Autore Topic: Superman di Geoff Johns  (Letto 50920 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Clod

  • Moderatore
  • *
  • Sociopatico compulsivo da tastiera
  • Post: 26700
Re:Superman di Geoff Johns - Volumi Planeta DeAgostini
« Risposta #30 il: 06 Maggio 2011, 20:29:02 »
  • l'ho letto e no, non ci sono planetate (se ci sono son miserrime) ;)

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

    ThePNZ

    • Visitatore
    Re:Superman di Geoff Johns - Volumi Planeta DeAgostini
    « Risposta #31 il: 06 Maggio 2011, 20:57:58 »
  • l'ho letto e no, non ci sono planetate (se ci sono son miserrime) ;)


    Bene, molto bene  :sisi:

    Offline Clod

    • Moderatore
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 26700
    Re:Superman di Geoff Johns - Volumi Planeta DeAgostini
    « Risposta #32 il: 07 Maggio 2011, 11:10:41 »
  • letto tutto
    faccio una premessa: mi aspettavo qualcosina in più: intendiamoci, sono gran belle storie, ma forse ero partito con aspettative troppo elevate o forse perchè vi son personaggi che non amo moltissimo; immagino comunque che il crescendo sarà con il prossimo volume (anche perchè lì ci son senz'altro i miei preferiti)
    detto ciò, passiamo a Last Son: di questa storia ho particolarmente apprezzato i disegni di Kubert, molto cinematografici oltre che dettagliati; non son chi preferire tra Andy e Adam, ma il primo è senz'altro più indicato per le situazioni più dinamiche.
    Ho inoltre apprezzato alcune scene, sia per la resa grafica appunto
    Spoiler  :
    la Zona Fantasma vista all'interno
    , i dilaoghi
    Spoiler  :
    soprattutto tra Supes e Lex
    e che han soddisfatto il mio piccolo io oscuro
    Spoiler  :
    il trattamento riservato ai Kryptoniani dalla Superman Revenge Squad :asd:
    . Gran storia, quindi.

    Quanto ad Escape a Bizarro World, forse l'ho più apprezzata, anche se per motivi diversi; anzitutto lo humor nero che pervade tutta la situazione, poi per le trovate geniali legate a Mondo Bizarro
    Spoiler  :
    le versioni bizarre di JLA, Doomsday, Brainiac ecc... :stralol: :stralol: :stralol:
    e per il fatto che rappresenta una delle migliori storie su Bizarro, in questa veste molto più umano di quanto appaia in altre storie.
    Un plauso a Powell: il suo tratto è perfetto.

    Volume stra-consigliato, quindi :D
    « Ultima modifica: 07 Maggio 2011, 13:46:50 da Clod »

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 153756
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Superman di Geoff Johns - Volumi Planeta DeAgostini
    « Risposta #33 il: 07 Maggio 2011, 11:11:58 »
  • Gran Bel commento Clod!!!

    Martedi è mio  :sisi:
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Lois Lane

    • Visitatore
    Re:Superman di Geoff Johns - Volumi Planeta DeAgostini
    « Risposta #34 il: 07 Maggio 2011, 12:39:06 »
  • letto tutto
    faccio una premessa: mi aspettavo qualcosina in più: intendiamoci, sono gran belle storie, ma forse ero partito con aspettative troppo elevate o forse perchè vi son personaggi che non amo moltissimo; immagino comunque che il crescendo sarà con il prossimo volume (anche perchè lì ci son senz'altro i miei preferiti)
    detto ciò, passiamo a Last Son: di questa storia ho particolarmente apprezzato i disegni di Kubert, molto cinematografici oltre che dettagliati; non son chi preferire tra Andy e Adam, ma il primo è senz'altro più indicato per le situazioni più dinamiche.
    Ho inoltre apprezzato alcune scene, sia per la resa grafica appunto
    Spoiler  :
    la Zona Fantasma vista all'interno
    , i dilaoghi
    Spoiler  :
    soprattutto tra Supes e Lex
    e che han soddisfatto il mio piccolo io oscuro
    Spoiler  :
    il trattamento riservato ai Kryptoniani dalla Superman Revenge Squad :asd:
    . Gran storia, quindi.

    Quanto ad Escape a Bizarro World, forse l'ho più apprezzata, anche se per motivi diversi; anzitutto lo humor nero che pervade tutta la situazione, poi per le trovate geniali legate a Mondo Bizarro
    Spoiler  :
    le versioni bizarre di JLA, Doomsday, Brainiac ecc... :stralol: :stralol: :stralol:
    e per il fatto che rappresenta una delle migliori storie su Bizarro, in questa veste molto più umano di quanto appaia in altre storie.
    Un plauso a Powell: benchè il suo tratto "burroso" non mi sia mai andato giù, in questa storia il suo tratto (diverso) è perfetto.

    Volume stra-consigliato, quindi :D
    bene  :up:

    sono molto contento :sisi:

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31420
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re:Superman di Geoff Johns - Volumi Planeta DeAgostini
    « Risposta #35 il: 07 Maggio 2011, 13:37:19 »
  • Un plauso a Powell: benchè il suo tratto "burroso" non mi sia mai andato giù, in questa storia il suo tratto (diverso) è perfetto.
    Cos'altro hai letto di Powell? Io ho trovato solo un paio di volumi della Magic Press su The Goon, per il resto mi pare che ci sia il deserto.  :(
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Clod

    • Moderatore
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 26700
    Re:Superman di Geoff Johns - Volumi Planeta DeAgostini
    « Risposta #36 il: 07 Maggio 2011, 13:46:25 »
  • ops, ho sbagliato; ho confuso Powell con Battle :lol:
    rettifico subito :asd:

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31420
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re:Superman di Geoff Johns - Volumi Planeta DeAgostini
    « Risposta #37 il: 07 Maggio 2011, 13:50:45 »
  • Ah, ok.   :lolle:
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Eingya

    • Visitatore
    Re:Superman di Geoff Johns - Volumi Planeta DeAgostini
    « Risposta #38 il: 07 Maggio 2011, 21:00:11 »
  • letto tutto :sisi:

    puro "divertimento supereroistico", bella sceneggiatura e tanti momenti fighi (la
    Spoiler  :
    squadra d'assalto composta da supes, luthor, metallo, parassita e bizzarro spacca alquanto :asd: peccato quella battaglia duri poco

    Last Son ha un ottima trama, forse sarebbe potuta essere resa un po' meglio ma anche così è ottima. Forse un po' meno epico di quanto mi aspettassi da Johns ma comunque gradevole

    Bizzarro World è spettacolarmente spassoso, il primo capitolo è abbastanza semi-drammatico il che rende ancora più sorprendente lo slancio semi-demenziale del resto della storia

    alla fine forse mi aspettavo un pelino di più da johns su superman
    Spoiler  :
    l'invasione di zod è stata risolta un po' troppo velocemente secondo me, mi aspettavo qualcosa di epico alla sinestro's corps :asd:
    ma non posso dire di non essere soddisfatto, davvero un bel volume. Aspetto con ansia il secondo

    Offline TordoBeffeggiatore

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 736
    Re:Superman di Geoff Johns - Volumi Planeta DeAgostini
    « Risposta #39 il: 08 Maggio 2011, 12:13:01 »
  • con un gusto dolcemente Siver Age..
    dove? :unsure: a parte il ritorno del mondo quadrato di bizarro ma se ho capito bene ti riferivi al modo di raccontare e non agli elementi.

    Offline Walter West

    • Speed Force
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1535
    • The Dark Flash
    Re:Superman di Geoff Johns - Volumi Planeta DeAgostini
    « Risposta #40 il: 08 Maggio 2011, 12:47:03 »
  • Ho una domanda su questa storia... mi piacerebbe recuperarla semplicemente in spillata, ma ho visto che la conclusione slittò direttamente al numero 22. Negli altri numeri del mensile precedente a questo numero si fanno riferimenti alla storia Last Son?
    Barry.
    Tu non mi conosci.. e non ti ricordi di me. Quindi, questo è un ciao.. ed un addio.
    Prima che ti dica altro, devi andare da Batman. Chiedigli della lettera di suo padre. Digli che c'è qualcosa di sbagliato nella storia. Qualcuno l'ha infettata, e tutti voi avete dimenticato delle cose. Compreso me.
    Barry... grazie per avermi dato una vita stupefacente. Grazie per la gentilezza, per la tua ispirazione, per esserci sempre stato. E per ora. L'ultima volta.
    Avevi ragione. Ogni secondo è stato un dono.
    Per questo non me ne andrò in agonia, me ne andrò con l'amore nel cuore.
    Addio, Barry.
    Addio.

    Offline Clod

    • Moderatore
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 26700
    Re:Superman di Geoff Johns - Volumi Planeta DeAgostini
    « Risposta #41 il: 08 Maggio 2011, 13:46:21 »
  • con un gusto dolcemente Siver Age..
    dove? :unsure: a parte il ritorno del mondo quadrato di bizarro ma se ho capito bene ti riferivi al modo di raccontare e non agli elementi.
    gli elementi Silver age ci sono eccome
    Spoiler  :
    vedi come appaiono Metallo, il Parassita, le kryptoniti, Zod
    modernizzati, certo, ma l'origine è quella ;)

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

    Offline TordoBeffeggiatore

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 736
    Re:Superman di Geoff Johns - Volumi Planeta DeAgostini
    « Risposta #42 il: 08 Maggio 2011, 14:05:22 »
  • con un gusto dolcemente Siver Age..
    dove? :unsure: a parte il ritorno del mondo quadrato di bizarro ma se ho capito bene ti riferivi al modo di raccontare e non agli elementi.
    gli elementi Silver age ci sono eccome
    Spoiler  :
    vedi come appaiono Metallo, il Parassita, le kryptoniti, Zod
    modernizzati, certo, ma l'origine è quella ;)
    a parte le variazioni di kryptonite, che avevo del tutto rimosso dato che non sono state usate molto, non ci vedo nulla di silver age nelle altre cose che citi.

    Offline Clod

    • Moderatore
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 26700
    Re:Superman di Geoff Johns - Volumi Planeta DeAgostini
    « Risposta #43 il: 08 Maggio 2011, 17:23:46 »
  • bè, se consideri che 
    Spoiler  :
    il parassita appare come un insaccato come una volta, con tanto di strisce, Luthor nelle vesti di scienziato pazzo, il fatto stesso che vi siano altri kryptoniani al di fuori di Superman, la storia di Zod e dei criminali della zona Fantasma, debitrice sì dei film di Donner, ma soprattutto delle storie pre-Crisi; infine, il rapporto tra Mon-El e Clark raccontato sempre come nelle storie pre-Crisi ;)

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

    Offline TordoBeffeggiatore

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 736
    Re:Superman di Geoff Johns - Volumi Planeta DeAgostini
    « Risposta #44 il: 08 Maggio 2011, 18:54:11 »
  • bè, se consideri che 
    Spoiler  :
    il parassita appare come un insaccato come una volta, con tanto di strisce, Luthor nelle vesti di scienziato pazzo, il fatto stesso che vi siano altri kryptoniani al di fuori di Superman, la storia di Zod e dei criminali della zona Fantasma, debitrice sì dei film di Donner, ma soprattutto delle storie pre-Crisi; infine, il rapporto tra Mon-El e Clark raccontato sempre come nelle storie pre-Crisi ;)
    ma
    Spoiler  :
    le strisce del parassita non sembrano abbastanza per attribuirgli un'etichetta silver age :)
    anche la versione della serie animata ce le aveva, e lo stesso personaggio negli anni precedenti a infinite crisis. rudy jones il parassita post-crisis, non ha nulla in comune con raymond maxwell jensen. la versione "cicciabomba" è figlia degli anni 90 (o forse ho frainteso cosa intendi per "insaccato").

    luthor più che scienziato pazzo (quello che cercava di colmare l'assenza di superpoteri per tener testa a superman) è più un genio della scienza. e comunque non è stato rinnegato il lato del self-made man. se vai a sommare tutti gli aspetti del personaggio, sono maggiori quelli post-crisis o quelli del tutto nuovi. anche il suo passato a smallville è del tutto nuovo, non basta per dire "minchia oh, ha conosciuto clark a smallville, allora è silver age."
    il ritorno dei kryptoniani, di kandor, della zona fantasma, di lar gand... questi te li appoggio.
    zod no, perché come dici tu stesso, è figlio del film (con accanto non e ursa) e ha ben poco del personaggio pre-crisis a parte essere criminale ed essere kryptoniano. anche quello dell'universo tasca di byrne era criminale e kryptoniano (che era l'esatta incarnazione di quello pre-crisis), o quello di azzarello.

    però ripeto, quel "gusto dolcemente silver age" di selina mi faceva più pensare ad atmosfere o modo di scrivere che ad elementi di per sé. perché non basta pescare una cosa dagli anni 60 per dire che è silver age.
    infatti il tuo esempio su lar è perfetto. gli altri un po' meno perché johns non si è limitato a ripescare dalla silver age, bensì a mischiare pre e post-crisis (o film).
    Spoiler  :
    - kandor viene ingrandita (bronze age e non silver age ma va beh) ma i cittadini all'interno sono stronzi (non silver age)
    - luthor è cresciuto a smallville (saliver age) ma stavolta non perde i capelli per colpa di superboy, non conosce mai superboy diventandoci amico, è un sociopatico nato (non silver age)