il primo tp usa, giusto per provare... 

    Dicevo, a parte queste voragini che si possono recuperare con millemila orrendi spillati...non ho fatto fatica a comprendere tutto, grazie alla serie di Sinestro in cui si accennavano agli avvenimenti sulle testate.

    Ho trovato l'ennesima potentissima sfida con Sinestro e il suo corpo e un Hal Jordan ancora più potente e temerario, mentre Guy e Stewart tengono insieme ciò che resta del corpo.
    Venditti apre il Rebirth con un grosso fuoco d'artificio grazie agli spettacolari disegnatori e un ritmo forsennato. 
    Sinestro fa un passo indietro rispetto alla sua serie e torna ad essere un pò troppo teatrale e classico (le sfaccettature di Bunn erano di gran lunga più interessanti)

    Ad ogni modo spero che la promessa di continuare questi ultralimited non cada nel vuoto e che proseguano.

    voto 7 

    La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

    Sostieni DC Leaguers
    http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

    Offline Rain

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6134
    • When It Rains...
    Re:Hal Jordan & Il Corpo delle Lanterne Verdi - di R. Venditti
    « Risposta #245 il: 16 Gennaio 2020, 22:26:27 »
  • Se panini proseguirà, bene, altrimenti mi terrò i tp americani  :ahsisi:  e finalmente sono in pari...

    Ho completato la lettura e sono contento di aver lasciato per ultima questa serie: mi ha davvero sorpreso e divertito.
    Sono tornato a leggere i vecchi commenti e direi che sono d'accordo un pò con tutti voi: molti alti e pochi bassi.
    Venditti voleva questo già dalla sua prima run new 52, altrimenti non si spiegano tutti quei crossover  :ahsisi:
    Ha saputo gestire bene tutti i protagonisti e praticamente tutti gli archi narrativi sono stati piacevoli e con molte idee interessanti.

    Momenti top:
    Hal- Hal e ancora Hal super willpower  :kneel:

    Ho adorato come ha raccontato la "Guy-Arkhillo friendship"  :clap:

    Johnny sempre sul pezzo con le sue tattiche; vederlo tenere testa a Zod da solo non ha prezzo. Idem terminare una battaglia senza nemmeno cominciarla con i Gialli  :rolleyes:

    Larfleeze e Brainiac sono davvero due spiriti affini... non ci avevo mai pensato, durante la guerra della luce sarebbe stato più naturale di Luthor  :mmm:

    Ganthet e Sayd che finalmente cominciano a riportare i guardiani allo status di Saggi e Buoni... meno male che hanno convinto John a rimanere..

    Tomar-Tu personaggio sfaccettato e antagonista particolarmente tormentato.

    L'ultima pagina  :wub: 


    qualche appunto così così:

     Ok, penso che tutto sommato questa filosofia dietro le Darkstars  non sia nulla di nuovo; tornando nel piccolo della Terra, i vigilanti di Gotham si scontrano un giorno sì e uno no con tizi del genere. La sfida era di portarla nella vastità del cosmo e contrapporla a quella del Corpo delle Lanterne Verdi.
    Sinceramente mi ha ricordato una certa filosofia che rivendicava Atrocitus nei sui primi numeri da protagonista... prima ancora Johns l'aveva sdoganata facendo riscrivere il libro di OA contro il corpo di Sinestro: la forza letale, il colpo del boia.
    Ecco forse Venditti non se la sentiva di osare nell'ultimo arc (magari con qualcosa che richiamasse la crisi con i crononauti)  ed è andato sul sicuro. (sbagliato, bisogna osare!  :lol: )

    Concordo in tutto con Cosmonauta: Soranik Natu.
    No no e ancora no.
    Premetto che anche io l'ho sempre adorata, un personaggio tostissimo che aveva fatto un percorso interessante anche nella serie di Sinestro. E davvero, spero che possa tornare un giorno nei ranghi Verdi.
    Ma una così rovinosa caduta no, non ha proprio senso... semplicemente non è da lei perdere la razionalità di cui tanto è stata caratterizzata. So che alla fine è stato solo un espediente per liberarsi della spinosissima situazione... interessante, ma stringendo, con pochi sbocchi narrativi.

       
    Disegni sempre bellissimi.

    Voto 8 all'intera gestione.

    Ora manca solo una serie spin off con:
     

    che abbiamo solo intravisto e che sarebbe ora di far tornare 

    La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

    Sostieni DC Leaguers
    http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

    Offline Mancino

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1032
    Re:Hal Jordan & Il Corpo delle Lanterne Verdi - di R. Venditti
    « Risposta #246 il: 15 Aprile 2020, 12:50:42 »
  • Scusate domanda tecnica, i cofanetti contenitori del rebirth green lantern quanti sono in totale ? 2 ? corretto ? 51 numeri.  :hug: