Autore Topic: Superman: Che cosa è successo all’uomo del domani? di Alan Moore  (Letto 34232 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Atomic Chicken

  • *
  • Legge a malapena il suo nome...
  • Post: 85
Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
« Risposta #90 il: 05 Ottobre 2013, 14:53:03 »
  • Man of Steel, vero, la tua visione mi pare più che azzeccata, ma a me è sempre piaciuto vedere Superman come un padre che dopo aver dato alla luce i propri figli e dopo avergli insegnato come essere delle buone persone, va inevitabilmente incontro alla morte (è un esempio che va interpretato e non preso alla lettera, attenzione). Quindi è possibile che veda questa cosa più spesso di quanto serva.
    "We're consumers. We are the byproducts of a lifestyle obsession. Murder, crime, poverty, these things don't concern me. What concerns me are celebrity magazines, television with 500 channels, some guy's name on my underwear. Rogaine, Viagra, Olestra."   -Tyler Durden, "Fight Club"

    "We love our superheroes because they refuse to give up on us. We can analyze them out of existence, kill them, ban them, mock them, and still they return, patiently reminding us of who we are and what we wish we could be."   -Grant Morrison, "Supergods"

    “If sacred places are spared the ravages of war... then make all places sacred. And if the holy people are to be kept harmless from war... then make all people holy.”   -J. Michael Straczynski, "Silver Surfer: Requiem"

    Offline Billy Batson

    • Kryptoniani
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2377
    • SHAZAM!
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #91 il: 16 Ottobre 2013, 13:25:54 »
  • Le storie di Moore sono belline, ma nulla di più. Per dire, le Stagioni di Superman di Loeb è decisamente migliore di entrambe  :ahsisi:

    Dici?
    Non saprei, secondo me invece è proprio il contrario. Stagioni di Loeb mi ha sempre annoiato un pochetto; mi da l'idea di una storia costruita freddamente a tavolino dove l'autore è determinato a ficcarci dentro qualche sentimento a buon mercato, senza pero' "sentirlo" davvero.
    Al contrario le storie di Moore per l'Uomo d'Acciaio (e io nel Superman di Moore includo anche la sua run su Supreme) mi hanno sempre appassionato; a parte il tributo alla mitologia del personaggio che può piacere o non piacere, per carità, ci sono scene davvero iconiche, davvero "supermaniane"; come, appunto, tutta la sequenza finale nella Fortezza della Solitudine.
    Si dice che solo dopo i 30 km i pensieri si sfasciano definitivamente, il pane torna acqua e farina, la farina campo, il campo polvere e pioggia, e forse l'uomo che da Maratona arrivò ansimante ad Atene,prima di morire raccontò solo un sogno
    CRAMPI di M. Lodoli

    Offline Atomic Chicken

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 85
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #92 il: 14 Novembre 2013, 17:11:57 »
  • Secondo me "Stagioni" è una storia bellissima, ma non ai livelli di "Che cosa è successo all'uomo del domani" o "Per l'uomo che aveva tutto".
    « Ultima modifica: 28 Dicembre 2013, 01:41:14 da Atomic Chicken »
    "We're consumers. We are the byproducts of a lifestyle obsession. Murder, crime, poverty, these things don't concern me. What concerns me are celebrity magazines, television with 500 channels, some guy's name on my underwear. Rogaine, Viagra, Olestra."   -Tyler Durden, "Fight Club"

    "We love our superheroes because they refuse to give up on us. We can analyze them out of existence, kill them, ban them, mock them, and still they return, patiently reminding us of who we are and what we wish we could be."   -Grant Morrison, "Supergods"

    “If sacred places are spared the ravages of war... then make all places sacred. And if the holy people are to be kept harmless from war... then make all people holy.”   -J. Michael Straczynski, "Silver Surfer: Requiem"

    Offline Manny Calavera

    • Batman Inc.
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 413
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #93 il: 25 Novembre 2013, 23:41:46 »
  • Preso settimana scorsa, bellissimo volume. Ennesime storie che ti fanno amare sempre più questo Personaggio.

    Offline Arciconte

    • Arkham Asylum
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 633
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #94 il: 14 Gennaio 2014, 22:30:21 »
  • Finalmente ho finito di leggere la collana su superman, che si conclude con la storia di Moore "Cos'è successo all'uomo del domani?". Bellissima storia, che mi ha colpito soprattutto per la sua modernità. Si adatta perfettamente alle vicende supermaniane più recenti, ponendosi a perfetta conclusione di ogni eventuale versione del personaggio che ci è stata data nel corso degli anni. Ciò sta a significare quanto Moore abbia compreso a fondo l'essenza del personaggio, riuscendo poi a riversarla in questa storia. Senza dubbio, una pietra miliare.

    Inviato dal mio GT-I8160 con Tapatalk 2


    Offline Zibarro

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 50
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #95 il: 18 Aprile 2016, 23:32:08 »
  • Ciao a tutti mi sono fatto sfuggire per l'ennesima volta questo volume su amazon per la troppa attesa della decisione...la mia domanda è: considerando che di superman ho letto solo all star superman,mi consigliate questo volume o dovrei orientarmi verso altro prima? Grazie



    Offline mar-vell

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5173
      • fumetti marvel
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #96 il: 19 Aprile 2016, 08:11:59 »
  • Ciao a tutti mi sono fatto sfuggire per l'ennesima volta questo volume su amazon per la troppa attesa della decisione...la mia domanda è: considerando che di superman ho letto solo all star superman,mi consigliate questo volume o dovrei orientarmi verso altro prima? Grazie
    Consigliatissimo
    Il Mio Nuovo Sito Fumetti Marvel

    Offline Zibarro

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 50
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #97 il: 21 Aprile 2016, 14:57:35 »
  • Ciao a tutti mi sono fatto sfuggire per l'ennesima volta questo volume su amazon per la troppa attesa della decisione...la mia domanda è: considerando che di superman ho letto solo all star superman,mi consigliate questo volume o dovrei orientarmi verso altro prima? Grazie
    Consigliatissimo
    Ok allora non me lo faccio sfuggire non appena ritorna disponibile su Amazon.
    Per quanto riguarda lo stile di disegno invece è molto vecchio???

    Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk




    Offline mar-vell

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5173
      • fumetti marvel
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #98 il: 21 Aprile 2016, 19:45:26 »
  • Non saprei bene cosa intendi con stile del disegno, le storie sono degli anni 80 e una delle storie ha i disegni di Curt Swan e Perez entrambi disegnatori con i controcosi per quel che mi riguarda  ;)
    Il Mio Nuovo Sito Fumetti Marvel

    Offline Zibarro

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 50
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #99 il: 21 Aprile 2016, 20:30:09 »
  • Non saprei bene cosa intendi con stile del disegno, le storie sono degli anni 80 e una delle storie ha i disegni di Curt Swan e Perez entrambi disegnatori con i controcosi per quel che mi riguarda  ;)
    Si hai ragione avrei dovuto chiedere il periodo dell'usicta :D  volevo capire se fosse molto vecchio alla "una morte in famiglia" di batman per esempio o se era più moderno... Cmq se c'è perez non dovrebbe deludere sotto quell'aspetto. È un autore che ho apprezzato anch'io parecchio su JlaVendicatori quindi attendero' trepidante che torni disponibile! Grazie

    Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk




    Offline Zibarro

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 50
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #100 il: 22 Aprile 2016, 00:18:29 »
  • appena tornato disponibile su Amazon e già terminati di nuovo ma stavolta ho fottuto l'amazzone e ho preso anche trinità!!! Non vedo l'ora di leggerli anche se ora come ora ho un cumulo di roba da leggere che non so nemmeno io da dove iniziare

    Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk




    Offline nickorso90

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4504
    • "I sogni modellano la realtà"
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #101 il: 14 Giugno 2016, 23:04:38 »
  • Appena finito di leggere l'absolute, devo dire che sono storie senza alcun dubbio molto piacevoli ma non credo siano storie così rivoluzionarie o tali da essere definite capolavoro.
    Mi sto approcciando da qualche tempo alle storie dell'azzurrone ( letto qualche storia vintage con la collana dc comics story e altre più recenti)e spero vivamente che ci siano storie decisamente migliori di queste, perchè se con Moore abbiamo toccato l'apice di questo personaggio siamo messi male.
    Fra un po inizierò ultimo figlio e poi All star e vediamo un pò.

    Offline Vorador

    • Arkham Asylum
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5351
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #102 il: 14 Giugno 2016, 23:15:16 »
  • Appena finito di leggere l'absolute, devo dire che sono storie senza alcun dubbio molto piacevoli ma non credo siano storie così rivoluzionarie o tali da essere definite capolavoro.
    Mi sto approcciando da qualche tempo alle storie dell'azzurrone ( letto qualche storia vintage con la collana dc comics story e altre più recenti)e spero vivamente che ci siano storie decisamente migliori di queste, perchè se con Moore abbiamo toccato l'apice di questo personaggio siamo messi male.
    Fra un po inizierò ultimo figlio e poi All star e vediamo un pò.

    Di certo, queste non sono nè le migliori storie di Superman, nè tantomeno le migliori storie scritte da Moore, che qui dimostra tutta la sua finezza narrativa, ma non raggiunge gli apici di altre sue opere.
    All Star Superman, invece, è un vero capolavoro.

    Offline nickorso90

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4504
    • "I sogni modellano la realtà"
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #103 il: 14 Giugno 2016, 23:19:54 »
  • Appena finito di leggere l'absolute, devo dire che sono storie senza alcun dubbio molto piacevoli ma non credo siano storie così rivoluzionarie o tali da essere definite capolavoro.
    Mi sto approcciando da qualche tempo alle storie dell'azzurrone ( letto qualche storia vintage con la collana dc comics story e altre più recenti)e spero vivamente che ci siano storie decisamente migliori di queste, perchè se con Moore abbiamo toccato l'apice di questo personaggio siamo messi male.
    Fra un po inizierò ultimo figlio e poi All star e vediamo un pò.

    Di certo, queste non sono nè le migliori storie di Superman, nè tantomeno le migliori storie scritte da Moore, che qui dimostra tutta la sua finezza narrativa, ma non raggiunge gli apici di altre sue opere.
    All Star Superman, invece, è un vero capolavoro.
    Direi per fortuna, dato che spesso sento definire queste storie come assoluti capolavori, mi sembrava strano non essere stato folgorato da quest'opera o per lo meno entusiasmato. La lettura mi ha lasciato poco o niente, storie un sempliciotte o forse invecchiate male.

    Offline Hermit

    • Justice League
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5068
    • Hail to the king
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #104 il: 23 Novembre 2016, 21:35:30 »
  • Finito di leggere "per l'uomo che aveva tutto" e "cosa è successo all'uomo del domani". Due belle storie, non lo metto in dubbio, ma ho preferito la seconda alla prima che trovo essere invecchiata male. La seconda invece è l'ultima storia di superman, lui contro tutti i suoi nemici, l'ho trovata molto toccante. Anche la prima ha il suo fascino e l'ho letta con piacere, Moore in 40 pagine ha saputo sicuramente tirar fuori una bella storia, ma messa a confronto con l'altra perde per i miei gusti