News:

Sostenete DC Leaguers (scopri come).

Menu principale

Superman - di Peter J. Tomasi

Aperto da Azrael, 12 Gennaio 2017, 08:04:26

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Cosmonauta

Letto il #5

Numero veloce dove si continua il combattimento tra la Kent (anzi White :lol:) Families e l'Eradicatore, questa volta sulla Luna in una base "batmaniana".
Mi è piaciuta poco giusto la parte in cui Lois
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Per come finisce il numero, credo finirà anche
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.
Cosmonauta si espande sulle sue pagine di Hypertime of Comics di FACEBOOK e INSTAGRAM


Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

nickorso90

Letto il #7

Davvero un lavoro di fino compiuto da Tomasi in questo numero ( forse il migliore sino ad ora della sua gestione) nel trattare il lato più umano e cmq eroico di questo redivivo Superman nel destreggiarsi tra l'essere un supereroe, un marito e un padre di famiglia...davvero splendido.

sandoz

Letto il numero 6 con la fine del primo arco narrativo.
Voto più che positivo a tutto l'arco. Il finale con la gente che lo acclama felice di vederlo è molto d'effetto.
Questa si conferma la mia serie preferita di tutto il rebirth.

Inviato dal mio Siemens S62 utilizzando Tapatalk






TordoBeffeggiatore

Citazione di: nickorso90 il 01 Maggio 2017, 08:48:21
Letto il #7

Davvero un lavoro di fino compiuto da Tomasi in questo numero ( forse il migliore sino ad ora della sua gestione) nel trattare il lato più umano e cmq eroico di questo redivivo Superman nel destreggiarsi tra l'essere un supereroe, un marito e un padre di famiglia...davvero splendido.
quoto. questa e la storia sulla giornata di vacanza di barry sono tra le mie preferite del periodo iniziale della rinascita. ogni tanto ci vogliono queste pause dai super cattivoni, che alla lunga stancano.

Citazione di: sandoz il 03 Maggio 2017, 01:52:17
Il finale con la gente che lo acclama felice di vederlo è molto d'effetto.
io lo trovai un po' paradossale che eloggiassero una battaglia di grande lunga meno dispendiosa di quella con doomsday (cronologicamente avvenuta prima). le chiavi della città gliele avrei date per l'altra battaglia. con l'eradicatore lo hanno intravisto al porto e poi alla fine nella telecamera sulla luna.

sandoz

Citazione di: TordoBeffeggiatore il 03 Maggio 2017, 08:57:25
Citazione di: nickorso90 il 01 Maggio 2017, 08:48:21
Letto il #7

Davvero un lavoro di fino compiuto da Tomasi in questo numero ( forse il migliore sino ad ora della sua gestione) nel trattare il lato più umano e cmq eroico di questo redivivo Superman nel destreggiarsi tra l'essere un supereroe, un marito e un padre di famiglia...davvero splendido.
quoto. questa e la storia sulla giornata di vacanza di barry sono tra le mie preferite del periodo iniziale della rinascita. ogni tanto ci vogliono queste pause dai super cattivoni, che alla lunga stancano.

Citazione di: sandoz il 03 Maggio 2017, 01:52:17
Il finale con la gente che lo acclama felice di vederlo è molto d'effetto.
io lo trovai un po' paradossale che eloggiassero una battaglia di grande lunga meno dispendiosa di quella con doomsday (cronologicamente avvenuta prima). le chiavi della città gliele avrei date per l'altra battaglia. con l'eradicatore lo hanno intravisto al porto e poi alla fine nella telecamera sulla luna.
Io più che la battaglia in sé l'ho interpretato come una gioia per aver ritrovato superman. Non ricordo come sono ordinate cronologicamente rispetto alla battaglia con doomsday che, sono d'accordo con te, è stata molto più impressionante e visibile a tutti.

Inviato dal mio Siemens S62 utilizzando Tapatalk






TordoBeffeggiatore

non l'avevo vista da questo punto. ci può stare.
la battaglia con doomsday è chiaramente prima perché si mostra al pubblico per la prima volta, senza barba e col nuovo costume.

Azrael



SUPERMAN N.9

di Peter J. Tomasi, Patrick Gleason, Doug Mahnke
Contiene: Superman 8
16,8x25,6, S, 72 pp, col.
€ 3,75

Superman e suo figlio Jon dovranno fare i conti con un luogo impossibile che i fan del compianto Darwin Cooke riconosceranno subito!
INSTAGRAM: AZRAEL'S CAVE

The Batman (2022) - Batcycle 🦇 REEL

The Batman (2022) McFarlane by Jim Lee 🦇 REEL 🦇



Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
Combatteremo le idee con idee migliori

MadMack

Mi accodo a chi dice che una pausa dai cazzotti ci sta bene. Peccato che sia di un solo numero.
Ce ne vorrebbero di più soprattutto adesso che non è più solitario ma ha una famiglia.....
Ora vediamo sto dinosauro va... hype zero assoluto  :look:

Professor Zoom

Sono due numeri in omaggio a Darwin Cooke, non sono niente di che, sopratutto se non si conosce il lavoro dell'autore.

MadMack

Citazione di: Professor Zoom il 04 Maggio 2017, 12:57:23
Sono due numeri in omaggio a Darwin Cooke, non sono niente di che, sopratutto se non si conosce il lavoro dell'autore.
No, non conosco assolutamente, sarà quindi una lettura da gabinetto?

Professor Zoom

Citazione di: MadMack il 04 Maggio 2017, 13:11:14
Citazione di: Professor Zoom il 04 Maggio 2017, 12:57:23
Sono due numeri in omaggio a Darwin Cooke, non sono niente di che, sopratutto se non si conosce il lavoro dell'autore.
No, non conosco assolutamente, sarà quindi una lettura da gabinetto?
Ha qualche bel momento, ma per me è il punto più basso della gestione Tomasi.

MadMack


Clod

A me non è dispiaciuto, visto che solleva interrogativi inerenti elementi visti nel secondo numero


Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD

We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

TordoBeffeggiatore

a me è piaciuta molto ma ha ragione il professore, bisogna conoscere l'isola dinosauro (oltre a quella di cooke, la sua storia editoriale in generale che inizia nella silver age) altrimenti ci si sente spaesati nel leggerla.

un'isola fuori dal tempo con dei dinosauri... quando lost incontra dino crisis :lol:

Cosmonauta

Letto il #6

Si chiude lo story arc "Figlio di Superman".
Questo numero finale è ben confezionato. Abbiamo un Superman bello carico che
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

Abbiamo il figlio Jon che è più consapevole del potere di suo padre e di quello che potrebbe essere il suo futuro.
Abbiamo un Superman che decide totalmente di
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

Ed infine, abbiamo un Superman eroe, ma anche padre, che decide di addestrare il proprio figlioletto, e cosa c'è di meglio se non portarlo al cospetto
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Un ottimo arco narrativo, gli darei un 8 come voto. Promette molto bene per il futuro. Tomasi e Gleason sono partiti benissimo con l'azzurrone.
Cosmonauta si espande sulle sue pagine di Hypertime of Comics di FACEBOOK e INSTAGRAM


Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!