Autore Topic: Flashpoint - di Geoff Johns & Andy Kubert  (Letto 69185 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Barry Allen

  • Amministratore
  • *
  • T.F.M.A. Since 1956
  • Sociopatico compulsivo da tastiera
  • Post: 22991
  • Scarlet Speedster
    • www.dcleaguers.it
Re:Flashpoint - di Geoff Johns & Andy Kubert
« Risposta #75 il: 20 Febbraio 2012, 21:31:17 »
  • Che io sia dannato, mi ero perso il commento dell'Avvocato.
    Strepitoso, e naturalmente non potrei essere più d'accordo. Il dramma che Barry vive è il dramma della responsabilità, il dramma che ogni figlio presto o tardi nella sua vita è costretto a vivere: il lasciar andare i propri genitori.
    Faremmo di tutto perché continuassero a vivere con noi, insieme a noi, eppure dobbiamo rassegnarci all'idea che la morte è qualcosa di inevitabile, di ineludibile. Per Barry non è così, lui può eluderla, può cambiare la storia, può vincere la morte.
    Ma a quale prezzo? Immaginate quanto sia sacrificante dover rinunciare alla propria madre per il bene degli altri?
    Non ho parole. Flashpoint è una storia di eroismo. L'eroismo di Barry e di Batman.
    Spoiler  :
    Quest'ultimo a cosa rinuncia? All'esistenza stessa, pur di far sì che a esistere sia suo figlio.
    Una storia di padri e di figli, di famiglia, di responsabilità. Non voglio leggere che questa storia non sia capace di emozionare.
    "Respira, Barry. Respira...
    Ascolta l'aria, il vento che ti sfiora la faccia.
    Senti il terreno... I tuoi piedi, che ti spingono sempre più velocemente.


     
    Senti il fulmine, Barry. Tocca il fulmine. Senti la sua potenza... La sua elettricità.
    Scorre nelle tue vene, come un fuoco dentro di te, viaggiando lungo ogni singolo nervo del tuo corpo. Come una scossa...



    Non sei più te stesso, ora. Sei parte di qualcosa di più... Come una Forza della Velocità. E' tua."


    Lois Lane

    • Visitatore
    Re:Flashpoint - di Geoff Johns & Andy Kubert
    « Risposta #76 il: 20 Febbraio 2012, 23:39:43 »
  • Spiegatemi in che modo "La Strada per Flashpont" è collegata con quest'evento perchè ancora non riesco a capirlo  :look:
    perchè
    Spoiler  Spoiler GROSSO COME UNA CASA, LEGGA SOLO CHI HA LETTO TUTTO L'EVENTO:
    alla fine de La Strada per Flashpoint lui presenzia davanti la tomba della madre ed è lì che gli viene in mente di tornare indietro per salvarla scatenando tutto il putiferio

    Si, a questo c'ero,  però
    Spoiler  :
    la questione di hot pursuit e di Zoom, con Flashpoint centrano poco, no?

    eh sì
    Spoiler  :
    che centrano perchè l'anomali che hot pursuit sta cercando, il velocista che sta facendo casino col tempo è proprio Zoom e non Barry o Bart....Hot pursuit è il primo che comprende che c'è un qualcosa che sta per fare casino, cioè Zoom.

    Offline Selina Kyle

    • Arkham Asylum
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 22446
    • Biancaneve chi?
    Re:Flashpoint - di Geoff Johns & Andy Kubert
    « Risposta #77 il: 21 Febbraio 2012, 09:21:15 »
  • Che io sia dannato, mi ero perso il commento dell'Avvocato.
    Strepitoso, e naturalmente non potrei essere più d'accordo. Il dramma che Barry vive è il dramma della responsabilità, il dramma che ogni figlio presto o tardi nella sua vita è costretto a vivere: il lasciar andare i propri genitori.
    Faremmo di tutto perché continuassero a vivere con noi, insieme a noi, eppure dobbiamo rassegnarci all'idea che la morte è qualcosa di inevitabile, di ineludibile. Per Barry non è così, lui può eluderla, può cambiare la storia, può vincere la morte.
    Ma a quale prezzo? Immaginate quanto sia sacrificante dover rinunciare alla propria madre per il bene degli altri?
    Non ho parole. Flashpoint è una storia di eroismo. L'eroismo di Barry e di Batman.
    Spoiler  :
    Quest'ultimo a cosa rinuncia? All'esistenza stessa, pur di far sì che a esistere sia suo figlio.
    Una storia di padri e di figli, di famiglia, di responsabilità. Non voglio leggere che questa storia non sia capace di emozionare.

    Forse è un po' OT, ma la tematica padri-figli è molto presente adesso nel DCU.
    Spoiler  :
    Bruce/Damian, Dick/Damian, Jim Gordon/Barbara, Jim Gordon/James Jr., senza dimenticare Sinestro/Soranik Natu, che spero ritroveremo nel corso della nuova regular.
    Non è certamente un approccio nuovo, ma questo per il DCU (fino a reboot) è stato un periodo di grandi avvicendamenti: da una parte abbiamo assistito al ritorno in scena di grandi icone, dall'altro i giovani sono saliti alla ribalta, trovando nuovi ruoli per se stessi lontano dall'ombra dei mentori.
    Dunque il rapporto complesso padri/figli e di conseguenza il difficile oscillare fra "sicurezza", famiglia ed emancipazione è stato affrontato in maniera molto intensa in tante storyline.

    Non è un caso che Johns abbia messo questa tematica al centro di Flashpoint. L'aveva già fatto anche con Hal Jordan soprattutto in "Origine Segreta", ed è uno dei temi al centro del film di GL. E' per questo poi che io mi ritrovo tanto in questo DCU, al di là delle gesta eroiche si riflette davvero sugli affetti, e su tutto ciò che essi comportano.. in senso positivo e negativo.


    Una mela al giorno...

    Offline Thanos

    • Justice League
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2762
    • ex Etrigan
    Re:Flashpoint - di Geoff Johns & Andy Kubert
    « Risposta #78 il: 22 Febbraio 2012, 12:54:35 »
  • Letto per curiosità Flashpoint, in attesa di partire con i nuovi 52. Un buon evento, anche per chi come me sa poco dell'universo DC, e sa ancora meno di Flash. Mi è piaciuto molto anche il personaggio di Flash che non ho mai gradito particolarmente (ma suppongo non fosse Allen per quel poco che avevo visto extra fumetto (infatti solitamente faceva la parte del pirla)).

    Ottimi alcuni colpi di scena di fine numero, e senza voler fare particolari confronti, lo trovo sicuramente molto più solido di fear itself, e può essere tranquillamente letto seza tie-in, rimanendo comunque una lettura piacevole.

    Letto anche "Batman Knight of Vengeance". Bellissimo quanto inquietante, disturbante addirittura per certi versi, ma sicuramente una lettura molto intrigante per un fan dell'umo pipistrello. Per il resto non ho ancora visionato nulla, ma penso che leggerò Wonder Woman.

    Offline Barry Allen

    • Amministratore
    • *
    • T.F.M.A. Since 1956
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 22991
    • Scarlet Speedster
      • www.dcleaguers.it
    Re:Flashpoint - di Geoff Johns & Andy Kubert
    « Risposta #79 il: 22 Febbraio 2012, 14:26:16 »
  • Ti confermo che il Flash di cui hai avuto modo di leggere precedentemente era Wally West.
    Barry Allen è un personaggio di tutt'altre caratteristiche.
    "Respira, Barry. Respira...
    Ascolta l'aria, il vento che ti sfiora la faccia.
    Senti il terreno... I tuoi piedi, che ti spingono sempre più velocemente.


     
    Senti il fulmine, Barry. Tocca il fulmine. Senti la sua potenza... La sua elettricità.
    Scorre nelle tue vene, come un fuoco dentro di te, viaggiando lungo ogni singolo nervo del tuo corpo. Come una scossa...



    Non sei più te stesso, ora. Sei parte di qualcosa di più... Come una Forza della Velocità. E' tua."


    Offline Thanos

    • Justice League
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2762
    • ex Etrigan
    Re:Flashpoint - di Geoff Johns & Andy Kubert
    « Risposta #80 il: 22 Febbraio 2012, 14:31:02 »
  • Immaginavo, ma più che altro mi riferisco a i film animati della JLA oppure le puntate della serie animata di qualche anno fa.

    Cmq Berry Allen era un grande anche nella serie televisiva, menomale che lo han cambiato LOL

    Offline Barry Allen

    • Amministratore
    • *
    • T.F.M.A. Since 1956
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 22991
    • Scarlet Speedster
      • www.dcleaguers.it
    Re:Flashpoint - di Geoff Johns & Andy Kubert
    « Risposta #81 il: 22 Febbraio 2012, 14:36:37 »
  • Anche in quelle serie/film animati Flash è Wally.
    "Respira, Barry. Respira...
    Ascolta l'aria, il vento che ti sfiora la faccia.
    Senti il terreno... I tuoi piedi, che ti spingono sempre più velocemente.


     
    Senti il fulmine, Barry. Tocca il fulmine. Senti la sua potenza... La sua elettricità.
    Scorre nelle tue vene, come un fuoco dentro di te, viaggiando lungo ogni singolo nervo del tuo corpo. Come una scossa...



    Non sei più te stesso, ora. Sei parte di qualcosa di più... Come una Forza della Velocità. E' tua."


    Offline Alan Wake

    • Vertigo
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1080
    Re:Flashpoint - di Geoff Johns & Andy Kubert
    « Risposta #82 il: 22 Febbraio 2012, 21:56:26 »
  • Ho appena finito di leggere l'HC americano, e posso solo dire: BELLISSIMO!

    Spoiler  :
    Sarà che io amo Geoff Johns, ma ho trovato questa storia un qualcosa di eccezionale, mi ha fatto emozionare tenendomi attaccato pagina per pagina al fumetto ricordandomi il perchè leggo fumetti: mi emozionano! La storia per me è un crescendo totale, ho vissuto insieme a Barry le sue ansie, il disorientamento, la sua tristezza. Il momento in cui Barry parla con la madre alla fine è di una tristezza e di una commozione unica, per non parlare di quando Bruce legge la lettera del padre  :cry: In conclusione, una delle migliori lettura di quest'anno  :sisi: molto meglio delle ultime e inutili scazzottate Marvel  :lolle: Grazie Geoff Johns.  :w00t:

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 153759
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Flashpoint - di Geoff Johns & Andy Kubert
    « Risposta #83 il: 22 Febbraio 2012, 21:57:35 »
  • Ho appena finito di leggere l'HC americano, e posso solo dire: BELLISSIMO!

    Spoiler  :
    Sarà che io amo Geoff Johns, ma ho trovato questa storia un qualcosa di eccezionale, mi ha fatto emozionare tenendomi attaccato pagina per pagina al fumetto ricordandomi il perchè leggo fumetti: mi emozionano! La storia per me è un crescendo totale, ho vissuto insieme a Barry le sue ansie, il disorientamento, la sua tristezza. Il momento in cui Barry parla con la madre alla fine è di una tristezza e di una commozione unica, per non parlare di quando Bruce legge la lettera del padre  :cry: In conclusione, una delle migliori lettura di quest'anno  :sisi: molto meglio delle ultime e inutili scazzottate Marvel  :lolle: Grazie Geoff Johns.  :w00t:

    Bravissimoooooo  :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
    L'admin sarà contento appena lo legge  ^_^
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Barry Allen

    • Amministratore
    • *
    • T.F.M.A. Since 1956
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 22991
    • Scarlet Speedster
      • www.dcleaguers.it
    Re:Flashpoint - di Geoff Johns & Andy Kubert
    « Risposta #84 il: 22 Febbraio 2012, 22:33:11 »
  • Bellissimo commento, inutile dire che condivido tutto sino all'ultima sillaba.
    Bravo!
    "Respira, Barry. Respira...
    Ascolta l'aria, il vento che ti sfiora la faccia.
    Senti il terreno... I tuoi piedi, che ti spingono sempre più velocemente.


     
    Senti il fulmine, Barry. Tocca il fulmine. Senti la sua potenza... La sua elettricità.
    Scorre nelle tue vene, come un fuoco dentro di te, viaggiando lungo ogni singolo nervo del tuo corpo. Come una scossa...



    Non sei più te stesso, ora. Sei parte di qualcosa di più... Come una Forza della Velocità. E' tua."


    Offline markko88

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 698
    Re:Flashpoint - di Geoff Johns & Andy Kubert
    « Risposta #85 il: 22 Febbraio 2012, 22:37:31 »
  • Già... In Italia fino ad ora è stato un pó snobbato, perchè il meglio deve ancora venire: l'ultimo albo è meraviglioso

    Lois Lane

    • Visitatore
    Re:Flashpoint - di Geoff Johns & Andy Kubert
    « Risposta #86 il: 22 Febbraio 2012, 23:02:22 »
  • Ho appena finito di leggere l'HC americano, e posso solo dire: BELLISSIMO!

    Spoiler  :
    Sarà che io amo Geoff Johns, ma ho trovato questa storia un qualcosa di eccezionale, mi ha fatto emozionare tenendomi attaccato pagina per pagina al fumetto ricordandomi il perchè leggo fumetti: mi emozionano! La storia per me è un crescendo totale, ho vissuto insieme a Barry le sue ansie, il disorientamento, la sua tristezza. Il momento in cui Barry parla con la madre alla fine è di una tristezza e di una commozione unica, per non parlare di quando Bruce legge la lettera del padre  :cry: In conclusione, una delle migliori lettura di quest'anno  :sisi: molto meglio delle ultime e inutili scazzottate Marvel  :lolle: Grazie Geoff Johns.  :w00t:

    concordo su tutto :lol:

    Owlman

    • Visitatore
    Re:Flashpoint - di Geoff Johns & Andy Kubert
    « Risposta #87 il: 23 Febbraio 2012, 14:42:14 »
  • Letto il primo numero di flashpoint, non è stato cosi complicato capirlo per un novizio del mio calibro, ho solo una domanda: questa element woman e quello stesso personaggio che appare in sand man che vuole morire?

    Offline Bruce Wayne

    • Arkham Asylum
    • *
    • Whatever
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14726
    • Apophenia
    Re:Flashpoint - di Geoff Johns & Andy Kubert
    « Risposta #88 il: 23 Febbraio 2012, 14:43:47 »
  • Mi pare di sì.


    Offline Alan Wake

    • Vertigo
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1080
    Re:Flashpoint - di Geoff Johns & Andy Kubert
    « Risposta #89 il: 23 Febbraio 2012, 17:23:04 »
  • Grazie mille a tutti, gentilissimi!  :w00t:

    Già... In Italia fino ad ora è stato un pó snobbato, perchè il meglio deve ancora venire: l'ultimo albo è meraviglioso

    Concordo, proprio per questo ho scelto di prendere l'HC americano, questa è una saga che va letta tutta di un fiato, ovvio che poi leggendola spezzettata uno non riesce a coglierne a pieno la bellezza, ed è un vero peccato perché per me merita tantissimo!