Autore Topic: Daredevil - di Ed Brubaker e Michael Lark  (Letto 115881 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Hugostrange70

  • ****
  • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
  • Post: 2490
Re:Daredevil - di Ed Brubaker e Michael Lark
« Risposta #825 il: 26 Dicembre 2020, 01:26:56 »
  • Ho cominciato la Brubaker collection di devil, il diavolo nel braccio D, per ora ho letto solo due numeri e tutto ricomincia da dove bendis aveva lasciato. Matt è
    Spoiler  :
    in prigione si trova in isolamento,
    e nel frattempo un altro
    Spoiler  :
    devil si aggira in città
    ma il già fragile mondo di matt sembra crollare ulteriormente. Nel secondo numero foggy
    Spoiler  :
    viene assassinato in carcere  :blink:
    e l fbi vuole metterlo insieme agli altri detenuti e.... ragazzi che roba  :w00t:. E ancora presto per dire qualcosa di preciso ma se il buongiorno si vede dal mattino  :wub:
    « Ultima modifica: 26 Dicembre 2020, 09:18:25 da Hugostrange70 »

    Online katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7798
    • Friendly Neighborhood
    Re:Daredevil - di Ed Brubaker e Michael Lark
    « Risposta #826 il: 26 Dicembre 2020, 09:02:03 »
  •  Hugo, magari metti sotto Spoiler anche la parte riguardante la fine della run di Bendis...io ad esempio non l'avevo letta!

    Offline Robin

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2057
    Re:Daredevil - di Ed Brubaker e Michael Lark
    « Risposta #827 il: 26 Dicembre 2020, 09:02:47 »
  • Ciclo magnifico, degna continuazione di quello meraviglioso di Bendis

    Offline Hugostrange70

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2490
    Re:Daredevil - di Ed Brubaker e Michael Lark
    « Risposta #828 il: 26 Dicembre 2020, 09:28:50 »
  • Hugo, magari metti sotto Spoiler anche la parte riguardante la fine della run di Bendis...io ad esempio non l'avevo letta!
    Scusa Katz davo per scontato di essere l unico qui dentro a non averla ancora mai letta, scusami ancora.

    Online katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7798
    • Friendly Neighborhood
    Re:Daredevil - di Ed Brubaker e Michael Lark
    « Risposta #829 il: 26 Dicembre 2020, 10:11:59 »
  • Hugo, magari metti sotto Spoiler anche la parte riguardante la fine della run di Bendis...io ad esempio non l'avevo letta!
    Scusa Katz davo per scontato di essere l unico qui dentro a non averla ancora mai letta, scusami ancora.

    Tranquillo  :up:

    Offline Hugostrange70

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2490
    Re:Daredevil - di Ed Brubaker e Michael Lark
    « Risposta #830 il: 26 Dicembre 2020, 15:44:39 »
  • Finito di leggere il primo tp il diavolo nel braccio D, dunque dietro a tutto sembra esserci un grande "manovratore" qualcuno che tira i fili. Durante la prima
    Spoiler  :
    udienza del processo matt viene assegnato al carcere di rykers island, carcere federale di massima sicurezza, con gente per capirci come kingpin, il gufo, testa di martello e altri
    fantastico vedere il ghigno di soddisfazione di matt quando
    Spoiler  :
    viene condannato  :o
    credono di mandare un agnello in mezzo ai lupi  :asd:. Da qui in poi ne succedono di cose, un matt Murdock
    Spoiler  :
    ormai senza quasi più freni, l omicidio di foggy lo ha sconvolto, e tutti ormai hanno paura di lui,
    e le varie dinamiche lo portano anche ad un accordo con
    Spoiler  :
    kingpin, nel frattempo in carcere arrivano anche bullseye e il punitore
    e scoppia
    Spoiler  :
    una rivolta, con un finale abbastanza sorprendente
    nel frattempo scopriamo chi
    Spoiler  :
    è il nuovo daredevil, ovvero Danny rand pugno d acciaio
    che sembra essere stato manovrato anche lui. Per chi ama le atmosfere di film come fuga da alcatraz, le ali della libertà, sorvegliato speciale e simili questo volume è un must   :sisi:. Grande Brubaker un primo arc davvero appassionante, è partito davvero in quarta :w00t: l unica cosa che mi dispiace anche se è una sciocchezza è la censura, mi spiego meglio, ho appena letto 100 bullets e li tutte le imprecazioni, parolacce o simili c erano tutte, qui invece ci sono i classici asterischi. Come dicevo forse è una sciocchezza ma secondo me era meglio non censurare queste parole, tutta l atmosfera generale ne gioverebbe  :sisi:

    Offline Rain

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6130
    • When It Rains...
    Re:Daredevil - di Ed Brubaker e Michael Lark
    « Risposta #831 il: 26 Dicembre 2020, 21:49:47 »
  • Citazione
    ho appena letto 100 bullets e li tutte le imprecazioni, parolacce o simili c erano tutte, qui invece ci sono i classici asterischi. Come dicevo forse è una sciocchezza ma secondo me era meglio non censurare queste parole, tutta l atmosfera generale ne gioverebbe

    è una questione di pubblico, Devil arriva anche ai ragazzini e non è neppure giusto metterli davanti alle parolacce se si può evitare. già è tanto (ed una grande fortuna) che la Marvel lascia che Devil abbia storie così torbide, noir e decisamente più serie e violente rispetto alla media dei suoi colleghi eroi... :ahsisi:   

    La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

    Sostieni DC Leaguers
    http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

    Offline Hugostrange70

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2490
    Re:Daredevil - di Ed Brubaker e Michael Lark
    « Risposta #832 il: 26 Dicembre 2020, 22:34:30 »
  • Si lo so ed hai perfettamente ragione, però pensa se gli autori di devil avessero una maggiore libertà di manovra, ecco il mio pensiero era questo  :up:

    Offline Hugostrange70

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2490
    Re:Daredevil - di Ed Brubaker e Michael Lark
    « Risposta #833 il: 27 Dicembre 2020, 16:04:00 »
  • Appena finito di leggere la traversata del diavolo, volume davvero importante a mio modo di vedere  :sisi: importante perché si chiude Idealmente un cerchio. Tutto quello che era cominciato con bendis, ma in un certo senso anche con diavolo custode trova una sua quadratura. Matt è costretto ad andare in
    Spoiler  :
    Europa per compiere la sua vendetta
    ma è tutto un gioco di incastri, ogni volta che crediamo di avere capito chi c'è dietro a tutto ci sbagliamo. Montecarlo, il Portogallo, Parigi, la Svizzera, le tappe per conoscere chi ha
    Spoiler  :
    ucciso foggy
    , ma lui non sa che
    Spoiler  :
    foggy è vivo
    . Alla fine scopriamo chi si cela dietro tutto, una persona del passato di matt
    Spoiler  :
    Vanessa Fisk
    che propone un vero patto col diavolo. Ma
    Spoiler  :
    nonostante tutto matt rifiuta, ma Vanessa fa comunque scattare il suo piano
    conoscendo in fondo matt Murdock. Tutte le accuse contro di lui
    Spoiler  :
    cadono
    e l avvocato matt Murdock ormai riabilitato
    Spoiler  :
    difenderà Wilson Fisk
      :o. Un vero noir spy story in giro per l Europa, e la cosa meravigliosa come con bendis, è che tutto risulta estremamente credibile e reale, senza mai scomodare deus ex machina di comodo. Che bello quasi mi sto commuovendo  :cry: credevo che certe atmosfere su Devil non le avrei più riviste e invece  :wub:. Ultima annotazione per i magnifici disegni di Lark che anche se non al livello di malev (secondo me) fa un lavoro da applausi  :clap:

    Offline Robin

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2057
    Re:Daredevil - di Ed Brubaker e Michael Lark
    « Risposta #834 il: 27 Dicembre 2020, 16:34:40 »
  • Bel commento :clap: quanto ho amato questo ciclo del grande Bru

    Offline Lillo

    • Kryptoniani
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2162
    • “...Believe That!”
    Re:Daredevil - di Ed Brubaker e Michael Lark
    « Risposta #835 il: 29 Dicembre 2020, 16:55:40 »
  • Davvero un gran bel ciclo di storie, il Diavolo nel Braccio D e il Ritorno del Re sono i due arc che preferisco.
    Sò che non andrebbe fatto per tutta una serie di motivi, ma la consequenzialità narrativa porta in modo naturale a fare paragoni:
    Il salto tra Bendis/Maleev e Brubaker/Lark comunque si sente.. alla run di Brubaker è mancata un po' la freschezza e la scorrevolezza della run precedente, sono fresco di lettura di entrambe le gestioni, e a Bru manca la "magia" che aveva caratterizzato la gestione precedente..
    Ci sta da dire che però ai tempi bru aveva tutte le scusanti del caso, innanzitutto il finale di Bendis per quanto ad effetto e funzionante per narrativa e per tutto ciò che fu l'evoluzione degli eventi ed il personaggio era la classica "patata bollente" per lo sceneggiatore a seguire e non è semplice cercare di dare una propria impronta alle storie se devi partire con situazioni simili!
    Fatte ste dovute premesse queste sono storie straconsigliate a tutti, non sarà il Devil di Miller, di Bendis, di Waid o Zdarsky (occhio all'attuale ciclo comunque.. lo seguo in spillati USA ed è, tanto per cambiare quando si parla del Diavolo, la miglior pubblicazione Marvel, almeno per me. E se non toppa il finale per me è il terzo ciclo di Devil in assoluto ;)) ma il Daredevil di Brubaker rimane un gran bell fumetto!

    Offline Clod

    • Moderatore
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 26700
    Re:Daredevil - di Ed Brubaker e Michael Lark
    « Risposta #836 il: 29 Dicembre 2020, 17:04:30 »
  • per quanto mi riguarda è al pari di Miller e Bendis

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

    Offline Hugostrange70

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2490
    Re:Daredevil - di Ed Brubaker e Michael Lark
    « Risposta #837 il: 29 Dicembre 2020, 22:55:16 »
  • Letto anche il terzo tp date al diavolo quel che è del diavolo, il primo episodio la nostra storia d'amore è davvero bello, attraverso i pensieri di Milla Donovan ripercorriamo tutta la loro storia, una storia intimista e delicata, davvero magnifica  :wub:. Poi abbiamo la storia in cinque parti date al diavolo, in cui Melvin Potter alias il gladiatore sembra impazzito
    Spoiler  :
    uccide quattro persone in carcere
    e Matt col suo studio legale
    Spoiler  :
    dovrà difenderlo
    c'è una sequenza in questo arc che mi ha colpito ovvero
    Spoiler  :
    quando il gladiatore butta giù dal palazzo la moglie di matt, per fortuna riesce a salvarla
    Ecco mi ha fatto venire in mente una scena quasi analoga degli anni 70, credo che abbiate capito quale . Incredibile l ultima scena
    Spoiler  :
    Milla è come impazzita, e butta una persona sotto al treno
      :o ma forse nell ultima pagina c'è la spiegazione
    Spoiler  :
    Mr fear
    . Altro bellissimo volume anche se mi è piaciuto leggermente meno dei primi due, ma solo perché i primi due avevano una qualità altissima  :sisi:. Grandi come sempre i disegni da parte di Michael lark.

    Offline Hugostrange70

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2490
    Re:Daredevil - di Ed Brubaker e Michael Lark
    « Risposta #838 il: 30 Dicembre 2020, 23:31:00 »
  • Letto anche il quarto tp della Brubaker collection, senza paura,
    Spoiler  :
    mister fear è dietro alla pazzia di Milla
    in questo arc la
    Spoiler  :
    sanità mentale di matt è messa a dura prova
    sembra non riuscire a contenere più la sua rabbia,
    Spoiler  :
    addirittura tortura ox dei duri
    . Alla
    Spoiler  :
    fine sconfigge mister fear
    ma sembra la classica vittoria di Pirro, Milla è in
    Spoiler  :
    pratica rinchiusa in un manicomio
    non so vista anche l ultima pagina, mi sa che forse sta per accadere qualcosa di grosso /inaspettato  :mmm:

    Offline Hugostrange70

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2490
    Re:Daredevil - di Ed Brubaker e Michael Lark
    « Risposta #839 il: 01 Gennaio 2021, 16:04:43 »
  • Continuo nella mia " scoperta" del devil di ed Brubaker, appena letto il TP Crudele e insolito. Non smette mai di meravigliare questa serie sin dai tempi di frank Miller, il tono adulto di questa serie è una cosa che tra i fumetti di supereroi credo abbia pochi pari. Brubaker ci racconta una storia giudiziaria, un capro espiatorio che aspetta nella cella della morte, e tutto intorno una sordida storia di interessi personali e nazionali. Con in mezzo l Fbi la cia e tanto altro, una storia da spellarsi le mani  :clap:. Che bello leggere questa serie  :wub: