Autore Topic: Superman: Identità Segreta - di K.Busiek, S.Immonen  (Letto 13916 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline toky91

  • *******
  • Concubina di Geoff Johns
  • Post: 6900
Re:Superman: Identità Segreta - di K.Busiek, S.Immonen
« Risposta #45 il: 11 Novembre 2013, 19:07:14 »
  • finito,tutto il giorno che lo leggo,veramente una grande storia ben spiegata e anche nei disegni è perfetta  :sisi: ma una cosa devo focalizzare bene

    Spoiler  :
    quindi non viene mai spiegato come ha avuto i poteri di superman vero? resta inteso per la caduta di meteoriti?

    Offline John Dorian

    • Speed Force
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1403
    • Ex RedRobin
    Re:Superman: Identità Segreta - di K.Busiek, S.Immonen
    « Risposta #46 il: 11 Novembre 2013, 20:05:06 »
  • finito,tutto il giorno che lo leggo,veramente una grande storia ben spiegata e anche nei disegni è perfetta  :sisi: ma una cosa devo focalizzare bene

    Spoiler  :
    quindi non viene mai spiegato come ha avuto i poteri di superman vero? resta inteso per la caduta di meteoriti?
    Si
    "Time is a flat circle"

    Offline toky91

    • *******
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6900
    Re:Superman: Identità Segreta - di K.Busiek, S.Immonen
    « Risposta #47 il: 11 Novembre 2013, 20:08:38 »
  • finito,tutto il giorno che lo leggo,veramente una grande storia ben spiegata e anche nei disegni è perfetta  :sisi: ma una cosa devo focalizzare bene

    Spoiler  :
    quindi non viene mai spiegato come ha avuto i poteri di superman vero? resta inteso per la caduta di meteoriti?
    Si
    ok grazie,lo consiglio caldamente sopratutto per i fans  :sisi: prossimo che mi devo recuperare è superman stagioni

    Offline Rain

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6134
    • When It Rains...
    Re:Superman: Identità Segreta - di K.Busiek, S.Immonen
    « Risposta #48 il: 17 Novembre 2013, 15:35:06 »
  • Storia carina, senza particolari guizzi...

    Il vero grandissimo problema:
    Spoiler  :
    è "l'assenza di un vero grandissimo problema"  :lolle:  voglio dire, Busiek poteva anche sforzarsi di inserire un grande antagonista per il nostro eroe, un qualcosa che portasse Superman a misurarsi con una situazione estrema... se il massimo è quello di un paio di rapimenti (uno suo e uno di altre persone) è un pò pochino...ovviamente non necessariamente una mega scazzottata di cui nessuno poteva sentir la mancanza.
    Peccato anche per la mancanza di "urgenza" che manca alla trama di come ha avuto i poteri...

    Praticamente quello che fa Busiek, lo aveva già fatto dagli anni 60 Stan Lee con i suoi eroi, in particolare Peter-Spidey che si ritrova ad affrontare super problemi quotidiani (se avesse rivelato la sua doppia identità a Betty altro che matrimonio... la poverina o ci rimaneva o gli mollava un ceffone e una sonora scarpata  :asd: ), solo che in aggiunta aveva degli immensi problemi da eroe... e questo Superman ne ha solo un briciolo di cui preoccuparsi (tutto sommato) in entrambe le sue vite...     

    Il fatto che Clark decida di mettere al primo posto il farsi una famiglia e vivere in funzione di essa è lodevole, ma in un certo senso anche molto egoistica... ma come: è un superuomo che ha già deciso di mettere i suoi poteri al servizio dell'umanità, ma decide di farlo solo per le emergenze... mha... sembra che il mondo in cui vive sia parecchio più piccolo del nostro...ci sono realtà nel terzo mondo che accenna appena, così come nelle grandi città ignora il crimine... non so, un Superman potrebbe fare di più credo... :unsure:
    Forse per la prima volta ho capito perchè tutto sommato non mi piace Superman ma gli preferisco eroi urbani che si immergono nei problemi fino al collo e che fanno anche fatica a venirne fuori... uno come Clark può permettersi di alzarsi in volo e vedere tutto dall'alto e lasciarsi tutto alle spalle... non ricordo bene in quale storia, Batman lo accusava proprio di questo... un pò quello che succede qui "ho la mia vita, vi salvo se c'è bisogno ma lasciatemi in pace" è un concetto che non me lo rende troppo simpatico... (consideriamo comunque che non è il vero Superman, qui c'è una visione che porta questo concetto un pò all'estremo... il vero Superman ha molto più potere e fa anche di più) ma il concetto di base mi trova d'accordo con Bats.

    (nessuno ha mai scritto un Elseworld in cui Bruce Wayne ha i poteri di Supes? ...sarebbe interessante portare il concetto nel senso diametralmente opposto e vederne anche i probabili effetti negativi  :ahsisi:

    Cambiando argomento, sembra quasi ci sia un parallelismo tra i libri che scrive il buon Clark (fin troppo oggettivamente) e la sua vita, descritta così oggettivamente come la narra Busiek...

     il calore proviene da Immonen che fa un lavoro STRAORDINARIO  :clap:   

    contento di averlo letto!  :sisi:
    Ma mi aspettavo qualcosa di diverso...

    La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

    Sostieni DC Leaguers
    http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

    Offline toky91

    • *******
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6900
    Re:Superman: Identità Segreta - di K.Busiek, S.Immonen
    « Risposta #49 il: 17 Novembre 2013, 15:40:03 »
  • secondo me i nomi fanno anche fin troppo riferimento ai personaggi originali,ad esempio anche qui abbiamo comunque clark kent ma che in realtà non lo è ma è solo un suo fan,se avessero cambiato i nomi con qualcosa di inventato avrebbe reso meglio l'idea ma questo è un dettaglio minimo,la storia è affascinante e sicuramente da avere per i fan dell'uomo acciaio  :sisi:

    Offline -teo

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 179
    Re:Superman: Identità Segreta - di K.Busiek, S.Immonen
    « Risposta #50 il: 27 Luglio 2016, 18:09:51 »
  • Storia bellissima con un crescendo verso il finale che porta alla commozione.
    C'è tutto quello per cui mi sono innamorato della DC: un senso dell'epica, di grandeur, di mitologia che contamina il mondo ordinario. Scritta benissimo e disegnata meglio.

    Offline kript96

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 284
    Re:Superman: Identità Segreta - di K.Busiek, S.Immonen
    « Risposta #51 il: 05 Febbraio 2019, 22:18:37 »
  • Fantastica questa storia! Dovevo recuperarla da anni, l'ho vista tornare disponibile su amazon con solo una copia e l'ho presa. Disegni bellissimi e storia bellissima, amo leggere storie di "Superman" di questo tipo, spesso è un supereroe odiato per la sua invincibilità ma queste storie molto psicologiche funzionano benissimo su di lui. Quali altre storie consigliate del pg, sempre miniserie, di questo tipo diciamo? Oltre a questa ho già Superman stagioni e All star Superman.

    Offline Solomon

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5798
    Re:Superman: Identità Segreta - di K.Busiek, S.Immonen
    « Risposta #52 il: 05 Febbraio 2019, 22:30:19 »
  • Bentornato kript, era da un po' che non ti si vedeva :) :P

    Offline Penny-uno

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1240
    Re:Superman: Identità Segreta - di K.Busiek, S.Immonen
    « Risposta #53 il: 01 Febbraio 2020, 10:02:17 »
  • Busiek e Immonen hanno fatto un grandissimo lavoro. Questa storia è stupenda ed emozionante, un superman alternativo che accompagniamo dall'adolescenza alla vecchiaia attraverso gioie e dolori.
    Spoiler  :
    si sente la mancanza solo di un momento di forte difficoltà o di un antagonista più forte, è tutto giocato sulla suspense di venire scoperto o catturato, ma alla fine non succede nulla di grave
    Le tavole di Immonen sono veramente spettacolari. I paesaggi, che siano ripresi dallo spazio, dallo skyline di Manhattan, dalla cima di una montagna o dalle campagne del Kansas danno un senso di grande ariosità, una vastità che quasi tramortisce. I tramonti sono emozionanti.  :wub: Perde solo un pò sui volti a mio parere, tanto che non mi rimane un immagine chiara e definitiva dei volti dei protagonisti, ma solo una fisionomia generale.
    Storia promossa a pieni voti e facile da recuperare, i due tp play press si trovano per pochi spiccioli.

    Offline ClarkArrow46

    • Kryptoniani
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1839
    Re:Superman: Identità Segreta - di K.Busiek, S.Immonen
    « Risposta #54 il: 25 Maggio 2020, 23:27:05 »
  • Un elseworld sull'azzurrone davvero inaspettato.
    Perchè inaspettate sono le premesse di questa versione di superman:

    Spoiler  :
    Tutto il mondo sa che Clark Kent è superman e che vive...solo nei fumetti! Infatti in questo mondo non sembra esistere un superman reale!

    Busiek e Immonen hanno fatto un grandissimo lavoro. Questa storia è stupenda ed emozionante, un superman alternativo che accompagniamo dall'adolescenza alla vecchiaia attraverso gioie e dolori.
    Spoiler  :
    si sente la mancanza solo di un momento di forte difficoltà o di un antagonista più forte, è tutto giocato sulla suspense di venire scoperto o catturato, ma alla fine non succede nulla di grave
    Le tavole di Immonen sono veramente spettacolari. I paesaggi, che siano ripresi dallo spazio, dallo skyline di Manhattan, dalla cima di una montagna o dalle campagne del Kansas danno un senso di grande ariosità, una vastità che quasi tramortisce. I tramonti sono emozionanti.  :wub: Perde solo un pò sui volti a mio parere, tanto che non mi rimane un immagine chiara e definitiva dei volti dei protagonisti, ma solo una fisionomia generale.
    Storia promossa a pieni voti e facile da recuperare, i due tp play press si trovano per pochi spiccioli.

     :quoto: sia la parte sulla storia che quella su i disegni, molto belli i paesaggi ma un po' minimalisti i volti.

    Sicuramente la cosa che mi ha colpito di più e vedere come sarebbe completamente diversa la vita di superman se

    Spoiler  :
    fosse meno altruista, meno super e più umano. Avrebbe si a cuore di aiutare il prossimo, ma la sua priorità sarebbe sempre la sua famiglia e vivere nell'anonimato per non metterla in pericolo.
    Anche se rivelandosi porterebbe ispirazione in tutto il mondo lui preferisce vivere nell'ombra ed essere un po' egoista.

    Secondo me questa rappresentazione di superman è molto più umana di tante altre promosse da altri autori e per questo trovo questa storia vincente.

    Onestamente chi adora il personaggio, e non è fissato solo con la continuity, non può non recuperare questa storia.



    Offline ClarkArrow46

    • Kryptoniani
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1839
    Re:Superman: Identità Segreta - di K.Busiek, S.Immonen
    « Risposta #55 il: 10 Ottobre 2020, 10:54:33 »
  • Questa storia nella mia speciale classifica occupa la posizione.. 13!

    Qui troverai la classifica completa:

    http://www.dcleaguers.it/forum/fortezza-della-solitudine/superman-la-top-25/

    Mi autocito e farò ulteriori considerazioni:

    Un elseworld sull'azzurrone davvero inaspettato.
    Perchè inaspettate sono le premesse di questa versione di superman:

    Spoiler  :
    Tutto il mondo sa che Clark Kent è superman e che vive...solo nei fumetti! Infatti in questo mondo non sembra esistere un superman reale!

    Busiek e Immonen hanno fatto un grandissimo lavoro. Questa storia è stupenda ed emozionante, un superman alternativo che accompagniamo dall'adolescenza alla vecchiaia attraverso gioie e dolori.
    Spoiler  :
    si sente la mancanza solo di un momento di forte difficoltà o di un antagonista più forte, è tutto giocato sulla suspense di venire scoperto o catturato, ma alla fine non succede nulla di grave
    Le tavole di Immonen sono veramente spettacolari. I paesaggi, che siano ripresi dallo spazio, dallo skyline di Manhattan, dalla cima di una montagna o dalle campagne del Kansas danno un senso di grande ariosità, una vastità che quasi tramortisce. I tramonti sono emozionanti.  :wub: Perde solo un pò sui volti a mio parere, tanto che non mi rimane un immagine chiara e definitiva dei volti dei protagonisti, ma solo una fisionomia generale.
    Storia promossa a pieni voti e facile da recuperare, i due tp play press si trovano per pochi spiccioli.


     :quoto: sia la parte sulla storia che quella su i disegni, molto belli i paesaggi ma un po' minimalisti i volti.

    Sicuramente la cosa che mi ha colpito di più e vedere come sarebbe completamente diversa la vita di superman se

    Spoiler  :
    fosse meno altruista, meno super e più umano. Avrebbe si a cuore di aiutare il prossimo, ma la sua priorità sarebbe sempre la sua famiglia e vivere nell'anonimato per non metterla in pericolo.
    Anche se rivelandosi porterebbe ispirazione in tutto il mondo lui preferisce vivere nell'ombra ed essere un po' egoista.

    Secondo me questa rappresentazione di superman è molto più umana di tante altre promosse da altri autori e per questo trovo questa storia vincente.

    Onestamente chi adora il personaggio, e non è fissato solo con la continuity, non può non recuperare questa storia.


    Per darvi un'idea del tratto particolare di Immonen vi posto due immagini che non vi spoilerano niente e che potete considerare anteprime:

    Prima pagina del volume (ecco le inaspettate premesse):


    Realizzazione di un paesaggio nelle prime pagine:


    Come avete potuto notare il tratto è davvero singolare, non sono il solo a dire che sui volti poteva essere fatto un lavoro migliore, ma quando ha sufficiente spazio nelle vignette Immonen ha una forza espressiva non indifferente che lascia il lettore con una gamma di emozioni davvero vasta.  :wub:


    La storia è davvero molto originale e percorre un intero viaggio nella vita di questo Clark Kent anomalo.

    In particolare (non aprite i 2 Spoiler sottostanti se non avete già letto la storia) mi hanno convinto e intrattenuto le parti con Chaudhari..

    Spoiler  :
    Lois!

    Divertente e molto umano il loro rapporto!


    E con Jane e Carol..
    Spoiler  :
    Kent!

    Dolcissimo il rapporto con le figlie!


    Un piccolo confronto con Origini Segrete che in classifica è alla posizione 14: quel Superman è sicuramente più ispirante e in linea con i canoni classici, io lo preferisco, ma questa è una storia originale che mantiene un ottimo livello dall'inizio alla fine senza avere cali come purtroppo succede in Origini Segrete, quindi merita di stare davanti.  :sisi:

    Mi ritrovo spesso a guardare i tramonti [...] Ah.. Clark  :wub:

    Ribadisco: Onestamente chi adora il personaggio, e non è fissato solo con la continuity, non può non recuperare questa storia.  :up:



    Offline Squall85

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 3
    Re:Superman: Identità Segreta - di K.Busiek, S.Immonen
    « Risposta #56 il: 28 Aprile 2021, 09:06:02 »
  • Ho letto per la prima volta questa storia ieri sera, mi è piaciuta tantissimo

    storia che ci accompagna per tutta la vita di Clark in una versione più umana che in molti passaggi mi ha veramente emozionato, da questo punto di vista è stato un continuo crescendo, e bellissimi certi paesaggi

    lo comprerò con l'uscita in edicola a breve, va assolutamente aggiunto in libreria  :w00t: