News:

Sostenete DC Leaguers (scopri come).

Menu principale

Kalya - di Luca Lamberti e Leonardo Cantone

Aperto da Nightmist, 27 Aprile 2022, 13:32:27

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

superxeno

Mi sembra di si, sono abbastanza soddisfatti dalle vendite a quello che ho capito
Sometimes I feel so deserted

Deadpool

Citazione di: superxeno il 10 Ottobre 2023, 14:20:51Mi sembra di si, sono abbastanza soddisfatti dalle vendite a quello che ho capito
Allora bravi loro  :clap:

Nightmist



Kalya n. 13, mensile
Nozze Regali

Soggetto e Sceneggiatura: Luca Lamberti e Leonardo Cantone
Disegni: Fabio Violante
Copertina: Elena Casagrande
Uscita: 09/11/2023



Deadpool


Nightmist



Kalya n. 14, mensile
Nel Cuore Del Sarabri

Soggetto e Sceneggiatura: Luca Lamberti e Leonardo Cantone.
Disegni:Tommaso Ronda
Copertina: Elena Casagrande
Uscita: 06/12/2023

Nightmist

#80


Kalya n. 15, mensile
Assalto Al Varco

Soggetto e Sceneggiatura: Luca Lamberti e Leonardo Cantone
Disegni:Giuseppe De Donato
Copertina: Elena Casagrande
Uscita: 09/01/2024

In questo numero:

La guerra è scoppiata: l'alleanza tra Aldelisia e il Sarabri ha sfondato il Varco e ha iniziato la marcia su Galdor. Grazie all'intercessione di Leena, la leva obbligatoria di Aridan si è trasformata nel suo ingresso come soldato del Battaglione Sacro, pronto alla difesa della fortezza di Kalantor.
Kalya, nonostante sia ancora inesperta, scende in battaglia affianco a Kel-Rod e a Erval per contrastare Ilion e la sua ricerca di crisalidi ancora intonse: nello scontro con il gjaldest e i suoi accoliti, la ragazza scopre di aver già incontrato Ilion la notte in cui la madre morì.


Nightmist



Kalya n. 16, mensile
Il grande concilio Gjaldest

Soggetto e Sceneggiatura: Luca Lamberti e Leonardo Cantone.
Disegni:Davide Castelluccio
Copertina: Elena Casagrande
Uscita: 09/02/2024

In questo numero:

Il Battaglione Sacro, nelle cui fila milita Aridan, giunge alla fortezza di Kalantor assediata dagli aldelisiani, pronto a difendere l'importante avamposto galdoriano.
Kalya, insieme a Kel-Rod e a Erval, di nascosto, assiste al Grande Concilio Gjaldest, scoprendo i piani di Ilion-Vad: salvare il monarca creduto morto Hamon-Darn dalla prigione di Harro per metterlo a capo di un nuovo impero. La ragazza corre da Leena, a Galdor, per avvisarla.


Anteprima:

Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.




Heimdall

Citazione di: Nightmist il 09 Settembre 2023, 12:02:26

Kalya n. 11, mensile
La Battaglia Di Hobur

Soggetto e Sceneggiatura: Luca Lamberti e Leonardo Cantone
Disegni: Giulio Riosa
Copertina: Elena Casagrande
Uscita: 09/09/2023


Riprendo in mano dei numeri di Kalya per capire come è stata portata a termine la "prima stagione".
Questo numero 11 è la prima parte del dittico finale che dovrà dare le spiegazioni ai fatti visti in precedenza.
La partenza è piuttosto lenta e non riesce a donare la giusta tensione narrativa, troppe le nozioni elencate e da acquisire per poter ottenere una lettura scorrevole. Vedremo come si chiuderà nel prossimo numero...
Disegni di Riosa buoni ma con una gabbia troppo tradizionale per poter impressionare i lettori più scafati.

Voto: 6-


Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

Heimdall

Citazione di: Nightmist il 10 Ottobre 2023, 13:22:05

Kalya n. 12, mensile
Malkuth

Soggetto e Sceneggiatura: Luca Lamberti e Leonardo Cantone
Disegni:Luca Lamberti
Copertina: Elena Casagrande
Uscita: 10/10/2023

Con questo numero si conclude la prima stagione e si riescono ad avere risposte ad alcuni quesiti che ci si era portati dietro fin dall'inizio.
Il problema è che queste risposte creano una confusione infinita !
Nomi, eventi, connessioni e tante altre cose che rendono la lettura confusa, per nulla scorrevole e anzi ad un certo punto si sente quasi l'idea di essere al cospetto di una enorme supercazzola  <_<
Diciamo che questo numero, come dichiarato nella breve introduzione all'albo, fa da chiusura di un ciclo per poi aprirne un altro in modo completamente diverso.
Disegni di Luca Lamberti che risultano davvero performanti: figure plastiche, scene d'insieme molto accurate e trasformazioni dei personaggi molto curate nel design.

Voto: 5


Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

Deadpool

Personalmente ho abbandonato da tempo la testata (ultimo letto quello sulle "origini" con Kalya grande e piccola in copertina) per capirci.

Lo trovo un fumetto troppo debole se messo a confronto con altri del suo genere sia italiani che esteri, per me non vale il prezzo del biglietto.