Autore Topic: Superman: Gli Ultimi Giorni di Superman - di Peter J. Tomasi  (Letto 4739 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Azrael

  • Batman Inc.
  • *
  • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
  • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
  • Post: 153814
  • La Vittoria Sta Nei Preparativi
    • Blog Azrael
Re:Superman: Gli Ultimi Giorni di Superman - di Peter J. Tomasi
« Risposta #15 il: 14 Gennaio 2017, 00:48:14 »
  • Letto Gli Ultimi Giorni di Superman (Parte 2+3)

    Batman/Superman #31, Action Comics 51, Superman/Wonder Woman 28, Batman/Superman 32


    Giusta
    Spoiler  :
    la reazione di Batman alla Batcaverna quando Superman va via.
    Giusto che Superman si sia riconciliato con Diana.
    Il tizio che si crede Superman è lo stesso che aveva in prigione la dottoressa Omen?
    :mmm:
    Finora nulla di eccezionale, ma sicuramente sopra la media rispetto gli ultimi tempi.

    Attendo lo spillato conclusivo :sisi:
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline EMC2

    • Speed Force
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5080
    • I live to do the impossible!
    Re:Superman: Gli Ultimi Giorni di Superman - di Peter J. Tomasi
    « Risposta #16 il: 14 Gennaio 2017, 14:36:13 »
  • Letto il numero finale con una buona conclusione,
    Spoiler  :
    lo scontro con l'intervento di Superman Pre-N52 mi è piaciuto molto così come le vignette finali.
    Un buon lavoro di Tomasi, spero sia il preludio ad una grande gestione nel Rebirth :wub:
    Whenever I entered the Speed Force, I knew that I still had an anchor to the real world.





    A love like a lightning rod. I could always find my way back to her ..
    find my way home ...
    so long as our bond wasn't broken


    Offline TordoBeffeggiatore

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 736
    Re:Superman: Gli Ultimi Giorni di Superman - di Peter J. Tomasi
    « Risposta #17 il: 03 Febbraio 2017, 09:42:00 »
  • Spoiler  :
    Il tizio che si crede Superman è lo stesso che aveva in prigione la dottoressa Omen?

    Attendo lo spillato conclusivo :sisi:
    intendi il tizio
    Spoiler  :
    al daily planet che fa casino? comunque no, non credo sia ancora stato ripreso quello in cina, neanche su new super-man.


    Un buon lavoro di Tomasi, spero sia il preludio ad una grande gestione nel Rebirth :wub:
    ti direi vai ad occhi chiusi ma poi non ti potresti godere il suo bellissimo superman rebirth!


    a me è piaciuta molto questa saga ma avendola letta troppo tempo fa e tutta di seguito, non ricordo gli albi migliori o quelli peggiori, solo nel complesso.

    Offline nickorso90

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4389
    • "I sogni modellano la realtà"
    Re:Superman: Gli Ultimi Giorni di Superman - di Peter J. Tomasi
    « Risposta #18 il: 03 Febbraio 2017, 18:50:24 »
  • Appena letto e mi ritengo molto soddisfatto, Tomasi ha toccato le corde giuste e mi ha fatto apprezzare questi ultimi giorni dell'uomo d'acciaio

    Spoiler  :
    nonostante non fossi affezionato a questo Superman la sua dipartita mi è dispiaciuta, non tanto per la morte in se ma per il vuoto che inevitabilmente si è creato nei personaggi, per le relazioni troncate e per un amicizia finita.
    Nonostante la morte prematura di questo Superman è stato un uomo fortunato per aver avuto la possibilità di amare e di essere amato... 

    Offline db

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 231
    Re:Superman: Gli Ultimi Giorni di Superman - di Peter J. Tomasi
    « Risposta #19 il: 13 Febbraio 2017, 10:32:12 »
  • Questa saga l'ho trovata, come dire, inconsistente: ha una trama molto esile che si permette pure di girare a vuoto in più momenti (la parte in Cina), e ciò ne risente molto a livello di ritmo.
    L'impressione è quasi di una storia "forzata" per introdurre elementi che poi saranno importanti nel rebirth (supergirl, il superman cinese, Clark preflashpoint), mettendoli quasi sullo stesso piano del fato di superman new 52.

    Nonostante ciò però non mi è completamente dispiaciuta, il finale l'ho trovato comunque molto buono, nonostante abbia empatia quasi zero nei confronti di supermannew52 e devo dire poi che la maggior parte dei capitoli è disegnata benissimo(Mahnke/Jiminez/Janin molto bravi).
    Carino l'omaggio a O'Neill/Swan, visto che questa saga piglia a piene mani dal loro famoso ciclo "Mai più Kriptonite".

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 153814
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Superman: Gli Ultimi Giorni di Superman - di Peter J. Tomasi
    « Risposta #20 il: 01 Marzo 2017, 12:29:57 »
  • Letto Gli Ultimi Giorni di Superman (Parte 4)

    Action Comics 52, Superman/Wonder Woman 29, Superman 52


    Numeri abbastanza veloci da leggere, giusta conclusione.
    Tutto sommato un buon arc, troppo lungo, ma buono.
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline H-El

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 324
    Re:Superman: Gli Ultimi Giorni di Superman - di Peter J. Tomasi
    « Risposta #21 il: 05 Marzo 2017, 16:51:24 »
  • La morte di un eroe


    Credo che in questi momenti gli autori abbiano una grandissima occasione: far vincere il male!

    Un evento sempre difficile da realizzare e da far credere ai lettori ma quale miglior occasione se non nella morte del loro eroe?

    Gli elementi ci sono tutti: Superman in via di morte dopo le numerose battaglie che hanno portato il so fisico allo stremo (vorrei recuperare i numero della lotta con argo e con darkseid) consapevole della sua fine è pronto a fre l'ultimo sacrificio.

    Quello che manca è il lato criminale... Il villan in questione (dottoressa omen, la Cina o il fake Superman, scegliete quello che più vi aggrada) è qualcosa di semplice, affrettato, come il voler liberarsi alla svelta dell'errore dei new 52 (che a me al contrario di altri non è dispiaciuto il Superman new 52)

    Insomma saga cun po' scontata, avrei preferito un finale più epico e più in funzione dell'umanità (come fu la prima morte di Superman)

    Action Comics di Grant Morrison resta la run più Belal di questo Superman e credo sia anche il più grande riassunto degli ultimi 5 anni di Superman anche a seguito di questo finale!



    Offline ToxicScream64

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 67
    Re:Superman: Gli Ultimi Giorni di Superman - di Peter J. Tomasi
    « Risposta #22 il: 06 Novembre 2017, 22:47:40 »
  • Mi sono fatto prestare lo spillato 32 di Superman L'uomo d'acciaio, volevo chiedere se salto lo spillato 31 che ha solo un numero legato alla storia perdo molto o almeno c'è un mini riassunto all'interno della storia o al limite un editoriale nel 32 o in Superman 56 che spiega cosa succede ?
    The Force is what gives a Jedi his power. It's an energy field created by all living things. It surrounds us and penetrates us. It binds the galaxy together.

    Embrace your dreams, and... whatever happens, protect your honor... as SOLDIER!

    Offline Penny-uno

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1224
    Re:Superman: Gli Ultimi Giorni di Superman - di Peter J. Tomasi
    « Risposta #23 il: 08 Marzo 2021, 21:05:08 »
  • Serie molto buona.  :sisi: L'ho letta più come intro al rebirth che come conclusione del new 52 ma mi ha invogliato a recuperare anche quella run.

    Non capita spesso di vedere un eroe
    Spoiler  :
    spegnersi lentamente e andare a trovare le persone che ha a cuore per un ultimo saluto  :cry:

    Offline alessandro

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 21
    Re:Superman: Gli Ultimi Giorni di Superman - di Peter J. Tomasi
    « Risposta #24 il: 25 Marzo 2021, 13:14:28 »
  • Serie molto buona.  :sisi: L'ho letta più come intro al rebirth che come conclusione del new 52 ma mi ha invogliato a recuperare anche quella run.

    Non capita spesso di vedere un eroe
    Spoiler  :
    spegnersi lentamente e andare a trovare le persone che ha a cuore per un ultimo saluto  :cry:

    Concordo, la lessi anch'io all'epoca, e rimasi molto soddisfatto...mi trasmise molta umanità e un pelo di tristezza (nel senso positivo, cioè mi aveva colpito).

    Da leggere e/o recuperare per chi non l'avesse ancora letta.

    Offline ClarkArrow46

    • Kryptoniani
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1782
    Re:Superman: Gli Ultimi Giorni di Superman - di Peter J. Tomasi
    « Risposta #25 il: 25 Marzo 2021, 15:23:54 »
  • La storia é bella ma ecco un fatto curioso.

    So che sembrerà incredibile, ma dopo aver letto questa storia e con l'avvento di Rinascita smisi di leggere Superman per un anno buono  ^_^

    Questo perché io iniziai a leggere con costanza dagli inizi del new-52 e mi sentii quindi profondamente tradito da..
    Spoiler  :
    la morte del Superman del new-52 nonché il mio primo Superman e l'arrivo di quello che in tutta la mia ignoranza dell'epoca era un impostore.

    E poi scoprii che l'impostore era quello del new 52.  :stralol:

    Poi vabbè credo ormai abbiate capito che ho ripreso a leggere non solo Rinascita, ma praticamente tutto quello che posso sull'azzurrone.  :supes2:

    « Ultima modifica: 25 Marzo 2021, 15:26:13 da ClarkArrow46 »