Autore Topic: Magico vento - di Gianfranco Manfredi  (Letto 46667 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline HCPunk

  • X-Men
  • *
  • Morrison sotto falso nome
  • Post: 9245
    • mike_bonzo Instagram
Re:Magico vento - di Gianfranco Manfredi
« Risposta #540 il: 05 Aprile 2021, 07:23:42 »
  • Ogni numero è una sorpresa e non stanca mai, io resto sempre incollato alle pagine.
    Quello che mi sorprende sono le "mini storie" parallele alla trama (se così si può dire) con Poe protagonista. A volte brevi ma pensate benissimo, con un inizio/svolgimento/fine perfetti.
    Sostieni DC LEAGUERS




    "Non so da dove esce l'idea che gli angeli siano beati...a me fanno cacare sotto."


    Offline Heimdall

    • Avengers
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1961
    • In ogni leggenda c'è un briciolo di verità
    Re:Magico vento - di Gianfranco Manfredi
    « Risposta #541 il: 05 Aprile 2021, 11:00:21 »
  • #16 - La grande visione
    Heimdall sono curioso di leggere il tuo parere su questo numero :sisi:

    Eccomi HC !
    Sembra stupido e inutile ribadirlo ancora ma questa serie è in continuo miglioramento, ogni numero fa il culo a quello precedente e la serie, nella sua totalità, fa il culo (ma di brutto) a tante altre serie più quotate della Bonelli (e non solo....).
    Questo numero è veramente spettacolare ! Sono partito attento e man mano mi sono perso, proprio come Ned, tra le stranianti visioni che si sono materializzate. Non riuscivo a capire cosa c'entrasse Ned e cosa avrebbero voluto trasmettere questi avvenimenti. Poi, man mano, tutto ha cominciato ad avere una sua collocazione logica ed i messaggi sono arrivati forti e potenti.
    Questo è il genere di fumetti "contorti" che piacciono a me: storie che hanno e trasmettono più livelli di lettura ma senza essere inutilmente criptici o incomprensibili. Un viaggio tra le credenze indiane e le pieghe dell'animo umano con tutte le sue paure e contraddizioni.
    Poe anche in questo numero conferma la sua enorme crescita caratteriale che lo porta ad essere più risoluto, non celando però le paure ed i timori che straziano il suo animo.
    Parlov poi fa un lavoro grafico di grande spessore: bellissime le differenze grafiche anche nel tratteggiare Ned in età diverse, sempre restando su una somiglianza netta e tangibile.
    Questo è un numero che dovrebbero leggere tutti coloro che amano i fumetti, anche se preso da solo. Un numero da 9 pienissimo !


    Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

    Offline Heimdall

    • Avengers
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1961
    • In ogni leggenda c'è un briciolo di verità
    Re:Magico vento - di Gianfranco Manfredi
    « Risposta #542 il: 05 Aprile 2021, 12:35:26 »
  • #17 - Il Collezionista

    Numero che esula dalle tradizioni indiane (anche se Ned sul finale ne mette in atto una...) per rappresentare un episodio one-shot incentrato sulle gesta di un folle chimico inglese.
    Bello il parterre di pistoleri creati per l'occasione, tutti diversi e con sfaccettature proprie.
    Ned mostra una profonda inquietudine di base come ogni qualvolta entra in contatto con frammenti del proprio passato.
    I disegni di questo numero non mi hanno convinto in pieno come in altri numeri precedenti.


    Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

    Offline HCPunk

    • X-Men
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9245
      • mike_bonzo Instagram
    Re:Magico vento - di Gianfranco Manfredi
    « Risposta #543 il: 05 Aprile 2021, 13:27:00 »
  • #16 - La grande visione
    Heimdall sono curioso di leggere il tuo parere su questo numero :sisi:

    Eccomi HC !
    Spoiler  :
    Sembra stupido e inutile ribadirlo ancora ma questa serie è in continuo miglioramento, ogni numero fa il culo a quello precedente e la serie, nella sua totalità, fa il culo (ma di brutto) a tante altre serie più quotate della Bonelli (e non solo....).
    Questo numero è veramente spettacolare ! Sono partito attento e man mano mi sono perso, proprio come Ned, tra le stranianti visioni che si sono materializzate. Non riuscivo a capire cosa c'entrasse Ned e cosa avrebbero voluto trasmettere questi avvenimenti. Poi, man mano, tutto ha cominciato ad avere una sua collocazione logica ed i messaggi sono arrivati forti e potenti.
    Questo è il genere di fumetti "contorti" che piacciono a me: storie che hanno e trasmettono più livelli di lettura ma senza essere inutilmente criptici o incomprensibili. Un viaggio tra le credenze indiane e le pieghe dell'animo umano con tutte le sue paure e contraddizioni.
    Poe anche in questo numero conferma la sua enorme crescita caratteriale che lo porta ad essere più risoluto, non celando però le paure ed i timori che straziano il suo animo.
    Parlov poi fa un lavoro grafico di grande spessore: bellissime le differenze grafiche anche nel tratteggiare Ned in età diverse, sempre restando su una somiglianza netta e tangibile.
    Questo è un numero che dovrebbero leggere tutti coloro che amano i fumetti, anche se preso da solo. Un numero da 9 pienissimo !

    Amen :sisi:
    Sostieni DC LEAGUERS




    "Non so da dove esce l'idea che gli angeli siano beati...a me fanno cacare sotto."


    Offline Heimdall

    • Avengers
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1961
    • In ogni leggenda c'è un briciolo di verità
    Re:Magico vento - di Gianfranco Manfredi
    « Risposta #544 il: 07 Aprile 2021, 00:22:22 »
  • #18 - L'ombra del guerriero

    Numero leggermente sotto la media dei precedenti. Qui le tradizioni e le credenze indiane lasciano spazio all'azione durante una battuta di caccia tra le Montagne Sacre. L'avversario di turno è bello gagliardo ed anche qui, tra i fitti boschi, arriva lunga la mano di Hogan....


    Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

    Offline Heimdall

    • Avengers
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1961
    • In ogni leggenda c'è un briciolo di verità
    Re:Magico vento - di Gianfranco Manfredi
    « Risposta #545 il: 08 Aprile 2021, 00:26:22 »
  • #19 - La mano sinistra del diavolo

    Altro numero dalle forti tinte da classico Western.
    Ned e Poe raggiungono una città, Eureka, dove realmente si formò una numerosa comunità di emigranti italiani dediti alla produzione di carbone.
    Bella questa commistione tra reminiscenze storiche, atmosfere da saloon e visioni indiane, tutto amalgamato nel modo giusto.
    Lo sceriffo Coleman è un personaggio veramente deplorevole ma allo stesso tempo cazzuto e risoluto, volto a raggiungere la giustizia in ogni modo possibile.
    Altro episodio in cui si riscopre un altro importante frammento del passato di Ned  :ahsisi:


    Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

    Offline Heimdall

    • Avengers
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1961
    • In ogni leggenda c'è un briciolo di verità
    Re:Magico vento - di Gianfranco Manfredi
    « Risposta #546 il: 08 Aprile 2021, 08:56:33 »
  • #20 - Bedlam

    Anche se in un contesto lontano dalle praterie, in questo numero si ritorna prepotentemente ad affrontare i temi e le tradizioni indiane.
    La storia si svolge in un ospedale psichiatrico dove Magico Vento dovrà vedersela con Zuzeca, il potente spirito del Serpente.
    Storia molto bella, con una narrazione serrata ed una ambientazione a tratti lugubre e psicotica.
    Veramente un racconto thriller che lascia il lettore turbato e coinvolto nei pazzeschi avvenimenti che si susseguono....
    P. S.
    Spoiler  :
    Sono molto curioso di capire che conseguenze riporterà Herbert, lo scagnozzo più fidato di Hogan, dopo questo numero  :mmm:


    Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

    Offline Heimdall

    • Avengers
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1961
    • In ogni leggenda c'è un briciolo di verità
    Re:Magico vento - di Gianfranco Manfredi
    « Risposta #547 il: 12 Aprile 2021, 00:42:03 »
  • #21 - L'uomo dei gatti

    Numero molto bello che intreccia le credenze indiane con quelle medio/orientali chiamando in ballo i djinn, gli spiriti che popolano le leggende arabe.
    La trama è costruita in modo molto serrato e prende spunto, come sempre, per mostrare al lettore una parte della vita di frontiera. In questo numero si affronta il tema delle miniere e dei cercatori d'oro e per farlo si mettono in campo personaggi e luoghi realmente esistiti, amalgamati in modo sapiente negli intrecci della trama.
    Ottimi i disegni.


    Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

    Offline Heimdall

    • Avengers
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1961
    • In ogni leggenda c'è un briciolo di verità
    Re:Magico vento - di Gianfranco Manfredi
    « Risposta #548 il: 19 Aprile 2021, 00:42:08 »
  • #22 - Il ragazzo dai capelli bianchi

    Questa storia ha le matite di Goran Parlov che io trovo sempre molto bravo e capace.
    Avventura che racconta un pezzo molto importante del passato di Ned Ellis che si trova, grazie alla mediazione di un giovanissimo ragazzo, ad interagire con lo spirito di suo padre Roderick.
    La trama che ne segue è ricca di riferimenti al passato di Ned, sia da giovanissimo dodicenne che da giovane uomo prossimo ad arruolarsi nell'esercito.
    Poe come sempre lo aiuta in questo tuffo nel passato andando a riscoprire gli ultimi momenti della vita del padre, imbattendosi così in una grande e pesante verità. Questa scoperta metterà in seria difficoltà Poe che si troverà diviso tra il peso della verità e la voglia di preservare il suo fraterno amico....


    Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

    Offline HCPunk

    • X-Men
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9245
      • mike_bonzo Instagram
    Re:Magico vento - di Gianfranco Manfredi
    « Risposta #549 il: 25 Aprile 2021, 18:07:58 »
  • #17 - Il collezionista

    Strano, un altro numero ottimo :asd: che seppur semplice procede come un rullo compressore verso il twist finale.
    Dico semplice perché in principio la faccenda del torneo mi aveva fatto storcere il naso ma la caratterizzazione dei pistoleri partecipanti + il deficit portato dal
    Spoiler  :
    veleno
    + dei disegni maturi che staccano, bisogna dirlo, questo numero dagli altri,   hanno arricchito la storia e tenuto sempre alto l'interesse.
    Come sempre un pizzico di orrore non guasta mai grazie alla figura di Sir Scott.

    Notevole.

    Heimdall purtroppo sei andato avanti e non posso più leggere i tuoi post per non rovinarmi la sorpresa..  :P
    Vediamo se recupero terreno in tempo.
    « Ultima modifica: 25 Aprile 2021, 18:10:17 da HCPunk »
    Sostieni DC LEAGUERS




    "Non so da dove esce l'idea che gli angeli siano beati...a me fanno cacare sotto."


    Offline Heimdall

    • Avengers
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1961
    • In ogni leggenda c'è un briciolo di verità
    Re:Magico vento - di Gianfranco Manfredi
    « Risposta #550 il: 25 Aprile 2021, 18:20:26 »
  • #17 - Il collezionista
    Heimdall purtroppo sei andato avanti e non posso più leggere i tuoi post per non rovinarmi la sorpresa..  :P
    Vediamo se recupero terreno in tempo.

    HC fai come faccio di solito io con i tuoi commenti che mi anticipano: leggo il numero in questione e poi, prima di commentare a mia volta, leggo il tuo per capire se le nostre impressioni siano state simili o agli antipodi  :ahsisi:

    Per il fatto di recuperare diciamo che questa settimana ti ho dato del tempo, visto che ero impegnato in altre letture, che non hai sfruttato a dovere  :fuck:


    Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

    Offline HCPunk

    • X-Men
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9245
      • mike_bonzo Instagram
    Re:Magico vento - di Gianfranco Manfredi
    « Risposta #551 il: 25 Aprile 2021, 21:06:17 »
  • O anche viceversa sì :mmm:

    Eh lo so ma ho millemila robe da leggere e se mi focalizzo troppo solo su una cosa poi il resto si accumula.. E poi tu stesso hai detto che bisogna variare  <_<
    Sostieni DC LEAGUERS




    "Non so da dove esce l'idea che gli angeli siano beati...a me fanno cacare sotto."


    Offline Heimdall

    • Avengers
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1961
    • In ogni leggenda c'è un briciolo di verità
    Re:Magico vento - di Gianfranco Manfredi
    « Risposta #552 il: 25 Aprile 2021, 21:35:17 »
  • O anche viceversa sì :mmm:

    Eh lo so ma ho millemila robe da leggere e se mi focalizzo troppo solo su una cosa poi il resto si accumula.. E poi tu stesso hai detto che bisogna variare  <_<

     :dsi:


    Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

    Offline Heimdall

    • Avengers
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1961
    • In ogni leggenda c'è un briciolo di verità
    Re:Magico vento - di Gianfranco Manfredi
    « Risposta #553 il: 26 Aprile 2021, 00:03:22 »
  • #23 - Gli Spietati

    Questa è stata una storia perlopiù investigativa dove Ned e Poe sono chiamati a risolvere un mistero legato ad un carico d'oro ed una miniera "rivalutata".
    In questo numero possiamo assistere agli effetti che
    Spoiler  :
    Herbert sta subendo a causa della maledizione di Zuzeca (come visto nell'episodio intitolato Bedlam).
    Come capitato in qualche altro numero precedente il finale è tirato via in modo un tantino sbrigativo....


    Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....